Dorothy Provine

attrice, cantante e ballerina statunitense

Dorothy Provine, talvolta indicata anche come Dorothy Provin (Deadwood, 20 gennaio 1935Bremerton, 25 aprile 2010), è stata un'attrice, cantante e ballerina statunitense.

Dorothy Provine nella serie TV The Roaring 20's

Biografia modifica

Nata nel Dakota del Sud, frequentò l'università di Washington, per dedicarsi in seguito al canto e alla recitazione. Iniziò la sua carriera come cantante sul finire degli anni cinquanta e debuttò sul grande schermo nel 1958 con un ruolo da protagonista nel film Femmina e mitra (1958) di William Witney.

Riscosse maggiore successo in televisione e come cantante negli anni sessanta, incidendo singoli quali He Shouldn't-a, Oughtn't-a Swang on Me, da lei stessa riproposto nella pellicola La grande corsa (1965) di Blake Edwards, e Don't Bring Lulu.

Prese parte a numerose pellicole che le diedero la celebrità, quali Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo (1963) di Stanley Kramer, Scusa, me lo presti tuo marito? (1964) di David Swift, F.B.I. - Operazione gatto (1965) di Robert Stevenson, La grande corsa (1965) di Blake Edwards e L'incredibile furto di Mr. Girasole (1968) di Jerry Paris. Attrice brillante e spiritosa, Dorothy Provine si propose sugli schermi con caratteristiche a metà strada tra la prorompente sensualità di Marilyn Monroe e la candida innocenza di Sandra Dee.

Sposatasi nel 1969 con il regista Robert Day, dal quale ebbe una figlia all'inizio degli anni Settanta, si ritirò quasi del tutto dal mondo dello spettacolo, concedendosi qualche apparizione da guest-star sul piccolo schermo soltanto nei decenni successivi. Morì nel 2010 all'età di 75 anni a causa di un enfisema[1].

Filmografia modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Doppiatrici italiane modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) latimes.com, http://www.latimes.com/local/obituaries/la-me-0430-dorothy-provine-20100430-story.html. URL consultato il 23 marzo 2017.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN14973587 · ISNI (EN0000 0001 1598 8486 · Europeana agent/base/157174 · LCCN (ENno89012532 · GND (DE1130618439 · BNE (ESXX1409772 (data) · BNF (FRcb14041570b (data)