Apri il menu principale
Djedefptah / Ptahdjedef
Re dell'Alto e Basso Egitto
Incoronazione intorno al 2510 a.C.[1]
Predecessore Shepseskaf?
Successore Userkaf? (V dinastia)
Morte intorno al 2510 a.C.[1]
Dinastia IV dinastia egizia

Djedefptah, o Ptahdjedef (... – ...), potrebbe essere stato un faraone della IV dinastia egizia.

Indice

BiografiaModifica

Forse ultimo sovrano della dinastia[2][3], la sua esistenza è attestata solamente dalla lista di Manetone, nella forma riportata da Sesto Africano, che pone al termine della IV dinastia un Thampththis, nome che non è possibile mettere in relazione con nessun altro sovrano della dinastia e che potrebbe essere una deformazione del nome egizio Djedefptah o Ptahdjedef (ḏd =f pth).

Un'ulteriore circostanza che renderebbe possibile questa ipotesi è quella che il Canone Reale risulta danneggiato proprio nella parte riguardante la fine della IV dinastia e l'attuale disposizione dei frammenti lascia spazio, dopo Menkaura (Micerino), ad un ulteriore sovrano.
Allo stato attuale delle conoscenze mancano però del tutto riscontri archeologici che possano confermare queste ipotesi.

NoteModifica

  1. ^ a b Cimmino, op. cit. p. 468
  2. ^ Grimal, op. cit. p. 95
  3. ^ Gardiner , op. cit. p. 396

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica