Apri il menu principale

Disoccupate le strade dai sogni

album di Claudio Lolli del 1977
Disoccupate le strade dai sogni
ArtistaClaudio Lolli
Tipo albumStudio
Pubblicazione1977
Durata46:24
Dischi1
Tracce10
GenereMusica d'autore
Pop
EtichettaUltima Spiaggia ZBLS 34020
Claudio Lolli - cronologia
Album successivo
(1980)

Disoccupate le strade dai sogni è il quinto album del cantautore Claudio Lolli pubblicato nel 1977.

Indice

Il discoModifica

Il disco venne registrato nel mese di maggio agli studi "Ricordi" di Milano; i tecnici del suono furono Carlo Martenet e Gianluigi Pezzera, mentre i musicisti che parteciparono alla registrazione furono i componenti del complesso di rock progressivo bolognese Orchestra Njervudarov.

Tutte le canzoni sono scritte da Claudio Lolli.

In seguito il cantautore ha reinciso in nuove versioni alcune canzoni di questo disco: Incubo numero zero in Nove pezzi facili (1992) ed Analfabetizzazione e Canzone dell'amore o della precarietà in Dalla parte del torto (2000); Analfabetizzazione è stata anche inserita in una versione acustica nell'album dal vivo La terra, la luna e l'abbondanza (2002)

TracceModifica

LATO A

  1. Alba meccanica - 2:54
  2. Incubo numero zero - 6:31
  3. La socialdemocrazia - 3:28
  4. Analfabetizzazione - 5:23
  5. Attenzione - 4:15
  6. Canzone dell'amore o della precarietà - 2:12

LATO B

  1. Canzone scritta sul muro - 7:39
  2. Autobiografia industriale - 7:10
  3. Da zero e dintorni - 3:40
  4. I giornali di Marzo - 3:08

FormazioneModifica

BibliografiaModifica

  • Jonathan Giustini, Claudio Lolli. La terra, la luna e l'abbondanza, Stampa Alternativa, 2003. ISBN 8872267463

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica