Para peticiones de escudos de armas, hacer clik aquí

Per richieste di stemmi, cliccare qui

For requests of coats of arms do clik here

StemmaModifica

Penso sia come dici tu! --FeltriaUrbsPicta (msg) 02:32, 23 mar 2013 (CET)

Roberto TucciModifica

Sì, è vero, il cardinale Tucci non ha mai ricevuto la consacrazione episcopale. Io toglierei la croce. --FeltriaUrbsPicta (msg) 00:17, 24 mar 2013 (CET)

StemmiModifica

Ciao! Come va? Potrei commissionarti degli stemmi? --FeltriaUrbsPicta (msg) 16:32, 3 mag 2013 (CEST)

Non preoccuparti. Ne riparleremo quando avrai finito gli altri stemmi! --FeltriaUrbsPicta (msg) 03:21, 4 mag 2013 (CEST)

Araldica ecclesiasticaModifica

Has hecho un gran trabajo! Una vez que haya completado todas, voy a pedir un bot de colocarlos en las páginas de los cardenales que aún no cuenten con el escudo de armas personal. Yo sólo soy una pequeña anotación en su maravilloso trabajo, creo que el palio debe ser blanco, no gris. Con respecto al conflicto de edición, se espera ver si el usuario va a cambiar de nuevo el escudo de armas, antes de abrir una discusión. Gracias. --Κrepiδeia tradidi quod et accepi 13:17, 4 mag 2013 (CEST)

Chiesa greco-cattolica ucrainaModifica

Ciao! Bisognerebbe prima valutare se i soggetti siano enciclopedici, ovvero rispettino i criteri sufficienti di enciclopedicità... --FeltriaUrbsPicta (msg) 04:28, 21 mag 2013 (CEST)

Agnelo RossiModifica

Ciao! Come va? Quando hai tempo, e se ti va, ci sarebbe da rifare lo stemma del cardinale Agnelo Rossi. Bisognerebbe anche togliere il pallio... --FeltriaUrbsPicta (msg) 02:34, 1 giu 2013 (CEST)

Dominik HrušovskýModifica

Ciao! Come va? Te la sentiresti di sistemare questo stemma? Grazie anticipatamente. --FeltriaUrbsPicta (msg) 00:03, 19 ago 2013 (CEST)

Purtroppo non abbiamo altro stemma... --FeltriaUrbsPicta (msg) 00:43, 1 set 2013 (CEST)

escudoModifica

Hola! En primer lugar, quisiera felicitarle por su labor ejemplar en la Wikipedia. Yo ya había tratado de crear un escudo de armas del obispo Fernando Filograna, pero sin resultados. Ahora me gustaría preguntarle si es capaz de darse cuenta de ella. Espero su respuesta. gracias --82.57.184.177 (msg) 12:57, 1 set 2013 (CEST)

Hola! Gracias por valorar mi trabajo. El escudo del obispo Fernando Filograna está hecho. Para futuras peticiones, por favor, anexa la dirección web donde se encuentra el escudo de armas oficial. Para la próxima, deja el mensaje original en italiano y una versión en español traducida en linea.
(Traduzione online: Ciao! Grazie per valore il mio lavoro. Lo stemma del vescovo Fernando Filograna è fatta. Per le future richieste, per favore, si accoda l'indirizzo web dove si trova lo stemma ufficiale. Per la prossima volta, lasciare il messaggio originale in italiano e in una versione spagnola tradotto on-line.) --SajoR (msg) 22:38, 1 set 2013 (CEST)


Complimenti per il suo lavoro celere ed esaustivo. Grazie --80.181.116.123 (msg) 13:07, 2 set 2013 (CEST)

Bruno ForteModifica

Stemma Arcivescovo 1. Stemma Arcivescovo 2 Me encontré con un foro en el que un usuario directamente al arzobispo le escribió a explicar su escudo de armas, adjuntar aquí la respuesta del arzobispo. Yo recomiendo usar un buen traductor.


Tratto da [1]:

S.E.Rev.ma Mons. Bruno Forte ha risposto alla mia richiesta di saperne di più sul suo stemma e lo ha fatto inviandomi niente meno che un elegante libricino, che descrive il messaggio simbolico dello stemma episcopale. L'interpretazione teologica è a cura del Sign. Michele Giulio Masciarelli. Innanzitutto si precisa che lo stemma in questione si è ispirato al battistero di San Giovanni in Fonte in Napoli, chiesa in cui è stato battezzato S.E.Rev.ma, quindi si introduce lo stemma come fortemente teologico.

Interpretazione dello stemma.

  • In alto: si tenta di simboleggiare il mistero della beata Trinità - quale principale soggetto della storia della salvezza, quale origine, grembo e approdo ultimo d'ogni vita - nella sua amorosa attitudine a custodire gli uomini e ad offrire loro il dono della vita, che s'esprime nella mano del Padre, nella Croce del Figlio, nella corona dello Spirito;
  • al centro: c'è un segno del mistero del Cristo, nuovo Adamo, signore del tempo e "cuore del mondo" (Liturgia delle Ore), il cui avvento del tempo è preparato ed atteso nella storia d'Israele, "radice santa" della Chiesa (Rm 11, 16 e 18) ed è significato dai filatteri, che avvolgono la mano dell'eterno Padre";
  • al centro del centro. è indicato il mistero della Croce, il paradosso più forte del cristianesimo, che si offre ad essere mediato e venerato quale icona più sacra consegnata alla Chiesa, quale asse centrale della storia della salvezza, quale stele orientativa del cammino degli uomini verso un approdo di senso e, infine, quale vertice della "storia trinitaria";
  • sullo sfondo: vi è il richiamo al cielo come simbolo della trascendenza divina e come spazio aperto all'invocazione orante;

- in proiezione di fervida speranza: è chiesto di mirare al cielo, come al futuro di Dio, creazione nuova, luogo di riposo, casa dei figli, cuore del Padre, porto di pace per tutti i cammini degli uomini, meta ultima della storia della Chiesa, senso definitivo della missione, promessa "patria trinitaria";

- nella memoria della sua radice cristiana e nella fiducia per la missione episcopale: ferve il richiamo commosso al mistero filiale indicato nel riferimento al mosaico del battistero della Chiesa Cattedrale di Napoli e al mistero paterno che l'Arcivescovo è chiamato a vivere nella Chiesa di Chieti-Vasto: un vescovo rimane sempre figlio e fratello quando inizia ad essere padre e pastore;

- nella velatezza dell'amore filiale per Santa Maria: anzitutto, si chiama all'ammirazione del cielo, la cui "porta" è la Vergine di Nazaret, la figlia di Sion, l'arca della luce che è il Figlio; si coglie, inoltre, la percezione di fede che, ieri ai bordi del suo Battistero c'era, oggi al fianco della sua cattedra episcopale c'è la presenza della Vergine Santa, che l'Arcivescovo Bruno ama chiamare "icona del mistero", la stessa che, luminosissima, dal cielo orienta i passi della nostra Chiesa, pellegrina sulla via della bellezza.

la profondità del cuore di Dio: il cielo stellato evoca: 1) il futuro ultimo con le sue incalcolabili profondità di orizzonti; 2) il misterioso "luogo" di Luce con i suoi imprevedibili riflessi sui volti dei Beati; 3) il Paradiso con l'infinita varietà delle sue delizie divine; 4) la misteriosa soglia oltre la quale saremo profondamente noi stessi e si realizzerà la segreta vocazione scritta da Dio sulla nostra particolare "pietruzza bianca" (Ap 2, 17), segno di vittoria e d'innocenza, invito alla festa eterna (cf Ap 19,9); 5) la Casa del Padre abitata dalla schiera immensa dei suoi figli ammesssi a celebrare il suo amore senza confini; 6) la Città Beata, entrando nella quale, la Gloria comincerà, il mondo sarà interamente riconciliato e Dio sarà tutto in tutti;

una stella più luminosa delle altre: nel Cielo stellato, che rischiara il campo dello stemma, le stelle sono diseguali; si nota il particolare che una di esse (in alto a sinistra) è la più grande; non sembri esagerato che quella stella possa indicare Maria, la creatura alla quale è stato attribuito in modo ricorente il simbolismo delle stelle.

  • In alto, la mano del Padre - La mano simbolo regale, indica potere e signoria. La mano del Padre domina il campo dello stemma

- quale mano posta in alto, simboleggia la protezione, la guida, la custodia affettuosa e provvidente che Dio riserba al suo popolo, alla famiglia di Adamo e all'intera comunità delle creature; quella mano dall'alto ricorda che il padre della sua gloria crea, redime e salva mediante le due mani; egli suscita e anima la storia della salvezza usando, con delicatezza e forza, la "mano destra" (il Figlio) e "l'altra mano" 8lo Spirito Santo);

- quale mano aperta al dono, ricorda che siamo affidati al Padre, il quale: 1) elargisce la vita, all'inizio dei tempi, che con l'atto della creazione; 2) dona il Figlio, all'incrocio dei tempi, con l'Incarnazione; 3) consegna il Figlio, nel cuore dell'Ora, perchè innestasse il principio del Perdono nella vita degli uomini; 4) effonde lo Spirito nell'evento di Pentecoste, "metropoli delle feste" proprio perchè consegna "il primo dono ai credenti" (Liturgia), Colui che contiene in Sè tutti i doni, che rende contemporanei il Cristo e i suoi misteri (Incarnazione, Morte, Risurrezione, Glorificazione), dando così risposta piena alle invocazioni che si levano dagli abissi del cuore umano (cf Lc 1,13);

- quale mano donante una corona, allude ai vari significati che questa ha: consacrazione e potere regale e sacerdotale (cf 1 Mac 10, 20; Zac 6,11), di dignità e bellezza sponsale (cf Ct 3,11; Is 61,10), d'esistenza buona e virtuosa (cf p 3,11), di gloria e vittoria (cf 2 Tm 4,8; Ap 6,2) di vita eterna e premiata (cf 1 Ts 2,19; Ap 2,10); la corona della vittoria che sormonta la Croce è soprattutto figura dello Spirito effuso dal padre, a Pasqua, sul Crocifisso per risuscitarlo e glorificarlo.

Una croce ricca di simbolismo - La Croce, che campeggia nello scudo dello stemma presenta dicersi particolari, meritevoli d'essere evidenziati e illustrati: - la Croce, distintivo del critianesimo: con l'incrocio dei suoi assi la Croce è segno dei momenti "di bivio" nella vita di un discepolo di gesù; è segno visivo presente in tutti i suoi luoghi più cari; è segno gestuale che inizia e conchiude i suoi atti più importanti; è segno di benedizione con cui la Chiesa accoglie la vita e s'accomiata da essa; è segno memoriale dei tre "episodi" o pellegrinaggi di gesù (quello dal Padre per entrare nella storia,; quello da Sè per offrire la sua vita a noi; quello verso il Padre, per andare alla sua destra, il santo luogo da cui Egli, con l'effusione dello Spirito, irradia la sua signoria su ogni vita e su ogni cuore). - una Croce monogrammatica: la Croce dello stemma è formata dalla combinazione delle due prime lettere greche del nome di Cristo, X ("chi") e P ("ro"). Come spesso accade nell'iconografia sacra, alla Croce monogrammatica sono aggiunte le lettere A e W (alfa e omega). A e W simboleggiano la totalità dell'opera salvifica, la carità creante e provvidente del Padre, la carità redentiva e salvifica di Cristo, Re del'Universo, nel qual trovano luce l'inizio e il compimento della storia (cf Ap 1,8; 22, 13), la carità santificante e perfezionante dello Spirito. - Una Croce d'Oro, che simboleggia rivelazione dell'amore e della sapienza di Dio, trasmessi dalla luce (cf Gv 1,4-5): il fondo d'oro delle pitture su tavole del medioevo è sempre un simbolo della luce celeste.

Nel cono di luce del Fonte battesimale - Come detto lo stemma s'ispira ai mosaici del Battistero di San Giovanni in Fonte, posto nel complesso monumentale del Duomo di Napoli, che è il volto di pietra della sua Chiesa d'origine. - il Vescovo resta un figlio della sua Chiesa - il Battesimo. cuore della missione episcopale.

Il motto: "Cristo, luce della vita" - Secondo Mons. Forte con questo motto significa che Cristo solo è tutto per noi, luce, senso e bellezza dell'esistenza personale e della storia.

--Krepideia judica causam tuam 14:18, 18 gen 2014 (CET)

Altri stemmiModifica

También envié un correo electrónico al arzobispo Bienvenido Italo Castellani y un e-mail a la archidiócesis arzobispo Agostino Superb, pidiéndoles que enviar el escudo de armas de mayor calidad y / o el blasón. Esperamos que usted responda.

P.S. Ha terminado la obra del óvalo escudos para las voces de los cardenales/arzobispos/obispos de it.wiki sin brazos? --Krepideia judica causam tuam 14:52, 18 gen 2014 (CET)

Gualtiero BassettiModifica

Ciao! Ho annullato la tua modifica soltanto perché lo stemma non risultava ancora aggiornato. Ora il problema è risolto! --FeltriaUrbsPicta (msg) 04:51, 24 feb 2014 (CET)

Ti segnalo questo stemma! --FeltriaUrbsPicta (msg) 14:45, 24 feb 2014 (CET)

Dino MonduzziModifica

Ciao! In questo stemma dovresti sostituire la croce astile propria degli arcivescovi con quella propria dei vescovi. --FeltriaUrbsPicta (msg) 14:48, 16 mar 2014 (CET)

Giovanni D'AliseModifica

Ciao! Te la sentiresti di fare lo stemma del vescovo Giovanni D'Alise? Lo puoi visualizzare cliccando su "VESCOVO". --FeltriaUrbsPicta (msg) 15:31, 21 mar 2014 (CET)

Stemma vescoviModifica

Ciao, SajoR! Se ti è possibile, potresti realizzare gli stemmi dei vescovi seguenti:

Bruno Forte -   Fatto Poco a poco estoy haciendo todos los escudos de los obispos italianos que están gobernando una diócesis. Traduzione online: A poco a poco sto facendo tutti gli scudi dei vescovi italiani che governano una diocesi. [2] --SajoR (msg) 20:10, 29 apr 2014 (CEST)

Dominik Hrušovský - Necesito la versión oficial. Esta versión fue hecha por un usuario, yo no hago escudos basandome en el trabajo de otro usuario. Traduzione online: Ho bisogno della versione ufficiale. Questa versione è stata fatta da un utente, non faccio scudi basandosi sul lavoro di un altro utente.--SajoR (msg) 20:10, 29 apr 2014 (CEST)

Manfred Müller   Fatto

20:41, 19 aprile 2014 (CET)

Péter ErdőModifica

Ciao SajoR! Se non ti crea problemi, potresti realizzare del cardinale Péter Erdő? Lo trovi nella seguente pagina: [3] 23:15 2014 (CET)

Stemma cardinaliModifica

Ciao, SajoR! Se per te non è un problema, potresti realizzare lo stemma di questi cardinali:

Ernesto Ruffini   Fatto

Marian Jaworski   Fatto dall'utente Collona

Se ti è possibile, potresti cercare e realizzare lo stemma del cardinale Péter Erdő?   Fatto dall'utente Collona

28 aprile 2014 (CET)

Buongiorno SajoR! Quando ha tempo, potrebbe rifare lo stemma del cardinale:

Antonio Samoré   Fatto

Possibilmente potrebbe rifare anche lo stemma del cardinale: Corrado Bafile   Fatto

Giuseppe GuerriniModifica

Ciao! Purtroppo nemmeno io sono riuscito a trovare il motto... --FeltriaUrbsPicta (msg) 23:08, 5 mag 2014 (CEST)

Filippo IannoneModifica

Ciao! Filippo Iannone è arcivescovo, non vescovo! --FeltriaUrbsPicta (msg) 23:44, 12 mag 2014 (CEST)

Sei proprio sicuro che abbia mantenuto i fiocchi e la croce astile che aveva da vescovo? --FeltriaUrbsPicta (msg) 12:00, 13 mag 2014 (CEST)
"Non ha uno stemma personale" come vicegerente o non ha mai adottato uno stemma? --FeltriaUrbsPicta (msg) 23:25, 14 mag 2014 (CEST)

Mario Aurelio PoliModifica

Español: Personalmente no me gustan las imágenes gigantes en los brazos, prefiero imágenes y símbolos estilizados, en el estilo del escudo de armas de Juan Pablo I o Pablo VI; pero la decisión final es de l'obispo que llevó el arma. Considero oportuno que el lema es en latín; Liber primus Regum 3.9, dice lo siguiente: "Da ergo servo tuo cor docile".

Italiano: Personalmente non amo immagini giganti negli stemmi, preferisco immagini stilizzate e simboli, nello stile degli stemmi di papa Giovanni Paolo I o papa Paolo VI; tuttavia la decisione ultima è del presule che ha richiesto l'arma. Ritengo opportuno che il motto sia in latino; Liber primus Regum 3,9, recita: "Da ergo servo tuo cor docile".

--Krepideia judica causam tuam 14:58, 27 set 2014 (CEST)

Elio SgrecciaModifica

Ciao! Potresti sostituire la croce astile doppia dello stemma del cardinale Elio Sgreccia con una croce astile semplice? Grazie! --FeltriaUrbsPicta (msg) 12:00, 15 nov 2014 (CET)

Poche ore rimaste per votareModifica

Ciao, ho visto che non hai ancora votato e ti segnalo che sono rimaste poche ore per votare alle elezioni FDC (informazioni): c'è tempo fino alla mezzanotte. È importante votare perché hanno partecipato pochi utenti della Wikipedia in italiano e gli eletti andranno a controllare la distribuzione, fra l'altro, delle donazioni effettuate da italiani vedendo i banner nella Wikipedia in italiano (oltre un milione di dollari l'anno). Nemo (msg) 14:18, 10 mag 2015 (CEST)

Stemmi nuovi cardinaliModifica

Ciao Sajor, potresti aggiornare con le insegne cardinalizie questi stemmi da te creati dei nuovi cardinali:

E per piacere creare lo stemma di questo nuovo cardinale?


Grazie mille di tutto, spero di non averti dato fastidio! Matty Leone (scrivimi) 16.23, 26 novembre 2016 (CET)

Okay, grazie mille!!! Matty Leone (scrivimi) 21.46, 26 novembre 2016 (CET)

Stemma cardinale Gregorio CorteseModifica

Ciao Sajor,

quando hai voglia potresti creare lo stemma del cardinale Gregorio Cortese tratto da [sito]].

Grazie mille - --YukioSanjo (msg) 16:59, 18 giu 2017 (CEST)

Lucas Moreira NevesModifica

Hola Sajor!

Felicitaciones por el bonito trabajo des escudos de Corrado Bafile y Antonio Samoré. Cuando estas libre, puede crear el escudo de armas del cardenal Lucas Moreira Neves? Usted puede ver una forma del escudo en Wikipedia en italiano. (https://it.wikipedia.org/wiki/Lucas_Moreira_Neves)   Fatto

Muchas Gracias por el trabajo! Desculpe mi espanhol

Cardinali variModifica

Hola Sajor!

Cuando està libre, puede crear el escudo de armas de cardenales:

El trabajo está mucho... desculpe mi español. Buenos días!

No te preocupes, no tenemos prisa. Yo elimino algunos nombres. Tu puedes trabajar con calma. Para la forma del escudo, no tien por que ser necesariamente español. Tu puedes hacer como quieras. Felicitaciones por el trabajo! Por curiosidad, ¿quién escudo estas haciendo agora? Buenos dias!

Tu estás haciendo un trabajo genial. Felicitaciones. Me gustaria ayudarte, pero yo no soy capaz. Gracias por la dedicación. Buen trabajo!

Hola Sajor! En primer lugar, Felices Pascuas ¿Como estas? ¿En que punto estás con los escudos de cardenales? Yo revisé los escudos que tu has creado, y los esudos que yo he escrito ya no están. Me gustaria por tanto saber cuales escudos tu has creado hasta ahora, porque tu es de verdad un artista y me gustaria ver los trabajos que has hecho últimamente. Hasta luego, y desculpe mi español. Piergiorgio

Arlindo Gomes FurtadoModifica

Salve Sajor, volevo aggiungere nella pagina con gli stemmi di tutti i cardinali vivi e deceduti lo stemma da lei creato di Arlindo Gomes Furtado, ma non sono stato capace a copiare correttamente il link. Avevo inserito la didascalia e la numerazione ma lo stemma non si vede; se lei potesse potrebbe aggiungerlo in coda agli ultimi cardinali creati? Ho seguito l'ordine cronologico dei concistori per inserire lo stemma ma purtroppo non compare. Se non fosse un problema le vorrei anche chiedere di spostare gli stemmi dei cardinali recentemente deceduti nella sezione apposita; ma quello forse riesco a farlo io. Grazie e buon lavoro!

trad. ¡Hola Sajor! Yo queria agregar en la pagina con los escudos de cardenales vivos y fallecidos el escudo de Arlindo Gomes Furtado que ella creò, pero no fui capaz de copiar correctamente el link. Yo habia puesto el titulo y la numeración, pero el escudo no se puede ver. ¿ella puede agregarlo al final de la lista? Furtado es uno de los cardenales creados recientemente, yo he seguido el orden cronológico de los consistorios para agregar el escudo, pero eso no aparece. Yo quisiera tambien preguntarle de desplazar los escudos de cardenales recientemente fallecidos en la correcta sección (Cormac O'Connor, Carlo Caffarra, Velasio De Paolis, Ricardo Jamin Vidal, Bernard Panafieu, Keith O'Brien...) pero eso quizás pueda hacerlo yo. ¡Muchas gracias y buen trabajo!

Corrección de escudos de armasModifica

Buenos días SajoR!

En el lema del obispo Camillo Cibotti hay un error: el lema correcto es "Non tibi sit grave dicere Mater Ave". El escudo del obispo Vittorio Lupi tiene la misma forma que el de mons. Maurizio Malvestiti. Gracias! --79.35.125.237 (msg) 11:51, 30 gen 2019 (CET)

Correzione mottoModifica

Buonasera SajoR, nei motti dei seguenti prelati ci sono alcuni errori:

Grazie. --79.17.206.95 (msg) 17:38, 25 feb 2019 (CET)

Escudo Carlo MartiniModifica

  • (IT) Buongiorno SajoR! Potresti creare gentilmente lo stemma dell'arcivescovo emerito dell'Aquila Carlo Martini? Lo puoi trovare al seguente link: [8]. Grazie.
  • (ES) Hola SajoR! ¿Podrías crear el escudo de armas del Arzobispo Emérito de L'Aquila Carlo Martini? Puede encontrarlo aquì: [9]. Gracias.

Escudo Emil Paul TscherrigModifica

  • (IT) Buonasera SajoR! Potresti creare gentilmente lo stemma del Nunzio apostolico in Italia e San Marino Emil Paul Tscherrig? Lo puoi trovare al seguente link: [10] (colori qui). Grazie.
  • (ES) Hola SajoR! ¿Podrías crear el escudo de armas del Arzobispo y Nuncio en Italia y San Marino Emil Paul Tscherrig? Gracias.

Escudos de algunos cardinalesModifica

Añado tambien esto cardenal:

Hola [@ SajoR], ¿como estas? Espero bien. ¿Podrias antes de todo actualizar el escudo del cardenal Garcia Rodriguez? ¡Gracias!

Escudo de Egidio CaporelloModifica

Buongiorno SajoR! Potresti creare gentilmente lo stemma del Vescovo Egidio Caporello? Lo puoi trovare a questo link. Grazie! --95.244.7.201 (msg) 15:18, 1 dic 2019 (CET)

Stemma Celestino Aós BracoModifica


[11]

Realizzare in formato SVG lo stemma ufficiale di mons. Celestino Aós Braco come arcivescovo di Santiago del Chile. Inoltre non ci deve essere il pallio, mentre la croce astile è quella del link. Cortesemente potresti darmi una risposta, grazie! ----Andciao (msg) 15:37, 4 feb 2020 (CET)

Un grazie e un libro sulla conoscenza libera per teModifica

Gentile SajoR,

oggi ti scrivo a nome dell'associazione Wikimedia Italia per ringraziarti del tempo che hai dedicato ai progetti Wikimedia.

Come piccolo omaggio avremmo piacere di spedirti una copia (tutta in carta riciclata) del libro di Carlo Piana, Open source, software libero e altre libertà. Fornisci un recapito per ricevere una copia del libro.

Pochi giorni fa il mondo ha festeggiato la giornata dell'amore per il software libero, ma ogni giorno è buono per ricordare le garanzie delle licenze libere e le centinaia di migliaia di persone che si sono unite per costruire questo bene comune della conoscenza. Speriamo che questo libro ti sia utile per apprezzare quanto hai fatto e per trasmettere la passione della conoscenza libera a una persona a te vicina.

Se desideri una copia ma non puoi fornirci un indirizzo a cui spedirla, contatta la segreteria Wikimedia Italia e troviamo una soluzione insieme.

Grazie ancora e a presto,

Lorenzo Losa (msg) 19:16, 18 feb 2020 (CET)

Patriarchi titolariModifica

Ciao. Tra gli stemmi dell'araldica ecclesiastica non manca quello dei patriarchi titolari? --FeltriaUrbsPicta (msg) 14:24, 7 apr 2020 (CEST)

Laboratorio graficoModifica

Ciao, spero di non disturbarti. Posso chiedere che app usi per fare cose come queste? --HominisCon {Scrivimi} 20:48, 4 giu 2020 (CEST)

Thank you! --HominisCon {Scrivimi} 00:02, 5 giu 2020 (CEST)

Autoverificato/AutoverificadosModifica

Ciao SajoR, d'ora in avanti le tue modifiche saranno automaticamente verificate. Buon wikilavoro.
Hi SajoR, de ahora en adelante, sus cambios serán verificados automáticamente. Buen wikitrabajo. --Antonio1952 (msg) 21:49, 14 lug 2020 (CEST)