Discussioni Wikipedia:Regole per il trasferimento

Discussioni attive

Archivio discussioni concluse.

Protezione dalla creazioneModifica

Recentemente è stato reso possibile proteggere una pagina non esistente dalla creazione. Questo ha portato ad esempio allo svuotamento di Wikipedia:Titoli bloccati. Non solo: è il superamento definitivo di qualunque "reliquia" dopo il trasferimento. Infatti, recentemente (meno recentemente) si è anche introdotto un avviso in cima al pannello di modifica delle voci inesistenti che avvisa della loro cancellazione, aggiungendo autore e motivazione. Inoltre, se un titolo è bloccato ci sono due possibilità a) l'utente non dispone dei permessi per creare la pagina, e gli viene mostrato un "Errore nei permessi" (si veda ad esempio qui) che comprende autore e oggetto del blocco; b) l'utente dispone dei permessi, e gli si apre il pannello di modifica con un avviso che lo avverte delle restrizioni alla creazione (ma senza specificare nulla), oltre che delle passate cancellazioni. Quindi, possiamo indicare in questo modo che la pagina è stata trasferita e perché è stata trasferita, senza usare la transferlist che deve essere caricata a ogni apertura di una voce qualsiasi in Wikipedia e non ha un uso chiarissimo per tutti.
Bisognerebbe decidere se a) accontentarci dell'avviso sulle cancellazioni passate, mettendo però degli oggetti espliciti che indirizzino alla pagina di destinazione come si fa adesso collo script (esempio), b) semi-proteggere dalla creazione, mostrando quindi l'errore nei permessi ai registrati e impedendo a tutti i non registrati di ricreare la voce o c) proteggere dalla creazione, costringendo tutti i non amministratori a leggere l'errore nei permessi e quindi il motivo della protezione, ma anche eventualmente a fare una richiesta agli amministratori per creare la voce se può farlo opportunamente (ma quando mai succede?).
Ovviamente l'errore nei permessi deve mostrare il motivo per cui il titolo è stato protetto, cioè l'oggetto della protezione, che dovrebbe essere esplicito e contenere l'indirizzo di destinazione: ma sarebbe molto piú semplice che adesso inserire tali informazioni per l'amministratore. Nemo 13:05, 20 gen 2008 (CET)[]

A me piace l'idea della semi-protezione dalla creazione. Il problema è che chi ha i permessi non può vedere il motivo della protezione, ma solo che la pagina è protetta. Però in genere gli utenti registrati sono più esperti degli anonimi, e comunque c'è il log delle cancellazioni. --Pietrodn · «zitto e parla!» 17:17, 20 gen 2008 (CET)[]
Rende però più dificile creare una voce enciclopedica con queltitolo.
Cosa che in alcuni casi dopo un trasferiemnto non ha senso (es. dopo un terasferimento verso il dizionario di "Mangiare, è un verbo trasnitivo, prima coniugazione...."), ma altri lemmi trasferiti sul dizionario possono avere una voce enciclopedica con lo stesso titolo (es. se qualcuno avesse scritto una definzione da dizionario alla voce casa, e l'avessimo trasferita, dovremmo per qeul motivo restare senza una voce casa?) . Lo stesso anche verso altri progetti, ad es. se uno inserisse un testo di legge o simili e venisse trasferito su source, nulla vieta di creare una voce enciclopedica su tale legge. --ChemicalBit - scrivimi 21:19, 21 gen 2008 (CET)[]
Allora basta la semiprotezione. Basta registrarsi per creare la voce. Altrimenti potremmo anche affidarci agli avvisi che adesso compaiono quando si tenta di creare una pagina cancellata in passato, ma bisognerebbe essere esplicativi nelle motivazioni delle cancellazioni. Nemo 00:42, 20 mag 2008 (CEST)[]

Ho modificato la procedura e creato un template apposito. Eventualmente si potrebbe anche rinunciare alla semiprotezione, ma non mi sembra il caso perché spesso gli anonimi ricreano voci già trasferite, ritrasferire le quali è una grossa complicazione (perché esiste già la voce di destinazione). Inoltre è necessaria per tutto il pregresso, dal momento che le voci in passato sono state cancellate senza indicare una motivazione abbastanza esplicativa (che rimandi alla pagina di destinazione). Nemo 22:58, 25 mag 2008 (CEST)[]

Come ho scritto anche in Wikipedia:Admin-Bot sono contrario a questa modifica nelle regole. Rendere obbligatoria la registrazione per poter creare certe voci mi pare una decisione molto seria. Non credo che l'accordo di due utente su tre che sono intervenuti sia sufficiente per dire che c'è il consenso. Ho annullato parzialmente la modifica di Nemo. In caso credo che questa sarebbe una discussione che dovrebbe essere linkata al bar: non mi pare che sia stato fatto. --Jaqen [...] 20:58, 26 mag 2008 (CEST)[]
Ho modificato la pagina. La semiprotezione per le vecchie voci trasferite è necessaria, altrimenti diventa un po' difficile per i non registrati, inesperti, capire perché la voce è stata cancellata (unica informazione che avrebbero): non è una limitazione ma una tutela, perché fornisce una spiegazione chiara (la motivazione che era mostrata con un trucco nel monobook viene spostata nella motivazione di semiprotezione) ed evita ai non registrati di creare voci che saranno cancellate. Il trucco del monobook è insostenibile, perché appesantisce il caricamento di tutte le pagine di Wikipedia. Altrimenti, è chiaro, possiamo non lasciare nessun avviso in tutte le pagine trasferite in passato. Nemo 23:56, 26 mag 2008 (CEST)[]
Il consenso non c'e' ma tu hai ragione e quindi si fa come vuoi te e basta? Ho messo nella pagina un avviso che segnala l'assenza di consenso. In Wikipedia:Adminbot si e' espresso contro la semiprotezione standard anche KS. --Jaqen [...] 13:32, 27 mag 2008 (CEST)[]
Come Jaqen e KS di là, per le motivazioni espresse da ChemicalBit. {Sirabder87}Static age 16:14, 27 mag 2008 (CEST)[]
Jaqen, che dici mai? La mia modifica è una proposta, non voglio imporre niente. La semiprotezione non piace: ci accontentiamo dell'avviso sulle passate cancellazioni, allora? Nemo 19:33, 27 mag 2008 (CEST)[]
Confermo quanto detto di là, oggi non avevo ancora notato questa discussione. A me la semiprotezione non piace per quanto detto da Chem e da Jaqen. Nemo: cosa intendi dell'avviso sulle passate cancellazioni? Dove lo vorresti mettere? --KS«...» 21:03, 27 mag 2008 (CEST)[]
Perché un utente non può sapere le motivazioni della cancellazione?
Da un po' di tempo (leggi da un po' di versioni di Mediawiki) se un utente cerca di visualizzare una pagina che non esiste perché cancellata, viene mostrata la motivazione
«Attenzione: stai per ricreare una pagina che in passato è stata cancellata.
Accertati che sia davvero opportuno continuare a modificare questa pagina.
L'elenco delle precedenti cancellazioni viene riportato qui di seguito: »
Questo tecnicamente.
Concettualmente, non vedo perché prteggere una pagina come casa solo perché in precedenza qualcuno ha scritto "casa s.m. etimologia: da ...." ed è quindi stata trasferita sul Wikizionario. Certo possono esserci dei casi in cui la pagina sicuramente non potrà mai essere una voce enciclopedica, es. "inaspettatamente". Nel caso fossero create più volte, e quindi fosse un problema, potremmo bloccare la pagina impedendone la normale creazione. Come facciamo anche per ben altri tipi di pagine/titoli.
O esiste un motivo per cui è necessaria una protezione, quasi-automatica e sempre e comunque?
p.s. per lo stesso motivo non vedo perché un precedente trasferimento dovrebbe comportare un' ("automatica") cancellazione in immediata. Ricordo che il trasferiemnto non è una cancellazione, ma una procedura diversa. --ChemicalBit - Cerchiamo di aumentare il rapporto segnale/rumore - (msg) 21:26, 27 mag 2008 (CEST)[]

Come detto in altra sede, l'impiego della (semi)protezione alla creazione è decisamente fuori luogo in questo contesto. --Brownout(msg) 21:33, 27 mag 2008 (CEST)[]

(conflittato) p.s.2 l'importante è eliminare (cosa che non ho capito se sia stato fatto) il macchinoso meccnismo dela segnalazione tramite la transferlist gestita con javascript. Se l'avviso normale automatico (presente in tutte le pagine non esistenti perché precedentemente cancellate) non bastasse, allora s'inserisca un avviso nella voce (come mi pare facesse il template {{Trasferito}} che non ho capito/non ricordo perché fu eliminato a favore di quel sistema più complesso).
(Aggiunta dopo che ho visto il msg di Brownout): concordo, non la usiamo neppure neppure per le pagine cancellate (che se ricreate sono spesso -anche se non poprio sempre-sempre- da cancellazione immediata.
Piccola considerazione a margine: ma il problema è così grave? A me pare che piuttosto i problemi siano 1) chiarire melgio algi utenti cosa scrivere su Wikipedia (ad es. "se vuoi scrivere una voce da dizionario, questo non è il posto giusto" 2) semmai invitare gli utenti ai quali a quanto pare piace scrivere -sempre ad es.- voci da dizionario a collaborare con Wikizionario

--ChemicalBit - Cerchiamo di aumentare il rapporto segnale/rumore - (msg) 21:41, 27 mag 2008 (CEST)[]

Concordo con CB: dobbiamo eliminare la transferlist. Io credo che l'avviso automatico delle passate cancellazioni sia sufficiente, se si mette una motivazione adeguata, come il nuovo {{trasferito}} permette di fare facilmente; mi sembrava utile spostare le motivazioni attualmente in trasferlist nei registri delle voci attraverso la semiprotezione dalla creazione, ma possiamo farne a meno, oppure possiamo creare tutte queste voci in automatico per poi cancellarle per ottenere lo stesso effetto.
Il vecchio {{trasferito}}, alias reliquia, fu cancellato perché davano fastidio le finte voci che non contenevano altro, per motivi innumerevoli che non sto a ripetere (basta leggere l'archivio). Nemo 00:05, 29 mag 2008 (CEST)[]

Quindi...Modifica

...mi sembra che la logica direbbe di usare il nuovo template {{trasferito}} prima di cancellare la pagina, eliminare la transferlist, e magari mettere all'elenco delle passate cancellazioni uno sfondo più vivace dell'attuale bianco, che passa inosservato. Jalo 10:51, 13 set 2008 (CEST)[]

Per la seconda si può fare:
#mw-recreate-deleted-warn {
    background: COLORE;
}
--Pietrodn · «zitto e parla!» 19:42, 13 set 2008 (CEST)[]
Pensavo ad un arancione tipo "hai nuovi messaggi". Jalo 19:54, 13 set 2008 (CEST)[]
Ma si può cambiare solo il colore dello sfondo? Sarebbe utile anche ingrandire il carattere (quello della motivazione, ad esempio, è piccolo, mentre dovrebbe essere enorme). Non ho capito, poi, se ci rassegniamo a perdere le motivazioni messe nella transferlist. --Nemo 11:55, 15 set 2008 (CEST)[]
In arancio pero' diventerebbe illeggibile il nome della pagina eliminata. Diventerebbe una roba tipo
Attenzione: stai per ricreare una pagina che in passato è stata cancellata.

Accertati che sia davvero opportuno continuare a modificare questa pagina. L'elenco delle precedenti cancellazioni viene riportato qui di seguito:

Che colore usiamo? Jalo 14:16, 15 set 2008 (CEST)[]
Un banale verde brillante tipo #00E000? --Nemo 00:53, 1 ott 2008 (CEST)[]
Sarebbe un pugno in un occhio :-) Ho cambiato il colore in #7E7. Che ne dite? Lo facciamo? Jalo 11:01, 1 ott 2008 (CEST)[]
Il rosso si può usare: in en.wiki lo fanno. --Nemo 16:07, 1 nov 2008 (CET)[]
Veramente io lo vedo bianco Jalo 18:24, 1 nov 2008 (CET)[]
Io rosso. Comunque, +1 alla tua proposta. --Nemo 01:07, 14 feb 2009 (CET)[]

Il {{trasferito}} è persino stato messo in cancellazione, possiamo procedere? Da un anno di fatto la procedura non è rispettata e i trasferimenti non vengono notificati (cosa che del resto faceva quasi solo Filnik, perché gli amministratori di Wikipedia non hanno mai seguito la procedura). --Nemo 22:28, 22 feb 2009 (CET)[]

Cancellare o trasferire?Modifica

cb La discussione proviene dalla pagina Wikipedia:Bar/Discussioni/Cancellare o trasferire?.
– Il cambusiere Nemo 23:16, 6 apr 2009 (CEST) Ultimamente mi sono accorto che molte pagine presenti in Wikipedia:Pagine da cancellare potrebbero essere benissimo trasferite al wikizionario, così ho apposto {{Traferimento}} nelle pagine che stavano per essere cancellate perché consistevano in una semplice definizione o erano troppo corte. In isposta a questo mio atteggiamento, un utente all'inizio mi ha detto che non potevo mettere il template:trasferimento nelle voci che erano da cancellare, poi si è ripreso dicendomi che è ammesso ma che i tempi di trasferimento sono di circa una settimana, più lunghi della cancellazione. E allora? Vuol dire che dobbiamo cancellare tutte le voci corte? Non sono favorevole a questo atteggiamento (non dell'utente specifico, con il quale non sono indignato, ma di tutta una parte della comunità): secondo me bisogna sensibilizzare i "cancellatori" sul fatto che una voce corta va trasferita, non cancellata. Inoltre, se non sbaglio, il trasferimento viene svolto dagli amministratori del wikizionario, quindi quanto tempo ci vuole è affar loro (a meno che gli amministratori di wikipedia non siano gli stessi del wikizionario). Non mi sembra che l'atteggiamento di molti "cancellatori frettolosi" sia costruttivo. Spesso vedo in cancellazione voci che meriterebbero di essere ampliate, ma a causa di una momentanea assenza di partecipanti ad un dato progetto, nessuno può ampliarla, e vengono cancellate. Mi riferisco in particolare al progetto economia e al progetto meteorologia: i partecipanti di questi progetti sono pochissimi e poco presenti, quindi appena una voce di questi progetti viene messa in cancellazione, al 90% sarà cancellata perché nessuno può aiutarla. --Aushulz (msg) 11:58, 6 apr 2009 (CEST)[]

Si decide la cancellazione in base allo stato attuale della voce, per cui se la voce Albert Einstein fosse composta da 1 riga la si cancellerebbe, a prescindere da cosa potrebbe diventare. Jalo 12:46, 6 apr 2009 (CEST)[]
Tu puoi proporre il trasferimento, ma se allo scadere della votazione la voce non è stata trasferita verrà cancellata. Il trasferimento è uno dei casi di annullamento della votazione solo se è stato fatto, non se è stato proposto. Jalo 12:49, 6 apr 2009 (CEST)[]
In questa maniera tutte le voci che potrebbero essere trasferite ma che sono candidate alla cancellazione non verranno mai trasferite. Penso che dovrebbe essere il contrario: prima si dovrebbe valutare il trasferimento, e poi eventualmente cancellare. Comunque faccio notare che spesso trovo nei motivi di cancellazione frasi del tipo "la definizione non è chiara", quando invece la voce è chiara, ma chi l'ha valutato da cancellare non ha a quanto pare le conoscenze necessarie a stabilire la validità della voce. Per me la procedura va rivista. --Aushulz (msg) 13:00, 6 apr 2009 (CEST)[]
Da parte mia faccio notare che tutte le voci proposte per il trasferimento sul Wikizionario se ritengo che non siano trasferibili perchè inadeguate sia al Wikizionario che a Wikipedia, provvedo a proporle, al termine del periodo minimo di 7 giorni che intercorre tra segnalazione e trasferimento, per la cancellazione semplificata.
Se in via informale (quindi al di fuori della normale procedura di trasferimento) volete segnalarmi le voci che al momento sono in cancellazione e pensate che siano adatte per il Wikizionario, siete incoraggiati a farlo direttamente in usertalk così che io possa importarle in tempo utile (prima della cancellazione) e anche formattarle secondo gli standard. Al momento non ci sono criteri né su it.wiki tantomeno su it.wikt che impediscono questa possibilità. ^_^ --FollowTheMedia (msg) 14:02, 6 apr 2009 (CEST)[]
@FollowTheMedia: Ti ringrazio, lo farò senz'altro. :) --Aushulz (msg) 14:31, 6 apr 2009 (CEST)[]
Ringrazio anch'io FollowTheMedia, ma non è uno schiavetto; le pagine da trasferire non vanno messe in cancellazione (c'è già scritto nelle regole), vanno segnalate e inserite in Categoria:Da trasferire, dove chiunque ha conoscenze tempo e voglia può fare i trasferimenti, senza fretta --Bultro (m) 18:18, 6 apr 2009 (CEST)[]
Il problema è che questa regola viene spesso disattesa, si vedono tante motivazioni di cancellazione del tipo: due righe da aiutare da... Andrebbe specificato in maniera più eloquente in qualche pagina di servizio. --Buggia 18:25, 6 apr 2009 (CEST)[]

(rientro)Tanto per citarne uno a caso, potete vedere che Utente:Dylan--86 non fa altro che cancellare pagine, e come lui tanti altri. Capisco che molte pagine sono in uno stato pietoso, ma se questi utenti ogni tanto (non dico sempre) aiutassero wikipedia migliorando le voci che invece mettendo in cancellazione, oppure proponendo prima il trasferimento sul wikizionario, penso che wikimedia ne gioverebbe. Inoltre ho seri dubbi sul fatto che chi propone per la cancellazione sia in grado di comprendere il significato di molte voci che cancella. In questa maniera rischiamo che tutte le voci di tipo tecnico-scientifico siano cancellate perché pochi le comprendono. Faccio notare che la wikipedia italiana è tra i primi posti in termini di qualità, mentre il wikizionario italiano è al 12° posto per numero di voci. Secondo me la colpa è dei "cancellatori" di wikipedia, molti dei quali non prendono minimamente in considerazione l'idea di usare il template:trasferimento prima di cancellare. --Aushulz (msg) 18:35, 6 apr 2009 (CEST)[]

Volendo si potrebbe proporre un nuovo criterio per l'annullamento di una procedura di cancellazione, sia semplificata che ordinaria, e cioè il criterio pagina proposta per il trasferimento ad altro progetto Wikimedia. PS: Trasferire le pagine è brigoso perché i metodi compatibili con la GFDL sono due: o si importa tutta la cronologia (procedura ordinaria di trasferimento) oppure bisogna riformulare completamente il testo proprio come nelle opere protette da copyright. --FollowTheMedia (msg) 18:49, 6 apr 2009 (CEST)[]
Non mi sembra giusto. Se il trasferimento è stato fatto si annulla la votazione, ma la sola proposta non è IMHO sufficiente. Tu stesso dici che non tutte le proposte vengono accettate, ed inoltre essendo le pagine da cancellare gestite con un bot escludiamo anche la possibilità di metterle in pausa e poi farle ripartire. Se davvero una pagina va trasferita mentre è in cancellazione abbiamo una settimana di tempo per farlo. Se in una settimana non viene fatto significa che non era necessario. Jalo 20:19, 6 apr 2009 (CEST)[]
È quello che ho fatto con la voce Magnum (pirotecnica), però si tratta di una lieve violazione dei criteri di trasferimento, che richiedono un periodo minimo di 7 giorni di incubazione per meditare il trasferimento di una voce. --FollowTheMedia (msg) 20:25, 6 apr 2009 (CEST)[]
Giusto per fare chiarezza: la regola che permette l'annullamento per messa in trasferimento esiste da anni, la regola citata da Jalo l'ha messa lui recentemente non si capisce con quale consenso (non vedo oggetto). Non bisogna assolutamente mettere voci nella categoria:da trasferire, ma solo usare il {{trasferimento}} come da procedura. --Nemo 23:16, 6 apr 2009 (CEST)[]
Fa sempre piacere ricevere le polemiche, soprattutto quando non hanno nessun fondamento. In particolare quando dici:
  1. che la regola l'ho inserita recentemente. Ma l'hai vista la data? Sono passati 2 anni
  2. che non sai dov'era il consenso. Provo a sparare un'ipotesi a caso, eh: diciamo nella pagina di discussione di quella policy? E' il primo posto dove io guarderei, non so tu
Jalo 00:32, 7 apr 2009 (CEST)[]

Dico umilmente la mia, visto che mi sento chiamata in causa: la frase di Aushulz "una voce corta va trasferita, non cancellata" è, con rispetto parlando, un attentato al buon senso. Vorrei informare tutti che, pur appartenendo alla cricca dei biechi cancellatori (Aiuto, prendete le torce, chiudete in casa le donne e i bambini!), io rifletto sempre, prima di mettere in cancellazione una voce, se sia il caso di segnalarla come da trasferire (dubbiosi? date solo un'occhiata agli archivi delle proposte di trasferimento). Ma una voce corta deve imho pur dire qualcosa per essere proposta per il trasferimento, e nella stragrande maggioranza dei casi le voci più critiche della Categoria:Da aiutare (quella di cui mi occupo io di solito) sono del tipo "Il cirrocumulo è una nuvola che sta nel cielo" (per rimanere nell'ambito della meteorologia). Ora, una voce del genere non la proporrò mai e poi mai per il trasferimento, perché giustamente riceverei un bello sputo in un occhio.
Infine, per quanto riguarda i progetti disertati e le povere voci orfanelle: "appena una voce di questi progetti viene messa in cancellazione, al 90% sarà cancellata perché nessuno può aiutarla". Ci hai pensato che, nella stragrandissima maggioranza dei casi, la voce che viene messa in cancellazione è rimasta per quattro mesi come "Da aiutare" senza che nessuno se la filasse? Io capisco gli impegni, capisco che WP non è il nostro lavoro, capisco tutto; ma se non te la sei filata per quattro mesi, non mi venire a dire che una settimana in più ti cambierà la vita, ti prego.
Come ripeto da anni, sarebbe molto più facile ampliare e svuotare la Categoria:Da aiutare prima che il bieco cancellatore (Iiiihhhhh!! cit.) passi a fare la sua sordida strage; ma chissà perché tutte le sante volte che faccio questa proposta non c'è mai nessuno che si alzi pieno di pathos a dire "Io, io, o Maquesta, ci penso io a difendere la povera Wikipedia dalle tue sozze scorribande!". No, prendersela con i frettolosi cancellatori è molto più facile, me ne rendo conto. E scusate lo sfogo. --Maquesta Belin 19:10, 7 apr 2009 (CEST)[]

Una voce trasferibile rientra nei casi in cui non si dovrebbe proporre la cancellazione standard: Wikipedia:Regole per la cancellazione#Casi in cui non richiedere la cancellazione standard - punto 11
E Wikipedia:Regole per la cancellazione#Annullamento della cancellazione prevede che a proposta di cancellazione è inoltre nulla (e viene pertanto chiusa in anticipo) se non è stata seguita la corretta procedura per la segnalazione o più in generale non sono state rispettate le Regole per la cancellazione. --ChemicalBit (msg) 17:34, 14 set 2009 (CEST)[]

Esisteva una volta Wikipedia:DepositoModifica

Esisteva una volta Wikipedia:Deposito, ora indicata come pagina storica o senza più consenso chiaro.

Si potrebbe ritornare ad utilizzare il "Deposito" per -tra l'altro- spostarvi le pagine da trasferire al termine del periodo di 7 giorni di discussione/votazione, in attesa che gli amministratori del progetto ricevente effettuino materilmente il trasferimento. --ChemicalBit (msg) 17:37, 14 set 2009 (CEST)[]

Dove si discute?Modifica

Nella pagina leggo tante regole tecniche sul trasferimento, ma non sulla procedura. Ora, essendo anche la procedura di trasferimento soggetta a consenso, mi chiedo dov'è si dovrebbe discutere su tale argomento caso per caro, visto che in queste regole l'argomento non è trattato e che sulla pagina di richiesta di trasferimento non ci sono praticamente tracce di discussione. Inoltre vorrei sapere se e come tale procedura è annullabile quanto non vi è consenso e per decisione di chi viene annullata. PersOnLine 15:41, 20 apr 2010 (CEST)[]

Se non ci sono discussioni è perché evidentemente non c'era nulla da discutere. Le regole sono chiarissime su come bloccare il trasferimento. --Nemo 20:10, 7 gen 2011 (CET)[]

Wikipedia:Bar/Discussioni/Cancellazioni e trasferimentiModifica

Dove è evidenziata una scarsa conoscenza della procedura. --Nemo 20:10, 7 gen 2011 (CET)[]

Dopo il trasferimentoModifica

Da quando sono state definite le regole per il trasferimento il software MediaWiki si è evoluto ed ora, provando a ricreare una pagina cancellata, ne mostra il log. Il meccanismo che era stato messo in piedi attraverso JavaScript aveva lo scopo di informare l'utente che la pagina che stava andando a creare era già stata trasferita su altro progetto e cancellata da it.wiki, funzione oggi svolta automaticamente dal software. Considerando anche che dal 2009 le pagine trasferite inserite nella Wikipedia:Proposte di trasferimento/transferlist.js sono state solo 4, propongo di cambiare la sezione "#Dopo il trasferimento" eliminando il riferimento alla transferlist.js, di fatto non più usata già da molto tempo, ed inserire un invito agli amministratori a scrivere nella motivazione della cancellazione della voce anche il progetto di destinazione o, meglio, un collegamento attraverso il quale si può raggiungere la pagina trasferita. Che ne pensate? β16 - (talk) 10:20, 18 mag 2011 (CEST)[]

Ad oggi, dopo quasi un anno, sono sempre le solite 4 pagine inserite nella transferlist.js. Considerando che di fatto non è più usata e che lo scopo per cui è nata è svolto attualmente dal software MediaWiki ripropongo di cambiare il paragrafo in oggetto. --β16 - (talk) 10:24, 24 apr 2012 (CEST)[]
Per me va bene Jalo 10:50, 24 apr 2012 (CEST)[]
  Favorevole. --LoStrangolatore (discussione) 15:39, 24 apr 2012 (CEST)[]
  Fatto Modificato --β16 - (talk) 14:32, 26 apr 2012 (CEST)[]
  Favorevole Avevo "inventato" io transferlist.js, prima che MediaWiki mostrasse automaticamente il log delle cancellazioni in fase di creazione. Se transferlist.js non viene più usata, tanto vale toglierla, "alleggerendo" il sistema. --Pietrodn · «Outlaw Pete» 20:32, 26 apr 2012 (CEST)[]

Ho spostato le note sulla vecchia procedura in una sezione a parte, che ho messo apposta in fondo alla pagina, dato che non interessa all'utente medio della pag. ma solo a chi cerca specificamente quelle informazioni. --LoStrangolatore (discussione) 11:48, 5 mag 2012 (CEST)[]

Per me vanno bene le modifiche de LoStrangolatore. Come dice Pietrodn, il secondo passo è di togliere il codice JavaScript che viene caricato globalmente (rallenta solo il caricamento delle pagine). --β16 - (talk) 10:54, 8 mag 2012 (CEST)[]
Proposto qui e qui. --LoStrangolatore (discussione) 16:52, 8 mag 2012 (CEST)[]

WikizionarioModifica

Dopo un po' di tempo che giro sulle pagine dei trasferimenti al wikizionario guardo questa pagina e trovo scritto che vanno proposte:

  • parole e definizioni in tutte le lingue che hanno un codice ISO inclusi i dialetti;(con la nota che dice: non si è ancora deciso se su Wikizionario debbano essere inseriti anche parole in dialetti senza codice ISO come il calabrese)
  • frasi brevi in tutte le lingue con relativa traduzione (tuttavia l'ubicazione di queste frasi è ancora in fase di discussione).

Sul primo punto potrei dire che per quanto ne so convenzionalmente le lingue senza codice ISO non sono accettate (vedi ad es. [1]) quindi direi di cambiarlo, se non altro sconsigliando un trasferimento del genere. Il secondo punto è un po' strano, su wikt non sapremmo che farcene, è vero che ci sono delle appendici ma non mi risulta che vengano prese frasi a caso da qualunque lingua, preferirei scoraggiare una tendenza a voler inserire (non si sa dove) delle frasi a caso nel wikizionario.

Mi sembra più importante sottolineare che su wikt non sono accettati accostamenti come lente d'ingrandimento ma invece lo sono quelli come piede di porco (C13). Insisterei nell'aggiungere nel paragrafo il punto:

  • non sono accettate gli accostamenti di parole che non mutano il loro significato se prese singolarmente

perché noto che è un errore molto comune proporre questi accostamenti nei trasferimenti. --Limonadis (msg) 01:38, 7 ott 2011 (CEST)[]

Credo che per queste due modifiche sia sufficiente il consenso degli utenti di Wiktionary, più che il consenso dei wikipediani, in quanto spetta a voi decidere quali lemmi sono accettati. --LoStrangolatore (discussione) 13:52, 17 mag 2012 (CEST)[]

Importazione o non importazioneModifica

L'incipit è incompleto:

Il trasferimento si attua attraverso l'importazione, che copia l'intera cronologia nel progetto di destinazione; quindi si cancella la voce trasferita.

Il trasferimento della cronologia può essere tecnicamente svolto solo da un amministratore o importatore con l'apposito tasto, tuttavia la licenza CC BY-SA autorizza il "brutale" copia-incolla, se si mettono in cronologia o in pag. discussione il link alla voce di Wikipedia o l'elenco degli autori del testo, come previsto dalle condizioni d'uso dei progetti WMF. Quindi propongo di sostituire la frase con

Dopo che il testo è stato salvato su un altro progetto, nelle modalità previste dai termini d'uso dei progetti Wikimedia Foundation, si cancella la voce trasferita.

In alternativa, se proprio si vuole menzionare l'importazione, mi sembra opportuno che si indichino anche gli altri metodi (URL e lista degli autori). --LoStrangolatore (discussione) 12:04, 5 mag 2012 (CEST)[]

Modificherei di conseguenza anche il punto 4 della sezione "Regole per il trasferimento", rimuovendo il testo tra parentesi (possibilmente sempre usando la funzione di importazione, altrimenti citando la voce di provenienza e la relativa cronologia) e il riquadro in giallo Le pagine approvate per il trasferimento possono essere trasferite solo da un amministratore ecc.
e modificherei la sezione "Per chi trasferisce", appunto perché non è vero che è obbligatorio far importare la crono: elencherei invece i tre metodi alla pari tra loro, e linkerei anche lì i termini d'uso. --LoStrangolatore (discussione) 12:22, 5 mag 2012 (CEST)[]
Inoltre, nel Template:Info progetto trasferimento, sostituirei la parte possono essere trasferite solo da un amministratore o da un importatore di progetto usando la pagina di importazione con la frase vanno trasferite secondo le modalità previste da Wikipedia:Regole per il trasferimento dove il link punterebbe alla sezione "Per chi trasferisce". --LoStrangolatore (discussione) 12:35, 5 mag 2012 (CEST)[]
Per l'incipit sostanzialmente sono d'accordo, ma per la nuova versione che diverrà ufficiale a breve proporrei di modificare il link in:
Dopo che il testo è stato salvato su un altro progetto, nelle modalità previste dalle [[:foundation:Terms of Use (2012)/it#7. Licenze dei contenuti|condizioni d'uso]] dei progetti gestiti dalla [[Wikimedia Foundation]], si cancella la voce trasferita.
Per il punto 4 invece lascerei all'incirca come è ora cambiando solamente citando la voce di provenienza e la relativa cronologia in copiando la voce di provenienza e la relativa cronologia nella sua pagina di discussione.
Anche nella sezione "Per chi trasferisce" lascerei comunque l'indicazione di usare prevalentemente la pagina speciale, cambiando le prime due parole È obbligatorio in È preferibile\incoraggiato\consigliato" (uno dei termini a scelta o un sinonimo) perché comunque importando tutta la cronologia (anche se è vero che non è obbligatorio) si possono sfruttare tutte le potenzialità del software (ricerca fra contributi utente, ripristino di una vecchia versione, etc...)
Pienamente concorde con la modifica al template (le cose vanno scritte solo in un posto e poi messi i link ovunque serve, il web funziona così). --β16 - (talk) 11:23, 8 mag 2012 (CEST)[]
Ok per il link ai termini d'uso.
Pensandoci meglio:
  1. con il link alla pagina originale (che viene cancellata)   si perde l'elenco degli autori principali
  2. l'importazione della cronologia   lo preserva
  3. incollarlo a mano, in crono o in discussione,   anche
Spesso trasferisco su Wikibooks, Wiktionary, Wikiversity, e per esperienza posso confermare che l'importazione è una procedura pesante: l'utente ordinario non può svolgerla, in barba alla filosofia wiki, ogni volta si deve avviare una richiesta agli amministratori, si deve aspettare il sysop per poter de-wikificare, ecc. ecc. Viceversa, frequentando gli altri progetti, non mi pare che l'importazione abbia vantaggi apprezzabili rispetto al metodo 3. Per esempio, il revert non trova applicazione, perché la versione trasferita è già quella che gli utenti del progetto hanno giudicato accettabile, e nell'analisi dei contributi di un utente ha peso ciò che l'utente ha dato frequentando direttamente il progetto, piuttosto che gli edit importati. In definitiva, non c'è ragione perché la linea guida renda ufficiale quella che in realtà è una preferenza personale, sapendo che all'atto pratico la soluzione più semplice è la 3 e che il cambio di licenza ha avuto proprio lo scopo di rendere superflua l'importazione delle revisioni per facilitare lo scambio del materiale.
--LoStrangolatore (discussione) 23:24, 8 mag 2012 (CEST)[]

Inclusi i dialetti?Modifica

Quell'incluso i dialetti è abbastanza ambiguo. Se è vero che la stragrande maggioranza dei "dialetti" ha un codice ISO, ciò non è sempre vero. Ad esempio il dialetto romanesco non ha codici ISO. Oppure, anche il milanese è un dialetto, ma non ha il codice ISO, essendo rappresentato dal codice lmo della lingua lombarda. Propongo di sostituire con una nota più esplicativa, volevo essere bold ma preferisco vedere se c'è qualche oppsizione. --Sciking - Setess giò! 03:14, 3 apr 2016 (CEST)[]

[@ Sciking] Sî bold: pare che ci sia silenzio assenso. Inoltre le richieste sono talmente basse che si può valutare caso per caso con tutta calma. --Umberto NURS (msg) 10:51, 14 giu 2016 (CEST)[]

Creazione di nuove voci dedicate a fatti accaduti da meno di 15 giorniModifica

Grazie a una discussione al bar ho scoperto he nel 2006 è stata inserita, dopo un sondaggio, della durata di una sola settimana, ad agosto, passato per 2 voti, una regola che prevede il divieto di creazione di nuove voci dedicate a fatti accaduti da meno di 15 giorni. Magari per qualche tempo è stata rispettata, ma è abbastanza evidente che negli ultimi anni viene sistematicamente ignorata, per cui propongo di adeguare le policy alla realtà ed eliminarla. --Jaqen [...] 08:59, 5 lug 2016 (CEST)[]

Anche io ho scoperto la regola nello stesso modo in cui l'ha scoperta Jaqen. Per me la regola ha poco senso, e sono favorevole alla proposta di eliminazione. Peraltro, come dice Jaqen, si tratterebbe semplicemente di un adeguamento alla realtà, visto che la policy da che ho memoria mi risulta ben poco applicata. --Arres (msg) 09:31, 5 lug 2016 (CEST)[]
Adeguarla sì, cancellarla no perchè palesemente contraria al primo pilastro che recita: Notiziari. Wikipedia non deve offrire rapporti su avvenimenti di attualità (a tal scopo esiste il progetto Wikinews). Wikipedia ha comunque molte voci enciclopediche su argomenti di importanza storica che sono attualmente in corso, sempre trattati col dovuto distacco e basandosi su giudizi condivisi e generalizzati. La fredda cronaca dell'evento a non può essere considerata basata su giudizi condivisi e generalizzati. A quanto ne so io i pilastri sono le uniche regole fisse su Wikipedia. --НУРшЯGIO(attenti all'alce mascarato2) 09:42, 5 lug 2016 (CEST) Aggiungo, il fatto che una regola che altro non è che l'esplicitazione di principi contenuti in un pilastro e sistematicamente disttesa non può essere cancellata con un colpo di spugna ma, anzi, deve essere, al massimo, rivista e poi fatta applicare. Aggiungo inoltre che il sondaggio passato per soli due voti, all'epoca, è stato molto partecipato con più di 100 interventi.[]
[× Conflitto di modifiche] Appunto, la regola va cancellata del tutto perché vieterebbe (se non fosse disapplicata) l'esistenza delle "voci enciclopediche su argomenti ... attualmente in corso", di cui invece WP:WNRI, che giustamente citi, prevede esplicitamente l'esistenza. Le altre tue preoccupazioni riguardano forma e contenuto di queste voci: sono preccupazioni ragionevoli ma non è questa la sede per discuterne. Questa è la talk della pagina sulle Regole per il trasferimento e in questa sezione si discute se eliminare o no una regola obsoleta. --Jaqen [...] 10:01, 5 lug 2016 (CEST)[]
[× Conflitto di modifiche] La regola però non ammette eccezioni: "La creazione di nuove voci dedicate a fatti accaduti da meno di 15 giorni è vietata: tali voci vengono d'ufficio cancellate da Wikipedia e trasferite in Wikinotizie", mentre lo stesso primo pilastro recita: "Wikipedia ha comunque molte voci enciclopediche su argomenti di importanza storica che sono attualmente in corso". La regola pertanto mi pare in contraddizione col I pilastro, visto che capitano eventi di importanza storica, la cui enciclopedicità è palese da prima che siano passati i 15 giorni. Ovviamente le voci poi devono essere create sempre "col dovuto distacco e basandosi su giudizi condivisi e generalizzati". --Arres (msg) 10:07, 5 lug 2016 (CEST)[]
Appunto, io parlo di modifiche. 2-3 giorni in luogo di 15 mi pare ragionevolissimo. --НУРшЯGIO(attenti all'alce mascarato2) 10:19, 5 lug 2016 (CEST)[]
E una regola draconiana del genere la vanno a nascondere in una pagina secondaria come "Regole per il trasferimento"? Non mi stupisce che non la conosca nessuno. Per me comunque si può eliminare anche subito, sia per la sua inesistenza de facto, sia perché secondo le regole dei sondaggi "L'applicazione del risultato del sondaggio deve tener conto dell'ampiezza del consenso raggiunto", e una vittoria 54-53 non basta per mettere un divieto così forte --Bultro (m) 10:40, 5 lug 2016 (CEST)[]
Regola draconiana "approvata" con un consenso minimo se non inesistente (e un sondaggio dalle modalità discutibili), a quanto mi risulta mai concretamente applicata e quindi come minimo caduta in desuetudine, apertamente contrastante con Wikipedia:Cosa Wikipedia non è il quale non vieta in assoluto la creazione di voci su fatti storici in corso se enciclopedici e trattati in un certo modo (il problema, appunto, non è l'esistenza di una voce di attualità ma cosa ci metti dentro): tutti validi motivi per cancellare questa regola. --Franz van Lanzee (msg) 13:55, 5 lug 2016 (CEST)[]
Il problema sta nel fatto che nella stragrande maggioranza dei casi le informazioni che vengono "messe dentro" nelle primissime ore di esistenza della voce non hanno alcunché di encilopedico. E le normali pocedure non riescono a stare dietro a un processo così veloce. Un automatismo di 2-3 giorni (diciamo sessanta ore) non aiuterebbe forse a fare le cose come si deve, e non raffazzonate, dando in più una mano a un progetto che fa parte della stessa nostra famiglia e che ha l'intento di presentarenle notizie non in modo sbriciolato fome fanno i quotidiani online infilanroci banner pubblicitari a più non posso. Vorrei dare una mano a tutti i progetti ma, avendo la passione per la storia, la geografia e le biografie di personaggi del passato, la mia collocazione naturale è su Wikipedia e Wikidata ma cerco di vedere oltre ai due orticelli dove coltivo le mie passioni --НУРшЯGIO(attenti all'alce mascarato2) 17:35, 5 lug 2016 (CEST)[]
Nell'immediatezza dei fatti saranno disponibili poche informazioni, ma spesso sono sufficienti per imbastire uno stub da ampliare successivamente: cose come il "chi, che cosa, quando, dove, come" di solito sono attestate con un ragionevole margine di attendibilità nel giro di poche ore da quando gli eventi si sono conclusi. Bisognerà vigliare per cassare il prima possibile inserimenti di contenuti non enciclopedici, speculazioni e opinioni o ipotesi sostenute da fonti non attendibili se necessario anche bloccando la pagina, ma questo vale per tutte le voci di Wikipedia e in ogni caso non giustifica un regime di eccezione che porta a cancellare la voce coattivamente e senza discussione o ricerca di consenso in merito.
Come forma di aiuto per Wikinews, si può prevedere che voci su eventi recenti siano copiate in WN (purché la loro struttura sia appropriata per il sito), ma non vi è la necessità di rimuoverle da Wikipedia. --Franz van Lanzee (msg) 18:42, 5 lug 2016 (CEST)[]

──────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────── Oltre ad ignorare il primo pilastro ora si vorrebbe togliere questa regola, facendo in modo che ogni richiesta debba essere discussa in almeno 7 giorni, facendo perciò uscire l'articolo dallo specchio di notiziabilità? Inoltre non capisco il continuo tentativo di sminuire il sondaggio che aveva fissato il limite minimo a 30 giorni (15 è un compromesso), visto che ha avuto più partecipanti di recenti sondaggi durati di più e non posti a fine agosto (terminò a settembre, facendo i pignoli). Sono decisamente contrario all'eliminazione di tale regola, la quale consente di trasferire immediatamente voci palesemente uguali ad un articolo di giornale. Si potrebbe parlare dei fatidici "15 giorni", che comunque in vari gravi casi di cronaca spesso si rivelano appena sufficienti per avere un quadro stabile. La regola in se non ha nulla che non va, tanto più che non vengono espresse considerazioni sull'importanza dell'argomento da trattare, ma soltanto sulla forma. --Umberto NURS (msg) 00:58, 6 lug 2016 (CEST)[]

Quella frase buttata lì in questa pagina non consente di per se un bel nulla se per 10 anni (più di un'era in campo informatico/digitale) è rimasta nell'oblio e probabilmente mai o quasi mai realmente applicata (e nota comunque che la voce "palesemente uguale ad un articolo di giornale" la cancelli/trasferisci anche se riferita a un evento più vecchio). Mi verrebbe da fare il paragone con qualche obsoleta legge fatta in tempi medievali e rimasta fino all'età moderna in qualche oscuro codice di qualche angolo del mondo, ma che nessuno si sognerebbe di chiedere d'applicare, ammesso che abbia un margine di applicabilità se va contro leggi e principi più recenti o comunque una ben consolidata prassi. Questo col dovuto rispetto per chi l'ha formulata e votata, evidentemente all'epoca si avvertiva una necessità del genere. Ma il contesto di allora e quello di oggi non è uguale, ripartire a discutere da lì è deleterio. Personalmente eviterei oggettive perdite di tempo a provare a difendere l'inesistente e avvierei una nuova discussione in un posto più adatto dove discutere in modo efficace dell'enciclopedicità di certi tipi di voce e su come prevenire recentismo. "Discussioni Wikipedia:Regole per il trasferimento" non è il posto adatto. Personalmente non credo sia concretamente fattibile individuare "automatismi" del genere vista la varietà di possibili "eventi appena accaduti" (e che anche se possono avere senso in certi casi, sposterebbero comunque una buona parte dei medesimi problemi cronologicamente in avanti), ma qualche linea guida dedicata (e in passato avevo suggerito un più attivo in tal campo sotto-progetto dedicato alla "storia contemporanea") si potrebbe e dovrebbe fare (anche eventualmente includendo procedure di trasferimento per specifici tipi di voce, appena trovo il tempo inizio a scrivere qualcosa...). E' comunque sbagliato, IMO, legare il tema ai problemi e al destino di Wikinotizie, che richiedono adeguati approfondimenti non certo liquidabili con qualche copiatura o trasferimento. A volte (non è il caso di questa discussione o degli intervenuti), con una buona intenzione iniziale c'è chi finisce involontariamente per trattarlo come un cestino della raccolta differenziata di rifiuti, non badando che una voce di wikinotizie richiede comunque certi parametri qualitativi e d'impostazione e che quindi non qualsiasi cosa scritta su un evento in corso/appena accaduto va bene per essere automaticamente buttata lì. Ovviamente si può anche rimanere qui a difendere la non rimozione di quella frase (dare pareri contrari a Jaqen non dispiace mai ^_^), e magari poi faremo anche un nuovo bel succoso sondaggio, ma personalmente non credo sia una strategia idonea per un contreto passo avanti verso una Wikipedia più enciclopedica e meno recentistica, meglio connessa con Wikinotizie e altri progetti.--Supernino 📬 10:17, 6 lug 2016 (CEST)[]
Regola legnosa, inadeguata ad una enciclopedia libera. Personalmente, non vedo con favore luddismi irrealistici sulla questione dei temi in corso. Né penso che la loro trattazione mi impedisca di occuparmi di Vicino Oriente antico o aggravi in modo irragionevole il numero di voci da manutenere. pequod Ƿƿ 14:22, 6 lug 2016 (CEST)[]
Lascerei, però, in ogni caso, il caldo invito per i fatti recentissimi a preferire wikinews. Ad esempio a mio parere solo un economista con i controfiocchi è in grado di scrivere una voce enciclopedica sulla situazione odierna della crsi delle banche italiane; un normale contributore , sempre a mio avviso, no. Un articoletto su wikinews è alla portata di tutti. Pregare quindi i normali contributori per i fatti recentissimi di iniziare da wikinews, mi sembra una normale richiesta di umiltà: l'enciclopedia non ha che guadagnarne. Se mi schiero, pertanto sulla ragenevolezza della richiesta di Hypergio di proporre 30 ore come tempo minimo dai fatti per aprire una nuova voce, dall'altro mi rendo perfettamente conto che ipotizzare trasferimenti a wikinews o collaborazioni forzate su wikinotizie di chi non vi intende collaborare ha un ben scarso senso. Meglio è che la comunità di wikinews si metta in grado di coprire le notizie veramente importanti o almeno un buon numero di esse.--Mizar (ζ Ursae Maioris) (msg) 21:19, 11 lug 2016 (CEST)[]

[ Rientro]   Fatto Anche vista questa discussione al bar ho rimosso la regola obsoleta. --Jaqen [...] 23:52, 18 lug 2016 (CEST)[]

Quindi riepilogando: con lo zelo esistente in materia di creazioni voci, qui viene cancellata "con un colpo di spugna" (quotando [@ Hypergio]) una regola discussa e poi votata con sondaggio tutto sommato partecipato (ma vabbè...) e con delle contrarietà motivate. Il tutto condito dal fatto che al Bar [@ L736E] non aveva ancora proposto esplicitamente la rimozione. Stiamo attenti che questo potrebbe in futuro, anche fra anni, essere un pericoloso precedente...
Intanto vorrei capire mo che fare con i casi palesi e "già pronti", vista la domanda sullo specchio di notiziabilità che scrissi su. --Umberto NURS (msg) 02:38, 31 lug 2016 (CEST)[]
Segnalo che ho ripristinato una delle due frasi rimosse, poiché si riferisce a fatti programmati (quindi futuri). --Umberto NURS (msg) 12:15, 7 ago 2016 (CEST)[]

WikiversitàModifica

Da wikiversitario attivo posso dire che il riferimento a Wikiversità in questa linea guida, nella sezione WP:T#Materiale didattico, non rispecchia la situazione attuale: quel progetto si è dotato da tempo di nuovi strumenti (vedi la linea guida v:H:Approfondimento), che consentono criterî ben piú inclusivi. Inoltre è in corso un dibattito sulle ricerche originali, rimasto fermo in attesa che si manifesti un caso concreto; comunque la comunità è concorde sull'accoglierle, sia pure con modalità regolamentate, come già accade sulle Wikiversità in altre lingue. Se volete posso buttar giú una bozza per riscrivere la sottosezione, sentire i colleghi wikiversitarî, e ripresentarmi qui a verificare il consenso. --pegasovagante (la mi dica) 12:52, 15 mar 2017 (CET)[]

WikivoyageModifica

[@ Andyrom75] Cosa si intende per "liste non ufficiali"? Dove è stato discusso che quelle "non ufficiali" devono essere trasferite su Wikivoyage? --Horcrux九十二 15:22, 2 feb 2018 (CET)[]

Horcrux onestamente è passato un po' di tempo e non ricordo bene il pregresso. Probabilmente la questione nacque dalle prime pagine spostate che erano raccolte di elementi non enciclopedici. Se pensi sia opportuno riparafrasarlo o modificarlo fai pure. Al momento abbiamo anche carenza di forza lavoro per l'importazione, quindi se volessi addentrarti nell'argomento potresti occuparti di qualche trasferimento prendendo due piccioni con una fava :-) --Andyrom75 (discussioni) 15:38, 2 feb 2018 (CET)[]
Ritorna alla pagina di progetto "Regole per il trasferimento".