Discussione:Vincenzo Lorenzelli

Aggiungi argomento
Discussioni attive

Dubbio di enciclopedicitàModifica

Non mi sembra una personalità tale da meritare una voce, che oltretutto è espressa in termini decisamente celebrativi, quasi agiografici.--Isoscele (msg) 14:08, 29 apr 2014 (CEST)

Ritengo che l'enciclopedicità ci siaModifica

Ritengo che l’enciclopedicità di questa voce, oltre che dalla notorietà almeno nazionale del personaggio, sia per esempio attestata dal fatto di essere stato a lungo Rettore di una università italiana: questo ruolo appare spesso come ragione sufficiente di enciclopedicità. Basta scorrere la categoria corrispondente.

Mi pare che lo stesso discorso valga per gli accademici che hanno a proprio merito risultati scientifici e/o ruoli ricoperti (accademici e istituzionali) significativi. Propongo un solo esempio di raffronto con la voce su Luciano Caglioti (chimico e accademico) presente su Wikipedia dal 2007 e completamente senza fonti.

Nel caso di Lorenzelli, poi ritengo che un’ulteriore ragione a favore derivi dalla poliedricità del suo impegno e dei suoi risultati in campo sportivo, scientifico, assistenziale e culturale. Tutti ruoli che mi sembrano sufficientemente documentati nella voce.

Grazie per l’attenzione e cordiali saluti.

--Luca Borghi (msg)

VoceModifica

Qualche dubbio di enciclopedicità ce l'avrei anch'io, vedremo. Intanto mi viene una considerazione: visto che il testo mette in luce i rapporti con Bonino e il ruolo da questi avuto nello sviluppo di carriera di Lorenzelli, penso che sarebbe altrettanto utile evidenziare chi e come ha fatto da tramite per il passaggio di Lorenzelli al Campus Biomedico. Ci fu una proposta? Lo chiese lui? Ecco, forse qualcosa si potrebbe aggiungere.--Belpaese (msg) 09:12, 30 apr 2014 (CEST)

Collegamenti esterni interrottiModifica

Una procedura automatica ha modificato uno o più collegamenti esterni ritenuti interrotti:

In caso di problemi vedere le FAQ.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 10:58, 22 feb 2022 (CET)

Ritorna alla pagina "Vincenzo Lorenzelli".