Discussioni progetto:Aviazione/Stub

Discussioni attive

Anno nuovo iniziative nuoveModifica

Esaurite le scorte di panettone e spumante, possiamo mettere a punto le tre iniziative che ci potrebbero accompagnare per il trimestre. Provo a riassumere di seguito alcune candidate possibili e in base alle preferenze, ci si può organizzare:

  • continuazione del dePOV per altri 3 mesi
  • continuazione della revisione dei template per altri tre mesi
  • continuazione della diffusione del monitoraggio per altri tre mesi
  • festival di qualità delle voci tecniche
  • festival di qualità delle voci sull'aeronautica civile/compagnie aeree
  • festival della qualità di creazione di stub
  • festival della qualità di ricerca delle fonti per le voci esistenti
  • festival della qualità individuazione delle voci stub
  • festival della qualità biografie aeronautiche
  • ...altro - aggiungere qui

Che ne pensate ? --EH101{posta} 14:24, 7 gen 2009 (CET)

Io quoto assolutamente le prime tre, ritrovandomici a lavorare ancora adesso (non che se si tolgono non possa farlo comunque). Direi che Si potrebbe/dovrebbe fare il punto della situazione delle voci dePOV; molte sono state comunque guardate e ritoccate, alcune in modo lieve, altre completamente rifatte traducendole de en.wiki (almeno le mie) quindi andrebbero tolte per vedere cosa resta. Se poi si volesse fare un controllo mirato si potrebbe dare priorità ai velivoli italiani o che hanno avuto a che fare con la nostra aeronautica (presumo ci sia la possibilità di avere qualche dato supplementare).
  • festival della qualità di creazione di stub (non ho ben capito cosa intendi)
  • festival della qualità di ricerca delle fonti per le voci esistenti (IMHO ma ad esempio Pigr8 ha una diversa opinione) basterebbe fare un po' di copia-incolla dalle corrispondenti voci en.wiki (de.wiki, fr.wiki etc.)
  • festival della qualità individuazione delle voci stub - qui, se non ho capito male, si tratta di fare quel che ho proposto poco tempo fa, ovvero determinare almeno un parametro per togliere l'avviso di stub. Direi che come pietra di paragone si possa prendere (verso il basso) le voci dell'operazione stub del Mencarelli, ossia voci limitate al solo template ed una breve introduzione di qualche riga (sulle quali ahimè ho contribuito a crearne anche io per bluificare wikilink e poi le ho lasciate nel dimenticatoio). Così facendo si sfoltirebbe una categoria attualmente un po' troppo affollata.
Rilancerei anche la proposta per un safari fotografico di PD-Italia per dotare le voci dei velivoli più antichi dove ne siano completamente sprovviste, ma questo so che è un argomento molto delicato... :-)--threecharlie (msg) 14:58, 7 gen 2009 (CET)
Dettaglio alcune mie(?) proposte, in realtà mutuate da altri in giro.
Per festival della creazione di stub si intende una (per certi versi controversa) opera di creazione a tappeto di voci non presenti, pescando da un lista di link rossi o da un grosso elenco di voci da creare ad hoc, privilegiando in uno sforzo temporaneo collettivo la quantità alla qualità. Naturalmente vanno determinate delle norme di compilazione minima e di stile per evitare che qualcun altro trasformi l'iniziativa in un "controfestival" della "cancellazione_delle_voci_non_sviluppate_di_quei_matti_del_progetto aviazione". Negli anni alternando progetti si creazione di stub e di destub si aumentano progressivamente copertura e contenuti del progetto.
Per festival della qualità individuazione delle voci stub, si intende in genere un riesame critico di elenchi di voci, mirato ad aggiungere o togliere l'avviso di stub. Alla luce di quanto riassume monitaviazione, si tratta comunque dell'esame di oltre un migliaio di voci e, se si lavora in gruppo, ci si può dividere (magari in ordine alfabetico) la lista da scandagliare, armonizzando i criteri e dibattendo i casi limite iniziali. --EH101{posta} 16:23, 7 gen 2009 (CET)
Per un festival della creazione di stub io sarei più che favorevole, magari traducendo alcune voci da en.wiki... Per il dubbio se privilegiare quantità o qualità, direi che in questo momento il nostro progetto ha bisogno di una "iniezione" di voci, anche se si tratta solo di stub. Onestamente, quando mi trovo a girovagare per le voci di aviazione per il gusto di informarmi, trovo un pò frustranti i link rossi, specialmente su voci di cui pensavo:"ero sicuro che questa qui ce l'avevamo" :-). Naturalmente, sono d'accordo di creare delle linee guida minime, per evitare di avere centinaia di voci da due righe, magari senza neanche il template...--Alex 92 (msg) 21:15, 7 gen 2009 (CET)
Tempi permettendo, io ho in preogetto di dedicarmi al monitoraggio/monitavazione, per cercare di coprire tutte le voci che ancora mancano. --PET.man (msg) 16:52, 8 gen 2009 (CET)
hmmm sta venendo fuori
  • +3 mesi per festival del depov
  • +3 mesi verifiche su monitoraggio
  • New! festival creazione stub (occhio che va organizzato bene!)
e lasciamo la revisione template sullo sfondo. Facciamo così ? --EH101{posta} 11:20, 9 gen 2009 (CET)
Per me si... Però sarebbe meglio aspettare qualche altro parere...--Alex 92 (msg) 13:40, 11 gen 2009 (CET)

Cominciamo alloraModifica

Passati i giorni senza altre proposte, iniziamo pure. Abbiamo fondamentalmente 2 questioni da mettere a punto:

  • prima di ogni cosa: stabilire uno standard minimo per gli stub, altrimenti qualcuno creerà il "controfestival della cancellazione delle voci aeronautiche"
  • dopo aver stabilizzato il minimo: stabilire una lista di voci da creare, sia pure allo stato di abbozzo. Dividersi il lavoro per evitare di intralciarsi a vicenda. Creo due sottoparagrafi per l'approfondimento:

Standard minimo di stubModifica

Fermo restando la massima libertà di ogni wikipediano nell'usare lo stile che più gli aggrada, dovremmo stabilire il minimo di dati che dovrebbero salvare un abbozzo dalla cancellazione. Secondo alcune analisi che mi hanno visto coinvolto, mi sono datto la convinzione che nessuna voce verrà mai cancellata a patto che contenga:

  1. il template stub
  2. un incipit scritto privo di errori grammaticali e di sintassi
  3. un template con una immagine
  4. almeno una fonte a corredo
  5. almeno un interlink a un'altra wiki
  6. almeno una categoria

Se riusciamo a creare degli standard minimi, sarà possibile creare molti stub decenti, con poca fatica e massima soddisfazione e con alte probabilità che non vengano cancellati. A ben vedere tutti i punti tranne il 2, sono abbastanza standard e facilmente derivabili dalle altre Wikipedia o da un testo. Solo l'incipit, richiede uno sforzo creativo maggiore, ma abbiamo già tentato di stabilire nella pagina delle convenzioni di stile per aeromobili alcuni esempi di possibili incipit, relativamente ad aereo militare moderno sovietico/russo e a elicottero militare moderno sovietico/russo, mentre nella pagina del progetto sulle convenzioni di stile per forze aeree, ci sono degli esempi di incipit standardizzati. Basterebbe concordare degli incipit minimi per le altre specialità di stub da creare (vedi paragrafo seguente) e il lavoro sarebbe più semplice e più al riparo da cancellazioni. --EH101{posta} 00:09, 20 gen 2009 (CET)

Vorrei essere così arrogante da proporre come base di stub (o forse direi uno stub evoluto) la voce appena creata/tradotta Albatros W.4. La propongo perché secondo me rispetta in pieno lo standard proposto da EH101 in più ha:
  1. diversi interwiki ad altre wiki straniere con possibilità di andare a prendere informazioni e confrontarle tra loro
  2. una voce in lingua straniera , in questo caso de.wiki, piuttosto completa e corredata di immagini che, unita a una buona bibliografia in lingua (che ho aggiunto), qualche buon riferimento (magari preso, per chi ce l'ha a casa da una enciclopedia sull'aeronautica in italiano, giusto per dare un po' più di autorevolezza e riscontro) e le immagini che in questo caso sono bell'e pronte su Commons, abbiamo una potenziale voce "B" senza necessità di grandi sforzi.
Ricordo, giusto perché l'ho citato recentemente, che il fine è (sempre divertendosi, mi raccomando) arrivare a portare tutte le voci aeronautiche alla "B" rispondendo semplicemente alle caratteristiche descritte qui sopra per lo stub ed aggiungendo, naturalmente con un po' di dati e "fuffa" i paragrafi sullo sviluppo, sulla storia operativa e sulla descrizione tecnica che, se notate molte mie ultime voci, non viene malaccio e vi assicuro che è basata moltissimo sull'esame a vista dei contenuti multimediali trovati sul web semplicemente con un motore di ricerca per immagini. Tutto va bene, foto d'epoca (soprattutto), qualche filmato d'epoca (fin che dura su you tube è bene anche linkarlo con apposito template), "tre viste" di derivazione bibliografica/modellistica e, grazie a quest'ultima, avere degli appassionati talmente competenti da fare loro stessi dei modelli particolermente accurati e corredati di una pagina web con notizie spesso interessanti (ed enciclopediche) su un particolare confronto aereo, una livrea personale di un asso, un velivolo sperimentale. Scusate la mia solita prolissità :-)--threecharlie (msg) 13:50, 20 gen 2009 (CET)

Per quanto mi riguarda, più o meno è il lavoro che ho sempre fatto io, ed è anche un obiettivo minimo facile da raggiungere secondo me, magari traducendo da en.wiki. Piccola domanda: ci sarà un minimo di flessibilità se, per esempio, non riusciamo ad avere un'immagine della voce in questione? --Alex 92 (msg) 21:26, 21 gen 2009 (CET)

IMHO per quello che interpreto io la cosa già la presenza della coccarda e della abndierina della nazione in questione fanno due immagini :-)--threecharlie (msg) 00:20, 22 gen 2009 (CET)

Liste di stub da creareModifica

Prima di creare le liste, penso si debbano creare le grandi famiglie di voci. Io suppongo siano: aerei, elicotteri, aeronautiche militari, linee aeree, aeroporti, biografie, termini tecnici, teoria dell'impiego bellico. In base agli iscritti al festival e alle preferenze possiamo organizzare delle liste. Io personalmente vorrei dedicarmi a elicotteri e aeronautiche militari per iniziare. C'è nessun altro ? --EH101{posta} 00:09, 20 gen 2009 (CET)

Io potrei predarmi carico degli aerei militari ma la categoria è cosi ampia che mi fermerei a due linee guida, che potrebbero servire da spunto ad altri:
  • Aerei militari per nazionalità
e questo già permetterebbe di occuparsi solo di un "volume dell'enciclopedia"
    • Aerei militari per periodo
e qui cominciamo a diventare più selettivi, io ad esempio mi trovo più a mio agio con il periodo anni venti, trenta, quaranta. Punto di partenza possibile, template RLM.
    • Aerei militari per casa costruttrice
vedi sopra; abbinato al template RLM ci sono alcuni template delle maggiori casi costruttrici tedesche, alcuni ancora da aggiornare e sistemare ma altri già completi; è una ulteriore sottocategoria di lavoro.
      • Aerei per casa costruttrice
naturalmente un'azienda avrà fatto anche aerei civili, sperimentali, alianti, aerodine diverse... arrivati qui sopra si può continuare battendo a tappeto tutto l'arco di produzione.
Per concludere io proverei ad occuparmi dei velivoli tedeschi con denominazione RLM; sono molti, sono limitati nel tempo, la maggior parte sono già presenti in en.wiki o de.wiki quindi basta prendere le informazioni da lì, ci sono almeno un paio di siti esterni dove attingere, controllare ed integrare le voci. (al solito sono prolisso :-))) )--threecharlie (msg) 01:07, 20 gen 2009 (CET)
I miei ultimi contributi erano incentrati sulle forze aeree: creare uno stub con un minimo paragrafo di storia e l'elenco dei velivoli in dotazione e da questa lista poi cercare di bluificare i link rossi. Ultimamente ho avuto l'idea di creare le voci delle compagnie di bandiera, ma il tempo manca, ed è per questo che non sono stato presente negli ultimi tempi :-) --Alex 92 (msg) 21:32, 21 gen 2009 (CET)

Un, due, tre ... stubModifica

Se siete arrivati qui leggendo all'aviobar, complimenti! Avete fatto un'ottima scelta. Se siete arrivati qui in altro modo, complimenti lo stesso ! Fate delle buone letture.

Dopo aver fatto delle prove con altri appartenenti al progetto, si può dire che abbiamo messo a punto una convenzione abbastanza stabile e valida per creare sub relativi alle forze aeree mondiali. Per prima cosa, abbiamo verificato come si fa uno stub di forza aerea e ne sono uscite le Aeronautiche mlitari Albanese, Indiana e Saudita. Tre dignitossisimi stub prodotti in dieci/quindici minuti l'uno.

Per migliorare la cosa, ho proposto questo spazio per le osservazioni. Se non ci sono modifiche alle convenzioni, allineo e creo in po' alla volta tutte le voci contenute in questo elenco. I vantaggi creando questi stub saranno:

  1. rendere blu molti link rossi sparsi in giro per le voci;
  2. avviare il festival stub --EH101{posta} 02:34, 24 gen 2009 (CET)
Segnalo Categoria:Stub - missili. 92.101.21.68 (msg) 15:02, 1 nov 2009 (CET)
Ritorna alla pagina "Aviazione/Stub".