Apri il menu principale
Don
River Don near Alford.jpg
Il fiume Don con Castle Forbes vicino ad Alford, Aberdeenshire
StatoRegno Unito Regno Unito
Regioni/aree/distrettiScozia
ConteeAberdeenshire
Lunghezza131 km
Portata media20,64 m³/s(misurata a Parkhill, Dyce)
Bacino idrografico1 312 km²
Altitudine foce0 m s.l.m.(Mare del nord)
NasceLadder Hills
SfociaBridge of Don, Aberdeen
57°10′33.6″N 2°04′37.2″W / 57.176°N 2.077°W57.176; -2.077Coordinate: 57°10′33.6″N 2°04′37.2″W / 57.176°N 2.077°W57.176; -2.077

Il fiume Don (gaelico scozzese: Deathan) è un fiume nel nord-est della Scozia. Nasce nei monti Grampiani e scorre verso est attraversando l'Aberdeenshire, fino a raggiungere il mare del Nord ad Aberdeen. Il fiume Don attraversa Alford, Kemnay, Inverurie, Kintore, and Dyce. Il suo principale affluente, il fiume Ury, sbocca nel Don ad Inverurie.

StoriaModifica

La prima menzione del fiume è riportata nel secondo secolo AC dal cosmografo Tolomeo di Alessandria come Δηουανα (Devona), col significato di Dea: ciò suggerisce che il fiume era considerato sacro. Nel 1750 la parte finale del fiume fu canalizzata spostando il suo sbocco nel mare verso nord.

IdrologiaModifica

Portata media del fiume Don in varie localita'[1]
Stazione Anno Superficie
del bacino
Portata media
Culfork 1997 103 km2 (40 mi2) 2,94 m3/s (104 cu ft/s)
Alford 1973 499 km2 (193 mi2) 10,22 m3/s (361 cu ft/s)
Haughton 1969 787 km2 (304 mi2) 14,33 m3/s (506 cu ft/s)
Parkhill (Dyce) 1969 1 273 km2 (492 mi2) 20,64 m3/s (729 cu ft/s)

I livelli e le portate del fiume sono state misurate lungo il corso del Don utilizzando idrometri sin dal 1969. L'idrometro più a valle si trova a Parkhill, nei pressi di Dyce, con una portata media di 20,64 m³/s. Questa stazione misura il 97% dei 1312 km² totali del bacino del fiume.[1][2]

Prima del 2016 i livelli e le portate massime sono state registrate durante le piene del 2002, con un livello di picco di 5,07 m a Haughton nei pressi di Inverurie, and 4,17 m a Parkhill.

NoteModifica

  1. ^ a b T J Marsh e J Hannaford, UK Hydrometric Register. Hydrological data UK series, Centre for Ecology & Hydrology, 2008, p. 15.
  2. ^ River Don, River Don Trust. URL consultato l'11 gennaio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica