Dominic Parsons

skeletonista britannico
Dominic Parsons
Dominic Parsons (GBR) Pyeongchang 2018.jpg
Parsons con medaglia di bronzo olimpica vinta a Pyeongchang 2018
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 185 cm
Peso 90 kg
Skeleton Skeleton pictogram.svg
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 febbraio 2018

Dominic Edward Parsons detto Dom (Londra, 8 settembre 1987) è un skeletonista britannico, medaglia di bronzo ai giochi olimpici di Pyeongchang 2018.

Parsons (a destra) sul podio olimpico di Pyeongchang 2018, con Yun Sung-bin (al centro, oro), e Nikita Tregubov (argento)

BiografiaModifica

Prima di dedicarsi allo skeleton, Parsons praticava l'atletica leggera nella specialità dei 400 metri piani. Venne avvicinato al nuovo sport da Adam Pengilly, anch'egli skeletonista di livello internazionale, che nel 2007 gli propose di partecipare a un test. Iniziò quindi a gareggiare nel 2008 per la squadra nazionale britannica, competendo per diverse stagioni in Coppa Europa e in Coppa Intercontinentale e nelle categorie giovanili dove non andò oltre due quarti posti ai mondiali juniores, ottenuti nel 2009 e nel 2010.

Debuttò in Coppa del Mondo nella stagione 2012/13 (17º a La Plagne) e ottenne il suo primo podio il 29 novembre 2013 a Calgary (3º). In classifica generale detiene quale miglior piazzamento il quinto posto ottenuto nel 2015/16.

Ha partecipato a due edizioni dei giochi olimpici invernali: a Soči 2014 si classificò decimo nel singolo mentre a Pyeongchang 2018 vinse la medaglia di bronzo.

Ha inoltre preso parte a quattro edizioni dei campionati mondiali, ottenendo quali migliori risultati il settimo posto nella gara individuale e l'ottavo in quella a squadre, entrambi raggiunti a Winterberg 2015. Nelle rassegne europee ha totalizzato l'ottavo posto in tre occasioni: a La Plagne 2015, a Sankt Moritz 2016 e a Winterberg 2017.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5º nel 2015/16.
  • 1 podio (nello skeleton):
    • 1 terzo posto.

Circuiti minoriModifica

Coppa EuropaModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 11º nel 2008/09;
  • 1 podio (nel singolo):
    • 1 vittoria.

Coppa IntercontinentaleModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5º nel 2010/11;
  • 4 podi (nel singolo):
    • 1 vittoria;
    • 2 secondi posti;
    • 1 terzo posto.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica