Apri il menu principale
Archivio
Archivi delle vecchie discussioni


Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Discussioni utente:Korvettenkapitän_Prien.
È sempre consigliabile, quando si affronta una discussione, tentare di incominciare da qualche fatto sul quale si è d'accordo. (Donald Nicholl)

GrazieModifica

Grazie mille per la candidatura. Speriamo che vada bene. :) Lollo Scrivimi 21:26, 14 gen 2019 (CET)

Grazie mille :) --Lollo Scrivimi 17:37, 22 feb 2019 (CET)

Difficoltà inserimento aforismi Luigi De Mossi su WikiquoteModifica

Ciao! Gli aformismi di Luigi de Mossi che ho poco fa inserito, sono originali! Volevo inserirli nella pagina politica del sindaco di Siena ma a seguito della tua discussione, non so proprio come fare. Mi aiuteresti?Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Cocetta (discussioni · contributi) 15:27, 15 gen 2019.

Malaparte e la Marcia su RomaModifica

Mi scuso in prima perché non parlo italiano (ma lo capisco - la mia famiglia è italiana). Malaparte non partecipò alla Marcia, questo e un "mito" che voleva de far credere nel periodo fascista. Su questo punto stano in accordo Giuseppe Pardini (Curzio Malaparte. Biografia politica, Luni Editrice (1998), p.79) e Maurizio Serra (Malaparte. Vidas y leyendas [edizione in spagnolo di Malaparte, vies et legendes], Tusquets (2013), p.85). Nella vita de Malaparte è molto dificile separare il grano dal loglio. OstalgiaQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da Ostalgia (discussioni · contributi) 22:18, 15 gen 2019.


[@ Korvettenkapitän_Prien]

My English is far better than my Italian, thank you. Personally I'd go with Pardini and Serra as both of their works are much more recent and I'd dare say more thoroughly researched (even if Serra's biography isn't quite academic it's still a sound piece of work and well documented). I am yet to read Giordano Bruno Guerri's L'Arcitaliano, but it is over 30 years old and I'd assume both Pardini and Serra have gone through it as well (also, William Hope's 2006 Curzio Malaparte. The Narrative Contract Strained, a work of literary criticism rather than a biography, repeats the claim about participating in the March, but he only checks Guerri's biography [Serra's was, of course, not available at the time, but Pardini's was] so maybe Guerri also believed it at the time of writing L'Arcitaliano). I will check it at the Italian Institute in Buenos Aires when I havee the time. I'm currently working on a rough equivalent of an MA thesis on Malaparte's political essays in the 1921-1931 period (from Viva Caporetto! to Technique du coup d'etat, more or less, although I'm also working on Le bonhomme Lénine) and by god is it hard to separate fact from fiction with this man. As soon as I finish with my work (if I ever do...) I'd be more than happy to check the article on Malaparte (in the Italian, Spanish and English wikis, if possible) against my research and the material I am using. Hopefully that will help correct mistakes and/or add information. Everything I do is, of course, perfectible and liable to be refuted and corrected. If you need something (or just have a different opinion) feel free to contact me in either Italian or English.

Ostalgia (msg) 00:06, 16 gen 2019 (CET)

Re: Dolce TorinoModifica

Ciao, lavoravi live presumo, perché non risultano diff tra la creazione dell'ip e il C1. In questi casi puoi mettere a inizio voce il template:WIP al fine di evitare inconvenienti simili. Sul mantenimento della voce sono dubbioso, si può tenere? Saluti! --Dimitrij Kášëv 23:20, 16 gen 2019 (CET)

Re: Template:google booksModifica

Se vedi il codice del template, fa uso di {{Citazione}}, al quale aggiunge i parametri specifici di Google books. Valgono quindi tutti i parametri dell'altro template. --Ruthven (msg) 15:43, 17 gen 2019 (CET)

Ivan Stepanovič LaškevičModifica

Questo sito russo riporta abbastanza nel dettaglio informazioni riguardo la carriera militare, le onorificenze e varie fonti. Non riesco però a fare una traduzione decente di tutte le informazioni. Pensi di potermi dare una mano? Grazie. --82.58.193.223 15:14, 25 gen 2019 (CEST)

RispostaModifica

La risposta è semplice: invece di lanciarsi in una edit war, si doveva aprire una discussione e cercare un chiarimento con gli altri utenti, invece di insistere semplicemente nel riproporre senza confronto il proprio punto di vista.--L736El'adminalcolico 16:23, 20 feb 2019 (CET)

Modifica di Croda Rossa d'AmpezzoModifica

Gentile Korvettenkapitän Prien,

la ringrazio per il commento, il giusto consiglio e la modifica della pagina "Croda Rossa d'Ampezzo". Ho imparato qualcosa di nuovo in merito al modo corretto di affrontare una discussione su Wikipedia. Nonostante io non voglia abusare della sua disponibilità, le chiedo un ulteriore favore, ovvero di riportare la pagina sulle Tre Cime di Lavaredo, anch'essa bloccata dall'utente L736E probabilmente per ragioni analoghe, alla mia ultima modifica risalente alle 00:14 del 19 febbraio. L'unica differenza con l'attuale versione dovrebbe essere l'assenza di alcuni errori grammaticali.

Grazie in anticipo e cordiali saluti, --mape, 22:00, 21.02.2019

Ciao. Rispondo qui perché non saprei dove altro farlo:   Non fatto. Spiace, ma è argomento troppo al di fuori del mio campo perché io possa lavorare su differenze quali ad esempio parte delle pareti nord Vs le pareti nord. E la mia grammanica non è sufficiente per sapere se nel nostro caso, sempre a titolo di esempio, parte sia meglio o peggio di porzione. Insomma, vado bene per ripristinare blocchi di testo, non per i lavori di cesello :-). Capisco possa risultare scocciante trovarsi una voce con errorini in sospeso: posso consigliare di provare a chiedere al bar delle montagne, dove si potrebbero trovare utenze meglio informate. Resto comunque a disposizione, buon lavoro!--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 15:55, 22 feb 2019 (CET)

Gentile Korvettenkapitän Prien,

la ringrazio ancora per il commento e per il suggerimento. Ho notato che l'utente Carlonoro ha modificato nuovamente la pagina sulle Tre Cime. Forse è ora davvero opportuno contattarlo sinceramente per cercare di comprendere la ragione per la quale si ostini a modificare la sezione inerente il confine delle Tre Cime, in quanto è evidente che sta avendo luogo una "edit-war". Ritengo tuttavia che Carlonoro sia in errore a modificare la sezione in quanto tutte le fonti che avevo addotto e che vengono mantenute da Carlonoro, e tutte portano l'informazione che c'era prima. Inoltre, ritengo che il paragrafo di Carlonoro dia effettivamente l'impressione di essere incompleto. (Campanilismi a parte, mi risulta quasi divertente ed ironico che io, da veneto, debba difendere la "sudtirolesità" delle Tre Cime.)

Grazie e cordiali saluti, --mape, 22:05, 10.03.2019Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 2001:16b8:62b8:2500:3120:1960:a83b:ba1e (discussioni · contributi) 22:06, 10 mar 2019‎ .

Ciao! Credo che a tutti non possa che convenire proseguire la discussione nella apposita pagina.--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 15:06, 11 mar 2019 (CET)

Kenneth ToModifica

Caro Korvettenkapitän Prien, ho inserito il campo |FineIncipit= specificando semplicemente che aveva una doppia cittadinanza. Dici che così la voce può andare bene? Ciauz --------- Avversarīǿ - - - - >(msg) 23:44, 21 mar 2019 (CET)

Francamente non ho capito perchè il {{bio}} non preveda il parametro |Nazionalità2= che faciliterebbe capre e cavoli. ;) Ciauz!--------- Avversarīǿ - - - - >(msg) 11:29, 23 mar 2019 (CET)

Marchesato di ZuccarelloModifica

Quanto lei continua a reinserire è storicamente profondamente errato. L'ultimo marchese Clavesana AVEVA FIGLI MASCHI. Perchè lei vuole cambiare la storia? Perchè lei non cita fonti e la sua versione resta "vera"? Che ruolo ha lei nella società mondiale? Burattinaio della Storia? Lei sta falsando la Storia, per ostinazione o per dolo non riesco a capirQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da 87.2.198.17 (discussioni · contributi) 02:55, 9 mag 2019.

Re: Piccola considerazione su Dislaimer, bot & miei interventiModifica

Assolutamente nessun problema, le tue domande erano tutte legittime! Magari sono stato un po' brusco io nella risposta, ma ho pensato di essere puntuale per il merito della richiesta al bot e non per un prosieguo di discussione del merito dell'utilità del template. --Aplasia 20:21, 11 mag 2019 (CEST)

Marchesato di ZuccarelloModifica

Duplicato di quanto scritto(mi) in Discussione:Marchesato di Zuccarello

Per reale favore non a me ma alla Storia: ho addirittura citato i 4 nomi dei 4 figli del "marchese senza discendenza maschile". Quale livello di assurdo e di falsità storica volete raggiungere? L'ultimo marchese Clavesana AVEVA 4 FIGLI MASCHI altro che estinzione del ramo maschile. Ma come si fa a rispettare la verità storica con voi? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.2.198.17 (discussioni · contributi) 00:39, 12 mag 2019.

LA SUA ENNESIMA CANCELLAZIONE DELLA MIA CORREZIONE CON TANTO DI FONTE (VADA AL COMUNE DI ZUCCARELLO E TUTTI LE MOSTRERANNO COPIA DEL LIBRO CITATO CHE RACCOGLIE GLI STUDI DEL PROFESSORE IN QUESTIONE DATATI 1963 E RICONOSCIUTI E CITATI ANCHE DAL CASANOVA CHE CAMPEGGIA NELLA VOSTRA BIBLIOGRAFIA) DIMOSTRA L'ASSOLUTA INAFFIDABILITA' SCIENTIFICA DELLA VOCE IN QUESTIONE E A QUESTO PUNTO DELL'INTERA WIKIPEDIA. ADDIO, TENETEVI LE VOSTRE VOCI ERRATISSIME. E COMUNQUE IL MARCHESE "SENZA DISCENDENZA MASCHILE" AVEVA 4 FIGLI : ODDONE, BONIFACIO, FRANCESCO E EMANUELE, E QUESTA E' STORIA PROVATA, LA VOSTRA E' FALSITA' COMPROVATAQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da 87.2.198.17 (discussioni · contributi) 01:08, 12 mag 2019.

GLI STUDI CITATI NON SONO "pagati per essere pubblicati" E SONO CITATI NELLA STESSA BIBLIOGRAFIA DEL TESTO DA VOI CITATO DI CASANOVA, CHE BEN CONOSCEVA IL PROFESSORE AUTORE A CUI DAVA RIVERENZA ESSENDO STATO SUO STESSO INSEGNANTE... tenete pure quell'errore madornale e gl altri presenti nella pagina, e fate finire una linea maschile con 4 eredi maschi al trono Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.2.198.17 (discussioni · contributi) 01:20, 12 mag 2019.

Il libro in questione è stato pubblicato per intenzione della Pro Loco di Zuccarello rieditando gli altrimenti introvabili studi del 1963 del Professore. La sua malizia Capitano di Corvetta genera mostri e NEGA LA VERITA' STORICA. Il Casanova citato nella bibliografia riconosciuta della voce riporta addirittura al suo interno la frase "Per tutti gli eventi antecedenti i Del Caretto si vedano gli studi di Franco Giusti". LA VOCE RESTERA' ERRATISSIMA E COMICA: UN MARCHESE CON 4 FIGLI MASCHI CHE NON HA DISCENDENZA MASCHILE, complimenti Wikipedia e complimenti a lei che la contribuisce a rendere fonte di FALSITA' STORICA --87.2.198.17 (msg) 01:36, 12 mag 2019 (CEST)

La sua ultima modifica se non altro riformula la questione in modo molto meno errato. Tuttavia il Marchesato del Carretto inizia nel 1325 (con Enrico infatti, e non con Carlo come malamente riportato nel paragrafo successivo). I Clavesana sopravvivono all'usurpazione e si asserragliano in una valle limitrofa alla capitale Zuccarello, e lì restano esiliati sino poi 60 anni dopo anche ad estinguersi come dinastia. La voce resterà dunque scorretta perchè non ho intenzione di ripetere e veder ripetutamente cancellate le precisazioni. L'approssimazione ottusa della voce rispecchia l'era digitale e la sua saccenza senza fondamenti. --87.2.198.17 (msg) 02:47, 12 mag 2019 (CEST)

Avere citato la fonte "Clavesana.info" dimostra peraltro il nulla saper di Storia: le famiglie nobiliari procedevano a rami, e il Manuele II di Clavesana (Piemonte) del XIV sec. nulla ha a che vedere (meno l'esserne un ormai lontanissimo cugino) con il ramo Clavesana di Zuccarello che si stacca dal ramo originario nel 1248, e un secolo dopo è già da 100 anni una casa regnante a parte. Asburgo, Borbone, eccetera dovrebbero insegnare qualcosa. Ma qui si ragiona con linguaggio macchina: verifica dato (e che verifica poi: da seduti davanti a un pc invece che chiusi in un polveroso Archivio con i documenti originali), immetti dato, credi nel dato. Senza nulla sapere di Storiografia e Metodo Storico. --87.2.198.17 (msg) 02:53, 12 mag 2019 (CEST)

Dopo giorni e giorni e dopo bannamenti e ripetute ostinate offese alla verità storica, il vostro collaboratore Parma1983 ha nella discussione della voce ristabilito L'ESATTISSIMA VERITA' STORICA (quella che ho sostenuto dall'inizio e che Lei mi ha ripetutamente cancellato, perpetuando per ulteriori giorni il diffondersi tra gli eventuali lettori e utenti o studenti una SPAVENTOSA ABERRAZIONE STORIOGRAFICA). Pregasi cortesemente di finalmente correggere la voce alla luce dei miei e di Parma1983 esatti contributi. NON LO FARO' IO PER "RITORSIONE" AI BANNAMENTI E ALLE NOTTI PASSATE INSONNI A CORREGGERE E VEDER FRUSTRANTEMENTE CANCELLATE VIA VIA LE VERITA' PER RIPRISTINARE IL FALSO. Grazie. --87.2.198.17 (msg) 17:31, 12 mag 2019 (CEST)

Grazie Korvetten. L'errore fu l'ostinazione iniziale, con il ripristino del mio cancellamento del paragrafo errato. Sono persona molto infuocata quando si vilipendia la Verità Storica. Ma sono anche persona di cuore e di buoni sentimenti umanistici. Quindi per quel che mi riguarda, se Lei mi riconosce Serietà, pace fatta tra noi. --87.2.198.17 (msg) 18:24, 12 mag 2019 (CEST)

Lo ha rifatto. Ha cancellato le opportune, sensate, ordinate modifiche correttive. Manuele II non esiste (al massimo esiste un Emanuele II, MA NON FU LìULTIMO MARCHESE CLAVESANA, NE' LA DINASTIA SI ESTINSE). Parma1983 ha perfettamente inquadrato che l'ultimo marchese Clavesana fu quello del 1326 (Emanuele II non era nemmeno ancora nato!). LA VOCE CONTIENE MADORNALI ERRORI STORICI. Grazie a Lei. Addio a tutti. --87.2.198.17 (msg) 22:43, 12 mag 2019 (CEST)

Re: Si può...Modifica

Ciao Korvettenkapitän Prien, tenendo conto che non ci sono stati scambi nella discussione dell'anonimo, in questo caso è accettabile. Saluti! --Dimitrij Kášëv 18:15, 13 mag 2019 (CEST)

Sovranismo di sinistraModifica

No, quella di Gac è stata una non-risposta (Io decido arbitrariamente che quanto stai scrivendo non è neutrale e altrettanto arbitrariamente lo rimuovo). Io ho citato due fonti a conforto della mia affermazione, vedendomi peraltro disfare gli edit due volte di seguito. --87.17.156.233 (msg) 22:28, 26 mag 2019 (CEST)

Re: Renato RaimoModifica

Ciao, sì avevo pensato di darci un'occhiata ma poi mi è passato di mente, grazie per avermelo ricordato :) Ne ho proposto la cancellazione immediata su Commons, in quanto l'immagine è copiata da qui e protetta dal copyright. --goth nespresso 21:33, 4 lug 2019 (CEST)

AbruzzoModifica

Non sono d'accordo: una cosa è dire che i dialetti abruzzesi sono quasi tutti di tipo meridionale (verissimo! anche se a ben vedere significa espellere L'Aquila: perché mai?), altro è leggere in questi dialetti un'identità del Meridione come lo intendiamo noi moderni. La meridionalità del dialetto non c'entra nulla con questo concetto, è un'eredità osco-sannitica, non napoletana o duosiciliana. Per questo è casuale e bizzarra, travalica i confini e addirittura si spezza drasticamente in due. Nel lessico ad esempio Teramo non è più legata linguisticamente a Napoli che a Roma, bensì semmai il contrario. Tipo: questa pagina sull'aso-truentino (sicuramente meridionale e vicinissimo all'abruzzese) contiene due citazioni di Napoli e ben ventitré di Roma. Non riconoscere le parole significa non capirsi, e non capirsi significa non avere poi così forti legami :-) --Erinaceus (msg) 00:10, 7 lug 2019 (CEST)

Sì hai ragione, è che mi sembra che in quel punto si mischino un po' le mele con le pere :-)
Giustissimo che l'incipit anticipi il contenuto della sezione, ma l'impressione che ti ho espresso sopra rimane: si sta parlando di un'altra cosa, dell'inclusione dell'Abruzzo nell'Italia meridionale nonostante la collocazione geograficamente centrale. È corretto perché l'Abruzzo faceva parte del Regno di Napoli (poi Due Sicilie), il che comporta come dice appunto Treccani un legame storico ed economico. Quello storico può anche includere a ragione il legame culturale (mi viene in mente ad es. lo stile dei palazzi di Atri e altre città). Quello linguistico invece lo trovo arduo. Su «base linguistica» (dialettale) si è capaci di sostenere di tutto, tempo fa c'era un comitato che voleva scorporare la Val Vibrata dall'Abruzzo per accorparla alle Marche sostenendo, tra l'altro, che il dialetto era di tipo ascolano. Non è vero per niente :-) Per carità, bambino in Ascoli e a Teramo (che però non è in Val Vibrata...) si dice frechì mentre a Pescara citele, ma poi il padre da noi si dice babbo e da loro papà. Era solo una scusa, naturalmente, sulla scia di certi secessionismi d'accatto dei bei tempi andati :-)
A mio avviso, se è questione di sintesi dell'incipit, va benissimo parlarne ma terrei le due frasi separate da un bel punto, svincolando l'aspetto linguistico da quello economico-sociale-statistico, che non ha molto riguardo a come parla la gente --Erinaceus (msg) 09:06, 7 lug 2019 (CEST)
Mmmmm... io toglierei proprio i connettivi e la conseguente necessità di porre distinguo, non c'è bisogno, suonano sempre un po' pelosi ma qui c'è solo il contenuto della voce da sintetizzare. Farei qualcosa tipo (è solo un esempio):
Pur geograficamente centrale[1], l'Abruzzo è infatti legato dal punto di vista storico, culturale ed economico all'Italia meridionale. Sul piano linguistico, la regione appartiene alla macroarea dialettale centromeridionale[2], divisa tra i dialetti meridionali che occupano la maggior parte del territorio e quelli di area mediana parlati invece nell'aquilano.
--Erinaceus (msg) 10:01, 7 lug 2019 (CEST)
Siciliano? :-D Ma guarda che Pirandello a suo tempo usava un perfetto toscano e perciò scriveva proprio babbo :-D Qui c'è un articolo interessante.
Hai ragione scusa, non ho rimosso la tua fonte per suggerire di toglierla dalla voce, ma solo perché non serviva ai fini della discussione tra noi. Benissimo anche la precisione-precisione, per me --Erinaceus (msg) 10:54, 7 lug 2019 (CEST)
Ahahahahah non lo sapevo! gli estremi si toccano LOL --Erinaceus (msg) 11:54, 7 lug 2019 (CEST)

NoteModifica

  1. ^ Per essere centrale è centrale: basta puntare un compasso su Perugia, aprirlo fino a Lucca, tracciare il cerchio e ci sta tutto dentro!
  2. ^ Treccani 2010

Citazione di anticlericalismo in antipapismoModifica

L'anticlericalismo si oppone non solo all'ingerenza del potere ecclesiastico, ma a qualsiasi forma di partecipazione dei sacerdoti alla vita pubblica. Ad esempio in Messico i sacerdoti furono privati del loro diritto di voto. Comunque va bene anche la tua formulazione, il problema è sintetizzare in una frase i contenuti di una materia molto vasta.--AVEMVNDI 12:26, 9 lug 2019 (CEST)

Ancora sulle Tre CimeModifica

Gentile Korvettenkapitän Prien,

le scrivo nuovamente in merito alle Tre Cime, in quanto Carlonoro ha modificato nuovamente il paragrafo sul Confine in modo a mio parere poco chiaro: potrebbe dare per favore un'occhiata al paragrafo ed eventualmente ripristinare il precedente contenuto? Nella discussione ho scritto il seguente: "Sulla modifica di Carlonoro a fine Agosto 2019: Mi dispiace, ma ritengo non sia ancora corretto accettare la modifica di Carlonoro in merito al Confine: l'informazione è troppo importante perché ci si accontenti della fonte proveniente dall'Archivio di Stato presentata da Carlonoro: non viene addotta alcuna referenza, né citato alcun paragrafo dalla fonte. Il contenuto rimane troppo vago e a mio modesto parere per nulla convincente, in particolare considerando ciò che ho scritto sopra. Inoltre, per quanto ne so, non è giunto alcun chiarimento dalla sezione del Progetto Montagne."

Grazie per la disponibilità e cordiali saluti --mape, 11:00, 30/08/2019Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 146.241.144.43 (discussioni · contributi) 10:56, 30 ago 2019.

(uso il "tu wikipediano", spero non ti scocci, come da "uso locale") Nuovamente saluti e grazie della segnalazione. Il poco che potevo fare, avrai notato, l'ho fatto: espresso l'essere d'accordo con te (nulla è cambiato rispetto alla volta scorsa: prima le Cartine ufficiali "stavano" nella nostra discussione, ora "stanno" in campo oggetto: troppo, troppo, troppo vago per me) e discussione linkata al bar generalista, dove, malgrado generalmente (e ovviamente) l'estate mandi molti in vacanza, si può sperare di recuperare altri pareri. Come ti scrivevo poco sopra, non si tratta di argomento, ho il nick che deriva dal nome di un marinaio dopotutto :-), nel quale mi possa muovere con facilità. E se le Tre Cime sono le Tre Cime e anche un profano come me può farsi almeno un'idea di ciò che le fonti dicono, in altri casi altro non posso fare che alzare bandiera bianca: il tempo che ho a disposizione e il semplice numero di modifiche di cui stiamo parlando, mi lasciano nell'impossibilità di poter fare di più. Salvo forse aprire una Richiesta di pareri, passo che al momento voglio credere prematuro, ma al quale ti rimando se tu invece lo credessi da compiersi. PS: dal Progetto:Montagne, in effetti pareri non son giunti, non ti sei perso qualcosa. PPS: lo sforzo, credi, è apprezzato, ma la firma è un'altra cosa :-)

Gentile Korvettenkapitän Prien, innanzi tutto grazie per la sempre pronta collaborazione e per la disponibilità al dialogo. Sinceramente ritengo che sia giunto il momento di aprire una richiesta di pareri, per me non è più un passo prematuro. Qualcuno ha già cambiato il simbolo della provincia e dei comuni adducendo anche la Provincia di Bolzano e vorrei evitare un'ulteriore "edit war". Speravo che giungessero altri pareri dal progetto montagne e speravo anche che Carlonoro attendesse i pareri dal suddetto gruppo prima di modificare nuovamente, come avevamo appunto scritto in "Discussioni" o che almeno chiedesse opinioni a qualcuno, ma così non è avvenuto. Come ho scritto tempo fa...sono veneto anche io e se dipendesse da me non mi dispiacerebbe che l'intera Val Pusteria fosse in Veneto, come era appunto prima del VI secolo d.C., o che l'intera Provincia di Gorizia fosse ancora in Friuli, per capirsi, ahaha... Ma tutti adorano le Tre Cime e dopo due guerre mondiali direi che è tempo di abbandonare campanilismi assurdi, guardare avanti e capire perché i confini sono stati posti là e non altrove: le Tre Cime sono uno spartiacque. Perciò il confine si trova lì e per questo deve essere posto in cima alle Tre Cime. Da quello che ne so, l'intera Provincia di Belluno è convinta che le pareti nord delle Tre Cime siano nel comune di Dobbiaco (Provincia di Bolzano), nonché lo stesso sindaco di Auronzo di Cadore, che l'ha appunto specificato in una bella intervista uscita a fine agosto di quest'anno (ulteriore fonte che si è appena aggiunta), rendendo a tutti chiaro quanto sia opportuno e saggio "dare a Cesare quel che è di Cesare". Lo stesso vale per altre montagne di confine, come la Croda Rossa d'Ampezzo e di Sesto, o il Monte Paterno. Wikipedia deve fare chiarezza anche in queste cose: il lettore deve sapere dove sono le Tre Cime, non dovrebbe ricevere informazioni contraddittorie. Deve sapere che le pareti nord si possono ammirare dalla Provincia di Bolzano, come è sacrosanto che si ricordi che la maggior parte del massiccio è contenuto interamente in Veneto ed era sempre stato veneto in passato. Se il confine si trova dove è adesso, è stata una scelta politica risalente a oltre duecento anni fa, quando i governi centrali ignoravano le esigenze delle piccole comunità e fissavano geograficamente i loro confini. Un esempio fra tutti: va bene che al Veneto sono stati rubati dei territori montani, ma l'intero Alto Adige (bacino idrografico dell'Adige) è passato all'Italia per le stesse ragioni. Grazie e cordiali saluti, - mape

P.S.: Ho firmato da non iscritto a wikipedia. Ho firmato correttamente?Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 2001:16b8:6202:b000:fd4a:6bd7:12d1:de5b (discussioni · contributi) 21:38, 10 set 2019.

 
Vedi freccia rossa
Nuovamente un piacere. Allora: una Richiesta di pareri può essere aperta da chiunque, iscritto o meno, come potrai notare nel link. Previsto formalmente che prima di farla partire si cerchi di chiarirsi in pagina di discussione, [@ Carlonoro] quindi per sentire se ha qualcosa da dire. Spiace, per mia impostazione wikipediana, si arrivi anche solo a parlarne, ma il fatto che, presumo complice l'estate, le segnalazioni al progetto deputato e al Bar generalista siano andate deserte non credo lascino aperte molte altre soluzioni. Anche perché se esiste un problema, come mi fai notare, non sono unicamente le Tre Cime, ma l'intera zona di confine. Scrivo a Carlonoro in pagina di discussione, avvisandolo di questo nostro scambio casomai (a volte succede) il ping non gli arrivi. Nuovamente cordiali saluti.--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 09:47, 11 set 2019 (CEST) PS: per la firma vedi immagine qua a destra, il tasto (siamo nella mascherina di modifica) è lo stesso per registrati e non iscritti, "a me" fa comparire il nick, "a te" l'indirizzo IP. Al quale nulla ti vieta di aggiungere - mape, ma non si tratta di "identificativo"

Re:Dubbio su Messbot e {{O}}Modifica

Salve Korvettenkapitän, innanzitutto nessun disturbo, anzi sono qui per chiarirti ogni dubbio. Come hai intuito, le pagine relative a giorni ed anni (così come quelle sui nati/morti in un determinato giorno o anno) non sono considerate valide per il disorfanamento della voce, essendo state elencate in questa lista speciale; questa scelta è motivata dal fatto che ad esempio, in caso contrario, tutte le voci biografiche non sarebbero mai identificate come voci orfane, dato che avranno sempre un link proveniente da una lista "nati/morti in/nel ...". Per tale motivo, la voce sulla giornata internazionale degli scacchi è stata taggata orfana proprio perché non basta il semplice collegamento alla voce sul giorno in cui si celebra. Saluti. -- Mess playin' chess... 00:27, 2 set 2019 (CEST)

Fonte aggiornataModifica

Ciao, vorrei sapere perché se la fonte di una notizia è stata aggiornata (corretta), ci si ostina a citare un URL vecchio archiviato, senza prendere atto che le informazioni sono cambiate. Le informazioni su Patrizia Bracaglia su toth.be sono state corrette. Tra l'altro ne è espressamente vietata la diffusione dal portale stesso. GrazieQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da 151.84.109.47 (discussioni · contributi) 10:18, 2 set 2019.

Ti ho risposto qui (te lo segnalo perché non ricordo come wiki riporti le notifiche di modifica in pagina di discussione agli IP e non so se il tuo sia IP variabile e quindi potresti semplicemente non riceverle) e dopo riflessione ho aperto una discussione qua dove senz'altro potrai dire la tua. Nuovamente!--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 02:59, 3 set 2019 (CEST)
Ritorna alla pagina utente di "Korvettenkapitän Prien".