Documento di identità

documento utilizzato per identificare una persona

Per documento di identità (o documento di riconoscimento) si intende un documento emesso da una autorità Statale (generalmente la pubblica amministrazione) asseverante l'identità del suo portatore.

ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Documento di riconoscimento in Italia.

Secondo il Decreto del presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, articolo 35, in Italia sono documenti di identità, se muniti di fotografia e rilasciati da una amministrazione dello Stato, la carta di identità ed ogni altro documento munito di fotografia rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, dall’amministrazione competente dello Stato italiano o di altri Stati, con la finalità prevalente di dimostrare l’identità personale del suo titolare.

A titolo esemplificativo, possiamo ricordare:

NoteModifica

  1. ^ La Tessera di Riconoscimento Mod. AT Viene rilasciata ai dipendenti civili e militari dello Stato in attività di servizio ed in quiescenza. La Tessera di Riconoscimento Mod. BT Viene rilasciata: 1. al coniuge del dipendente civile o militare in attività di servizio ed in quiescenza, 2. ai figli minori degli anni 21 del dipendente civile o militare dello Stato in attività di servizio ed in quiescenza, 3. ai figli maggiori degli anni 21 inabili a proficuo lavoro a carico del dipendente civile o militare dello Stato in attività di servizio ed in quiescenza.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 10467 · LCCN (ENsh85064144 · GND (DE4173883-4 · BNF (FRcb119718102 (data) · J9U (ENHE987007538411305171
  Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto