Dorit Henke

attrice tedesca

Dorit Henke (19 giugno 1953[1]) è un'attrice tedesca.

Biografia

modifica

Iniziò la carriera nel 1971, dapprima in film tedeschi del genere sexploitation nello stile del falso documentario, in film italiani di genere decamerotico e in alcune commedie. Partecipò all'ultimo film di Pier Paolo Pasolini, Salò o le 120 giornate di Sodoma, e tra il 1974 e il 1975 recitò in due sceneggiati televisivi, Malombra (dove impersona Edith Steinegge) e Rosso veneziano (nel ruolo di Eva Von Brill).

Legata sentimentalmente per un periodo al cantante Mal, nel 1977 interrompe l'attività artistica ritirandosi a vita privata.

Filmografia

modifica
  1. ^ (RU) Dorit Henke, su kinopoisk. URL consultato il 28 luglio 2018.

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN311650308 · GND (DE1061723747 · WorldCat Identities (ENviaf-311650308