Apri il menu principale

Division 1 1962-1963

edizione del torneo calcistico
Division 1 1962-1963
Competizione Division 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore LFP
Date dal 18 agosto 1962
al 26 maggio 1963
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Formula Girone unico
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Monaco
(2º titolo)
Retrocessioni Grenoble
FC Nancy
Montpellier
Olympique Marsiglia
Statistiche
Miglior marcatore Francia Serge Masnaghetti (35)
Incontri disputati 380
Gol segnati 1 186 (3,12 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1961-1962 1963-1964 Right arrow.svg

La Division 1 1962-1963 è stata la 25ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputato tra il 18 agosto 1962 e il 26 maggio 1963 e concluso con la vittoria del Monaco, al suo secondo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Serge Masnaghetti (Valenciennes) con 35 reti.

StagioneModifica

AvvenimentiModifica

Il girone di andata fu caratterizzato dalla lotta al vertice fra diverse squadre: inizialmente fu lo Stade Reims ad assumere il comando solitario della classifica[1], poi sopraggiunse un enorme gruppo di squadre dalle quali si staccarono, in ordine cronologico, il Bordeaux per due giornate[2], il Rennes[3], nuovamente lo Stade Reims[4], il Nizza[5] e infine l'Olympique Lione, che giunse al giro di boa detenendo il comando solitario.[6] Anche l'inizio del girone di ritorno vide diverse squadre contendersi la vetta della graduatori con il Sedan-Torcy che, dalla ventitreesima giornata, assunse il comando della classifica[7] occupandolo per diverse gare. Nel frattempo si accreditò come rivale principale della capolista il Monaco, che fino ad allora era rimasto a ridosso della lotta al titolo: la rimonta venne completata alla trentunesima[8], mentre il sorpasso avvenne dopo due gare[9]. Di lì fino alla fine i monegaschi presero il largo, mentre le altre concorrenti continuavano ad alternarsi al secondo posto: il verdetto del campionato avvenne con un turno di anticipo, grazie ai quattro punti di vantaggio che il Monaco aveva sullo Stade Reims[10].

Gli ultimi verdetti in zona retrocessione videro il declassamento del Grenoble e del FC Nancy, che nel corso del torneo non riuscirono mai ad avere ragione delle altre avversarie. Chiusero la classifica il Montpellier e l'Olympique Marsiglia, retrocesse rispettivamente con una[10] e due gare di anticipo[11].

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Monaco 50 38 20 10 8 77 44 +33
2. Stade Reims 47 38 19 9 10 79 52 +27
3. Sedan-Torcy 46 38 19 8 11 68 46 +22
4. Bordeaux 45 38 15 15 8 63 38 +25
5. Olympique Lione 43 38 15 13 10 52 41 +11
6. Nîmes 42 38 16 10 12 67 47 +20
7. Tolosa 42 38 16 10 12 64 52 +12
8. Rouen 42 38 18 6 14 59 57 +2
9. Valenciennes 41 38 13 15 10 60 45 +15
10. RC Parigi 41 38 14 13 11 80 71 +9
11. Rennes 41 38 14 13 11 69 71 -2
12. Nizza 38 38 14 10 14 64 79 -15
13. Angers 37 38 13 11 14 51 64 -13
14. Strasburgo 34 38 9 16 13 54 63 -9
15. Stade Français 32 38 11 10 17 54 70 -16
16. Lens 30 38 10 10 18 60 67 -7
  17. Grenoble 28 38 7 14 17 36 61 -25
  18. FC Nancy 28 38 9 10 19 37 66 -29
  19. Montpellier 27 38 9 9 20 50 77 -27
  20. Olympique Marsiglia 26 38 9 8 21 42 75 -33

Legenda:

      Campione di Francia e ammessa alla Coppa dei Campioni 1963-1964.
      Ammesse alla Coppa delle Coppe 1963-1964.
      Ammesso in Coppa delle Fiere 1963-1964
      Retrocesse in Division 2 1963-1964.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Squadra campioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Association Sportive de Monaco Football Club 1962-1963.
Formazione tipo Giocatori (presenze)[12]
  Jean-Claude Hernandez (37)
  Armand Forcherio (26)
  Marcel Artelesa (38)
  Georges Thomas (29)
  Henri Biancheri (34)
  Michel Hidalgo (38)
  Théodore Szkudlapski (32)
  Yvon Douis (36)
  Lucien Cossou (33)
  Bart Carlier (18)
  Karimou Djibrill (33)
Altri giocatori: Jean-Marie Courtin (17), André Hess (16), Georges Taberner (16), Georges Casolari (8), Jean-Claude Girod (5), Claude Peretti (1), Raymond Sottimano (1)

NoteModifica

  1. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 2. Round, worldfootball.net.
  2. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 5. Round, worldfootball.net.
  3. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 7. Round, worldfootball.net.
  4. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 14. Round, worldfootball.net.
  5. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 15. Round, worldfootball.net.
  6. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 19. Round, worldfootball.net.
  7. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 23. Round, worldfootball.net.
  8. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 31. Round, worldfootball.net.
  9. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 33. Round, worldfootball.net.
  10. ^ a b (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 37. Round, worldfootball.net.
  11. ^ (EN) France » Ligue 1 1962/1963 » 36. Round, worldfootball.net.
  12. ^ (FR) Saison 1962/1963, pari-et-gagne.com.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) RSSSF, su rsssf.com.