Discussioni progetto:Scacchi

Ultimo commento: 1 mese fa, lasciato da Conviene in merito all'argomento Rapid e Blitz
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Circolo degli scacchi.
Discussioni progetto scacchi
Benvenuti al punto di discussione del Progetto Scacchi.

Qui è possibile rivolgere domande, inserire comunicazioni, e coordinare il lavoro.


Si invita a spostare nell'archivio le discussioni chiuse:

Tata Steel 2022

modifica

Buon week-end a tutti. Segnalo che ho creato la voce sul supertorneo di Wijk aan Zee di quest'anno: Tata Steel 2022. Chiunque volesse dare una mano è benvenuto. Conviene (msg) 09:08, 15 gen 2022 (CET)Rispondi

FIDE Grand Prix 2022

modifica

Buongiorno, ricordo ai wikicolleghi che oggi, 4 febbraio 2022, ha inizio la prima tappa del FIDE Grand Prix, circuito che determinerà gli ultimi due partecipanti al prossimo Torneo dei Candidati. Sarebbe opportuno tenere in osservazione e tenere aggiornata la voce il più possibile. Grazie. --Conviene (msg) 11:59, 4 feb 2022 (CET)Rispondi

Proposta modifiche a template sportivo per bio scacchisti

modifica

segnalo discussione. --Conviene (msg) 12:02, 12 feb 2022 (CET)Rispondi

Enormi problemi di rilevanza enciclopedica e fonti.

modifica

Buonasera, poco fa mi sono imbattuto nella pagina Promozione (scacchi) e ho notato che oltre ad essere priva di fonti essa è, non offendetevi, "superflua": potrebbe benissimo essere unita a Pedone (scacchi). Vista tale pagina, ho deciso per curiosità di fare alcune ricerche correlate e in pochi minuti ho trovato le seguenti pagine unibili ad altre:

Queste è il risultato di una ricerca di cinque minuti. Comunque mi sono reso conto del fatto che il problema è molto profondo e radicato: prendiamo ad esempio questa categoria Quante di queste pagine risulterebbero enciclopediche ad una attenta analisi? Posso capire che i vari tipi di apertura, difese e relative varianti possano avere una rilevanza nel gioco degli scacchi, ma prendiamo una voce a caso come Difesa_Caro-Kann. Una sola nota che non ne attesta l'enciclopedicità in alcun modo. A mio avviso ad esempio tutte le aperture e le difese dovrebbero essere unite nelle voci Apertura (scacchi) e Difesa (scacchi) sotto forma di elenchi, salvo ovviamente trovare fonti che dimostrano la rilevanza degli argomenti trattati al di fuori del mondo scacchistico. Fra l'altro, essendo le varie immagini delle scacchiere tutte su Commons, non c'è nemmeno il problema dovuto al limite di una sola immagini sotto copyright per pagina.

Ora, posso immaginare la vostra reazione: "questo signor nessuno viene qui a dirci di cancellare il lavoro di anni, come osa!". Lo capisco benissimo perché è quello che io e molti altri pensammo quando queste stesse criticità vennero fatte notare in un progetto di cui feci parte anni fa. Non voglio sollevare alcun vespaio, tuttavia qui c'è un grosso problema risolvibile a mio avviso nei seguenti modi:

  • Adeguarsi ai criteri di enciclopedicità ed unire un sacco di materiale cancellandone tanto altro.
  • Dimostrare l'enciclopedicità di moltissime pagine che attualmente non hanno fonti o che se le hanno sono tutte del mondo scacchistico (e quindi non valide, poiché una pagina è enciclopedica se l'argomento trattato risulta essere rilevante nel mondo "generale")
  • Spostare tutto il materiale in una wiki dedicata agli scacchi e quindi esente dai criteri di enciclopedicità di Wikipedia
  • Modificare i criteri di enciclopedicità di Wikipedia

Vi ringrazio per l'attenzione. --Alessandro (msg) 23:32, 17 apr 2022 (CEST)Rispondi

Buongiorno Alessandro1991 e innanzitutto grazie mille per la tua solerzia! Il tuo intervento è ben accetto e a mio avviso pone alcuni spunti di riflessione molto interessanti. In base al primo pilastro, Wikipedia si configura anche come un'enciclopedia "specialistica", dunque sono senz'altro rilevanti le voci dedicate alle singole aperture e ad altri aspetti significativi del gioco la cui importanza sia suffragata da fonti di settore; a questo proposito, considerando che «enciclopedicità» è sinonimo di «rilevanza nel proprio ambito» (da Wikipedia:Enciclopedicità#Criteri generali di enciclopedicità), appare piuttosto perspicuo che non è praticabile richiedere la presenza di «fonti che dimostrino la rilevanza degli argomenti trattati al di fuori del mondo scacchistico» come condizione necessaria per l'esistenza dei relativi lemmi. Tuttavia – senza nulla togliere all'enorme mole di lavoro svolto nel corso degli anni, a cui peraltro il mio contributo è stato pressoché nullo – è innegabile come la maggior parte delle voci che hai indicato sia purtroppo carente di fonti. Personalmente rimango inoltre aperto all'eventualità di accorpare alcune pagine. Grazie! -- Étienne 11:02, 20 apr 2022 (CEST)Rispondi
Ho commesso un errore: tale criterio (deve essere riconosciuto al di fuori del media di riferimento) esiste per i personaggi immaginari. Ricordavo male e credevo che esso fosse universale, ovvero che ogni argomento fosse enciclopedico solo se vi fossero fonti esterne ad esso. --Alessandro (msg) 17:45, 20 apr 2022 (CEST)Rispondi
Relativamente alle fonti ti ha già risposto Étienne: la letteratura scacchistica è sconfinata ed è da essa che le voci di Wikipedia in materia di scacchi traggono la loro ragion d'essere. Relativaente alle proposte di unione o cancellazione devo dire che mi sembrano tutte fuori luogo. Spiego nel dettaglio:
  • Arrocco è una voce generica che attiene direttamente al regolamento. Arrocco artificiale riguarda la strategia o comunque situazioni concrete di gioco e non ha nulla a che vedere con il regolamento. Arrocco Pam-Krabbé meno ancora, non c'entra nulla né con le regole né tantomeno con la strategia ma è una voce di dettaglio sostanzialmente aneddotica ma che si è comunque deciso di tenere perché talvolta è citata in qualche fonte. Stanno bene così come sono.
  • Controllo del tempo è un concetto riferibile a più giochi ed è bene che ci sia una voce unica che ne dia una definizone generale. Unire una voce a più di una voce destinataria non avrebbe senso: non andiamo a ripetere le stesse cose in voci diverse. L'impostazione attuale con una singola voce che spiega il concetto generale per poi lasciare che i dettagli dei singoli giochi siano spiegati nelle opportune voci di approfontimento è già la situazione ideale.
  • Il fatto che En passant abbia 4 fonti non è di per sé un problema, non valutiamo le fonti in base al loro numero e non ha senso unire a Pedone (scacchi) visto che è solo uno dei diversi temi legati a tale pezzo, trattati in voci separate come Promozione (scacchi), Pedone isolato, Quadrato del pedone ecc. e che dovrebbe essere allargato ulteriormente ad altre voci come ad esempio en:Passed pawn, en:Connected pawns, en:Backward pawn (da en.wiki).
  • Regola del pezzo toccato, anche questa è una voce che attiene al regolamento e non può essere mischiata con Comportamenti irregolari negli scacchi che ha tutt'altro scopo. --ArtAttack (msg) 19:24, 20 apr 2022 (CEST)Rispondi

Olimpiadi degli scacchi

modifica

Ufficialmente le Olimpiadi degli scacchi vengono etichettate contando il numero delle edizioni. Quelle appena conclusesi sarebbero le quarantaquattresime. Il criterio è lo stesso delle ben più celebri Olimpiadi invernali ed estive. Su it-wiki invece è stato adottato il criterio di utilizzare l'anno solare nel quale vengono svolte. Non sarebbe il caso dirinominare le voci seguendo il criterio delle edizioni invece che dell'anno? --Conviene (msg) 17:20, 9 ago 2022 (CEST)Rispondi

Ciao e bentornato (anche se avrai notato che ci siamo già incrociati) per prima cosa. Dopodiché, mi trovo, uso il template per comodità,   Neutrale: la FIDE mi pare spaziare da FIDE Chess Olympiad 2022 a 44th Chess Olympiad 2022 a 44th FIDE Chess Olympiad 2022... Escludendo l’onnicomprensiva 44esime Olimpiadi degli scacchi FIDE 2022, possiamo pensare alla numerazione romana (XLIV Olimpiade degli scacchi) ma non mi pare abbia mai preso piede (per l'edizione di Chennai vedo ben poco [1]). Però se non usiamo XLIV cosa usiamo? 44esime davvero? In sostanza, per me lo stato attuale va bene, ovviamente nulla contro un miglioramento ma mi servirebbe un esempio concreto.--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 23:37, 9 ago 2022 (CEST)Rispondi
Grazie Korvetten. Venendo a noi, sì avevo in mente una numerazione con i numeri latini, non essendo l'abbreviazione usata in lingua inglese troppo corretta in italiano. Guardando le precedenti edizioni come al solito non c'è un criterio standard. Alcune edizioni sottolineano maggiormente l'anno, altre l'edizione. Essendo forse il caso di lasciare l'anno e non l'edizione chiedo se non sarebbe meglio non usare alcun articolo/complemento prima dell'anno così come avviene in tutti gli altri sport. Ad esempio si dice Campionato mondiale di calcio 2002 e non Campionato mondiale di calcio del 2002. --Conviene (msg) 08:34, 10 ago 2022 (CEST)Rispondi
A quanto ne so per le Olimpiadi estive e invernali il nome ufficiale è quello con l'edizione (che poi per quelle estive propriamente indica l'Olimpiade - ovvero il periodo tra i Giochi - e non i Giochi stessi). Per quelle degli scacchi non sono sicuro che sia così (ed eventualmente da quando sia così), per non parlare delle Olimpiadi non ufficiali che comunque tradizionalmente vengono incluse nello stesso calderone--Dr ζimbu (msg) 17:12, 10 ago 2022 (CEST)Rispondi
Sì mi riferivo a quelli degli scacchi che non hanno una numerazione univoca, quindi in effetti è meglio lasciare l'anno. Siete d'accordo invece a rimuovere quel "del" davanti all'anno? "Olimpiadi degli scacchi %anno%" e non "Olimpiadi degli scacchi del %anno%". Conviene (msg) 17:57, 12 ago 2022 (CEST)Rispondi
"Suona" meglio, devo dire, per me. Però c'è da considerare che Olimpiadi degli scacchi del 2022 è una descrizione (Sono Olimpiadi, sono degli scacchi, si sono svolte nel 2022), sufficiente in mancanza di meglio, mentre Olimpiadi degli scacchi 2022 ha tono da nome ufficiale che non so se possiamo stabilire noi come standard. Mi devo nuovamente considerare neutrale, ci si può riflettere.--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 19:15, 12 ago 2022 (CEST)Rispondi
A me piace leggermente di più col del, ma non ho grosse preclusioni a toglierlo--Dr ζimbu (msg) 20:23, 12 ago 2022 (CEST)Rispondi
Diciamo che andando per analogia "siamo" gli unici ad usare "del" per le edizioni delle competizioni sportive. Ma se non c'è consenso si resta così. L'anno dell'edizione noto che comunque viene indicato sempre dalla fide e dagli organizzatori, quindi non saremmo noi a stabilire arbitrariamente lo standard. Credo che il del ce lo portiamo dietro dalle prime voci scritte su wikipedia di scacchi e così è rimasto. Conviene (msg) 09:40, 13 ago 2022 (CEST)Rispondi

Avviso enciclopedicità

modifica
 
Sulla voce «Controversia Carlsen-Niemann» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione. Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

Non sono sicuro che la vicenda meriti una voce a sè stante, oltre al fatto che non essendosi ancora conclusa risulta al limite del recentismo, per non parlare che è la solita traduzione automatica che rende le voci di pessima qualità --Conviene (msg) 11:45, 23 nov 2022 (CET)Rispondi

vicenda conclusa e di generale interesse quindi terrei la voce --Cybersofo (msg) 13:18, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
@Cybersofo siccome la voce è troppo ampia e non a seguito di lavoro dell'utenza, ma di traduzione automatica da en.wiki che rende poco fruibile la voce, proposi in talk voce comunque di riscriverla partendo da quanto avevamo già scritto nelle voci dei singoli biografati. Se puoi rispondere in quella sezione te ne sarei grato. --Conviene (msg) 13:57, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi

Avviso PdC

modifica
 
La pagina «Circolo scacchistico montecatinese Surya», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Conviene (msg) 13:44, 4 dic 2022 (CET)Rispondi

Avviso PdC 2

modifica
 
La pagina «Caissa Italia», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Conviene (msg) 11:33, 11 dic 2022 (CET)Rispondi

Avviso PdC - Mirko Trasciatti

modifica
 
La pagina «Mirko Trasciatti», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Conviene (msg) 09:17, 14 dic 2022 (CET)Rispondi

Avviso E - Veronika Goi

modifica
 
Sulla voce «Veronika Goi» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione. Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Conviene (msg) 20:20, 27 dic 2022 (CET)Rispondi

E' stata Campionessa Italiana, io terrei tra gli scacchisti tutti i Campioni e le Campionesse italiane .. --Cybersofo (msg) 13:17, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi

Avviso PdC Dario Cecaro

modifica
 
La pagina «Dario Cecaro», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Conviene (msg) 10:38, 28 dic 2022 (CET)Rispondi

Avviso E

modifica
 
Sulla voce «Prodigi scacchistici» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione. Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Conviene (msg) 19:05, 2 feb 2023 (CET)Rispondi

Riccardo Del Dotto

modifica

segnalo questa wikitalk se è rilevante enciclopedico la voce di uno scacchista o meno.. --SurdusVII (wikicollega dal 2012) 18:11, 4 apr 2023 (CEST)Rispondi

Avviso PdC

modifica
 
La pagina «Simone Pozzari», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Conviene (msg) 07:18, 11 dic 2023 (CET)Rispondi

Aggiornamenti scacchistici

modifica

Buondì! Scrivo qua per chiedere se qualcuno del progetto potrebbe passare (se già non lo si fa) di tanto in tanto da Categoria:Eventi scacchistici futuri e da Categoria:Eventi in corso - scacchi per aggiornare le relative voci e rimuovere i template obsoleti; non intendendomi particolarmente di scacchi lascio l'onere a chi è più competente in materia (anche solo per aggiornare i tempi verbali). Grazie mille per la collaborazione e già che ci siamo buon anno! --9Aaron3 (msg) 15:04, 30 dic 2023 (CET)Rispondi

Buonasera, @9Aaron3 di solito me ne occupo io, mi ero dimenticato di aggiornare i due mondiali rapid appena conclusisi, ma ho rimediato, gli altri due sono ancora da disputarsi quindi è da tenere il template. Grazie e buon anno. --Conviene (msg) 19:46, 30 dic 2023 (CET)Rispondi

Avviso E

modifica
 
Sulla voce «Campionati italiani di scacchi on line» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione. Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Conviene (msg) 00:35, 13 gen 2024 (CET)Rispondi

nomi per scacchisti sovietici

modifica

Ciao a tutti. In seguito a questa discussione è stato chiarito definitivamente come in caso di persone con nomi diversi a seconda della lingua, non si debba scegliere quest'ultima in base alla nazionalità del biografato. La linea guida prevede invece di usare, laddove non si riesca a rilevare una prevalenza di una determinata forma nelle fonti in lingua italiana, la lingua ufficiale o la principale lingua d'uso dell'area (in cui ha vissuto il biografato, s'intende). Ora, ciò pone alcuni problemi di interpretazione nel caso in cui lingua ufficiale e lingua materna divergano, come per l'appunto l'ex Urss. Gli scacchisti sovietici infatti partecipavano alle competizioni (correggetemi se sbaglio) col nome russo, ed è con questi nomi che sono divenuti famosi a livello internazionale nelle fonti delle varie lingue occidentali. D'altra parte però la lingua materna di questi scacchisti spesso non era il russo, e c'è quindi chi dice che andrebbero spostati al nome in ucraino/bielorusso/ecc. Queste due linee hanno portato a un po' di caos nelle voci, con spostamenti e controspostamenti nel corso degli anni e in generale approcci divergenti da utente a utente. Credo che su questo punto occorrerebbe un chiarimento e una decisione da prendere a livello di progetto, dato che i progetti sportivi hanno diverse caratteristiche particolari, come la scarsità di fonti, e gli scacchi hanno ancora maggior peculiarità.
Il mio intervento è quindi da un lato per porvi questo interrogativo e dall'altro però per mettere qualche punto fermo. Infatti spesso chi ha standardizzato seguendo le lingue nazionali, lo ha fatto basandosi sul luogo di nascita e sugli attuali stati. Quindi il nome in ucraino è stato dato a tutti gli atleti nati nell'attuale Ucraina. Il problema però è che la situazione linguistica è molto più complessa, e c'erano aree dell'Urss in cui si parlava il russo anche fuori dalla RSS Russa. Per l'Ucraina si veda qui (è il censimento del 2001, i dati dei censimenti sovietici precedenti davano una percentuale complessiva di russofoni più ampia, ma non sono disponibili online a livello di distretto/città). Allo stesso modo il russo era usato trasversalmente da alcuni gruppi, come alcune minoranze. In questi casi quindi il russo era sia la lingua ufficiale usata nelle competizioni, sia la loro lingua nativa (almeno per quanto ne sappiamo), e non vedo quindi motivo per cui il nome usato nel titolo debba essere un altro. Rispetto agli sportivi poi, molti di questi scacchisti russofoni, almeno a giudicare dalle pagine che ho visto della FIDE, continuarono a usare il nome russo anche gareggiando sotto la bandiera ucraina. Ho quindi preparato una lista di scacchisti nati e cresciuti in aree russofone e che attualmente hanno il titolo al nome ucraino. A fianco di alcuni di loro ho inserito anche le fonti che usano il nome russo, per gli sportivi sempre nella traslitterazione anglosassone. Per tutte le voci elencate nella lista sotto propongo quindi lo spostamento in blocco al nome in russo, a prescindere dalla decisione più generale da prendere sui nomi degli scacchisti sovietici non russofoni:


FriniateArengo 22:36, 13 gen 2024 (CET)Rispondi

@Friniate Recentemente è stato corretto Heller (mai in nessuna fonte è chiamato così) nella più comune traslitterazione dal russo Efim Petrovič Geller. Direi che malgrado le nazionalità diverse, tutti gli scacchisti sovietici sono associabili alla cultura linguistica russa e anche al di fuori dell'ex urss vengono percepiti come tali. Inoltre è anche difficile stabilire, deducendolo dalle fonti, quanto fosse sentita la nazionalità d'origine, per alcuni restavano le radici nazionali, altri si sentivano sovietici e basta. Perciò terrei le traslitterazioni russe, francamente, concordando principalmente con la tua tesi. Soprattutto per quelli morti durante il periodo sovietico o dopo poco la caduta. Questione differente per chi è nato in URSS ma ha vissuto principalmente in epoca post-sovietica. --Conviene (msg) 23:03, 13 gen 2024 (CET)Rispondi
@Conviene Io sopra ho messo solo i russofoni comunque. Di scacchisti sovietici che attualmente hanno il titolo in ucraino c'è anche Ljudmyla Volodymyrivna Rudenko, Oleksandr Konstantynopol's'kyj, Anatolij Bannyk e Fedir Parfenovyč Bohatyrčuk ----FriniateArengo 23:27, 13 gen 2024 (CET)Rispondi
per me vanno tutti in russo, perché come tali sono conosciuti dalle fonti scacchistiche e generaliste. Cito di nuovo il caso di Geller. Per anni su it.wiki lo abbiamo avuto come Heller, ma nessuno lo ha mai conosciuto con la presunta pronuncia ucraina. --Conviene (msg) 01:04, 14 gen 2024 (CET)Rispondi
Il discorso di Utente:Conviene secondo cui esiste una cultura linguistica russa che si mangia le culture linguistiche ucraine, bielorusse e chissà quali altre è molto interessante. A mio parere per tutti i cittadini ucraini compresi nei confini del gennaio 2022 occorre usare il loro nome ufficiale in ucraino. Quindi Volodymyr Tukmakov, Valentyn Rudenko, Konstantyn Lerner (visto che la maggior parte della sua carriera si è svolta prima che acquisisse la naturalizzazione israeliana) e direi anche Volodymyr Malanjuk, ucraino, che ha sempre giocato in Ucraina (dove sia nato non è rilevante, Claudio Gentile è nato a Tripoli, ma non è libico). In tutti questi casi non si tratta di scacchisti sovietici, ma di scacchisti ucraini, già sovietici. Senza fonti che attestino il fatto che siano/fossero russofoni, il nome deve restare ucraino. Invece sono possibilista su Igor Platonov, Boris Verlinskij, Isaak Boleslavskij, Ljudmila Vladimirovna Rudenko, Aleksandr Markovič Konstantinopol'skij, Anatolij Bannik (si trasferì in Germania nel 1990) che pur essendo ucraini e non russi, hanno competuto ai tempi sotto il nome russo. Più complesso il caso di Bohatyrčuk, ucraino che scelse il nome ucraino emigrando in Canada, in cui giocò nell'ultima parte della sua carriera.--AVEMVNDI 16:00, 7 feb 2024 (CET)Rispondi
@Avemundi e mi spieghi da quali fonti riusciamo a dedurre che uno sportivo sovietico nato pensando che quel paese sarebbe durato sicuramente oltre la fine dei suoi giorni come essere umano, e cresciuto con quella cultura, possa essere indicato con una delle nazionalità che componevano l'URSS. Parlo di russo perché era la lingua ufficiale del paese e inevitabilmente la cultura russa era dominante culturalmente e politicamente. Tanto più se diciamo che il luogo di nascita (e quindi i confini delle oblast o quelli nazionali successivi) non contano. Tanto più se quello sportivo ha compiuto la sua attività come tale durante il periodo sovietico, nonostante oggi sia ancora vivente o comunque sia sopravvissuto all'URSS. Ci sono biografi che hanno fatto una scelta politica successiva alla caduta del regime, ma molti sicuramente non l'hanno fatta o comunque non ci sono fonti che ne parlano. Naturalmente non sto dicendo di mettere tutti in russo in modo acritico, ma soprattutto per gli scacchisti più noti del periodo sovietico che hanno sempre avuto traslitterazioni a partire dal russo ha poco senso traslittelarli in ucraino o altre lingue come ad esempio era avvenuto per Geller. Meglio distinguere caso per caso, che mettere tutti in ucraino, bielorusso o altro in modo meccanico. --Conviene (msg) 17:17, 7 feb 2024 (CET)Rispondi
Ma infatti qui sopra distinguo caso per caso. --AVEMVNDI 17:26, 7 feb 2024 (CET)Rispondi
@Avemundi Il caso degli scacchisti è particolare, ho incluso anche quelli che hanno giocato dopo il 1991 poiché a differenza degli altri sportivi continuarono ad usare il nome russo anche dopo: vedi [2] [3]. Su Rudenko hai qualche fonte su sue attività posteriori al 1991? ----FriniateArengo 19:31, 8 feb 2024 (CET)Rispondi
@Friniate la FIDE utilizza la traslitterazione anglosassone in ogni caso. Vedi Jan Nepomnjaščij -> Ian Nepomniachtchi. --Conviene (msg) 20:59, 8 feb 2024 (CET)Rispondi
@Conviene sì certo, ma la traslitterazione anglosassone del nome russo. Non credo che lo faccia per tutti gli scacchisti ucraini, anche contemporanei, o sbaglio? (cioè almeno per qualcuno immagino userà la traslitterazione anglosassone del nome ucraino) ----FriniateArengo 22:28, 8 feb 2024 (CET)Rispondi
Direi di sì. Oleksandr Areščenko è Areshchenko, Alexander, Inna Haponenko è Gaponenko, Inna, Andrij Volokitin è Volokitin, Andrei. Etc. --Conviene (msg) 23:33, 8 feb 2024 (CET)Rispondi
@Conviene Quindi tutti gli scacchisti ucraini giocano ancora oggi tutti col nome russo?! Pensavo decidessero loro che nome usare... ----FriniateArengo 23:37, 8 feb 2024 (CET)Rispondi
probabilmente chi è nato prima del '92 e chi è russofono. Approfondirò con i nomi post dicembre 91. --Conviene (msg) 02:17, 9 feb 2024 (CET)Rispondi

nomi per scacchisti naturalizzati

modifica

Come ho fatto per gli atleti, apro una discussione anche per gli scacchisti naturalizzati. Spesso infatti per gli scacchisti di paesi in cui si usa l'alfabeto cirillico, se vengono naturalizzati in un paese con alfabeto latino, il nome che usano in rappresentanza di quest'ultimo paese segue le regole di traslitterazione specifiche (anglosassone per i naturalizzati americani, ecc) e non ovviamente quelle italiane. Non solo, ma ucraini e russi, come abbiamo visto nella discussione che ho aperto qua sopra, cambiano i nomi a seconda della lingua, adattandoli. Si pone quindi il problema di che fare con questi scacchisti, se adottare il nome che avevano alla nascita oppure se adottare il nome con cui sono stati noti internazionalmente per la maggior parte della carriera. Come sempre sugli sportivi, nella stragrande maggioranza dei casi non ci sono fonti autorevoli a sufficienza per dipanare il dubbio. La mia proposta è di utilizzare comunque il nome nella lingua con cui hanno svolto la maggior parte della propria carriera sportiva, che è del resto la scelta fatta dai principali database. I casi che ho raccolto sono questi, ma ce ne sono sicuramente altri:


FriniateArengo 22:40, 13 gen 2024 (CET)Rispondi

In questo caso invece valuterei caso per caso, concordando con la linea da te suggerita, cioè in generale se non sono cresciuti in cultura russa lascerei traslitterazione dei paesi di adozione. Ad esempio esiste Alexander Donchenko che nato in Russia, è cresciuto in Germania, perciò mantiene traslitterazione non scientifica (altrimenti sarebbe Aleksandr Dončenko). Nel caso specifico tradurrei Lahno in Lagno, mentre lascerei il nome russo-sovietico a Beljavski.
P.S. Io sono totalmente contrario alla traslitterazione scientifica nei titoli delle voci dei biografati, che può essere benissimo citata all'interno del template bio. Ma questa è un'altra storia. --Conviene (msg) 23:11, 13 gen 2024 (CET)Rispondi
@Conviene spetta, Beljavskij è un caso più complicato. La forma russa è diversa sia da quella ucraina che da quella slovena, è Aleksandr Beljavskij. ----FriniateArengo 23:29, 13 gen 2024 (CET)Rispondi
In questo caso non ho particolari obiezioni, perché è sensato considerare il paese «con cui hanno svolto la maggior parte della propria carriera sportiva». Rimane però la questione di come citarli nel corpo della voci: mi sembra più corretto citarli con le regole della traslitterazione scientifica prima del cambio di nazionalità. --AVEMVNDI 15:37, 7 feb 2024 (CET)Rispondi

Avviso PdC

modifica
 
La pagina «Anania Casale», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Conviene (msg) 03:43, 13 feb 2024 (CET)Rispondi

Avviso E

modifica
 
Sulla voce «Dario Mione» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione. Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

--Conviene (msg) 00:47, 25 feb 2024 (CET)Rispondi

Torneo dei candidati femminile

modifica

Perché non Torneo delle Candidate? [10] [11] [12] [13] [14] [15]--2A01:827:81C:AE01:857E:795A:8A4B:F766 (msg) 20:48, 15 apr 2024 (CEST)Rispondi

sì in effetti è stata una mia fisima. Avevo il dubbio se fosse corretto utilizzare la forma attuale o Candidate per tradurre "Women's Candidates", visto che in italiano si traduce semplicemente il termine inglese. --Conviene (msg) 21:38, 15 apr 2024 (CEST)Rispondi
Qualche fonte sembra esserci anche per "Torneo dei candidati femminile" ma mi sembra più diffuso "Torneo delle candidate" (direi con la minuscola come Torneo dei candidati, anche se le fonti usano perlopiù la maiuscola). Per me si può spostare lasciando il redirect. --ArtAttack (msg) 23:29, 15 apr 2024 (CEST)Rispondi
anche se le fonti usano la maiuscola, credo che come manuale di stile vada usata comunque la minuscola, si può usare la maiuscola nel testo quando utilizziamo solo il termine "Candidati" come metonimia. --Conviene (msg) 11:41, 16 apr 2024 (CEST)Rispondi
  Fatto Ho spostato la voce a Torneo delle candidate lasciando Torneo dei candidati femminile come redirect visto che ci sono fonti anche per questa forma. --ArtAttack (msg) 12:13, 18 apr 2024 (CEST)Rispondi
@ArtAttack avrei aspettato l'intervento anche di altri utenti del progetto. Ad ogni modo sarebbe possibile fare intervenire un bot sia per cambiare i titoli voce, sia per cambiare il testo all'interno delle varie voci? Grazie. --Conviene (msg) 13:13, 18 apr 2024 (CEST)Rispondi
@Cybersofo e @Dr Zimbu, pareri sull'argomento? --Conviene (msg) 13:19, 18 apr 2024 (CEST)Rispondi
[@ Conviene] Ho spostato solo la pagina principale, se cambia il consenso si torna indietro in un attimo, comunque non c'è problema ad aspettare ancora un po' prima modificare i resto. Direi che non c'è bisogno del bot, i link entranti mi sembrano pochi. --ArtAttack (msg) 13:34, 18 apr 2024 (CEST)Rispondi
@ArtAttack oltre ai link c'è anche il testo e i link delle varie biografie. Sicuramente è più comodo che modificare a mano. :) --Conviene (msg) 15:50, 18 apr 2024 (CEST)Rispondi
Morale che si fa?--2A01:827:81C:AE01:3920:43B2:365B:7363 (msg) 11:58, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
Se non ci sono obiezioni direi di completare lo spostamento. --ArtAttack (msg) 12:20, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
Procedi pure @ArtAttack --Conviene (msg) 12:53, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
Dovrei aver fatto tutto, magari controllate che non abbia dimenticato o sbagliato qualcosa. --ArtAttack (msg) 18:54, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi

Rapid e Blitz

modifica

Propongo di cambiare nome alle voci Gioco rapido e Partita lampo con Rapid (scacchi) e Blitz (scacchi). Ormai anche in lingua italiana le due diciture sono predominanti (basta guardare i bandi dei tornei e gli articoli pubblicati sia su internet che su cartaceo) rispetto alle italiane gioco rapido, semilampo, lampo etc. @ArtAttack @Cybersofo @Dr_Zimbu. --Conviene (msg) 13:03, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi

Si, io sono d'accordo ː-) --Cybersofo (msg) 13:10, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
Sarebbe una buona cosa provare a verificare questo fatto con delle fonti. Il regolamento ufficiale usa entrambe le forme ("Gioco Rapido – Rapid chess" e "Gioco Lampo – Blitz") con una leggera preferenza per l'italiano: nel glossario le definizioni sono fornite con il nome in italiano mentre i nomi in inglese sono dei rimandi. Comunque già il fatto che in un contesto formale come il regolamento si usino anche i nomi in inglese può essere significativo. Esiste qualche sito che elenca tornei in modo da vedere quanto siano diffuse l'una e l'altra forma? --ArtAttack (msg) 19:32, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
Il calendario della federazione ad esempio ormai parla di fide rapid e fide blitz. Questo è il bando del campionato italiano gioco rapido, dove per gioco rapido si intendono le varie forme di gioco dove il tempo è inferiore a un'ora, mentre i campionati singoli si chiamano campionato italiano rapid e campionato italiano blitz. Qualcuno usa ancora semilampo, ma semilampo si riferisce soprattutto al tempo di gioco di 15 minuti o 12+3, mentre rapid può essere anche un tempo superiore. --Conviene (msg) 23:44, 25 apr 2024 (CEST)Rispondi
Ritorna alla pagina "Scacchi".