Apri il menu principale

Divisions

album degli Starset del 2019
Divisions
ArtistaStarset
Tipo albumStudio
Pubblicazione13 settembre 2019
Durata58:25
Dischi1
Tracce13
GenereRock elettronico[1][2]
EtichettaFearless
ProduttoreDustin Bates
FormatiCD, 2 LP, download digitale
Starset - cronologia
Album precedente
(2017)
Album successivo
Singoli
  1. Manifest
    Pubblicato: 15 agosto 2019
  2. Where the Skies End
    Pubblicato: 22 agosto 2019
  3. Diving Bell
    Pubblicato: 29 agosto 2019
  4. Stratosphere
    Pubblicato: 5 settembre 2019

Divisions è il terzo album in studio del gruppo musicale statunitense Starset, pubblicato il 13 settembre 2019 dalla Fearless Records.[3]

TracceModifica

  1. A Brief History of the Future – 1:37 (Dustin Bates, Paul Trust)
  2. Manifest – 4:27 (Dustin Bates, Daniel Ticotin, Michael Russo)
  3. Echo – 3:36 (Dustin Bates, Daniel Ticotin, Michael Russo)
  4. Where the Skies End – 6:33 (Dustin Bates, Paul Trust)
  5. Perfect Machine – 5:23 (Dustin Bates, Paul Trust)
  6. Telekinetic – 5:12 (Dustin Bates, Joe Rickard)
  7. Stratosphere – 4:17 (Dustin Bates, Joe Rickard)
  8. Faultline – 3:36 (Dustin Bates, Stephen Aiello)
  9. Solstice – 5:41 (Dustin Bates, Paul Trust)
  10. Trials – 4:18 (Dustin Bates, Johnny Lee Andrews)
  11. Waking Up – 3:49 (Dustin Bates, Stephen Aiello)
  12. Other Worlds Than These – 4:18 (Dustin Bates, Joe Rickard, Lucio Rubino)
  13. Diving Bell – 5:38 (Dustin Bates, Joe Rickard)

FormazioneModifica

Gruppo
  • Dustin Bates – voce, cori
  • Ron DeChant – cori
  • Brock Richards – cori
Altri musicisti
  • Joe Rickard – programmazione, batteria (traccia 12)
  • Alex Niceford – programmazione
  • Igor Khoroshev – programmazione aggiuntiva
  • Niels Nielsen – programmazione aggiuntiva
  • Paul Trust – programmazione aggiuntiva, musica negli interludi
  • Randy Torres – sound design negli interludi
  • David Davidson – arrangiamento strumenti ad arco e violino (eccetto 7 e 12)
  • JR Bareis – chitarra (eccetto traccia 12)
  • Lucio Rubino – basso, chitarra (traccia 12)
  • Luke Holland – batteria (eccetto traccia 12)
  • Conni Ellisor – violino (eccetto 7 e 12)
  • Karen Winkelmann – violino (eccetto 7 e 12)
  • Janet Darnall – violino (eccetto 7 e 12)
  • Conni Ellisor – violino (eccetto 7 e 12)
  • Betsy Lamb – viola (eccetto 7 e 12)
  • Simona Russo – viola (eccetto 7 e 12)
  • Carole Rabinowitz – violoncello (eccetto 7 e 12)
  • Sari Reist – violoncello (eccetto 7 e 12)
Produzione
  • Dustin Bates – produzione
  • Joe Rickard – coproduzione (traccia 2), ingegneria del suono, montaggio digitale, ingegneria della chitarra
  • Nick Chiari – coproduzione (traccia 11)
  • Dan Lancaster – missaggio
  • Rhys May – assistenza al missaggio
  • Paul DeCarli – montaggio digitale
  • Taylor Pollert – registrazione strumenti ad arco
  • Dave Schiffman – ingegneria della batteria
  • Mike Poltnikoff – ingegneria della chitarra, ingegneria della batteria (traccia 12)
  • Michael Closson III – assistenza tecnica
  • Niel Nielsen – mastering

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Jason Pettigrew, Starset deliver a metallic sci-fi experience on "Divisions", Alternative Press, 13 settembre 2019. URL consultato il 14 settembre 2019.
  2. ^ (EN) Jeannie Blue, Starset - Divisions (Album Review), Cryptic Rock, 9 settembre 2019. URL consultato l'11 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Chad Childers, Starset Announce 'DIVISIONS' Album, Reveal 'MANIFEST' Video, Loudwire, 15 agosto 2019. URL consultato l'11 settembre 2019.
  4. ^ (EN) Official Album Downloads Chart Top 100: 20 September 2019 - 26 September 2019, Official Charts Company. URL consultato il 24 settembre 2019.
  5. ^ (EN) Official Rock & Metal Albums Chart Top 40: 20 September 2019 - 26 September 2019, Official Charts Company. URL consultato il 24 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Official Scottish Albums Chart Top 100: 20 September 2019 - 26 September 2019, Official Charts Company. URL consultato il 24 settembre 2019.
  7. ^ (EN) Starset - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 24 settembre 2019.
  8. ^ (EN) Starset - Chart history (Alternative Albums), Billboard. URL consultato il 24 settembre 2019.
  9. ^ (EN) Starset - Chart history (Hard Rock Albums), Billboard. URL consultato il 24 settembre 2019.
  10. ^ (EN) Starset - Chart history (Top Rock Albums), Billboard. URL consultato il 24 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock