Apri il menu principale
Dominic Solanke
Dominic Solanke v Maribor 2014.jpg
Solanke con la maglia del Chelsea nel 2014.
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 186 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, Ala
Squadra Bournemouth
Carriera
Giovanili
2004-2015 Chelsea
Squadre di club1
2014-2015Chelsea 0 (0)
2015-2016Vitesse25 (7)
2016-2017Chelsea0 (0)
2017-2019 Liverpool21 (1)
2019- Bournemouth10 (0)
Nazionale
2012-2013Inghilterra Inghilterra U-166 (1)
2013-2014Inghilterra Inghilterra U-1714 (11)
2014-2015Inghilterra Inghilterra U-187 (2)
2015-2016Inghilterra Inghilterra U-1910 (2)
2016-Inghilterra Inghilterra U-2015 (10)
2015-Inghilterra Inghilterra U-213 (0)
2017-Inghilterra Inghilterra1 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-17
Oro Malta 2014
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Oro Corea del Sud 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 aprile 2019

Dominic Ayodele Solanke-Mitchell, noto semplicemente come Dominic Solanke (Basingstoke, 14 settembre 1997), è un calciatore inglese, attaccante o ala del Bournemouth.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Solanke può giocare sulla tre-quarti campo o come ala, anche se la sua posizione naturale è quella di attaccante. L'ex attaccante del Chelsea Tore André Flo ne ha esaltato l'impegno, la velocità e la prestanza fisica.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

ChelseaModifica

Prodotto del vivaio del club londinese, fu aggregato alla prima squadra del Chelsea dall'allora manager José Mourinho nella stagione 2014-2015, dopo aver segnato 20 gol in 25 partite per la squadra giovanile[2] nella stagione precedente. Dopo essere stato convocato in panchina per una partita di campionato contro il Crystal Palace, il 21 ottobre 2014 fece il suo esordio con la prima squadra sostituendo Oscar in una partita di Champions League contro il Maribor,[3] divenendo così il più giovane giocatore del Chelsea a giocare in questa competizione. Tuttavia, dopo il rientro dall'infortunio di Diego Costa, Solanke venne riaggregato alle giovanili, dove ritrovò la sua vena realizzativa.

Prestito al Vitesse e ritorno al ChelseaModifica

Il 4 agosto 2015 Solanke passa al Vitesse[4] con la formula del prestito annuale. Debutta con gli olandesi il 23 agosto successivo, entrando al minuto 79 nella partita contro il Feyenoord (partita vinta dal Vitesse per 2 reti a 0), e mette a segno il suo primo gol da professionista una settimana dopo, nella vittoria per 4-1 sul Cambuur.[5] Dopo aver segnato 7 reti in 25 partite con gli olandesi fa ritorno al Chelsea. Nonostante il buon rendimento nel periodo al Vitesse, le trattative per il rinnovo del suo contratto con i Blues non vanno a buon fine.

Dopo aver rifiutato alcune proposte di prestito, viene aggregato da Antonio Conte alla prima squadra come terzo attaccante dietro a Diego Costa e Michy Batshuayi. In tutta la stagione viene convocato dal manager una sola volta (il 23 agosto 2016 per la partita di Coppa di Lega contro il Bristol Rovers) e non gioca neppure un minuto in prima squadra in nessuna competizione.[6]

LiverpoolModifica

Il 30 maggio 2017 viene confermato l'accordo tra Solanke e il Liverpool,[7] a partire dal 1º luglio 2017, ossia la scadenza del suo precedente contratto col Chelsea.

BournemouthModifica

Il 4 Gennaio 2019 diventa ufficialmente un giocatore del Bournemouth, per una cifra pari a 25 milioni di sterline (19+bonus da 6 milioni) equivalenti a 28 milioni di euro.

NazionaleModifica

Ha rappresentato l'Inghilterra in tutte le nazionali giovanili fino all'Under-21. Tuttavia, grazie alle sue origini familiari, potrebbe giocare anche per la Nigeria. Convocato per i Mondiali Under-20 in Corea del Sud, l'8 giugno segna una doppietta all'Italia che permette all'Inghilterra di vincere 1-3 e conquistare l'accesso alla finale del torneo.[8]

StatisticheModifica

Presenze nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 27 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-2015   Chelsea PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 1 0 - - - 1 0
2015-2016   Vitesse ED 25 7 CO 1 0 - - - - - - 26 7
2016-2017   Chelsea PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 0 0
Totale Chelsea 0 0 0 0 1 0 - - 1 0
2017-2018   Liverpool PL 21 1 FACup+CdL 1+1 0+0 UCL 4 0 - - - 27 1
2018- gen. 2019 PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 0 0 - - - 0 0
Totale Liverpool 21 1 2 0 4 0 - - 27 1
gen.-giu. 2019   Bournemouth PL 10 0 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 10 0
Totale carriera 56 8 3 0 5 0 - - 64 8

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Nazionale maggioreModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2017 Londra Inghilterra   0 – 0   Brasile Amichevole -   75’
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Dominic Solanke backed to succeed at Chelsea by Tore Andre Flo, in Sky Sports. URL consultato il 31 maggio 2017.
  2. ^ (EN) Vincent Ralph, Five facts about Chelsea player Dominic Solanke, in Here Is The City. URL consultato il 31 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Chelsea 6-0 NK Maribor, in BBC Sport, 21 ottobre 2014. URL consultato il 31 maggio 2017.
  4. ^ (EN) Solanke loaned to Vitesse, su www.chelseafc.com. URL consultato il 31 maggio 2017.
  5. ^ (NL) Cookiemelding - LC.nl, su www.lc.nl. URL consultato il 31 maggio 2017.
  6. ^ (EN) Chelsea reopen talks with Dominic Solanke as youngster risks stalling his career, in The Telegraph. URL consultato il 31 maggio 2017.
  7. ^ Dominic Solanke leaves Chelsea to sign with Liverpool, in ESPNFC.com. URL consultato il 31 maggio 2017.
  8. ^ I migliori talenti del calcio mondiale: Dominic Solanke, su SpazioCalcio.it, 9 giugno 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica