Dove andiamo, signora?

film del 1942 diretto da Gian Maria Cominetti, Ernst Marischka
Dove andiamo signora?
Titolo originaleDove andiamo signora?
Paese di produzioneItalia
Anno1942
Durata82 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaGian Maria Cominetti ed Ernst Marischka
SoggettoErnst Marischka
SceneggiaturaErnst Marischka
ProduttoreElica - XX Secolo
Distribuzione in italianoI.C.I.
FotografiaFranco Pesce e Gunther L. Arko
MusicheTheo Mackeben
ScenografiaIvo Battelli e Alfredo Manzi
Interpreti e personaggi

Dove andiamo signora? è un film del 1942 diretto da Gian Maria Cominetti ed Ernst Marischka.

TramaModifica

La criticaModifica

« La vicenda appartiene al genere brioso, indiavolato e birbone dell'immediato dopoguerra dell'altra guerra, quando i commediografi favoleggiavano su inverosimili avventure di dattilografe che diventavano principesse e di conti mascherati da domestici; appartiene a un genere dal quale è inspiegabile come certa cinematografia stenti tanto ad allontanarsi. Comunque il successo c'è e il film è giudicato dagli spettatori divertente, Regista Cominetti vecchio lupo del giornalismo, le figure del film sono mosse con giovialità belle e ben illuminate...» Diego Calcagno in Film del 20 febbraio 1943.

ProduzioneModifica

Prodotto da Francesco Curato, per Elica Film - XX Secolo, il film fu girato nel 1942 negli studi della Titanus alla Farnesina.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema