Apri il menu principale

Division 1 1969-1970

edizione del torneo calcistico
Division 1 1969-1970
Competizione Division 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 32ª
Organizzatore LFP
Date dal 5 agosto 1969
al 23 giugno 1970
Luogo Francia Francia
Partecipanti 18
Formula Girone unico
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Saint-Étienne
(6º titolo)
Retrocessioni Rouen
Statistiche
Miglior marcatore Francia Hervé Revelli (28)
Incontri disputati 306
Gol segnati 973 (3,18 per incontro)
Pubblico 4 680 044
(15 294 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1968-1969 1970-1971 Right arrow.svg

La Division 1 1969-1970 è stata la 33ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputato tra il 5 agosto 1969 e il 23 giugno 1970 e concluso con la vittoria dell'Saint-Étienne, al suo sesto titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Hervé Revelli (Saint-Étienne) con 28 reti.

StagioneModifica

NovitàModifica

Per consentire l'allargamento del lotto delle squadre partecipanti a venti, le posizioni valide per la retrocessione diretta furono limitate all'ultimo posto. Venne ripristinata la formula dei playoff interdivisionali abolita due stagioni prima, con la terzultima e la penultima che avrebbero affrontato in un girone all'italiana la seconda e la terza classificata di seconda divisione.

AvvenimentiModifica

Il campionato vide il dominio del Saint-Étienne, che alla quinta giornata vanificò la partenza positiva dell'Olympique Lione e andò in fuga, arrivando a giro di boa imbattuto e con sette punti di vantaggio sul Bordeaux. Aumentando ulteriormente il vantaggio durante il girone di ritorno, i Verts si assicurarono la vittoria del campionato con quattro gare di anticipo e 10 punti di distacco sull'Olympique Marsiglia. A fondo classifica, il Valenciennes retrocesse direttamente mentre l'Ajaccio e il Bastia guadagnarono l'accesso ai playoff interdivisionali, vinti da questi ultimi.

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Saint-Étienne 56 34 25 6 3 88 30 +58
2. Olympique Marsiglia 45 34 18 9 7 75 41 +34
3. Sedan 42 34 17 8 9 54 42 +12
4. Angoulême 38 34 12 14 8 53 43 +10
5. Strasburgo 36 34 15 6 13 65 55 +10
6. Bordeaux 36 34 13 10 11 54 48 +6
7. Angers 35 34 13 9 12 53 53 0
8. Metz 34 34 13 8 13 50 44 +6
9. Sochaux 34 34 12 10 12 48 55 -7
10. Nantes 33 34 13 7 14 62 56 +6
11. Nîmes 32 34 13 6 15 60 55 +5
  12. Rouen 32 34 10 12 12 41 45 -4
13. Red Star 30 34 11 8 15 45 67 -22
14. Rennes 29 34 9 11 14 52 73 -21
15. Olympique Lione 28 34 12 4 18 57 78 -21
  16. Ajaccio 26 34 11 4 19 34 51 -17
  17. Bastia 24 34 10 4 20 50 74 -24
18. Valenciennes 22 34 8 6 20 32 63 -31

Legenda:

      Campione di Francia e ammessa alla Coppa dei Campioni 1970-1971
      Ammesse alla Coppa delle Coppe 1970-1971
      Ammesse alla Coppa delle Fiere 1970-1971
   Partecipa allo spareggio promozione-retrocessione.
      Retrocesse in Division 2 1970-1971

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:

  • Differenza reti generale.

Squadra campioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Association Sportive de Saint-Étienne 1969-1970.
Formazione tipo Giocatori (presenze)[1]
  Georges Carnus (30)
  Georges Polny (28)
  Vladimir Durković (24)
  José Broissart (15)
  Bernard Bosquier (34)
  Aimé Jacquet (23)
  Roland Mitoraj (19)
  Georges Bereta (32)
  Jean-Michel Larqué (28)
  Hervé Revelli (31)
  Salif Keïta (31)
Altri giocatori: Francis Camerini (22), Robert Herbin (18), Spasoje Samardžić (15), Patrick Parizon (12), Gérard Farison (10), Gérard Migeon (4), José Pelletier (1), Patrick Revelli (1)

SpareggiModifica

Spareggio promozione-retrocessioneModifica

Le squadre classificatesi al 16º e al 17º posto incontrano la 2ª e la 3ª classificata di Division 2, affrontandosi in un girone all'italiana. Le prime due classificate ottengono la salvezza se iscritte in Division 1 o avanzano di categoria se partecipanti alla seconda divisione. Le ultime due sono retrocesse se militano in Division 1 o non sono promosse se iscritte in seconda serie.

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bastia 5 4 2 1 1 5 3 +2
2. Nancy 5 4 2 1 1 4 4 0
3. Ajaccio 5 4 2 1 1 8 6 +2
4. O. Avignone 1 4 0 1 3 5 9 -4

Legenda:

      Promosso in Division 1 1970-1971.
      Retrocesso in Division 2 1970-1971.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

Risultati[2] Luogo e data
O. Avignone 1-4 Bastia 20 giugno 1970
Nancy 3-1 Ajaccio 20 giugno 1970
Bastia 0-0 Nancy 24 giugno 1970
Ajaccio 4-0 O. Avignone 24 giugno 1970
O. Avignone 2-0 Ajaccio 27 giugno 1970
Nancy 2-0 Bastia 27 giugno 1970
Ajaccio 3-0 Nancy 1º luglio 1970
Bastia 4-0 O. Avignone 1º luglio 1970

StatisticheModifica

Capoliste solitarieModifica

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————
Olympique LioneSaint-Étienne
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª35ª36ª37ª38ª

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Saint-Étienne (25)
  • Minor numero di sconfitte: Saint-Étienne (3)
  • Migliore attacco: Saint-Étienne (88)
  • Miglior difesa: Saint-Étienne (30)
  • Miglior differenza reti: Saint-Étienne (+58)
  • Maggior numero di pareggi: Angoulême (14)
  • Minor numero di pareggi: Olympique Lione, Ajaccio, Bastia (4)
  • Maggior numero di sconfitte: Bastia, Valenciennes (20)
  • Minor numero di vittorie: Valenciennes (8)
  • Peggior attacco: Valenciennes (32)
  • Peggior difesa: Olympique Lione (78)
  • Peggior differenza reti: Valenciennes (-31)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
28     Hervé Revelli Saint-Étienne
24 1   Joseph Yegba Maya Olympique Marsiglia
21     Salif Keïta Saint-Étienne
20 12   Philippe Piat Strasburgo
19     Wolfgang Kaniber Strasburgo
19 6   Adolf Scherer Nîmes
17 1   André Guy Olympique Lione
17     Charly Loubet Olympique Marsiglia
17     Marc Molitor Strasburgo
16     Daniel Rodighiero Rennes
15 1   Jacques Bonnet Nîmes
15 2   Gérard Grizzetti Angoulême
15     Marc Kanyan Bastia

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica