Discussioni progetto:Astronomia/Archivio 17

Discussioni attive
Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Ishtar Terra – Archivio 17.
Replacement filing cabinet.svg
Replacement filing cabinet.svg

Pagina di archivio delle discussioni tenutesi ad Ishtar Terra
da agosto 2014 a luglio 2015.

Tutti gli archivî: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21
Portale   ·   Progetto   ·   Ishtar Terra   ·   Categorie   ·   Biblioteca

Plume ombre.png

Per aggiungere una nuova discussione ad Ishtar Terra fai click qui.
Ricordati di firmare il tuo intervento per essere immediatamente riconosciuto dagli altri interlocutori: clicca sul pulsante Insert-signature.png oppure copia e incolla la stringa ~~~~.

Indice

Avviso FdQ - settembre 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

CancellazioneModifica

La pagina «Giovanni Bottino Barzizza», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Alfio66 20:09, 23 set 2014 (CEST)

Vaglio Teoria copernicanaModifica

Per la voce Teoria copernicana, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

--Guido (msg) 19:42, 29 set 2014 (CEST)

segnalo stub Michael Turner (cosmologo)Modifica

non sono riuscito a tradurre particle dark matter and structure formation da en:Michael Turner (cosmologist) e odio profondamente il template:bio se si chiama così, spiacente. Questa è la foto File:Micheal S. Turner.JPG. Con affetto --Pierpao.lo (listening) 10:34, 2 ott 2014 (CEST)

  Fatto --Mpiva (msg) 13:09, 2 ott 2014 (CEST)

Expedition 42Modifica

Stavo per creare la pagina Expedition 42 che parte a novembre, ma ho visto che è stata cancellata e protetta. Prima di contattare un amministratore, volevo sapere se è vietato nella wikipedia italiana mettere le missioni ISS con troppo anticipo. Vespiacic (msg) 16:34, 3 ott 2014 (CEST)

La pagina è stata cancellata ad agosto. Ora l'anticipo mi pare quello giusto: ne cominciano a trattare anche fonti autorevoli come il numero di Le Scienze in edicola. La pagina è protetta fino al 21 novembre (tre mesi), ma puoi creare la voce in una tua sandbox utente e poi chiedere la rimozione della protezione della pagina in Wikipedia:Richieste di protezione pagina, citando anche questa discussione. --Harlock81 (msg) 20:21, 3 ott 2014 (CEST)
  Fatto è stato semplicissimo, grazie per il suggerimento! Vespiacic (msg) 14:23, 6 ott 2014 (CEST)

Francesco MancaModifica

enciclopedico?--Pierpao.lo (listening) 22:45, 4 ott 2014 (CEST)

Essendo l'autore, riconosciuto dalla IAU, della scoperta di vari asteroidi è enciclopedico; certamente la voce è scritta in modo troppo curriculare e deve essere decisamente asciugata. --Ysogo (msg) 22:59, 4 ott 2014 (CEST)
Passo di qua solo per affezione, non conosco nè la materia nè le linee guida, spiacente--Pierpao.lo (listening) 11:45, 5 ott 2014 (CEST)

Un asteroide che vuole fare di testa suaModifica

Se non sto sbagliando qualcosa, anche 3988 Huma recentemente nominato, sembra voler sfuggire alle regole che abbiamo scelto per le categorie. Ho provato ad attribuirgliene al meglio, ma vista l'ora (e la stanchezza) non sono sicuro d'aver fatto la scelta migliore. Ci date un occhio anche voi? Grazie.--Ysogo (msg)

IAU e JPL lo danno come Asteroide Amor. Anche qui è compreso. Però è anche asteroide areosecante. Credo che in questo caso la doppia categorizzazione dovrebbe essere possibile, tipo 719 Albert e diversi altri. Oppure non ho capito il problema? --Retaggio (msg) 10:42, 20 ott 2014 (CEST)
Capito benissimo e sistemato. Ero stao io ad infilarmi in problemi che non c'erano: dovrò smettere di contribuire a ore in cui vince il sonno!--Ysogo (msg) 00:11, 21 ott 2014 (CEST)

4179 ToutatisModifica

segnalo pagina con notizie imho interessanti, solo che di astronomia io non me ne intendo proprio.. --2.226.12.134 (msg) 09:57, 19 ott 2014 (CEST)

Cancellazione Giulio MagliModifica

La pagina «Giulio Magli», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Vespiacic (msg) 17:03, 21 ott 2014 (CEST)

Wikipedia:Voci fondamentali da scegliereModifica

Nell'ambito di Wikipedia:Voci fondamentali dobbiamo stabilire cosa inserire in Wikipedia:Voci fondamentali/Lista2 e Wikipedia:Voci fondamentali/Lista3. Questo in vista della proposta di iniziare lavori organici sulle voci di primi e secondo livello che si prestano a una approccio in genere (ma non sempre) più interdisciplinare. Parliamo di inziative quali vagli mirati, festival della qualità, pianificazione dei monitoraggi e degli OS e soprattutto la recente proposta di voci in evidenza in rotazione in home page. Si tratta di azioni al momento proposte in primis per evidenziare il problema, ma sareste certo informati se una delle vostre voci finisse in evidenza, e potete regolarvi di conseguenza. Il progetto:voci fondamentali deve provare approcci differenti per qualche tempo e probabilmente non estenderebbe la sua azione oltre il livello 1-2, dedicandosi a voci meno interdisciplinari solo come strategia di tamponamento per gravi squilibri in caso di progetti inattivi.

Come ha segnalato [@ R5b], il vostro progetto ha, come progetto:medicina, delle liste di voci fondamentali Progetto:Astronomia/Voci di importanza massima e Progetto:Astronomia/Voci di importanza elevata. Come già avvenuto con progetto:medicina queste potrebbero essere integrate fra il nostro terzo e secondo livello con una pratica razionalizzazione per evitare duplicati; nello specifico le sezioni inerenti la vostra area sono Wikipedia:Voci fondamentali/Lista3/Astronomia e Wikipedia:Voci_fondamentali/Lista2#Astronomia. Faccio presente che non ho abbozzato io questi elenchi, si sono sviluppati un po' afastellandoli nei mesi precedenti.

Si tratta di verificare se siete d'accordo con le scelte dei concetti principali, evitando più possibile oggetti "specifici" nella lista2. Segnalo questo intervento di [@ Pequod76] sul tema "cosa mettere in lista2". Quello che si vuole impostare sono impostazioni operative sensate, focalizzandosi su cosa mettere nella seconda lista. La terza potrebbe ancora avere delle incompletezze ma è soprattuto la seconda che ci servirebbe di "rendere stabile" per lavorarci. Io ho suggerito ad esempio di spostare le voci inerenti "oggetti" del sistema solare quasi tutte a livello 3, a parte le più iconiche e interdisciplinari "sole", "terra" e "luna". Per osservazioni di carattere generale troverete qui la mia proposta per impostare definitivamente il lavoro. Una volta deciso a livello di progetti (al momento medicina, forme di vita e geografia hanno grossomodo quagliato) cosa va sicuramente almeno nella terza lista o terzo livello che dir si voglia, piccoli aggiustamenti si potranno probabilmente ancora fare proponendo voci in Wikipedia:Voci fondamentali/Proposte.

Il motivo per cui non faccio coincidere il "terzo livello" con la "lista3" è perché mi rendo conto che voi avete già due liste abbastanza ben curate, pronte. Dal momento che il livello 3 delle voci fondamentali sarebbe pensato a disposizione totale del progetto per quanto riguarda il lavoro "quotidiano", c'è flessibilità in merito. Medicina ad esempio ha accettato di porre la sua pagina di servizio come redirect alla lista3 del progetto, ma nulla vieta di fare il contrario, porre al livello 3 delle voci fondamentali un link alle pagine di servizio del progetto, senza inglobarle. Considerante che le liste3 serviranno probabilmente per svolgere opera di tamponamento per il lavoro di progetti inattivi, non c'è nessun obiettivo di "razionalizzazione dall'alto" in schemi rigidi.

Per quanto non crediate nelle varie inziative in sè, vi pregherei di contribuire comunque all'assestamento delle liste.--Alexmar983 (msg) 14:55, 23 ott 2014 (CEST)

Perché la voce astronomia è presente sia nella lista 3 che nella lista 1?--R5b (msg) 15:16, 23 ott 2014 (CEST)
Non sono mai state riviste, ne ho trovati già 5 o 6 di doppioni così prendendole in mano. Non stare a chiedere nemmeno: toglila dalla 3.--Alexmar983 (msg) 15:21, 23 ott 2014 (CEST)
Giusto per capirci, tu stai dicendo di:
  1. eliminare dalla lista 2 i pianeti (escluso Sole Terra(*) Luna)
  2. integrarla con le voci "generali" di Progetto:Astronomia/Voci di importanza massima
  3. integrare la parte rimanente di Progetto:Astronomia/Voci di importanza massima e Progetto:Astronomia/Voci di importanza elevata nella lista 3
  4. dare una "riguardata" al tutto per vedere se c'è qualcosa di troppo
OK? Per me andrebbe più o meno bene, sentiamo qualche altro commento. --Retaggio (msg) 16:27, 23 ott 2014 (CEST)
(*) Al momento Terra è in lista 1 insieme a Astronomia e Universo
(f.c.) Bhe sì io farei questo, ero solo aperto a mantenere la vostra organizzazione, se a qualcuno dava fastidio. Il vostro layout ovviamente lo lascerei senza problemi.--Alexmar983 (msg) 16:35, 23 ott 2014 (CEST)
per me terra è già più qualcosa di "concreto", lo metterei in lista2, ma sono finezze. C'abbiamo messo homo sapiense perché era iper-superdisciplinare, in teoria con la stessa visione antropocentrica ci può stare anche terra. Seguo la corrente generale senza problema :)--Alexmar983 (msg) 16:37, 23 ott 2014 (CEST)
A proposito, ma i doppioni vanno eliminati o mantenuti? (a me qualche tempo fa avevano detto che erano da tenere, ma a parte, vedi Discussioni_progetto:Voci_fondamentali/Archivio2#Sovrapposizioni_tra_le_liste) --Retaggio (msg) 16:41, 23 ott 2014 (CEST)
Io riporto le voci della lista di livello superiore senza link, così nessuno ha la tentazione di aggiungerle. Mi sembra la cosa più semplice. La gente sa che deve andare al livello superiore. Ovviamente non ho ancora rifinito questa parte nella lista3, ma l'ho quasi fatto nella 2 insieme a altri.--Alexmar983 (msg) 16:48, 23 ott 2014 (CEST)

[a capo] Concordo con il piano di Alexmar. Per me andrebbe bene mettere Sole, Terra e Luna anche in lista 1. Un'impostazione in un certo senso "antropocentrica" e' imho ben coerente con l'idea di voci fondamentali: questo e' un POV da sostenere! :) Come per Homo sapiens, si tratta di eccezioni possibili ad uno schema che cmq vede in lista 1 e 2 solo "contenitori" e nella 3, finalmente, "elementi". Altre eccezioni sono Acqua, Aria, Fuoco (invece che Quattro elementi), ma c'e' un problema perche' in lista 1 manca Terra (elemento): ce ne sono tre, perche' il quarto elemento no? Potete perorare la causa, se la condividete? Io ho poca connessione di sti tempi.

I doppioni andrebbero eliminati. pequod76talk 21:45, 27 ott 2014 (CET)

ok, nessun altro del progetto che vuol dire la sua? Procedo a integrare le vostre liste col nostro terzo livello. Se va bene mantengo il layout, ma sposto la loro collocazione sotto "Voci fondamentali".--Alexmar983 (msg) 21:57, 27 ott 2014 (CET)
La Terra va sicuramente nella prima lista. Concordo con le modifiche proposte da Alexmar983.--R5b (msg) 21:58, 27 ott 2014 (CET)
Parliamo dell'elemento o del nostro pianeta? Vedo che nella lista 1 è presente Terra; imo, allora anche Sole e Luna ci starebbero, anche dando un'occhiata alle altre voci non astronomiche presenti in lista. L'antropocentrismo in questo caso mi sembra scontato, ma questo vale poi anche per le voci non astronomiche, mi sembra normale.--Kirk39 Dimmi! 02:11, 28 ott 2014 (CET)
[@ Alexmar983] Sicuro? Io avevo capito il contrario, ovvero integrare il terzo livello con le liste di progetto... --Retaggio (msg) 11:17, 28 ott 2014 (CET)
Francamento io pensavo che tu avessi suggerito di inglobare le liste di progetto nel terzo livello quando riepilogavi, e io seguivo la proposta dellunico utente dle progetto che l'aveva articolata. Comunque è semplice: volete che le vostre tiste di voci fondamentali stiano come titolo in Progetto:Astronomia/qualcosa o in Wikipedia:Voci fondamentali/Lista3/qualcosa? Poi chi è redirect a chi è pura forma. --Alexmar983 (msg) 11:23, 28 ott 2014 (CET)
Eh, sì... :-D inglobare le liste di progetto nel terzo livello = integrare il terzo livello con le liste di progettointegrare le vostre liste col nostro terzo livello. O no? :-P --Retaggio (msg) 11:45, 28 ott 2014 (CET)
Bho quando ho scritto "integrare le vostre liste col nostro terzo livello" pensavo appunto a coinvolgiarle nel terzo livello che prende la precedenza, cosa che descriverei anche come "inglobare le liste di progetto nel terzo livello" . A me "integrare il terzo livello con le liste di progetto" mi da lidea che la lista di progetto sia il risultato finale, e quindi che rimanga come indirizzo. In ogni cosa ho formulato la domanda in modo meno ambiguo, basta che il progetto esprima cosa preferisce come redirect di cosa.--Alexmar983 (msg) 12:36, 28 ott 2014 (CET)
Scusami, ma dove l'hai riformulata? Perché io non ho ancora capito se: 1) le liste di progetto vengono mantenute; 2) quanto se ne stia tenendo conto nella redazione delle liste per argomento; 3) cosa proponi di redirigere a cosa e (soprattutto) perché (cioè, perché adottare quella scelta e non l'altra). --Harlock81 (msg) 14:56, 28 ott 2014 (CET)
Guarda che il punto non è cosa voglio fare io, è cosa volete voi come risultato finale, sotto Voci fondamentali o sotto progetto:astornomia? Altrimenti io non so cosa fare. Io ero aperto entrmabi gli scenari, poi Retaggio ha scritto "la parte rimanente di Progetto:Astronomia/Voci di importanza massima e Progetto:Astronomia/Voci di importanza elevata nella lista 3" e ho supposto che l'unico parere espresso desse la precedenza alla lista delle voci fondamentali rispetto al progetto. Gli altri pareri riguardano cosa metter ein lista1--Alexmar983 (msg) 15:27, 28 ott 2014 (CET)
Per me le liste di progetto possono rimanere. Che male fanno? Limitiamoci a "rimpinguare" adeguatamente quelle generali con le nostre. I punti essenziali dove forse ci vorrebbe qualche altro parere IMHO invece sono due:
  1. Le voci astronomiche in lista 1 al momento sono Terra, Universo e Astronomia. E' OK?
  2. Si è proposto di eliminare i pianeti dalla lista 2 e passarli nella 3, onde tenere solo voci "generali". E' OK?
--Retaggio (msg) 16:11, 28 ott 2014 (CET)
Aggiungo: intanto ho fatto un'integrazione (per ora ancora liste separate, per comodità) di Progetto:Astronomia/Voci di importanza massima nella "lista 2". Favorevoli, contrari? --Retaggio (msg) 16:26, 28 ott 2014 (CET)
(confl.) Grazie per il sunto. Sicuramente favorevole al mantenimento delle liste di progetto, più fruibili nel work in progress e più immediate (le voci astronomiche non sono mischiate alle numerose altre, come accade nella lista 1 e sono organizzate per argomento invece dell'ordine alfabetico della lista tre).
Nella lista 1 aggiungerei almeno Galassia, Stella, Pianeta, Luna e Sole. Con ancora qualche dubbio personale, anche Sistema solare e Via Lattea.
I pianeti li lascerei nella lista 2, nella quale recupererei anche qualche altro elemento delle Progetto:Astronomia/Voci di importanza massima. Se fosse possibile, organizzarei la lista 3 per argomento, come sono già quelle di progetto. --Harlock81 (msg) 16:36, 28 ott 2014 (CET)
PS: Favorevole all'integrazione proposta da Retaggio.
Sui pianeti in lista 3 in effetti sono dubbioso anche io: per dire che oggetti come Marte o Giove non sono "fondamentali" in astronomia, ce ne vuole... Meno d'accordo sull'ampliamento delle voci astronomiche in lista 1: questa secondo me dovrebbe interessare più che altro voci di interesse generale e interdisciplinare e più che altro mantenersi "snella". Cosi ad occhio non ci vedrei dunque voci come Sistema solare, Via Lattea, Galassia, Pianeta; al massimo, con qualche dubbio, voci come Stella, Luna e Sole. --Retaggio (msg) 17:30, 28 ott 2014 (CET)
Pianeta no e stella si? Va bene che le stelle spesso vengono apostrofate come "madri" dei pianeti, ma io la vedo più come Harlock, nella cultura di massa in passato anzi, qualche pianeta veniva considerato maggiormente delle stelle, dipende di che popoli parliamo (a proposito di interdisciplinità). Sole e luna poi, l'avevo già detto, imo, da lista 1. I pianeti specifici del sistema solare li vedrei nella 2, e le liste di progetto non vedo perchè toglierle, qualcuno potrebbe voler venire solo al progetto per consultare quali voci sono più importanti, o fondamentali, senza dover trovare la lista di quelle astronomiche miste a diversi argomenti. Non ho capito la lista 3: come mai sono elencati dei doppioni di altre liste? (es. Terra, Sole, stella, i pianeti singoli ecc.)--Kirk39 Dimmi! 23:01, 28 ott 2014 (CET)
nessuno ha mai detto di toglierle bhe in realtà l'ha scritto Retaggio esplicitamente, infatti ero alquanto sopreso, ma per me non è che fosse una questione di principio. Paradossalmente per me sarebbe più lavoro da fare toglierle tutte due e compattarle in una, lasciando alcune voci in altre. Una delle opzioni che ho indicato fin dall'inizio è di richiamarle sotto "voci fondamentali/Lista3"... l'obiettivo di fondo è evitare un duplicato di liste di terzo livello, semplicemente se ci sono quelle liste io, a livello tre, le richiamo e chi le cerca finisce qua. Come ho già scritto, basta poco a indicare quali voci di una lista stanno anche a un livello superiore, compare come precisazione in molti casi.--Alexmar983 (msg) 23:40, 28 ott 2014 (CET)
[@ Retaggio], a proposito dell'integrazione per ora separata: su nebulosa e telescopi ad esempio, mi sembrerebbe normale che vengano inseriti un livello superiore dell'Hubble, dello Spitzer, dei diversi tipi di nebulosa, quindi nella 2 vedrei immancabili: eclisse, nebulosa, cometa, anno luce, telescopio, storia dell'astronomia, nova e anche entrambi i tipi di ammassi stellari (almeno queste).--Kirk39 Dimmi! 23:26, 28 ott 2014 (CET)
D'accordo a passare Hubble e Spitzer in lista 3. Sui diversi tipi di nebulosa sono indeciso, aspettiamo anche altri pareri. --Retaggio (msg) 09:28, 29 ott 2014 (CET)

[a capo] Meglio lasciare separate le Voci fondamentali dalle varie liste di progetto. Infatti le VF dovrebbero avere priorita' che l'uomo della strada potrebbe condividere ma che verrebbero magari rifiutate dall'astronomo. ;) Io semplicemente proverei a cavare dalle liste di progetto ispirazione per fare bene le liste di VF (1, 2 e 3).

Galassia, Stella, Pianeta, Luna e Sole: concordo con queste integrazioni della lista 1. E anche Via Lattea. pequod76talk 23:30, 30 ott 2014 (CET)

Biografie di astronomi da tradurreModifica

Per la Traduzione della settimana ho segnalato, fra le altre, diverse biografie di astronomi rilevanti che si potrebbe tradurre in italiano da altre lingue (o comunque aggiungere, anche grazie alle fonti offerte da BEIC). Sono tutte in m:Translation of the week/Translation candidates, provate a guardare e a votare a favore se ve ne interessa qualcuna. Basta cercare "astro" nella pagina, ma ecco alcuni esempi: Christoph Grienberger, Giovanni Paolo Gallucci, David Gregory, Tadeáš Hájek, Giovanni Bianchini, Antonio Mizauld, Adrien Auzout, Honoré Fabri, Louis Puissant, Oronce Finé, Alexis-Marie de Rochon, Albert Curtz, Johannes Schöner, Nicolaas Hartsoeker, Heinrich Decimator, Johann Jacob Zimmermann, Cornelio Malvasia, Johann Euler, Cyprián Karásek Lvovický, Jean-Alfred Gautier. --Federico Leva (BEIC) (msg) 16:11, 30 ott 2014 (CET)

Sistema geocentricoModifica

Ho un dubbio su un argomento della voce, vedi qui--Bramfab Discorriamo 23:27, 4 nov 2014 (CET)

Accometaggio?Modifica

Segnalo. Io sarei per il rollback... --Roberto Segnali all'Indiano 20:18, 11 nov 2014 (CET)

Rollbackato per l'ennesima volta. Se volete integrare qualcosa: Discussioni utente:79.14.5.198. --Harlock81 (msg) 23:07, 11 nov 2014 (CET)
Per di più si tratterebbe di un acchuryumov-gerasimenkaggio, visto che si dice allunaggio e non assatellitaggio (e, più raramente, ammartaggio e non applanetaggio). In ogni caso prima di usare un termine nuovo bisogna vederne l'uso attestato su fonti attendibili. Se il prossimo mese le maggior pubblicazioni (in italiano) del settore avranno usato senza virgolette il termine accometaggio per descrivere l'evento, potremo usarlo anche in wiki, se invece rimane relegato ad un uso parziale (o nullo) non lo useremo. --Ysogo (msg) 23:21, 11 nov 2014 (CET)
Il neologismo è stato creato dall'asi [1]--Pierpao.lo (listening) 14:24, 13 nov 2014 (CET)
Al momento lo vedo spesso tra virgolette, magari vedremo più avanti se il neologismo prenderà piede.--Kirk39 Dimmi! 15:17, 13 nov 2014 (CET)
Un conto è un uso giornalistico e sensazionalistico sul momento, un altro descrivere in italiano corretto gli eventi, cercando di evitare appunto sensazionalismi e inaccuratezze (che in queste ore abbondano). --Harlock81 (msg) 16:50, 13 nov 2014 (CET)
Segnalo questo intervento [2] secondo il quale si parla di atterraggio in riferimento alla terra (suolo) e non alla Terra (pianeta), e quindi il termine sarebbe valido per qualsiasi corpo celeste, dalla Luna a Betelgeuse. Anche la Treccani, pur se non specifica, parla di "terra" con la minuscola [3], riferendosi quindi al suolo e non al pianeta (vedi anche [4] e [5]). "Allunaggio" sarebbe dunque solo un'eccezione [6] [7] [8] invece che la norma. Quasi idem per "ammartaggio" indicato però (come neologismo) solo da Treccani. --Retaggio (msg) 17:06, 13 nov 2014 (CET)

Ancora. Il fatto che la stampa lo usi non aiuta a risolvere il problema. Ho risolto così, forse è il modo migliore per evitare tentazioni. --Roberto Segnali all'Indiano 13:13, 24 nov 2014 (CET)

Allunaggio e' un caso a parte: fu usato per qualche anno tutto il periodo delle missioni Apollo (preparazione inclusa) e continua ad essere usato anche in libro stampati in questo secolo. Gli altri termini sono invenzioni della e per la stampa. Alla prima discesa su un asteroide cosa avremo? --Bramfab Discorriamo 13:33, 24 nov 2014 (CET)
Io, in Philae_(sonda_spaziale)#L.27atterraggio ho indicato così: «A questa fase corrispose l'introduzione del neologismo "accometaggio" utilizzato dall'Agenzia Spaziale Italiana[31] e ripreso nelle testate giornalistiche nazionali.»
Ad ogni modo, quella di Roberto è per ora una soluzione IMHO accettabile - almeno finché non si calmano le acque. L'alternativa sarebbe introdurre un filtro che impedisca di salvare la modifica contenente il termine "accomettaggio", ma forse sarebbe eccessivo. --Harlock81 (msg) 13:45, 24 nov 2014 (CET)
(conflittato) Se nemmeno così dovessimo risolvere possiamo sempre creare un filtro. ;) --Roberto Segnali all'Indiano 13:48, 24 nov 2014 (CET)
@Bramfab beh dipenderà dal satellite, no? Se atterro su Cerere sarà Accereraggio, se atterro su Vesta sarà Avvesteraggio, se atterro su 274301 Wikipedia sarà 274301Wikipedianaggio, e così via...
... e se atterrassero su 175726 Borda, sarebbe abbordaggio.......scusate non ho potuto resistere alla tentazione...--Ysogo (msg) 22:28, 24 nov 2014 (CET)

Template:EsopianetaModifica

Giace inutilizzato, lo mettiamo nelle voci? --AlessioMela (msg) 21:17, 11 nov 2014 (CET)

Segnalo la discussione di un annetto fa. Forse era da compattare, ma soprattutto in mancanza di un portale io lo avrei visto bene. Io non guardo mai i portali, a differenza dei progetti :-p --Kirk39 Dimmi! 22:20, 11 nov 2014 (CET)
Come Kirk.--Ysogo (msg) 23:22, 11 nov 2014 (CET)
Ho letto la discussione precedente. Sì forse un pochino da compattare ma già così per me non sarebbe male. Non ho capito però se il vostro è un sì o un forse :-P --AlessioMela (msg) 11:46, 13 nov 2014 (CET)
Si, in effetti però lo smagrirei, certamente molto più compatto e piacevole da vedere quello di es.wiki, in questo c'è troppa roba al limite come detto in quella discussione in questo lascerei solo la classificazione, anzi compatterei pure quella, tipo più o meno come in es.wiki, così sarebbe leggerino e compatto. Non sono pratico di template ma dopo magari faccio una prova prendendo spunti da altri tmp :-D--Kirk39 Dimmi! 12:36, 13 nov 2014 (CET)
Ecco un tmp simile a molti altri astronomici: Utente:Kirk39/sandbox3. Si può togliere e aggiungere dite pure la vostra e, a proposito dell'ultima voce che ho inserito, da creare assolutamente e che forse va in pianeti terrestri, Goldilocks planet è il caso di tradurlo in "Pianeta Riccoli d'oro" o no??--Kirk39 Dimmi! 15:12, 13 nov 2014 (CET)
Allora al template si lascia solo la classificazione? Quallo nella sandbox di Kirk39 potrebbe andare bene.--R5b (msg) 19:55, 13 nov 2014 (CET)
Per me non c'erano problemi a lasciare anche altre cose, ma la realizzazione di Kirk è sicuramente la più pulita possibile. Tenendo solo la classificazione abbiamo una navigazione strettamente in topic, per cui ottimo lavoro!
Googolando un po' ho visto che viene effettivamente tradotto così, ma forse è maggiore il numero delle volte in cui si mantiene il termine in inglese. --AlessioMela (msg) 21:02, 13 nov 2014 (CET)
(confl.) In quella discussione si parlava di farne diversi, ecco ho trovato la sandbox di Emc2 Deepwatcher: ad esempio vedo che {{Ricerca esopianeti}} è usato, e fin qui nessun problema, il primo è più corposo di quello che ho fatto io per esempio, mentre sul secondo, ho qualche piccolo dubbio che ad esempio siano inseriti enti come il Planetary Habitabilty Laboratory a voci un po' diverse (non è usato questo pare). Sul primo non saprei, il mio esempio è più snello e differenzia solo da terrestri, giganti e altri, in quello della sandbox vengono differenziati anche per distanza orbitale, comunque uno dei 2 esempi, intendo cioè quello sulla classificazione, lo inserirei. Si può compattare comunque anche l'esempio di Emc2 Deepwatcher, ad esempio Pianeta ghiacciato non può secondo me essere gigante e poi avere la superficie ghiacciata (intendendo questo per ghiacciato), perfino Nettuno, così freddo, ha gli strati esterni gassosi, quindi sarebbe categorizzabile tra i "terrestri". E un gioviano caldo è comunque un gigante, al massimo si toglie (gassoso) dal mio esempio (può essere stato spogliato dell'atmosfera per la vicinanza alla stella). --Kirk39 Dimmi! 21:19, 13 nov 2014 (CET) P.S. I link rossi della miasnadobox certamente prima o poi li creo o lo farà qualcun altro, mentre sull'altra ho dei dubbi su "Pianeta mercuriano", cometa ed asteroidi extrasolari (si parla di pianeti), infatti quelli non ci sono nemmeno nelle altre wiki, e poi Mercurio è un pianeta roccioso, solo più piccolo della Terra, non vorrei che si arrivassero a fare distinzioni troppo dettagliate alla Star Trek, come ad esempio fa il PHL (e sono 18 solo considerando 2 fattori).
Per il template di navigazione preferirei quello che è nella sandobox di Kirk39, perchè, per esempio, una Super Terra è classificata sia in base alla dimensione sia in base alla composizione, però nel primo template in Utente:Emc2_Deepwatcher/Sandbox3 non appare nella sezione composizione. Nettuno è un gigante gassoso dato che la sua atmosfera è composta prevalentemente da idrogeno.--R5b (msg) 23:05, 13 nov 2014 (CET)
(confl.) Credo che il discorso sulla distanza orbitale nella sandbox di Emc2 Deepwatcher sia incompleto, ovvero: raccoglie tutte le definizioni introdotte per gli esopianeti che tengano conto del fattore distanza, senza per questo voler essere esaustivo nella categorizzazione (se si volesse esserlo, andrebbero ripetuti "pianeta gioviano" - da intendere, "proprio come Giove" - e gigante ghiacciato). Per il Goldilocks, lascerei il termine così; la descrizione in italiano: "pianeta nella zona abitabile del suo sistema, con caratteristiche tali da lasciar supporre l'esistenza di acqua liquida sulla sua superficie" non mi sembra corrisponda ad alcun termine divulgativo/giornalistico chiaramente identificabile. --Harlock81 (msg) 23:12, 13 nov 2014 (CET)
Quello che non ho messo nel mio esempio in particolare sono alcune classificazioni per massa, cioè fare una voce su un pianeta che è di massa simile alla Terra o a Giove non so, tanto vale chiamarlo gioviano linkando Giove ad esempio, o a Nettuno, e poi "sub Terra" include anche i "mercuriani". Ho messo pianeta di carbonio tra i terrestri e tolto giganti di carbonio, anche se forse potrebberlo esserlo. Ho tolto anche Mesopianeta, ok è Asimov che ha coniato il termine, ma è un neologismo che non pare usato granchè attualmente. Sul secondo della sandbox di Emc2 Deepwatcher farei una dieta anche a quello ma lo inserirei soprattutto per i metodi di scoperta, l'abitabilità planetaria e le liste, meno per la formazione, scarna di voci (anche perchè protopianeta l'ho messo nel primo).--Kirk39 Dimmi! 04:23, 14 nov 2014 (CET) P.S. Ah, aggiungo 2 tipi di classificazione, uno che riguarda più che altro i terrestri e uno i gassosi.

[ Rientro]L'ho inserito nella neonata voce Goldilocks planet, non mi pare troppo invasivo, comunque ripeto, si può modificare in qualche dettaglio se qualcuno ha proposte.. A proposito, tornando al discorso inziale di AlessioMela sul {{Esopianeta}}, c'è anche quello {{stella}} non usato, ricreato nel 2012 dopo che già nel 2007 fu cancellato perchè replicava il Portale:Stelle. Per ora tolgo solo la categorizzazione per non farli apparire in Categoria:Template di navigazione - Astronomia.--Kirk39 Dimmi! 16:16, 14 nov 2014 (CET)P.S. qui la discussione sul tmp stella; se non sbaglio era già stato diviso in buona parte in minitemplate, come per questo.

Coincidentemente alla tua citazione il template è stato cancellato xD
Riguardo Goldilocks planet ok goldilocks, ma non è meglio Pianeta Goldilocks come titolo anziché redirect? --AlessioMela (msg) 21:27, 14 nov 2014 (CET)
Si può essere, pianeta si potrebbe tradurre, forse ho preso troppo alla "lettera" il fatto di lasciarlo com'è.. Se anche Harlock81 è d'accordo potete invertire anche voi titolo principale e redirect. Sul tmp stella Lukewiller l'ha cancellato perchè rimasto orfano, mentre "esopianeta" ho visto che R5b lo aveva aggiunto a Pianeta extrasolare 3 giorni fa quindi orfano non è :-D--Kirk39 Dimmi! 23:44, 14 nov 2014 (CET)
Pianeta "Goldilocks" è presente sul web, anche sui siti di agenzie spaziali. Sì, si può invertire il redirect. --Harlock81 (msg) 00:06, 15 nov 2014 (CET)

Rosetta (sonda spaziale)Modifica

Invito quelli che non l'hanno fatto a mettere questa pagina tra gli osservati speciali, perchè per rispetto ai 10 anni di fatica che hanno perfuso gli scienziati per permettere questo evento epocale lanciato 10 anni fa e a quella fatta da noi per scrivere la voce hanno iniziato a vandalizzarla; e ai pochi che non sanno di cosa parlo a leggersela. merita--Pierpao.lo (listening) 10:23, 13 nov 2014 (CET)

Basterebbe un blocco parziale agli IP; giusto per una settimana, il tempo di "scomparire" dai telegiornali.--Vespiacic (msg) 11:09, 13 nov 2014 (CET)
Ci sono IP che stanno comunque migliorando la voce. A mio avviso la protezione non è praticabile. Cerchiamo di annullare i vandalismi e di segnalarli rapidamente in Wikipedia:Vandalismi in corso per un blocco dell'autore. --Harlock81 (msg) 16:44, 13 nov 2014 (CET)--Harlock81 (msg) 16:44, 13 nov 2014 (CET)

Enciclopedicità dubbiaModifica

Sulla voce «Skyward Experimental Rocketry» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--AttoRenato le poilu 09:37, 15 nov 2014 (CET)


La pagina «Skyward Experimental Rocketry», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Kirk39 Dimmi! 12:26, 15 nov 2014 (CET)

Grande muraglia di ErcoleModifica

Ciao a tutti, segnalo Grande muraglia di Ercole; al momento non ho tempo per occuparmene, ma leggendola sorgono forti dubbi che la seconda parte della voce sia il frutto di una traduzione semiautomatica. --Roberto Segnali all'Indiano 19:05, 27 nov 2014 (CET)

Storia dell'AstronomiaModifica

La voce Storia dell'astronomia, attualmente considerata una voce in vetrina o di qualità, è stata proposta per la rimozione del riconoscimento.
Si invita a esprimere un proprio parere nella pagina della segnalazione; ogni miglioramento è sempre benvenuto.
Commento: Gia stata fatta una segnalazione per carenza di fonti, fonti e/o note palesemente insufficienti in relazione all'ampiezza del testo, presenza di frasi o passaggi segnalati con il template "Citazione necessaria",errori grossolani di grammatica, ortografia e sintassi.

link agli asteroidi con designazione provvisoria nelle voci Lista di asteroidi (nnn...Modifica

Mi sono accorto che gli asteroid numerati con designazione provvisoria non hanno il link entrante dalle voci Lista di asteroidi (nnn - mmm). Ad esempio (4197) 1982 TA non è raggiungibile da Lista di asteroidi (4001-5000).

Mettere il link è cosa facile, ma come?

  • Potremmo mettere il link nella colonna nome: in fin dei conti seppure provvisorio quello è il suo nome;
  • Potremmo mettere il link nella colonna designazione provvisoria: normalmente li non riportiamo però il numero;
  • Potremmo mettere un pipelink nella colonna designazione provvisoria nel formato [[(4197) 1982 TA|1982 TA]] che preserva la forma.

Io opterei per la terza via, ma chiedo anche il parere degli altri abituali manutentori di tali liste.--Ysogo (msg) 23:24, 9 dic 2014 (CET)

In effetti tempo fa erano così pochi che nessuno si pose il problema. Comunque anche per me la via migliore è la terza. Avremmo, se ho capito bene, una cosa tipo:

4197 - [[(4197) 1982 TA|1982 TA]] 11 ottobre, 1982 E. F. Helin, E. M. Shoemaker

Poi quando verrà denominato, con i "puntano qui" non dovremmo avere problemi a ritrovarlo e spostarlo col nuovo nome dalla seconda alla prima colonna. --Retaggio (msg) 09:50, 10 dic 2014 (CET)
Esatto, intendevo proprio così. Procedo.--Ysogo (msg) 23:39, 10 dic 2014 (CET)

Moto apparenteModifica

Ho delle perplessità sul fatto che Moto apparente sia un redirect a Moto proprio. Nonostante anche il moto proprio possa essere visto come un moto apparente direi che il concetto di "moto apparente" sia ben più generale e per certi versi, anche contrapposto a quello di "moto proprio". Le poche voci in cui è usato sembrano usare il termine in relazione ad altri moti apparenti: del Sole rispetto alla Terra, dei pianeti, ecc. Lo cancelliamo? --ArtAttack (msg) 15:39, 22 dic 2014 (CET)

Il moto proprio delle stelle è definito come il cambiamento della posizione di una stella nella volta celeste, cioè come il cambiamento delle sue coordinate celesti. È sicuramente un moto apparente perché cambiando il punto di osservazione, cioè portandoci, per esempio, su un pianeta esopianeta, il moto proprio di una stella cambierebbe. Sono poi d'accordo che il moto apparente sia un concetto più generale che può riguardare anche il movimento nella volta celeste di altri astri, diversi dalle stelle. Se però si cancella la redirect, sarebbe il caso di scrivere una voce appositamente dedicata al moto apparente, in cui il moto proprio delle stelle è citato come caso particolare.--Edfri (msg) 17:32, 22 dic 2014 (CET)
Sinceramente non so dire se sia opportuna una voce a sé, forse a livello concettuale non c'è molto da dire in più rispetto alla generica voce Moto (fisica). Su en.wiki c'è una disambigua en:Apparent motion che sostanzialmente ha la funzione che dici tu, solo che come disambigua non sarebbe linkabile nelle voci, ma andrebbe sostituita con le voci specifiche. --ArtAttack (msg) 22:49, 22 dic 2014 (CET)
Su fr.wiki c'è Mouvement apparent come voce e non come disambigua (da quanto ho capito).--R5b43 (msg) 22:57, 22 dic 2014 (CET)
Però la definizione che danno mi sembra sbagliata (o perlomeno parziale) visto che sembra stabilire il punto di riferimento sulla Terra ma poi tra gli esempi mettono il Moto proprio che invece il punto di riferimento ce l'ha sul Sole...--ArtAttack (msg) 00:36, 23 dic 2014 (CET)
Obiettivamente moto apparente e moto proprio andrebbero separati. Vi è infatti, un moto apparente diurno, determinato dalla rotazione della Terra sul proprio asse, che difatto definisce quando un'oggetto sorge e tramonta; vi è un moto apparente annuale, determinato dalla rivoluzione della Terra intorno al Sole e valutato osservando l'oggetto ad intervalli pari ad un giorno siderale, che difatto definisce, per gli oggetti esterni al sistema solare, il periodo dell'anno in cui sono osservabili. Infine vi è il moto proprio che è ciò che rimane una volta rimossi i contributi dei moti precedenti e che, essendo misurato su base annuale, fa poca differenza dire che sia riferito alla Terra o al Sole. Va da sè che quanto sopra è riferito ai significati storici di moto apparente che sono geocentrici, mentre in un eventuale voce andrebbe fatto anche un incipit di più ampio respiro e che non soffra di localismo terrestre.--Ysogo (msg) 07:40, 23 dic 2014 (CET)
Ho trasformato in voce così, spero di non aver scritto delle castronerie, ci date un'occhiata? --ArtAttack (msg) 16:53, 23 dic 2014 (CET)
Grazie per la voce. A me sembra ok.--Edfri (msg) 17:28, 23 dic 2014 (CET)

aggiornamento comete periodicheModifica

Partendo dal caso di 45P/Honda-Mrkos-Pajdušáková che riportava ancora come prossimo passaggio al perielio quello del 2011, mi son reso conto che molte voci di comete, pur ben fatte, soffrono di questa mancata manutenzione. Ho pensato che potremmo apporre in queste voci l'avviso:

{{Aggiornare | anno=aaaa | mese=mm | argomento=astronomia}} dove mm/aaaa è la data del prossimo perielio.

L'avviso categorizza la voce nelle varie pagine di serivzio "Da fare" ma rimane invisibile fino alla data indicata. In questo modo la coda di lavoro degli aggiornamenti si creerebbe automaticamente, risparmiando l'onere di scorrersi tutte le voci delle comete periodiche per vedere quali sono da aggiornare.

Siete d'accordo, se procedo in tal senso?--Ysogo (msg) 10:05, 24 dic 2014 (CET)

D'accordissimo, e grazie! (e buon Natale) --Vespiacic (msg) 19:53, 25 dic 2014 (CET)
Anch'io pienamente d'accordo. Ottima idea. --Harlock81 (msg) 23:19, 27 dic 2014 (CET)
Avendo scoperto che il template supporto anche un parametro commento pensavo di usarlo per una frase standard con un rimando a linee guida di aggiornamento che per ora ho messo in una mia sandbox ma che andrebbero trasferite poi in sottopagine del progetto Astronomia (il che faciliterebbe anche un eventuale riformulazione in futuro del commento o delle linee guida). Detto ciò, per essere concreti, in questa sandbox potete vedere come apparirebbe l'avviso. --Ysogo (msg) 00:06, 28 dic 2014 (CET)
L'avviso mi sembra ok. Tuttavia stavo pensando al fatto che aggiornare solo la data del perielio è corretto, ma poco utile, perché probabilmente andrebbero aggiornati almeno anche i parametri orbitali. Mi domando se non sia potenzialmente più utile indicare nel template una data successiva di un paio di mesi rispetto a quella del passaggio al perielio. --Harlock81 (msg) 19:03, 29 dic 2014 (CET)

Ho accolto i suggerimenti adeguando il testo del commento e delle linee guida. Ho anche creato le sottopagine di progetto:

Ora gli avvisi appaiono così:

Adesso mi appresto a chiedere ai botolatori se mi possono aiutare ad eseguire l'inserimento. --Ysogo (msg) 22:49, 29 dic 2014 (CET)

Voce da controllare: Pasquale GalianniModifica

Si tratta di Pasquale Galianni che ad una prima occhiata aveva dei problemi sia negli intewiki che nelle fonti; in realtà solo una cita il premio che non so nemmeno quanto prestigioso sia dato che goooogolando non è praticamente citato... Spero non sia una bufala e se lo è sarebbe da farla sparire in velocità.--Threecharlie (msg) 08:03, 30 dic 2014 (CET)

Non è una bufala in quanto il premio esiste (vedi nota 1 della voce) ma vi sono seri problemi nel contenuto. L'interpretazione delle finalità dello studio violano il principio WNRO: nulla negli articoli supporta tale interpretazione, anzi gli esiti degli studi delle variazioni di gravità nei punti di sella potrebbero rafforzare la teoria del big bang. La parte relativa alla formazione oscilla tra l'agiografia e il CV. Rimosse queste parti, rimarrebbe l'incipit. Visto che dalla prima e quarta nota si deduce che il premio ha 5 anni di vita e che è assegnato per statuito solo a studenti di università scozzesi, credo che sia presto per definire prestigioso il premio. In conclusione ritengo sia da cancellare non perchè bufala ma in quanto non enciclopedica. --Ysogo (msg) 08:45, 30 dic 2014 (CET)
Grazie per il parere, vado di ramazza e linko a supporto questa discussione. :-)--Threecharlie (msg) 09:15, 30 dic 2014 (CET)
PS: semmai tu avessi (o aveste) voglia di stubbare una voce sul premio si potrebbe lasciare minima traccia di Galianni tra i cinque che fino ad ora lo hanno conquistato, semmai dovesse diventare rilevante il suo lavoro si fa sempre a tempo a recuperare parte della voce in futuro. :-)--Threecharlie (msg) 09:19, 30 dic 2014 (CET)

Congiunzione Giove-SaturnoModifica

Ciao! Sto scrivendo da qualche anno da solo questa voce che ha importanti risvolti di archeoastronomia, ma ho un problema che non posso risolvere senza confrontarmi con qualcuno che se ne intende a fondo di congiunzioni planetarie. Le voci sorelle sulle altre wiki sono a un livello pietoso: contraddittorie perfino con la bibliografia che citano! C'è un cireneo? grazie --Pinea (msg) 00:57, 7 gen 2015 (CET)

Non so se posso esserti d'aiuto: esponi il problema, vediamo chi può fare cosa.--Ysogo (msg) 23:03, 7 gen 2015 (CET)

Grazie! Molte congiunzioni multiple si verificano a distanza di soltanto 40 anni (ad esempio 1941-1981). Con orbite circolari (un'approssimazione che spiega agevolmente tutta la restante fenomenologia e che perciò sono restio ad abbandonare) ciò non dovrebbe essere possibile perché la Terra non dovrebbe trovarsi abbastanza vicina (la longitudine dei pianeti è cambiata di circa 120°, quella della Terra di molto meno, al massimo 100, e per giunta mi sembra in direzione opposta). Sono io che sbaglio verso o c'è qualcos'altro che non capisco? Aggiungo altri tre problemi minori:

  • in nota 10 segnalo un molto probabile refuso. Puoi darmi conferma che ho ragione in modo da poter essere più esplicito nel testo?
  • Vedo che per le altre wiki ogni congiunzione Giove Saturno è una grande congiunzione. Credo che sia un refuso che francesi e tedeschi hanno copiato dagli inglesi. Io utilizzo la definizione di Keplero, ma fonti enciclopediche inglesi chiamano Grande la congiunzione che si verifica quando si entra in una nuova triplicità. Qual'era la definizione medievale, ad esempio di Albumasar? C'è una definizione in uso presso fonti italiane enciclopediche e possibilmente del settore?
  • Vedo che su un arco di 4000 anni le congiunzioni multiple si verificano solo e sempre a intervalli multipli di 40y (80, 120,140, 200, 260 ecc.) E' solo un caso?

Ti saluto e resto in attesa. --Pinea (msg) 00:12, 10 gen 2015 (CET)

Le congiunzioni multiple non richiedono un allineamento perfetto su un'immaginaria retta ma come spiegato nel testo è tollerato una divergenza di anche 30° nella posizione della Terra. Per cui i 20° che mancano nel movimento della Terra sono entro il limite di tolleranza. Ovviamente nella prima congiunzione multipla la Terra (vista dall'alto) sarà qualche grado avanti, nella seconda qualche grado dietro la linea di congiunzione di Giove/Saturno. Se invece la congiunzione mutipla capita abbastanza precisa, 40 anni dopo la terra sarà fuori dal cono di tolleranza e non si avrà la ripetizione dell'evento multiplo.
Per la nota 10 puoi provare ad usare software, ce ne sono di validi anche free, che tracciano la posizione degli oggetti del sistema sol are avanti e indietro nel tempo. Quattro secoli per il tipo di oggetti a cui sei interessato sono un niente e con un software mediamente decente riesci a trovare la risposta che cerchi. Lo farei io ma non sto contribuendo dal PC dove li ho installati.
sulla terza domanda non so come aiutarti
la quarta non mi è chiara 140 e 260 non sono multipli di 40. Puoi provare a riformularla?

--Ysogo (msg) 00:50, 15 gen 2015 (CET)

Grazie. Tuttavia ascolta il seguente ragionamento. Se il verso positivo degli angoli è quello di rotazione dei tre pianeti, dopo 19,86 anni Giove e Saturno si incontrano a +242 gradi circa e di nuovo si incontrano dopo 39,72 anni a +484= +124°. Nel frattempo la Terra ha compiuto 39 rotazioni e 3/4 cioè gli mancano circa 90° per completare l'ultimo giro. Se ad esempio al momento della prima congiunzione tripla (supposta al punto gamma cioè 0°) si trovava +20° (sto seguendo la tua ipotesi, i 20 sono un esempio dei tuoi "qualche grado avanti") alla terza congiunzione non si trova circa a 100° come tu ti aspetti per avere la congiunzione tripla successiva con la Terra "qualche grado indietro", ma si trova a 20-90=-70°, mentre Giove e Saturno sono come si è detto a +124. Praticamente è diametralmente opposta ai pianeti rispetto al Sole! Dov'è l'errore? --Pinea (msg) 00:55, 16 gen 2015 (CET)

oh oh, in effetti mi ero perso quel "direzione opposta" che hai usato nel primo messaggio. Scusami. Posso azzardare, ma non ho fonti a supporto, che, essendo la Terra interna rispetto a Giove/Saturno, possa valere il concetto che si usa per i pianeti interni rispetto alla Terra che hanno una congiunzione superiore ed una inferiore in dipendenza che il sole sia o meno nella posizione centrale della congiunzione. Se la mia ipotesi fosse corretta, nel tuo esempio di partenza da un tripla inferiore al punto gamma con G/S a 0° e T a -20° con arrivo a 40 anni di G/S a + 124° e di T a -70°, avresti tra G/S e T 194° = 180° + 14°, quindi entro il margine di tolleranza per una congiunzione tripla superiore. --Ysogo (msg) 07:18, 16 gen 2015 (CET)
Inoltre questa alternanza inferiore-superiore, a ben pensarci, darebbe una risposta anche alla tua quarta domanda...--Ysogo (msg) 07:40, 16 gen 2015 (CET)

Temo proprio che la tua congettura sia sbagliata (e d'altronde mi sarei stupito che nessuno ne abbia mai parlato). Il motivo è che solo quando la Terra si trova fra il Sole e i due pianeti si ha l'effetto "sorpasso" che determina la triplicità della congiunzione. Ed infatti se guardi la tabella delle congiunzioni nei collegamenti esterni trovi non solo la longitudine delle congiunzioni del 1941 e 1981 (le tre longitudini delle congiunzioni geocentriche coincidono a meno di 6° fra loro e suppongo ancor meglio con quella eliocentrica) ma anche il mese, cioè la posizione della Terra. A me risulta che in entrambi i casi la Terra era in ritardo ma sempre dalla stessa parte rispetto al Sole. La spiegazione, come ho scritto la prima volta non è banale ed è legata alla variabilità dell'intervallo fra due congiunzioni successive. Se guardi quelle semplici trovi un intervallo fra i 18 anni e 10 mesi e i 20 anni e 6 mesi circa. Non capisco se sia un effetto di parallasse o di eccentricità delle orbite planetarie o una loro combinazione o qualcos'altro ancora, dato che entrambi gli effetti dovrebbero essere abbastanza piccoli.-- --Pinea (msg) 11:38, 17 gen 2015 (CET)

Proposta inserzione di una nuova voce in vetrinaModifica

Dopo le recenti modifiche che sono state apportate alla voce "Stella di Wolf-Rayet" io propongo che sia inserita tra le voci in vetrina astronomiche. 84.253.136.14 (msg) 11:52, 10 gen 2015 (CET)

Buona voce, come tutte quelle scritte da Edfri, tuttavia ci sono altre voci di stelle sulle quali aprirei un vaglio, imo, indispensabile per aspirare alla vetrina. Seguo generalmente le proposte per la vetrina (anche su altri argomenti) e senza vaglio al massimo si potrebbe aspirare alla VdQ.--Kirk39 Dimmi! 12:25, 10 gen 2015 (CET) P.S. Tra le altre voci mi riferivo in particolare a Rigel (sulla quale stavamo lavorando), Procione e Arturo, ma con ottima base c'è anche, ad esempio, stella variabile, tra l'altro una voce che definirei quasi fondamentale.
Grazie per gli apprezzamenti. Tutte le voci segnalate da Kirk39 sono in effetti già abbastanza complete, ma concordo pienamente con lui che per aspirare alla vetrina è assolutamente necessario un vaglio. Se qualcuno ha voglia di concentrare gli sforzi su una di queste voci in modo da migliorarla ulteriormente e sottoporla poi al vaglio, sono disposto a collaborare. Su Rigel devo lavorare ancora un po' a prescindere da questo.--Edfri (msg) 14:59, 10 gen 2015 (CET)

Sulla scelta di un verboModifica

Craterizzata o caratterizzata? (A parte l'errore ortografico inserito dall'IP) a me sembra che il verbo più logico sia dato dalla conoscenza del sèguito del periodo. Molti crateri (craterizzata) a causa di mancanza d'acqua. Mi sfugge qualcosa? --Pracchia 78 (scrivimi) 15:30, 17 gen 2015 (CET)

Craterizzata. Grazie. --Harlock81 (msg) 15:46, 17 gen 2015 (CET)

Cancellazione Congiunzione Venere Giove del marzo 2012Modifica

La pagina «Congiunzione Venere Giove del marzo 2012», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Tino [...] 22:57, 17 gen 2015 (CET)

CategorieModifica

Stavo visitando casualmente la voce Osservatorio Reale del Belgio quando ho notato la categoria "Osservatorio astronomici del Belgio". Conoscendo il Belgio so che quello è l'unico osservatorio professionale ivi esistente, creare una categoria ad hoc mi sembra stupido, e questo fatto l'ho notato anche in voci di altri progetti, non c'è un modo per evitarlo? Non ci potrebbe essere un sistema automatico che impedisca la nascita di categorie inferiori alla mezza dozzina di voci? Si parla sempre delle spese per affittare i server ma le pagine di queste categorie fantasma non occupano bit? 84.253.136.14 (msg) 12:13, 18 gen 2015 (CET)

Ogni versione linguistica di wiki ha regole proprie, tuttavia vedo che in qualche altra wiki ci sono 3 o 4 voci, (es. inglese e olandese). Poi tieni conto che per ragioni di uniformità può accadere che ci siano categorie con una sola voce, specialmente nelle categorie per nazionalità come questa. Wiki non fallirà per questo :) --ArtAttack (msg) 12:46, 18 gen 2015 (CET)

Immagini dal sito dell'ESAModifica

Ho provato a caricare un'immagine su commons un immagine presa dal sito dell'ESA, ma non riesco a capire come inserire la licenza giusta. L'immagine è quella presente in Gaia14aaa, presa da questa pagina ma su commons, nella sezione licensing, il template Non-free with NC non mi viene interpretato come mi aspetterei. Forse sto sbagliando qualcosa, ma vedo le altre immagini dell'ESA con lo stesso template usato da me.--Vespiacic (msg) 12:27, 20 gen 2015 (CET)

Da quanto appare l'immagine è copyrighted da M. Fraser/S. Hodgkin/L. Wyrzykowski/H. Campbell/N. Blagorodnova/Z. Kostrzewa-Rutkowska/Liverpool Telescope/SDSS. Inoltre alla pagina Terms and conditions, sezione copyrigths il sito recita senza ombra di dubbio "The contents of the ESA Web Portal are intended for the personal and non-commercial use of its users." La condizione di "non commerciale" non è idonea a Commons a meno di una specifica licenza rilasciata solo per quell'immagine. Attenzione, non confondere l'ESA con quel che si può fare con i siti governativi statunitensi che, essendo sotto un'altra legislazione, possono essere utilizzati senza infrangere alcun copyright.--Threecharlie (msg) 13:00, 20 gen 2015 (CET)
Ok, l'ho fatta rimuovere, grazie. --Vespiacic (msg) 08:03, 21 gen 2015 (CET)
L'ESA ha cambiato politica per le immagini di Rosetta, che infatti ora sono pubblicate con una licenza Creative Commons (e ospitate su Commons). Tuttavia non è ancora chiaro, appunto, cosa accadrà per le altre, che presentano ancora una licenza più restrittiva e che quindi possono essere caricate su Wikipedia (ma non su Commons) se rientrano nella casistica prevista per le EDP: Wikipedia:File non liberi (utilizzando lo specifico template {{ESA Immagine}}).
Nel caso dell'immagine della supernova che segnali, essa non appartiene neppure direttamente all'ESA (che non è indicata tra i detentori del copyright, infatti) e quindi non può essere caricata con il template che ti ho indicato. Ho qualche dubbio, inoltre, che ricada nei casi ammessi per i file non liberi perché un'agenzia statunitense potrebbe aver prodotto un'immagine equivalente che, quindi, sarebbe libera. Andrebbe di conseguenza esclusa questa eventualità prima di caricarla come file non libero su Wikipedia. --Harlock81 (msg) 15:31, 21 gen 2015 (CET)

Attualità sul PortaleModifica

Considerando le numerose "ultime novità" di questo mese, ho pensato di fare così: Portale:Astronomia/Attualità, una sorta di rubrica quando non ce n'è una nettamente predominante sulle altre. Cosa ne pensate? Avete modifiche da proporre (anche nell'impostazione)? --Harlock81 (msg) 12:08, 31 gen 2015 (CET)

OsservatorioModifica

Sulla voce «Astronomical centre Lajatico» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Kirk39 Dimmi! 10:47, 3 feb 2015 (CET)

Uno o entrambi?Modifica

Johann Hieronymus Schröter è stato un astronomo, in effetti un astrofilo, gli è stato dedicato un asteroide, 4983 Schroeteria, ma nella sua voce risulta che gli è stato dedicato anche un altro asteroide, 3707 Schröter. È una cosa strana per non dire inedita che una persona si veda attribuire la dedica di ben due asteroidi: io ho trovato il documento ufficiale di dedica di 4983 Schroeteria ([1]) ma non quello di 3707 Schröter, qualcuno può aiutarmi a sbrogliare questa matassa? Grazie. 84.253.136.14 (msg) 19:49, 3 feb 2015 (CET)

Vedere qui.--R5b43 (msg) 20:32, 3 feb 2015 (CET)
Ho rimosso l'asteroide sbagliato. Grazie. 84.253.136.14 (msg) 20:44, 3 feb 2015 (CET)

dispersione di velocità o Velocità di dispersione?Modifica

A me sta traduzione sembra dubbia... ci date un'occhiata per cortesia? Grazie :-)--Threecharlie (msg) 22:28, 3 feb 2015 (CET)

Decisamente dispersione di velocità. Cf. slide 48. --Ysogo (msg) 22:46, 3 feb 2015 (CET)

Grazie, avevo fatto qualche ricerca googolando ma volevo essere certo prima dello spostamento. Mi dovresti fare un'altra cortesia, ora velocità di dispersione ha un link in entrata, potresti controllare se si tratta dello stesso errore di traduzione maccheronica? Grazie ancora :-)--Threecharlie (msg) 23:04, 3 feb 2015 (CET)
Fatto (e aggiunta fonte).--Ysogo (msg) 23:26, 3 feb 2015 (CET)
Benissimo; anche io ho provato a metterci una pezza trovando on line un'enciclopedia (che ho messo come fonte) che spiega molto semplicemente quello che la traduzione dall'inglese sembrava non trasmettere. Purtroppo più i concetti sono semplici e meno è facile rielaborare il concetto, provate a dare un'occhiata. Provo a vedere se nella mia trovo il concetto per rielaborarlo ulteriormente (portate pazienza, non scrivo quasi mai su temi astronomici) PS: mettetela tra gli osservati che se l?IP riprende la traduzione può fare più danni che benefici ;-)--Threecharlie (msg) 23:30, 3 feb 2015 (CET)

Braccio di OrioneModifica

Non me ne intendo molto ma la voce pare davvero ben fatta e non è nemmeno monitorata.. magari è da vetrina e nessuno se n'è accorto? --85.53.23.226 (msg) 00:23, 4 feb 2015 (CET)

Giusto per essere sicuri...Modifica

La voce e categoria corrispondente en:Physical cosmology tratta di Cosmologia fisica o Fisica cosmologica? Dato che ho trovato entrambi i termini in italiano vorrei essere sicuro prima di stubbare...--Threecharlie (msg) 00:06, 4 feb 2015 (CET)

Direi la prima, i pochi risultati per fisica cosmologica non mi convincono per nulla e non coincidono tanto col contenuto della voce inglese. Credo che ci sia confusione, abbiamo Categoria:Fisica cosmologica ma per ciò che c'è scritto su en.wiki, farei esattamente ciò che hanno fatto le altre wiki latine, e i risultati in questo caso sono un po' più in tema con la voce di en.wiki (oltre che nettamente più numerosi), senza tanti sconfinamenti filosofici o teologici. Non sono comunque esperto in cosmologia, magari qualcun altro potrebbe saperne di più.--Kirk39 Dimmi! 13:04, 4 feb 2015 (CET) P.S. Da rivedere quindi anche quella categoria citata sopra.

Telescopio di HerschelModifica

Segnalo Discussioni_progetto:Coordinamento/Connettività#Telescopio_.28di.29_Herschel. --Superchilum(scrivimi) 09:58, 4 feb 2015 (CET)

Nomi di stelleModifica

Salve, da un po' di tempo noto edit come questo. Ovviamente rollback senza appello, ma se la cosa dovesse continuare a lungo penso che bisognerà valutare la creazione di un filtro ad hoc che impedisca di aggiungere alle voci di costellazioni ogni riferimento al registro in questione. --Roberto Segnali all'Indiano 17:44, 14 feb 2015 (CET)

Apolune o Apolunio?Modifica

A seguito di questa ricerca ho notato che sono utilizzati nelle nostre voci sia apolune che apolunio e aposelene; e sia perilune che perilunio e periselene. Qual è la forma corretta in italiano? Trattandosi di termini tecnici, non vi sono riferimenti precisi nei dizionari (ad es. il vocabolario Treccani porta perilunio, ma ritiene apolunio inesistente). --Eumolpo (πῶς λέγεις; = che vuoi dire?) 20:02, 17 feb 2015 (CET)

"Perilune" mi pare che sia in inglese. --R5b43 (msg) 21:54, 17 feb 2015 (CET)
Da una ricerca su Google.books: perilunio e apolunio risultano più utilizzati nei testi in italiano di aposelene e periselene. Anche l'ESA, ha utilizzato in italiano perilunio per SMART-1 (ma una sola volta).
Termini ad ogni modo scarsamente utilizzati: in base all'occorenza possono essere imho sostituiti con le coppie apoapside e periapside oppure apocentro e pericentro. --Harlock81 (msg) 10:20, 18 feb 2015 (CET)
Mi sono imbattuto nella pagina Pericinzio e ho letto questa discussione. Andrebbe cambiato il titolo alla pagina? (o cancellata addirirttura, è solo una definizione) --Vespiacic (msg) 17:08, 22 apr 2015 (CEST)
Poco usato, ma usato anch'esso: Pierluigi Panunzi su Astronomia.com, Paolo Santini sulla Treccani e in queste dispense (p. 173) sull'analisi di missione dell'Università di Roma La Sapienza sono indicati come nomi equivalenti. Forse spostare a perilunio, ma sicuramente redirect da mantenere. --Harlock81 (msg) 19:06, 22 apr 2015 (CEST)
  Fatto ho lasciato il redirect.--Vespiacic (msg) 12:55, 19 mag 2015 (CEST)

VdQ: CerereModifica

Con l'avvicinarsi di Dawn a Cerere, la voce rischia di perdere rapidamente la sua stabilità. Sarei per proporne la rimozione da VdQ. Ci sono obiezioni? --Harlock81 (msg) 19:55, 18 feb 2015 (CET)

Mah..io aspetterei, sarebbe una SFERA anche questa, anticipare l'instabilità della voce e toglierla preventivamente dalle VdQ. Un vaglio lungo quanto la missione con le modifiche da concordare sarebbe meglio, imo, non importa stravolgere una voce per la missione spaziale. Per curiosità, anche se varrà poco, terrò d'occhio ciò che fanno le altre wiki dove la voce è vetrinata.--Kirk39 Dimmi! 22:11, 18 feb 2015 (CET)
Cari tutti, permettetemi di osservare che inevitabilmente nei prossimi mesi la voce dovrà essere rivista. Mi permetto suggerire, fin da ora, l'opportunità di ridimensionare l'importanza dell'immagine ottenuta rielaborando quelle dell'HST (questa, per capirci) . Essa potrebbe restare nella voce, però quale termine di confronto con le immagini riprese da Dawn e con un opportuno commento. Inoltre vedrei bene una rassegna critica della letteratura specialistica su Cerere internazionale e italiana, come p. es c'è in quella su Plutone della enWiki relativamente alle varie stime del diametro. Grazie dell'attenzione e cordiali saluti, --Alessandro Crisafulli (msg) 16:14, 1 mar 2015 (CET)
Ciao! Io la toglierei, come ho detto nella talk della voce, sulle immagini certamente c'è da aggiornare di continuo. Non solo le immagini, ma solitamente in una missione spaziale prima arrivano loro e poi gli studi e le pubblicazioni varie.--Kirk39 Dimmi! 03:13, 2 mar 2015 (CET)
D'accordo sull'immagine. Sarei d'accordo anche sulla rimozione preventiva dalla vetrina di qualità; è abbastanza verosimile che nei prossimi mesi la voce diventerà rapidamente obsoleta se non aggiornata e "ri-vagliata". --Retaggio (msg) 13:41, 2 mar 2015 (CET)

Moto retrogrado e moto direttoModifica

Nelle wiki principali si sta assistendo a una fusione/impostazione unica di queste due voci, credo che non abbia senso fare una trattazione separata dei due concetti, si capiscono molto meglio assieme. Cosa dicono le fonti?--Alexmar983 (msg) 21:07, 10 mar 2015 (CET)

Considerazione generale: a mio avviso è una degli effetti perversi di wikidata che, obbligando ad un solo interwiki per lingua, crea una spinta a far si che in tutte le lingue venga adottato lo stesso livello di granularità dei concetti altrimenti la lingua che si differenzia non si può dotare di interwiki creando un sentimento di horror vacui.
Considerazione particolare: fondere le due voci costringe il lettore, che presumibilmente è giunto sulla voce partendo da un'altra, ad individuare all'interno della trattazione generale l'aspetto che gli interessa per comprendere l'aspetto pertinente alla voce da cui è partito; avere voci separati facilita il lettore a comprendere da subito l'aspetto pertinente e gli lascia l'opzione di approfondire tramite passaggio alla seconda voce anche il concetto opposto. D'altra parte esiste già una voce di trattazione generale, orbita, in cui, rileggendola ora, noto che il concetto di retrogrado è, IMO, troppo rapidamente liquidato con un'asettica definizione basata sui gradi.
Concludendo, lascerei le due voci separate e darai una sistematina ad orbita.

--Ysogo (msg) 23:29, 10 mar 2015 (CET)

sull'horror vacui, wikidata rende omogenea la situazione ma in entrambe le direzioni, ho visto tranquillamente creare differenziazioni più marcate sulla spinta di wikidata, così come accorparle. e una lingua ha sempre il potere di influenzare le altre, basta solo che decida di fare le cose a modo. In ogni caso lo spaseamento che tu descrivi si risolve anche con un link a sezione, dipende appunto come imposti le cose. --Alexmar983 (msg) 23:40, 10 mar 2015 (CET)
(mezzo OT) Noi siamo tra le wiki principali, non accodiamoci acriticamente.--Bramfab Discorriamo 23:57, 10 mar 2015 (CET)
no appunto, come ho detto, guardiamo cosa dicono le fonti. Cosa dicono? Se le trattano assieme, vedo meno il senso di tenerle separate. E come sempre ricordo, non confondiamo il punto di inizio (c'è una tendenza a fonderle) col punto di fine di un ragionamento (cosa dobbiamo fare noi?)--Alexmar983 (msg) 00:12, 11 mar 2015 (CET)

Ho linkato la voce "moto diretto", che era orfana con l'omologa spagnola, che anch'essa è una delle wiki principali, e non escludo che vi siano voci analoghe in qualche wiki linguisticamente inaccessibile a me. Può darsi che saranno gli altri ad accodarsi in futuro, perciò non mi prenderei briga di cancellare una voce nostra. --Pinea (msg) 00:25, 11 mar 2015 (CET)

certo che in teoria possono, ma per questo in pratica le cose andrebbero impostate bene. Nello specifico al momento la nostra voce che tratta moto retrogado è linkata a quella di altre lingue dove compaiono entrambi, e in teoria rischierebbe di essere sbarbato come collegamento, in quanto asimmetrico... mentre quella spagnolo che li tratta entrambi con un titolo l'hai linkata alla nostra sul moto diretto, ma poiché la voce spagnola li tratta entrambi in teoria avrebbe più senso a parità di contenuto ma titolo diverso essere comunque collegata alle altre lingue principali non a noi, perché il titolo è più "convenzionale" o "formale", mentre il contenuto è leggermente di più la vera anima su cui si basa il collegamento di wikidata. l'altra voce spagnola es:Retrogradación de los planetas dovresti collegarla a moto retrogrado nostro. Se a questa "confusione" ci aggiungi che entrambe le soluzioni " più originali" faticano a fonti e qualità, posso immaginare che l'accodamento che prospetti è improbabile, e paradossalmete hai reso ancora più improbabile aumentando ulteriormente il livello di "confusione" che spingerà ancora più rapidamente a uniformarsi alla soluzione più gestibile (che non siamo noi...) Del resto non sono stato a dire cosa fanno le altre wiki nel dettaglio (limitandomi alla tendenza generale all'accorpamento) non perché non lo sapessi prima di scrivere ma perché appunto volevo evitare di andare troppo nel dettaglio stimolando i soliti commenti di distinguo, focalizzandosi appunto su cosa dicono le fonti. C'avete fatto caso che di fonti finora non se ne è parlato? Che l'unica interamente incentrata sul solo moto progrado nelle voci specifiche è un dizionario e per giunta in un'altra lingua? Che nella voce "moto retrogado" parliamo comunque di quello progrado in una sezione a parte? Ora, quale lingua si accoderebbe facilmente al nostro modello, in una tale confusione?--Alexmar983 (msg) 01:04, 11 mar 2015 (CET)
Se il problema sta nella qualità della trattazione delle voci, e su questo sono d'accordo, interveniamo sule voci: non è accorpando due voci fatte bene a metà che se ne fa una buona. Se dopo l'accorpamento devo lavorare sul testo, perchè comunque deficitario, trovo meglio intervenire sui testi delle voci in essere.--Ysogo (msg) 07:06, 11 mar 2015 (CET)
se per questo non se ne fa una buona nemmeno trasformando collegamenti sbilanciati in collegamenti ancora più sbilanciati, più imposti male i collegamenti interlinguistici più aumenti le chance che le voci rimangano deficitarie, e queste sono al palo da anni. Per impostare bene la voce non è essenziale sempre ampliarle, basta solo chiedersi cosa dicono le fonti, e lasciarle nella forma tale che rende questo ampliamento più probabile, modellando i collegamenti intelringuistici in tale direzione. Quando i pogetti non sono attivi, si ragiona il più possibile sulle lingue che hanno fatto il lavoro migliore e le loro fonti, e in termini di miglioramento della qualità sul lungo periodo funziona. Puoi sempre riscorporare quando la voce è migliore, farlo prima che ia migliorata funziona solo se hai garanzie solide di un reale vantaggio pratico, che in questo caso decisamente mancano. Quando i progetti sono attivi purtroppo si deve chiedere ai progetti, ma a volte un progetto attivo che ha dimenticato le proprie voci mantiene sempre lo status quo. Si sceglie il pezzettino che preferisce della giustificazione dimenticando il resto. Al momento state giustificando una suddivisione che non è comprovata da fonti e che è collegata male, senza individuare alcun vantaggio nemmeno pratico in tutto questo se non un "impedire confusione del lettore" detto all'inizio che vi assicuro da lettore inesperto non ho percepito affatto leggendo. Domanda: cosa dicono le fonti? perché se le fonti soprattutto generaliste trattano moto retrogrado e progrado assieme, in maggioranza, lasciarle separate confidando che migliorino in questo contesto è un atteggiamento un po' fideistico. Io quello che dovevo fare l'ho fatto, adesso (=prossime settimane) devo procedere a segnalare l'ingabugliamento a wikidata, non posso più dare alcun vantaggio a itwiki nel garantire che l'impostazione finale degli interwiki sarà nel vantaggio dell'ampliamento organico delle nostre voci.--Alexmar983 (msg) 09:17, 11 mar 2015 (CET)

Hai ragione nel segnalare che c'è molta confusione nelle diverse wiki. Non sono d'accordo, però, con la proposta di unificare. In realtà tutti hanno almeno due voci (anche gli inglesi ne hanno una seconda sul moto retrogrado apparente, come gli spagnoli) e i catalani ne hanno tre (ma discutono se unificarne due e curiosamente vorrebbero ripartire gli argomenti proprio come abbiamo fatto noi). Anch'io penso che il moto retrogrado dei pianeti dovrebbe essere una voce a sé stante, molto significativa per la storia dell'astronomia e non solo. Il materiale residuo (che solo in parte è nelle nostre voci e dovrebbe essere preso da en-wiki) mi sembra ancora abbastanza eterogeneo (vedi per esempio i moti retrogradi dell'atmosfera) e dubito che abbia senso accorparlo in una voce sola, come hanno fatto loro. Per il resto mi preoccupa più la qualità dei contenuti, limitati e erronei. Non abbiamo fonti perché ci siamo limitati alle generalità (en-wiki fonta le informazioni che noi non diamo) e l'unica nostra, il Merriam-Webster, è erronea, come si scopre sull'Oxford online dictionary citato da en:Apparent retrograde motion. --Pinea (msg) 11:42, 11 mar 2015 (CET)

le fonti ci vanno anche quando dai le generalità, soprattutto se devi impostare qualcosa. Non ho capito, cosa è erroneo nel Merriam-Webster? Io mi limitva al fatto che l'unico supporto a averle separate su un'enciclopedia è che ci fosse una definiziona a parte sul dizionario che mi sembra labile. E comunque su ca.wiki non ne stanno discutendo, sono fermi al 2013. E in perticolare la fusione riguardava il moto retrogrado dei pianeti (che è un approfondimento) e il moto retrogrado in generale, mentre la loro voce sul Moviment directe è difatto una voce che li descrive entrambi, e non mi risulta che qualcuno ne abbia proposto la scissione.--Alexmar983 (msg) 12:41, 11 mar 2015 (CET)
  • Quindi ca-wiki ha deciso di mantenere tre voci diverse (soluzione che condivido). Non capisco che ulteriore scissione potrebbero fare. Esattamente come noi in una delle due voci parlano di entrambi i concetti e l'altra è sviluppata in modo abbreviato.
  • L'Oxford dice che prograde era in uso nel settecento; non è un'innovazione linguistica del 1967 (come dice Webster e ripetiamo noi nella voce moto diretto) ma un arcaismo. Forse cercando un pò si scopre che Marziano Capella, Copernico e soci già scrivevano "progradis motus". Che ne pensi?
  • Certo una fonte per le nostre scalcagnate definizioni di moto diretto e retrogrado sarebbe utile, però una fonte da un testo non scolastico di astronomia. Le definizioni da dizionario o da testo scolastico non meritano la citazione

--Pinea (msg) 14:18, 11 mar 2015 (CET)

Ho creato e arricchito la voce moto retrogrado apparente smagrendo e rendendo più lineare la voce moto retrogrado. Se Alexmar983 vuole unificarla con moto diretto creando la voce "moto diretto e retrogrado dei corpi celesti" non ho più obiezioni. --Pinea (msg) 21:37, 14 mar 2015 (CET)
te l'ho segnalata in Wikipedia:Novità. Quindi, riassumendo, posso adesso creare l'equivalente di en:Retrograde and prograde motion unificando moto diretto e moto retrogrado? perchè questo semplificherebbe enormemente la mia segnalazione su wikidata per sgarbugliare l'ingarbugliamento.--Alexmar983 (msg) 22:19, 14 mar 2015 (CET)

Per me procedi pure. Ti prego soltanto di:

  • meditare se vuoi coprire tutti gli argomenti di en-wiki o solo una parte. Se ad esempio ci limitassimo solo al sistema solare definizioni e spiegazioni sarebbero molto più chiare e concrete (ad esempio il moto diretto è quello nello stesso verso di rotazione del Sole su sé stesso; diventa possibile l'utile aggancio alle teorie sulla formazione del sistema solare, ecc.). Se invece uno vuole accorpare le galassie e magari l'atmosfera le definizioni diventano astratte e quasi "filosofiche" (il verso prevalente in un non meglio specificato sistema).

Fatta la scelta, adottala anche nel titolo.

  • Nel titolo e nel testo parlerei per primo del moto diretto. Il nostro esordio attuale "Il moto retrogrado è il movimento che possiede un corpo celeste quando si muove nel verso opposto al moto diretto, cioè nel verso contrario a quello normalmente atteso" è un pò ridicolo.

Alcuni interlink li ho già sgarbugliati io, certo conosco poche lingue, ma credo che alla fine resterà solo ca-wiki ad avere due voci e d'altronde anche noi un redirect l'avremo, credo... Buon lavoro! --Pinea (msg) 16:17, 15 mar 2015 (CET)

Sui *contenuti* bisogna agire come se wikidata non esistesse. Senza entrare nel merito specifico, nel momento in cui cerchiamo di stiracchiare le cose per armonizzare la realtà a wikidata non stiamo facendo niente di intelligente. pequod76talk 16:34, 18 mar 2015 (CET)

Ti risulta fondatamente che qualcuno cerca di "stiracchiare le cose"? --Pinea (msg) 21:18, 18 mar 2015 (CET)

... l'unico che ha parlato di fonti ero io... per dire. Come sempre si confonde l'inizio con la fine, il porsi una domanda con il definire la risposta. Alla fine rimangono solo distinguo che a chi sta effettivamente pianificando il lavoro, o lavorando non servono di fondo a nulla. Ero passato a vedere se c'erano altri commenti prima di procedere.--Alexmar983 (msg) 21:41, 18 mar 2015 (CET)
[@ Pinea] Assolutamente no, per questo ho scritto che non entravo nel merito. Purtroppo l'articolata questione del rapporto tra wikidata e la realtà esiste. Il mio punto di vista è uguale a quello di Ysogo sopra. A lui Alexmar983 ha riservato una risposta senza insolentirlo, va' a sapere perché. Anzi, forse lo so il perché: gli piace sentirsi al centro dell'attenzione anche quando non si parla di lui. :P Infatti, caro Alex, io ho espresso un principio di massima (lo stesso di Ysogo sugli effetti perversi di wd). Però dici che non serve di fondo a nulla. E in effetti è vero. Buon lavoro. pequod76talk 03:08, 19 mar 2015 (CET)
a Pinea Pequod hai riservato un ping, a me no... devo chiedermi il perché o è solo il mio voler essere al centro dell'attenzione :D... che poi uno dice, al primo distinguo (Ysogo) ok, al secondo (Bramfab) un commento in small, al terzo uno potrà ricordare che sto distinguo è entrato nel campo nel mmo-bbasta-veramente-però? visto che si dovrebbe pure parlare del caso in esame... Alla fine queste ultime ore ci hanno regalato un principio ribadito aggratis per la terza volta e un costrutto arzigogolato oggettivamente ad personam. E io sto ancora aspettando se qualcuno abbia un secondo parere strutturato adesso che Pinea ha fatto una parte del lavro prima di procedere a unire le voci. Ovviamente è la mia impellente necessità di essere al centro dell'attenzione, ci mancherebbe, non il fatto che dovrei lavorare nell'interesse dell'enciclopedia.--Alexmar983 (msg) 05:22, 19 mar 2015 (CET)
A mio avviso Moto retrogrado, Moto retrogrado apparente e Moto diretto sono tre voci indipendenti, stanno bene come sono, al più ampliare l'ultima e come tali vanno inserite in wikidata. Manca una voce generale, se volete introduttiva sul moto dei corpi celesti, che lo introduca al lettore spiegando come e perché' avviene, i diversi casi (orbitali diretti e retrogradi, parabolici e iperbolici come alcune comete ovviamente le apparenti anomalie di osservazione come i retrogradi apparenti), che dica quali leggi delle fisica implica, qualche dato numerico (parametri e lunghezza dei cicli orbitali: la scoperta dei pianeti extraorbitali fu ritardata per il fatto che si cercavano pianeti con tempi/velocita' orbitali simili a quelli del sistema solare), come veniva e viene studiato questo moto, e indicando anche come viene sfruttato a scopi astronomici, per es. Fionda gravitazionale, scoperta di nuovi pianeti.
Incidentalmente la voce inglese en:Retrograde and prograde motion e' inguardabile, una accozzaglia di paragrafi disorganizzati.--Bramfab Discorriamo 11:16, 19 mar 2015 (CET)
confl. Scusami, Alex, la verità è che il mio commento era davvero inutile, perché esprimeva una preoccupazione di principio. Visto che sono stato il terzo siamo tutti certamente avvisati e dormo sonni tranquilli. E hai ragione, sono stato un po' "asilo", mi ero un po' preoccupato di questi riferimenti a wd, ma guardando al tema specifico, anche a me sembra che una sola voce possa funzionare. Con un incipit orientato ad accogliere "il doppio accesso" penso che non ci sarebbero problemi. Esistono casi simili: per una disciplina di cui ho adeguata conoscenza, c'è tema e rema. Quindi anche prescindendo tanto dallo stato delle voci quanto da wdata arrivo a questo parere (che cmq non vale nulla perché non è davvero mia materia). Scusami per lo spiacevole incidente e scusatemi per l'importuno intervento. ;) pequod76talk 11:45, 19 mar 2015 (CET)
Pequod76 non devi nemmeno sucsarti, davvero.--Alexmar983 (msg) 22:51, 19 mar 2015 (CET)

Bravissimo Pequod, ci stavamo scaldando per una stupidata. Anch'io inizialmente ero contrario sia per i deboli motivi addotti da Alex sia perché sono pregiudizialmente contrario a togliere voci una volta inserite. Mi sembrano in genere interventi di chi cerca imperfezioni anche trascurabili nel lavoro altrui anziché darsi da fare per colmare le grandi lacune che WP ha ancora. Nella sostanza, però l'argomento è davvero uno solo: la convenzione di segno del verso di rotazione dei pianeti. Moto diretto e retrogrado sono proprio due facce della stessa medaglia e se un numismatico classificasse le due facce di una moneta come due monete distinte verrebbe suppongo preso per pazzo. Certo, quanto sopra è vero purché non si appiccichino alla voce mille altri argomenti, come fa en-wiki. --Pinea (msg) 12:16, 19 mar 2015 (CET)

Le voci moto retrogrado, moto retrogrado apparente e moto diretto potrebbero restare separate ed essere un approfondimento di una voce più generale.--R5b43 (msg) 15:48, 19 mar 2015 (CET)
Sì ma "naturalmente" prima quella voce va fatta e poi eventualmente scorporate le altre, lasciarle scoprorate senza la voce è quasi certamente foriero di duplicati se non si ha una chiara impostazione, a livello di fonti. Intendo dire che per come stanno messe (o stavano messe, non so se qualcuno ha ampliato qualcosa, ero offline) cambia poco. Pinea anche io sono tendezialmente contrario a rimuvoere le voci, ma se le vedo un po "al palo" da anni qualche dubbio in merito alla loro impostazione me lo pongo di default. Fossero state appena create sarei stato tranquillamente attendista, come lo sono in altri casi. comunque alcuni a volte chiedono pareri, non proprio che qualcuno faccia il lavoro. Sono certo contenti se qualcuno vuole fare qualcosa, ma solo perché più competente, mentre loro fanno altro, ma non va davvero oltre a questo.
Torniamo all'inizio, siamo almeno concordi che una voce di raccordo vada creata per vedere almeno come viene e poi ragionare se un redirect a delle sezioni basta? perché secondo una volta fatta si dovrebbe vedere che basta...--Alexmar983 (msg) 22:51, 19 mar 2015 (CET)
Secondo me stiamo discutendo su una questione di lana caprina, comnunque IMHO potrebbero anche restare così, mi sembrano tre voci den definite. Una voce quadro può essere ovviamente fatta (anche se IMHO dovrebbe essere orbita), ma non lo vedo strettissimamente necessario. Che su altre wiki abbiano fatto diversamente non mi sembra un problema da perderci il sonno (ovviamente fatto salvo sempre che le nostre voci siano fatte bene e siamo tutti convinti di ciò...). --Retaggio (msg) 09:35, 20 mar 2015 (CET)
le questioni di lana caprina non producono una nuova voce. E anche io penso che non sia un problema da perderci il sonno, ma da cercare delle fonti che supportino una o un'altra posizione forse è il caso (e no, non sono convinto che le due voci sui moti siano fatte bene, tutt'altro, non è lana caprina il fatto che per anni siano state in abbandono). Rinuncio a fare qualsiasi cosa, visto che ricevo soprattutto commenti generali... devo dire che ho l'impressione che questa discussione abbia qualcosa di strano nelle sue dinamiche, mi sembra quasi di essere tornato indietro di due o tre anni.--Alexmar983 (msg) 11:06, 22 mar 2015 (CET)
Sicuramente un problema mio, ma ti assicuro di non aver capito il tuo commento (da "rinuncio" in poi). --Retaggio (msg) 09:58, 23 mar 2015 (CET)
L'ho capito poche ore dopo, Bramfab l'aveva pubblcizzata come esempio POV di piattezza post-wikidata dalla usa procedura di riconferma annuale, infatti c'erano tutti questi commenti generali come ce ne erano tanti qualche anno fa, di quelli che girano intono ai problemi effettivi sulla base di considerazioni generali peraltro abbastanza svincolate dal caso in esame. In queste settimane ho chiesto a gente col dottorato in astronomia e a gente normale cosa ne pensasse, la risposta è stata unanime, tenere queste due voci separate non ha di fatto senso, trattandosi alla fine di una questione relativa e complementare. Se almeno questo andare contro a ciò che è percepito come pratico fosse associato a delle fonti degne di nota, o una effettiva risistemazione delle voci... qua invece si è investito una grande quantità di energie per congelare uno status quo che chiaramente non è ottimale e non è nemmeno percpeito come buono. Non mi sembra un grande risultato.--Alexmar983 (msg) 13:36, 30 mar 2015 (CEST)

SDSS J0100+2802Modifica

segnalo stubbino, manca il template fuori delle mia portata--Pierpao.lo (listening) 16:13, 20 mar 2015 (CET)

Saros vuole l'iniziale maiuscola o minuscola?Modifica

Poiché un IP ha fatto tutto-da-sé senza attendere pareri ed essendoci anche una palese divergenza fra la grafia proposta dalla Treccani e quella adottata sul sito web della NASA, vi segnalo la sezione Il titolo è sbagliato. --Pracchia 78 (scrivimi) 21:50, 21 mar 2015 (CET)

Aiuto per individuazione degli scopritori di asteroidiModifica

Nelle voci di asteroidi fino al n. 65000 è stato verificato il nome dello scopritore che appare nel template e per quasi tutti vi è anche la relativa voce biografica. Vi sono tuttavia pochi sporadici casi in cui non ho individuato il nome di battesimo dello scopritore o addirittura nessuna nota biografica. Il caso pre-novecento è probabilmente irrisolubile; altri, pre-internet, richiederebbero forse di consultare fonti cartacee a cui non ho accesso. Se qualcono avesse voglia di cimentarsi nella ricerca di uno o più di essi, questo è l'elenco degli irriducibili:

Scopritore Asteroidi Coscopritori Floruit Altre note
S. Cofre 1973 Colocolo
1974 Caupolican
1992 Galvarino
2028 Janequeo
2654 Ristenpart
4878 Gilhutton
e 5 non denominati
Carlos Torres 1968 Ha lavorato all'Università del Cile
K. Kirsch 2424 Tautenburg
2861 Lambrecht
3499 Hoppe
Freimut Börngen 1973-1981 Tutte le scoperte sono avvenute a Tautenburg
A. Kriete 3769 Arthurmiller Luboš Kohoutek 1967 Scoperta avvenuta a Bergedorf
A. Laurent 51 Nemausa n.a. 1858 Anche la targa commemorativa sull'abitazione non esplicita il nome di battesimo
A. Lokalov 2975 Spahr Hejno Iogannović Potter 1970 Scoperta avvenuta a Cerro el Roble in Cile
Nome in cirillico: А. Н. Локалов
S. R. Swanson 4995 Griffin n.a. 1984 Scoperta avvenuta all'osservatorio Palomar
Attenzione all'astronauta possibile omonimo Steven Ray Swanson
M. Yoshimi 32453 Kanamishogo n.a. 2000 Scoperta avvenuta a Fukuchiyama

--Ysogo (msg) 08:38, 22 mar 2015 (CET)

4995 Griffin Steve Swanson http://adsabs.harvard.edu/full/1983LPI....14..297H 84.253.136.14 (msg) 21:03, 22 mar 2015 (CET)
Grazie.--Ysogo (msg) 22:48, 22 mar 2015 (CET)

S5 0014 + 81Modifica

Segnalo stubbino. Io purtroppo non sono pratico del template. Grazie--Pierpao.lo (listening) 16:51, 24 mar 2015 (CET)

Buchi neri e citazioniModifica

Trovo che occorrerebbe una maggiore cura nell'indicare le referenze ai lavori scientifici originali per le affermazioni messe nelle voci. Nella voce buco nero è stata aggiunta di recente una sezione per citare il caso di S5 0014 + 81. A dire il vero la sezione mi sembra messa al posto sbagliato e con il titolo formattato in modo scorretto, e c'è da chiedersi se non si dia un rilievo eccessivo ad un risultato non definitivo (la possibilità che l'oggetto in questione contenga un buco nero di massa particolarmente grande, la maggiore che sia stata finora stimata sulla base di osservazioni, è un dato senz'altro significativo, ma direi che nella voce sui buchi neri una nota basta e avanza, per dire questo. Magari fra un mese esce un altro lavoro che ipotizza un buco nero ancora più grande da qualche altra parte dell'Universo; e WP a quel punto che fa, aggiorna la classifica?). Ma, soprattutto, quello che mi lascia perplesso è che la fonte indicata per l'affermazione in questione è un lavoro di O'Sullivan et al.. Ora, se uno il lavoro se lo legge, scopre che l'unica frase in cui si parla di buchi neri è quella in cui gli autori citano l'articolo in cui effettivamente quell'affermazione è presentata, che è questo: G. Ghisellini et al., The blazar S5 0014+813: a real or apparent monster? (PDF), 2009.arΧiv:0906.0575. Nella voce S5 0014 + 81, a sua volta, questo lavoro è citato (è da lì che ho copiato qui la referenza), ma solo per un dato messo nell'infobox: per l'affermazione sulla presenza del mega buco nero è citato, pure lì, il lavoro di O'Sullivan et al. Ora, si tratterebbe di correggere entrambe le voci mettendo a posto queste citazioni. Ma scrivo qui invece di farlo nella talk della voce (o di fare direttamente io la modifica) perché mi chiedo in quante altre voci di astronomia potrebbe essere successo qualcosa di analogo. Non è che sia un danno terribile per WP, intendiamoci, ma inviterei tutti a rifletterci. Un lavoro scientifico è una fonte primaria, e come tale dovrebbe essere usata. Quella sul buco nero all'interno di S5 0014 + 81 è una congettura, non un fatto, e questa congettura è dovuta a Ghisellini et al., non a O'Sullivan et al. Trattare quest'ultimo lavoro come fonte secondaria ("O'Sullivan et al. riportano en passant che Ghisellini et al. ipotizzano che dentro a S5 0014 + 81 ci sia un buco nero di massa 4 × 1010M") non ha molto senso: se uno legge il lavoro che sta citando si rende immediatamente conto che la referenza da indicare è il lavoro di Ghisellini et al., e anche che non si può dare per un fatto acquisito qualcosa che è solo un'ipotesi interpretativa delle osservazioni.

I lavori scientifici sono scritti per gli addetti ai lavori, e se si usano quelli come fonti per le voci di WP (cosa non sempre appropriata: c'è il rischio di dare un ingiusto rilievo a un singolo lavoro fra migliaia senza un particolare motivo) bisogna farlo a ragion veduta, e avendo capito bene quello che dicono. Ne siamo tutti consapevoli? --130.192.193.197 (msg) 11:54, 27 mar 2015 (CET)

Avevo aggiunto io le fonti, infatti è Ghisellini et al. che afferma che sia il più grande ed abbia quella massa, errore mio. Per ora correggo quello, si può sempre aggiungere, come in molte voci succede, una frase del tipo: Secondo un studio di Giselli et al. all'interno è presente un buco nero ecc. ecc.. E' questo il problema a cui ti riferisci, o forse (sono di fretta) ho capito male? La fonte va comunque messa, è comunque uno studio apparso su una rivista come Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, eventualmente se non serve si toglie quella di O'Sullivan. Per quanto riguarda Buco nero, effettivamente il singolo caso è forse troppo specifico nella voce generale, cambio nota anche li ma aspettiamo altri pareri se lo si vuol togliere, fate vobis.--Kirk39 Dimmi! 13:13, 27 mar 2015 (CET)
Sull'uso delle fonti ovviamente concordo ma, purtroppo, io conosco pochissimo la materia e non posso aiutare in tal senso, mi sono limitato a fidarmi di en WP quando ho inserito la sezione. Invece credo che sia utile essere un po' divulgativi sugli argomenti principali anche per favorire la contribuzione. Che non sia scritto nella pagina buco nero quali sono i più rilevanti per me è una mancanza la fa essere una pagina di astrofisica, non di astronomia. Ci sono ancora persone convinte che i buchi neri siano una cosa misteriosa tipo portali dimensionali e se non si soddisfa la curiosità di sapere almeno quale è il buco nero più grande secondo me si rischia di allontanare i lettori. Sul fatto che poi ci siano sempre nuove scoperte non credo c'entri, tutte le materie scientifiche si modifichino, non è che per questo non scriviamo.--Pierpao.lo (listening) 14:30, 30 mar 2015 (CEST)

EclissiModifica

Si richiede approvazione al vaglio per la nuova pagina relativa a Eclissi Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 195.212.120.152 (discussioni · contributi) 10:35, 8 apr 2015‎.

Nuova? In che senso? Intendi la "tua" nuova versione? Vedo che ti è stato annullato il contributo. Rimozioni importanti di testo vanno come minimo giustificate nel campo oggetto, meglio sarebbe discuterne con altri utenti nella relativa pagina di discussione. Del resto anche l'italiano vorrebbe la sua parte con quel avviengono inserito, che poco fa non c'era. --Pracchia 78 (scrivimi) 12:02, 8 apr 2015 (CEST)
E' totalmente senza fonti, inoltre c'è sempre quell'avviso {{L}} perchè nella tabella viene considerato il punto di vista italiano, cosa che non dovrebbe succedere. Mi viene quasi da dire che è da riscrivere totalmente.--Kirk39 Dimmi! 13:22, 8 apr 2015 (CEST)

Plutone - Prima immagineModifica

Cari tutti, la NASA e la JHU hanno rilasciato la prima immagine a colori presa dalla New Horizons: [9] .

Come ha fatto subito enWiki, è il caso d'inserirla nelle relative voci?

Grazie dell'attenzione e cordiali saluti, --Alessandro Crisafulli (msg) 23:11, 14 apr 2015 (CEST)

Grazie a te della segnalazione. Ho sostituito l'immagine del lancio di New Horizons con quella proposta. --Harlock81 (msg) 23:27, 14 apr 2015 (CEST)
Ringrazio anch'io della segnalazione, ora dista ancora 115 milioni di km, poi a luglio tocca sostituire la foto principale, sperando che niente vada storto (corna!).--Kirk39 Dimmi! 00:14, 15 apr 2015 (CEST)
Non so se seguite il blog di Emily Lakdawalla e gli altri sul sito della Planetary Society. C'è stato un post interessante sulle prime immagini attese da Plutone: risoluzione, distanze, tempi di attesa per la loro ricezione, etc. [10]. Ciao. --Harlock81 (msg) 10:28, 15 apr 2015 (CEST)

Ricerca originale per la massa terrestre?Modifica

Ho qualche dubbio su questo ampliamento della voce massa terrestre. La formulazione del testo necessiterebbe di una wikificazione, ma prima di ciò bisogna valutare se deve essere considerato un contributo da rimuovere in quanto ricerca originale. --Ysogo (msg) 23:35, 20 apr 2015 (CEST)

Annullata, basta al massimo inserire il link alla voce Esperimento dello Schiehallion. X-Dark (msg) 23:53, 20 apr 2015 (CEST)
Giusto l'annullamento, però ci vorrebbe una fonte nella voce. Enwiki ed eswiki prendono la massa dal sito della NASA ed è leggermente diverso (5.97219 × 1024), in mancanza d'altro rettificherei il valore attuale.--Kirk39 Dimmi! 00:32, 21 apr 2015 (CEST)

Avviso vaglioModifica

Per la voce Luna, il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stato proposto un vaglio.

Essendo questo il progetto maggiormente incentrato sull'argomento, sarebbe molto utile una partecipazione dei suoi iscritti alla discussione.

--Vespiacic (msg) 10:21, 22 apr 2015 (CEST)

immagine principale delle vociModifica

salve a tutti, non ho trovato nessuna indicazione o discussione su questo tema, quindi vengo qui a chiederlo: nella voce haumea (astronomia) l'immagine principale è una ricostruzione "artistica" del pianetozzo, enwiki invece utilizza una foto di come esso appare da un telescopio. c'è qualche linea guida o discussione che ci dica di preferire un'immagine ipotetica a una reale? un discorso simile si potrebbe tra l'altro fare tra immagini a colori reali e falsificati --ppong (msg) 10:22, 6 mag 2015 (CEST)

Non c'è una linea guida. Tieni presente però, nell'esempio che hai fatto tu di Haumea (astronomia), la ricostruzione artistica è fatta dalla NASA, in base alle proprietà del pianeta, praticamente in un immagine cercano di riassumere tutte le caratteristiche (albedo, forma, lune). L'immagine vera non da questa visualizzazione immediata. Quando vengono fornite immagini reali "belle", come è stato per cerere ad esempio, la ricostruzione artistica viene sostituita con l'immagine reale. Stesso discorso per le immagini in falsi colori che spesso risaltano alcune caratteristiche. Tutto questo è solo una mia opinione, ovviamente. --Vespiacic (msg) 10:46, 6 mag 2015 (CEST)
Molto più semplicemente, il problema è che l'immagine utilizzata su en.wiki è coperta da copyright. Quando ci saranno immagini libere, si potrà ben sostituire la ricostruzione grafica. Saluti. --Harlock81 (msg) 12:40, 27 mag 2015 (CEST)

terra, regio, mons eccModifica

salve, vedo che questi nomi latini sono quasi sempre utilizzati con la maiuscola ("terra" non in senso del pianeta terra), anche le fonti in italiano usano spesso la maiuscola, ma non sarebbe più corretta la minuscola? --ppong (msg) 10:22, 6 mag 2015 (CEST)

Intendi che, per esempio, Alpha Regio si dovrebbe scrivere Alpha regio?--R5b43 (msg) 14:13, 6 mag 2015 (CEST)
già. --ppong (msg) 14:49, 6 mag 2015 (CEST)
Probabilmente è in maiuscolo perché la parola "Regio" (lo stesso per gli altri termini come mons, ecc.) è parte del nome della regio stessa. Non posso chiamarla solo "Alpha", ma "Alpha Regio", appunto.--R5b43 (msg) 15:32, 6 mag 2015 (CEST)
Corretto. Eccettuati i crateri, per tutte le formazioni di esogeologia il nome è sempre comprensivo del caratteristica per evitare/prevenire omonimie tra caratteristiche supeficiali poichè, ad esempio su Marte dove la mappatura è ormai fitta, caratteristiche morfologicamente diverse ma prossime tra loro condividono lo stesso eponimo (es: Abalos Colles, Abalos Mensa, Abalos Scopuli e Abalos Undae).--Ysogo (msg) 22:55, 6 mag 2015 (CEST)

Avviso FdQ - Maggio 2015Modifica

--Alexmar983 (msg) 14:39, 7 mag 2015 (CEST)

Aggiungo che ci sono solo 3 voci che riguardano il progetto:
La prima ha il livello di good article nella versione inglese, quindi facilmente traducibile, la seconda è già in vetrina, la terza richiede un po' più di lavoro.--Vespiacic (msg) 15
48, 7 mag 2015 (CEST)
Delle tre però la più "scarsa" è la prima, solo 17 kB, 60 kB in meno che su en.wiki. Universo almeno è stata tradotta nel 2013, è certamente più completa, anche se non ho controllato qualità e fonti.--Kirk39 Dimmi! 18:01, 7 mag 2015 (CEST)

CerereModifica

Segnalo: Discussione:Cerere (astronomia)#modifica incipit (ottavo pianeta). Grazie. --FRacco (msg) 11:16, 27 mag 2015 (CEST)

Categorie inesistentiModifica

Dalle CategorieRichieste segnalo due voci astronomiche su cui compaiono delle categorie inesistenti:

Se le categorie vanno bene, sono da creare e da inserire opportunamente nell'albero delle categorie astronomiche. Se non vanno bene, vanno tolte dalle voci. Grazie :-) ary29 (msg) 12:07, 27 mag 2015 (CEST)

Toglierei tutto, purtroppo abbiamo pochissime voci qui di galassie di quelle categorie, e anche quella dei buchi neri non è affollata, quindi non importa quella dei supermassicci. La seconda sistemo (qui è galassie nane ellittiche) in parte.--Kirk39 Dimmi! 12:27, 27 mag 2015 (CEST)

Ciao. Sono quelle che le ha messe. Sto lavorando piuttosto intensamente sulle galassie. Pensavo che fosse utile gettare le basi per quelle categorie e poi man mano riempirle. Se non va bene (dato che sono un novellino qui) allora smetto subito di crearle e poi si vedrà. Appena ho tempo riguardo tutte le voci e le tolgo. Ciao e scusate per lo sbaglio. Discussioni utente:Mylkomeda [[Dimmi!]] 19:47, 30 mag 2015 (CEST)

Il fatto è che se il link è rosso le categorie non sono create, bisognerebbe darci un'occhiata una a una, magari erano pure già esistenti, come ad esempio Categoria:Galassie ellittiche nane c'era già, ma come Categoria:Galassie nane ellittiche, e quella sul gruppo locale c'era come Categoria:Galassie del Gruppo Locale. Le altre, ad esempio di questa categoria su enwiki, noi abbiamo solo 7 voci credo, forse si potrebbero anche creare e per farlo puoi prendere un'altra come esempio, copi il testo in modalità modifica e poi cambi solo i nomi. Insomma si potrebbero anche fare ma oltre a dar un'occhiata alle voci che ci andrebbero sotto qui su it.wiki e che non siano giò presenti con altro nome, bisogna crearle effettivamente, altrimenti il link rimane rosso e sono di fatto inesistenti. --Kirk39 Dimmi! 23:09, 30 mag 2015 (CEST)

Richiesta di parereModifica

Le voci NGC 736 e NGC 740, scritte dal nuovo utente Calamvs (ha iniziato a scrivere il 4 giugno 2015) portano queste indicazioni: "NGC 740 è stata registrata nell'Internet Galaxy Registry il 14 Aprile 2010 dall'Osservatorio Windowpane di Ajo, in Arizona, con l'identificativo PGC2769880." "Galassia NGC 736 - CALAMVS ...... CALAMVS è stata registrata all'Internet Galaxy Registry in data 14 Aprile 2010 dall'Osservatorio Windowpane di Ajo, in Arizona, con l'identificativo PGC 7289." Che ne pensate di queste informazioni? 84.253.136.14 (msg) 08:34, 5 giu 2015 (CEST)

Quello di nominare una galassia mi pare un'iniziativa di questo osservatorio. Imo, si può anche togliere.--Kirk39 Dimmi! 12:53, 5 giu 2015 (CEST)
Le ho tolte dalle voci, tra l'altro c'è un problema con il neoutente, che pare non leggere i consigli; ho dovuto rollbaccare, nel caso di NGC 740 perchè l'aveva riscritta come gli pareva a lui. L'altra è ancora da sistemare (NGC 736).--Kirk39 Dimmi! 16:28, 5 giu 2015 (CEST)

Dubbi circa la definizione di sistema solare e stellareModifica

Ricollegandomi ad una precedente discussione in Discussione:Sistema planetario, credo ci siano delle affermazioni incoerenti (o comunque poco chiare) in quella voce e a cascata nelle voci collegate: Sole, Sistema solare, Sistema stellare, ecc. e persino Portale:Sistema solare; riporto qui i miei dubbi sperando di trovare una soluzione univoca per tutte le varie voci:

  1. definizione di sistema solare
    1. in Sistema planetario si legge: "Il sistema planetario cui appartiene la Terra, unitamente al Sole, costituisce il sistema solare." che contrasta con "Sistema solare - il sistema planetario del Sole". Se il Sole fa parte del sistema solare, quest'ultimo non può essere definito come sistema planetario e viceversa.
    2. Nella voce Sistema solare abbiamo: "Il sistema solare è il sistema planetario costituito da una varietà di corpi celesti mantenuti in orbita dalla forza di gravità del Sole; vi appartiene anche la Terra" ma più avanti si legge che il 99% della massa del sistema solare è costituita dal Sole?! (che in base alla definizione dell'incipit non dovrebbe neanche farne parte)
    3. Anche in Portale:Sistema solare, a distanza di poche righe, leggiamo: "Il Sistema solare è il sistema planetario... È costituito dagli otto pianeti..." ma poi troviamo: "In modo schematico, il sistema solare è composto dal Sole, dai..." che stravolge quanto appena detto.
    4. In Wikipedia inglese (voce in vetrina) il Sole è incluso nel sistema solare (che infatti non viene mai definito come sistema planetario), salvo poi ritrovarsi in Wikidata la definizione di sistema solare come istanza di "sistema planetario"! (ma con proprietà "consiste di" che comprende anche il Sole)
  2. definizione di sistema stellare
    1. sempre in Sistema planetario si legge: "Collettivamente, una o più stelle e i loro sistemi planetari costituiscono un sistema stellare" che contrasta con "un sistema stellare è un gruppo di stelle che orbitano intorno a un comune centro di massa" nella voce Sistema stellare (in cui si fa sempre riferimento a un minimo di 2 stelle, senza mai neanche un cenno ai pianeti orbitanti attorno alle stelle stesse). Questa definizione tra l'altro non mi sembra presente in altre Wikipedie (e anzi da quel che capisco in francese viene definita come espressione impropria).
Ricapitolando, credo sia necessario dare una definizione più precisa dei diversi termini, debitamente fontati, o in alternativa esplicitare il fatto che non hanno un significato univoco ben definito, ad es. talvolta il termine "sistema planetario" (sistema solare) include per estensione la stella madre (il Sole). --FRacco (msg) 17:01, 5 giu 2015 (CEST)
Ciao, tu sei l'ip che avevo scritto in Discussione:Sistema planetario? Al momento vado un po' di fretta, però che il Sole faccia parte del sistema solare non c'è nessun dubbio, e se il sistema solare è un sistema planetario direi proprio di si, poi c'è da dire che anche se ne fa parte, il Sole è la stella madre, quindi dire che il sistema solare è il sistema planetario del Sole, imo, non è sbagliato, è come dire la famiglia di..capofamiglia, che fa comunque parte della famiglia stessa, non so se riesco a spiegarmi. Non ho visto la voce del sistema solare sul Tesauro, quella della Treccani si. Per il resto cerco di capire meglio più tardi le contraddizioni che tu affermi ci siano nelle varie voci. Stessa cosa per sistema planetario, se il Sole è incluso nel sistema solare un'altra stella ha un suo sistema planetario ma è inclusa anch'essa, e per forza, è la madre di tutto, e un sistema planetario, proprio per la definizione di pianeta, è composto di pianeti che ruotano attorno a una o più stelle.--Kirk39 Dimmi! 20:42, 5 giu 2015 (CEST)
Ho tolto il riferimento ai sistemi stellari in sistema planetario e in sistema solare ho ulteriormente chiarito, se proprio non si capiva, che anche il Sole ne fa parte. Sistema stellare è breve ma non credo ci sia nulla da modificare, piuttosto sarebbe da ampliare, e per i motivi detti sopra, il portale va benissimo com'è.--Kirk39 Dimmi! 21:28, 5 giu 2015 (CEST)

Un aiutinoModifica

Per chi lo sa fare è una questione di 2 minuti: si tratta di ridenominare la voce P/2007 R5 (SOHO) in 322P/SOHO, denominazione definitiva della cometa in questione. Grazie. 84.253.136.14 (msg) 11:22, 8 giu 2015 (CEST)

  Fatto, grazie della segnalazione. --Retaggio (msg) 11:33, 8 giu 2015 (CEST)

TerraModifica

Informo che è stato segnalato al Geobar un {{chiarire}} nella voce (in vetrina).--Kirk39 Dimmi! 18:38, 19 giu 2015 (CEST)

Ancora su PlutoneModifica

Cari tutti, segnalo questa: [11]. EnWiki l'ha inserita rapidamente nella sua voce, ma la nostra non è stata ancora molto integrata (come quella sulla New Horizons, del resto): è il caso di far lo stesso? Grazie dell'attenzione e cordiali saluti, --Alessandro Crisafulli (msg) 15:16, 22 giu 2015 (CEST)

Imo si, ma non in esplorazione come hanno fatto loro, ma nella sezione satelliti naturali. Da considerare, quando si parla della voce su en.wiki, che la loro voce ha una dimensione doppia ed è in vetrina, devono tenere un occhio più di riguardo rispetto a noi negli aggiornamenti.--Kirk39 Dimmi! 15:41, 22 giu 2015 (CEST)

Segnalo discussione su nome di NixModifica

Vedi qui.--79.37.49.89 (msg) 17:10, 23 giu 2015 (CEST)


Altre modifiche da fareModifica

Occorrerebbe cambiare i titoli di alcune voci: la cometa P/2008 S1 Catalina-McNaught ha ricevuto la numerazione definitiva quindi la relativa voce dovrebbe chiamarsi 319P/Catalina-McNaught, la cometa P/2004 R1 McNaught invece ha ricevuto la numerazione 320P/McNaught. Grazie per la collaborazione. 84.253.136.14 (msg) 19:03, 23 giu 2015 (CEST)

Fatto, grazie a te. --Retaggio (msg) 19:36, 23 giu 2015 (CEST)

Lista dei pianeti extrasolari confermatiModifica

Salve, segnalo questa voce perché l'utente che ci lavorava fino a un paio di anni fa (facendo un'opera egregia) è da un bel po' di tempo quasi inattivo. Il risultato è che nel frattempo il numero dei pianeti è quasi raddoppiato, da mille a duemila, ma ne sono stati aggiunti solo un paio (vedi diff).

Domanda: c'è qualcuno che se la sente di prendersi in carico l'aggiornamento di questa voce? (la fonte è indicata in incipit)

Per completezza aggiungo anche una discussione su questa voce di tre anni fa in cui ci si chiedeva se fosse necessario suddividerla in più sottoliste o no. All'epoca erano 800, oggi sono duemila, forse sarebbe il caso di fare un pensierino, eventualmente, anche a questa opzione. --Retaggio (msg) 10:59, 25 giu 2015 (CEST)

Da dividere in sottoliste, altrimenti la pagina diventa troppo pesante.--R5b43 (msg) 12:12, 25 giu 2015 (CEST)
ma non si può semplicemente copiare il catalogo della exoplanet encyclopaedia e dividerlo in liste, è protetto dal diritto d'autore. a dire il vero è molto tempo che mi chiedo in che modo sia protetto il diritto di autore di database, ma è sicuro che esiste. --ppong (msg) 12:52, 25 giu 2015 (CEST)
Mah... la massa di un pianeta certo non è protetta da copyright. Quanto alla formattazione della tabella, è abbastanza diversa. --Retaggio (msg) 13:05, 25 giu 2015 (CEST)
Il tipo di tabella utilizzato consente di ordinare l'elenco in vari modi (per AR, per spettro, per magnitudine...) una suddivisione in più pagine perderebbe questa indubbia "utility"; a meno di decidere a priori una suddivisione e seguirla. Pensavo, ad esempio, di suddividerli per costellazione, tipo Lista dei pianeti extrasolari confermati della costellazione della Carena, in modo che anche se dovessero superare le 10.000 unità dopo il lancio del Telescopio spaziale James Webb (nel 2018), comunque sarebbero liste gestibili.--Eumolpo (πῶς λέγεις; = che vuoi dire?) 16:15, 25 giu 2015 (CEST)
Vero quello che dice Eumolpo, si perde l'ordinamento generale, ma del resto è già poco gestibile così la lista figuriamoci con 2000 pianeti (e più in futuro). Io avevo fatto una piccola aggiunta mesi fa ma ci rinuncio, preferirei occuparmi, se avrò tempo, di liste tipo Lista degli esopianeti potenzialmente abitabili, anche perchè scrivere del solito pianeta invivibile perchè troppo vicino alla stella, non è troppo di mio interesse, a meno che non abbia qualcos'altro di particolare, come quelli di Pianeti extrasolari notevoli. Per costellazione potrebbe essere, come è stato fatto per le stelle, anche se, in quel caso lo stesso titolo specifica Stelle principali... Qui li dovremmo mettere proprio tutti, anche quando saranno centinaia o migliaia per costellazione? Anche perchè sulle stelle si va di magnitudine (salvo caratteristiche particolari), e sui pianeti se si dovesse scegliere che si fa^--Kirk39 Dimmi! 22:12, 25 giu 2015 (CEST)
@Kirk39: Si classificherà poi per tipo o massa. Favorevole alla suddivisione per costellazione, anche se il problema forse cambia poco, dato che Kepler ha osservato solo una zona molto ristretta e i mille pianeti scoperti cadranno tutti nella stessa costellazione (se non sbaglio). --Harlock81 (msg) 23:11, 25 giu 2015 (CEST)
Più che altro della costellazione del Cigno, qualcuno della Lira e del Dragone, lo 0,28% dell'intera volta celeste, speriamo che Webb sia di vedute più ampie, così si dividono un po' tra le varie costellazioni :-)--Kirk39 Dimmi! 23:25, 25 giu 2015 (CEST)

(rientro) In linea generale io sono favorevole a tenerla e anche a suddividerla questa lista, solo che ci vuole qualcuno che la prenda "sotto la sua ala", altrimenti è inutile. La gestione non è nulla di "sconvolgente", in due-tre una cosa del genere già la si fa per gli asteroidi, ci vuole solo il "coraggio iniziale". --Retaggio (msg) 09:37, 26 giu 2015 (CEST)

Il "coraggio iniziale" provo a prendermelo io, Retaggio, inizio a lavorare la lista principale nella mia Sandbox. Essendo prossima anche l'estate e le ferie non do tempi rapidi. Aggiornata la lista passerò alla suddivisione per costellazione di appartenenza, consenso permettendo, anche perché le coordinate sono i dati presenti nella totalità del database e non sono a rischio di variazioni (come potrebbero esserlo la massa, il periodo di rivoluzione, ecc.) a seguito di successive osservazioni.--Eumolpo (πῶς λέγεις; = che vuoi dire?) 18:53, 28 giu 2015 (CEST)
Con calma intervengo anch'io: ma c'è effettivamente bisogno di una lista di esopianeti? Ce ne sono già oltre 2.000 di confermati, altri 4.500 sono in fase di conferma, più gli altri che singolarmente sono/saranno trovati nei prossimi mesi/anni. Ha senso una tale lista? Una lista ha senso, IHMO, solo quando è di alcune centinaia di oggetti, al limite 1.000, altrimenti dovremmo fare la lista degli oltre 350.000 asteroidi già catalogati, le 4.500 comete osservate, le 6.000 stelle visibili ad occhio nudo, il miliardo di stelle che saranno catalogate da Gaia e le altrettante galassie osservate. Inoltre vorrei ricordare che quasi tutti, ad oltre il 95%, questi pianeti sono nella costellazione del Cigno con rimasugli nelle costellazioni confinanti, dividere i pianeti per costellazione non ha senso, per tipo di stelle nemmeno e per tipo di pianeti neppure. Al limite da parte di chi se la sente di farlo, facciamo le singole voci. 84.253.136.14 (msg) 14:26, 2 ago 2015 (CEST)
Le liste degli asteroidi infatti ci sono già: Categoria:Liste di asteroidi. --Harlock81 (msg) 11:02, 3 ago 2015 (CEST)
Esatto, ma non è una lista così completa come quella attuale degli esopianeti, talmente completa che uno quasi potrebbe evitare di andarsi a leggere la voce specifica. Una lista come quella degli asteroidi andrebbe bene, naturalmente IHMO, l'unico problema è come ordinare i pianeti? Gli asteroidi hanno un numero (definitivo) gli esopianeti non hanno qualcosa di analogo, ne hanno un numero di scoperta progressiva tipo la numerazione provvisoria degli asteroidi e comete. 84.253.136.14 (msg) 16:53, 3 ago 2015 (CEST)
Intervengo, in primis perché ci sto lavorando sopra per aggiornarla e non sarebbe bello farlo "a vuoto". Nel campione attuale della lista (circa 1100 oggetti inseriti) vi è uno sbilanciamento verso il Cigno (92 oggetti, meno del 10%) e la Lira (54 oggetti, poco più del 5%), non così marcato però come detto sopra. La Vergine, costellazione più ampia della volta celeste, ne conta 27 e il Sagittario 26. Il suddividerli nelle varie costellazioni comunque ridurrebbe le dimensioni della voce che, mi rendo conto, ad aggiornamento compiuto, sarà di oltre 300 Kb. In secundis, pur inserendo vari dati, sono meno della metà dei dati disponibili sul pianeta e sulla stella, come puoi vedere qui, ad esempio, quindi chi vorrebbe scrivere la voce del pianeta avrebbe molto materiale in più rispetto a quello presente nella lista. Mi rendo conto che la suddivisione per costellazione ha poco di strettamente scientifico, i confini delle costellazioni in cielo non sono visibili e, se un pianeta di questi appartiene al Cigno o alla Lira vattelapesca....chi guarda o riprende al telescopio non è che riesce ad accorgersene. E' solo un espediente per suddividere il numero degli oggetti. Se si vogliono prendere altri parametri per questo scopo, va comunque tenuto presente che le coordinate, e quindi la costellazione di appartenenza, sono l'unico parametro noto ad oltre il 99% degli oggetti.--Eumolpo (πῶς λέγεις; = che vuoi dire?) 19:37, 3 ago 2015 (CEST)

(rientro) L'idea di suddividere la lista per costellazione non offre però la possibilità di ulteriori spezzature quando gli oggetti per costellazioni divenissero (e lo diverranno prima o poi) troppi. Io sarei più favorevole a suddividere le liste per ascensione retta (inizialmente con granularità di 1h, creando 24 liste). Si potrà in futuro passare a 30' o 15' o anche di più se necessario in modo relativamente facile. Ovviamente sulle singole voci di esopianeti sono altresì favorevole ad avere una categoria per costellazione (le stelle già la hanno). --Ysogo (msg) 22:21, 3 ago 2015 (CEST)

L'idea in sé non sarebbe male Ysogo, ma la sonda Kepler sembra avere preimpostata per la sua survey l'ora 19 di AR, che da sola al momento rappresenta 280 oggetti su 1100 (circa il 25%), quindi permarrebbe un grosso punto di accumulo. Anche suddividendoli per declinazione, vi è un discreto punto di accumulo fra i 40° e i 45° (oltre 180 oggetti, il 17% del totale, finora).--Eumolpo (πῶς λέγεις; = che vuoi dire?) 23:13, 3 ago 2015 (CEST)
Ma nessuno ci impedisce di fare entrambe le cose... cioè: cominciamo a suddividere per costellazione e poi, se e quando in futuro anche queste liste diverranno troppo ampie, suddivideremo ulteriormente per ascensione retta all'interno della sottolista di costellazione. :-P --Retaggio (msg) 00:18, 4 ago 2015 (CEST)
tra queste proposte io direi che la migliore sarebbe suddividere i pianeti per "spicchi" ossia per ore di ascenzione retta, ovviamente coordinate 2000, per poi passare a dividerli per blocchi di declinazioni, tipo 10°, per proseguire se necessario a blocchi più piccoli, in questo modo se voglio cercare un pianeta e conosco le coordinate anche approssimative so dove cercare, l'unica alternativa sarebbe elencarli per nome della stella, con le stelle in ordine numerico o per coordinate, e la maggior parte delle stelle con pianeti sono HP, WASP, HD, GSC o similia. 84.253.136.14 (msg) 18:33, 4 ago 2015 (CEST)

Una modesta propostaModifica

Cari tutti, non lo faccio io perché sono già troppo preso dal mandare in vetrina le voci di storia dell'ingegneria (un ringraziamento anche ad Harlock81 per il vaglio ultimo), e quindi non vogliatemene.

Qualche volenteroso potrebbe tradurre e integrare la voce sui pianeti analoghi alla Terra? Quella in inglese è già buona ([12]), ma anche quella in spagnolo non scherza. L'argomento è di costante interesse, specialmente per il lettore non specializzato, come posso testimoniare grazie a mie esperienza dirette, anche col mondo scolastico (in letteratura si cominciano a trovare anche stime serie sul numero di pianeti tipo-Terra abitati da forme di vita complesse).

Penso che siate attrezzati per farlo. Comunque, grazie dell'attenzione e cordiali saluti, --Alessandro Crisafulli (msg) 10:48, 1 lug 2015 (CEST)

Pianeta extragalatticoModifica

è comparso un abbozzo minimo di voce con titolo sopra (ovviamente riferito a Hip 13044b), cancellato per C5 di Pianeta extrasolare, valutate se crearlo magari come redirect a tale voce, saluti--Shivanarayana (msg) 12:32, 8 lug 2015 (CEST)

Dovrebbe essere come en:Extragalactic planet, in quel caso la voce sarebbe comunque accettabile, ci sono le informazioni anche sui candidati del quasar e della Galassia di Andromeda. Poi è vero che la nostra Pianeta extrasolare rabbrividisce nei confronti della stessa voce delel altre wiki maggiori, dove sono di dimensioni 4-5 volte maggiori.--Kirk39 Dimmi! 13:52, 8 lug 2015 (CEST)

Dopo il sorvolo di PlutoneModifica

Cari tutti, segnalo una voce di enWiki: [13]. Buon lavoro e cordiali saluti, --Alessandro Crisafulli (msg) 12:41, 17 lug 2015 (CEST)

UAIModifica

Salve, la voce sull'Unione Astronomica Internazionale è stata spostata a Unione astronomica internazionale. Vi convince? --Harlock81 (msg) 22:48, 17 lug 2015 (CEST)

No: Aiuto:Maiuscolo e minuscolo#Sigle e acronimi. È la stessa cosa di Partito Comunista Italiano, secondo me.--Vespiacic (msg) 11:02, 19 lug 2015 (CEST)
Anche a me non convince, tonerei a rispostare. Come detto da Vespiacic citando la linea guida, essa forma una sigla, che è principalmente usata nelle voci, piuttosto che il nome completo. Solo fr.wiki (imo sbagliando) la scrive in minuscolo, le altre wiki in lingue latine no.--Kirk39 Dimmi! 13:37, 19 lug 2015 (CEST)
Decisamente da riportare al maiuscolo (vedi anche FIAT e FIGC ad esempio).--Ysogo (msg) 14:42, 19 lug 2015 (CEST)
Concordo: tutto in maiuscolo.--Granata92 Talk! 14:53, 19 lug 2015 (CEST)
  Fatto --Harlock81 (msg) 19:19, 19 lug 2015 (CEST)
Ringrazio Kirk39 per il ping. In passato avevo spostato il titolo a minuscolo in quanto sino a qualche giorno fa il manuale precisava che il maiuscolo era previsto esclusivamente per quegli enti o associazioni che avessero "una sigla tanto nota e usata da essere preminente rispetto alla forma estesa". In base a questa regola non ci sono dubbi sul fatto che il titolo della voce dovesse essere Unione astronomica internazionale visto che l'acronimo UAI, al di fuori dell'ambito specialistico in cui certamente viene usata, è pressoché sconosciuto. Devo dire che secondo me questa regola è ormai fuori tempo visto che la scrittura moderna italiana tende alla minuscolizzazione, tanto che le stesse sigle e acronimi vengono sempre più trattati come nomi propri e scritti non più con tutte le lettere in maiuscolo (prima addirittura si usava anche il punto di separazione) ma con la maiuscola soltanto sulla prima lettera. Anche noi dovremmo adeguarci. Va da sé che anche i nomi composti di enti e istituzioni andrebbero tutti scritti col medesimo stile tipografico (minuscola solo sulla prima parola), indipendentemente dalla popolarità della loro sigla. P.s.: fra l'altro la modifica del manuale è stata fatta senza una discussione con relativa decisione, quindi ho provveduto ad annullarla. --Discanto ??? 09:05, 22 lug 2015 (CEST)
Questo potrebbe essere utile?--R5b43 (msg) 13:25, 22 lug 2015 (CEST)
Qualche fonte in italiano, che contano anche quelle: [14], [15], [16], [17]. Non cambia nulla la modifica o no della linea guida, l'organizzazione è nota soprattutto con la sigla, anzi mi meraviglio di me stesso che nell'ultima voce creata l'ho scritta per intero :-D Sul fatto che UAI o IAU sia sconosciuta a molti questo è opinabile, a molti può sembrare sconosciuto anche una sigla politica se non gliene è mai fregato nulla di politica, o la sigla di una banca, ma IAU, o UAI, è conosciutissima, e anche la maggior parte delle fonti generiche la citano con le iniziali maiuscole.--Kirk39 Dimmi! 16:06, 22 lug 2015 (CEST)

Template con problemi?Modifica

Ciao a tutti, ho notato che il {{sistemi extrasolari}} ha un problema con alcune voci, tipo

, dove di default mette lo spazio dopo la sigla identificativa della stella mentre nel caso di Kepler-452b lo standard è senza spazio. Se il template non riesce a soddisfare tutte le tipologie o si deve introdurre una modifica allo stesso o si manda in cancellazione (spero vi sia modo di "aggiustarlo") ma per ora preferisco avvisarvi prima di alzare polveroni. Grazie per l'attenzione e buon astrowikilavoro. ;-)--Threecharlie (msg) 08:27, 24 lug 2015 (CEST)

Qui su it.wiki però lo standard è con lo spazio prima della lettera, quindi ho spostato la voce lasciando il redirect, si era deciso di prendere l'Enciclopedia dei pianeti extrasolari come riferimento, ora vado di fretta ma ci sono state discussioni a tal riguardo.--Kirk39 Dimmi! 13:45, 24 lug 2015 (CEST)
Mi aggancio alla discussione per dire, che salvo mio errore, il template dei pianeti extrasolari, non riporta masse terrestri, credo solo gioviane. Mio abbaglio? 84.253.136.14 (msg) 20:45, 24 lug 2015 (CEST)
Quale template? Se intendi il {{corpo celeste}}, o anche il {{Prospetto sistemi planetari}}, la massa è da inserire a mano, e si può scegliere sia la gioviana che la terrestre, a seconda di quello che conviene maggiormente (la gioviana è più adatta per i giganti gassosi).--Kirk39 Dimmi! 23:29, 24 lug 2015 (CEST)
Mi riferivo a quello degli esopianeti, comunque grazie per la risposta (massa = 5 ± 2 M), era proprio quello che volevo sapere. 84.253.136.14 (msg) 09:16, 25 lug 2015 (CEST)

Avviso cancellazioneModifica

La pagina «Categoria:Discussioni astronomiche in corso», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Retaggio (msg) 18:32, 27 lug 2015 (CEST)

Metodo TTVModifica

Nell'aggiornare la Lista dei pianeti extrasolari confermati mi sono imbattuto in questo metodo di individuazione: Transit-timing variation (TTV), cui enwiki dedica una voce, traducendolo con: metodo della variazione della tempistica di transito. Ho tradotto bene o va indicato in altro modo? Sarebbe anche il caso di aggiornare questa sezione distinguendo i due tipi di metodi di individuazione dei pianeti basati sul transito. Ciao, --Eumolpo (πῶς λέγεις; = che vuoi dire?) 15:50, 29 lug 2015 (CEST)

Ritorna alla pagina "Astronomia/Archivio 17".