Apri il menu principale

Division 1 1961-1962

edizione del torneo calcistico
Division 1 1961-1962
Competizione Division 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore LFP
Date dal 19 agosto 1961
al 20 maggio 1962
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Formula Girone unico
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Stade Reims
(6º titolo)
Retrocessioni Saint-Étienne
Sochaux
Le Havre
Metz
Statistiche
Miglior marcatore Costa d'Avorio Sékou Touré (25)
Incontri disputati 380
Gol segnati 1 192 (3,14 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1960-1961 1962-1963 Right arrow.svg

La Division 1 1961-1962 è stata la 25ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputato tra il 19 agosto 1961 e il 20 maggio 1962 e concluso con la vittoria del Stade Reims, al suo sesto titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Sékou Touré (Montpellier), con 25 reti.

StagioneModifica

AvvenimentiModifica

Il campioanto si aprì con i campioni in carica del Monaco e lo Stade Reims alternarsi in vetta alla classifica[1][2] fino alla settima, quando questi ultimi si liberarono dei monegaschi[3]. Inizialmente inseguito dal Lens, dopo quattro gare al comendo solitario lo Stade Reims venne dapprima raggiunto dai Sang et Or[4], e poi da un gruppo che includeva altre quattro squadre fra cui il Nîmes[5], che gradualmente si liberò di tutte le concorrenti e mantenne il prima solitario fino alla vigilia del giro di boa, quando venne raggiunto da un gruppo che includeva Stade Reims, Rennes e Sedan-Torcy[6].

Il Nîmes recuperò immediatamente la vetta della classifica[7] e rimase al comando, a dispetto di alcune sconfitte di cui non seppe approfittare la principale inseguitrice, il Sedan-Torcy. Nel frattempo il RC Paris, fino a quel momento rimasto lontano dalla vetta, aveva dato avvio a una rimonta che lo porterà ad agganciare la capolista alla trentaquattresima[8], assieme allo Stade Reims. Questi ultimi si portarono subito in vetta alla classifica[9], ma una sconfitta contro il Sochaux alla penultima giornata li ricacciò indietro, permettendo al Nîmes di riprendere al vetta[10]. Decisivo fu quindi l'andamento dell'ultima giornata: perdendo contro uno Stade Français ormai privo di obiettivi da raggiungere, il Nîmes lasciò il via libera alle due concorrenti, rispettivamente vincitrici dei match contro Monaco e Strasburgo[11]. RC Paris e Stade de Reims conclusero quindi il campionato al comando ma, sebbene svantaggiati negli scontri diretti, furono questi ultimi ad essere premiati in ragione della migliore media reti.

I verdetti in chiave salvezza si decisero in anticipo rispetto alla fine del campionato: assieme al Sochaux, al Le Havre e al Metz, retrocesse con un turno di anticipo, cadde alla penultima giornata il Saint-Étienne[10].

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS MR
1. Stade Reims 48 38 21 6 11 83 60 1,383
2. RC Paris 48 38 21 6 11 86 63 1,365
3. Nîmes 47 38 21 5 12 68 60 1,133
4. FC Nancy 44 38 16 12 10 52 46 1,13
5. Sedan-Torcy 43 38 16 11 11 63 49 1,286
6. Monaco 43 38 17 9 12 65 57 1,14
7. Lens 42 38 19 4 15 67 52 1,288
8. Montpellier 39 38 15 9 14 69 64 1,078
9. Rouen 38 38 14 10 14 57 56 1,018
10. Stade Français 38 38 13 12 13 58 57 1,018
11. Tolosa 38 38 16 6 16 62 61 1,016
12. Rennes 38 38 13 12 13 58 63 0,921
13. Nizza 38 38 16 6 16 53 64 0,828
14. Angers 36 38 13 10 15 56 59 0,949
15. Strasburgo 34 38 12 10 16 45 54 0,833
16. Olympique Lione 33 38 13 7 18 57 62 0,919
  18. Saint-Étienne 30 38 10 10 18 55 60 0,917
  18. Sochaux 28 38 8 12 18 55 69 0,797
  19. Le Havre 28 38 7 14 17 34 57 0,596
  20. Metz 27 38 9 9 20 49 79 0,62

Legenda:

      Campione di Francia e ammessa alla Coppa dei Campioni 1962-1963.
      Retrocessa in Division 2 1962-1963 ma qualificata in Coppa delle Coppe 1962-1963.
      Retrocesse in Division 2 1962-1963.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Squadra campioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Stade de Reims 1961-1962.
Formazione tipo[12] Giocatori (presenze)[13]
  Dominique Colonna (27)
  Robert Siatka (34)
  Jean Wendling (35)
  Bruno Rodzik (38)
  Marcel Moreau (24)
  Jean Vincent (37)
  Lucien Muller (32)
  Roger Piantoni (18)
  Raymond Kopa (30)
  Hassan Akesbi (36)
  Paul Sauvage (24)
Altri giocatori: Abdallah Azhar (18), François Soltys (16), Léon Glovacki (11), Maurice Barreau (10), François Bruant (7), Just Fontaine (7), Bernard Hiegel (7), Claude Robin (6), Claude Dubaële (4), Marcel Dantheny (1)

StatisticheModifica

Capoliste solitarieModifica

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————
Stade
Reims
MonacoStade ReimsNîmesNîmesNîmesStade
Reims
Nîmes
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª35ª36ª37ª38ª

Classifiche di rendimentoModifica

Rendimento andata-ritornoModifica
Andata Ritorno
Sedan-Torcy 25 RC Paris 28
Nîmes 25 Strasburgo 23
Stade Reims 25 FC Nancy 23
Rennes 25 Stade Reims 23
Monaco 23 Nîmes 22
Lens 22 Nizza 22
FC Nancy 21 Stade Français 21
Montpellier 21 Lens 20
RC Paris 20 Monaco 20
Rouen 20 Angers 20
Tolosa 19 Tolosa 19
Stade Français 17 Olympique Lione 18
Saint-Étienne 16 Montpellier 18
Angers 16 Sedan-Torcy 18
Nizza 16 Rouen 18
Sochaux 15 Le Havre 14
Olympique Lione 15 Saint-Étienne 14
Le Havre 14 Sochaux 13
Metz 14 Metz 13
Strasburgo 11 Stade Rennes 13
Rendimento casa-trasfertaModifica
In casa In trasferta
Lens 33 RC Paris 23
Nîmes 32 Stade Reims 22
FC Nancy 29 Monaco 18
Nizza 29 Sedan-Torcy 17
Montpellier 28 Stade Français 16
Sedan-Torcy 26 FC Nancy 15
Stade Reims 26 Nîmes 15
Monaco 25 Olympique Lione 14
RC Paris 25 Strasburgo 13
Rouen 25 Rouen 13
Tolosa 25 Tolosa 13
Rennes 25 Rennes 13
Angers 24 Angers 12
Saint-Étienne 23 Montpellier 11
Stade Français 22 Lens 9
Strasburgo 21 Le Havre 9
Sochaux 20 Nizza 9
Metz 20 Sochaux 8
Olympique Lione 19 Saint-Étienne 7
Le Havre 19 Metz 7

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Stade Reims, RC Paris, Nîmes (21)
  • Minor numero di sconfitte: FC Nancy (10)
  • Migliore attacco: RC Paris (86)
  • Miglior difesa: FC Nancy (46)
  • Miglior differenza reti: Stade Reims, RC Paris (+23)
  • Maggior numero di pareggi: Le Havre (14)
  • Minor numero di pareggi: Lens (4)
  • Maggior numero di sconfitte: Metz (20)
  • Minor numero di vittorie: Le Havre (7)
  • Peggior attacco: Le Havre (34)
  • Peggior difesa: Metz (79)
  • Peggior differenza reti: Metz (-30)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
25   Sékou Touré Montpellier
23   Hassan Akesbi Stade Reims
20   Michel Lafranceschina Lens
19   Casimir Koza Strasburgo
18   Fleury Di Nallo Olympique Lione
18   José Parodi Nîmes Olympique
18   Khennane Mahi Rennes
16   Roger Piantoni Stade Reims
15   Michel Stievenart Angers
15   Jean-Jacques Marcel RC Paris
14   Ginès Liron Saint-Étienne
14   François Heutte RC Paris
14   Joseph Ujlaki RC Paris
13   Nestor Combin Olympique Lione
13   Pierre Dorsini Tolosa

NoteModifica

  1. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 3. Round, worldfootball.net.
  2. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 5. Round, worldfootball.net.
  3. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 7. Round, worldfootball.net.
  4. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 11. Round, worldfootball.net.
  5. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 12. Round, worldfootball.net.
  6. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 18. Round, worldfootball.net.
  7. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 20. Round, worldfootball.net.
  8. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 34. Round, worldfootball.net.
  9. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 35. Round, worldfootball.net.
  10. ^ a b (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 37. Round, worldfootball.net.
  11. ^ (EN) France » Ligue 1 1961/1962 » 38. Round, worldfootball.net.
  12. ^ (FR) Reims 1961/1962 - Effectif, footballdatabase.eu.
  13. ^ (FR) Saison 1961/1962, pari-et-gagne.com.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) RSSSF, su rsssf.com.