Apri il menu principale

Downton Abbey (film)

film del 2019 diretto da Michael Engler
Downton Abbey
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno2019
Durata122 min
Rapporto2,39:1
Generedrammatico, storico
RegiaMichael Engler
Soggettoserie televisiva creata da Julian Fellowes
SceneggiaturaJulian Fellowes
ProduttoreJulian Fellowes, Gareth Neame, Liz Trubridge
Produttore esecutivoBrian Percival, Nigel Marchant
Casa di produzioneCarnival Film & Television
Distribuzione in italianoUniversal Pictures
FotografiaBen Smithard
MontaggioMark Day
MusicheJohn Lunn
ScenografiaDonal Woods
CostumiAnna Mary Scott Robbins
TruccoLaura Blount, Anne Oldham
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Downton Abbey è un film del 2019 diretto da Michael Engler.

La pellicola è il sequel dell'omonima serie televisiva, iniziata nel 2010 e terminata nel 2015 dopo 52 episodi.[1]

TramaModifica

1927. Una lettera con le insegne reali viene recapitata a Downton Abbey. Re Giorgio V, la Regina e il loro seguito reale verranno in visita nello Yorkshire e si tratterranno nella dimora dei Grantham per un giorno e una notte. I preparativi fervono e la servitù della casa è chiamata a fare il meglio. Persino il maggiordomo Carson, felicemente in pensione, viene richiamato in servizio. Rivalità vecchie e nuove, amori e trame politiche: tutti gli abitanti di Downton Abbey si troveranno coinvolti nel vortice causato dalla visita reale. Solo Lady Violet saprà mantenere la calma e lo spirito indomito che la contraddistinguono.

ProduzioneModifica

 
Highclere Castle, ambientazione principale della serie televisiva e del film.

SviluppoModifica

Nell'aprile 2016 è stata annunciata l’idea di un film, con Julian Fellowes come sceneggiatore.[2][3] Una sceneggiatura è stata distribuita ai membri del cast originale a inizio 2017.[4][5]

Il 13 luglio 2018, i produttori hanno confermato il film e hanno fissato l’inizio della produzione a metà 2018.[6][7]

A fine agosto 2018, è stato riportato che Brian Percival, il regista del film precedentemente annunciato, aveva abbandonato il progetto per diventare soltanto un produttore esecutivo e che Michael Engler lo avrebbe sostituto.[8][9]

CastingModifica

I ritorni di membri del cast originale come Hugh Bonneville, Elizabeth McGovern, Michelle Dockery, Laura Carmichael e Maggie Smith, è stato confermato[10][11] mentre Joanne Froggatt ha confermato il suo coinvolgimento in un annuncio separato.[12] Lily James e Ed Speleers hanno rivelato che non sarebbero stati coinvolti nel film.[13][14][15]

Nell'agosto 2018 sono stati annunciati i nuovi arrivati nel cast Imelda Staunton, Geraldine James, Tuppence Middleton, Simon Jones, David Haig, Kate Phillips e Stephen Campbell Moore.[9] Sebbene non sia stato mostrato nel trailer, i produttori hanno affermato che Simon Jones e Geraldine James avrebbero interpretato rispettivamente il Re e la Regina, mentre David Haig sarebbe apparso come il maggiordomo del re.[16]

Nel settembre 2018, è stato confermato che Matthew Goode avrebbe ripreso il suo ruolo ma solo brevemente per altri impegni,[17] mentre sono stati confermati i ritorni di Jim Carter, Brendan Coyle, Kevin Doyle, Harry Hadden-Paton, Rob James-Collier, Allen Leech, Phyllis Logan, Sophie McShera, Lesley Nicol e Penelope Wilton e la nuova entrata Max Brown.[18][19]

RipreseModifica

Le riprese del film sono iniziate nell'agosto 2018 a Londra.[20] Altre riprese vengono effettuate all'Highclere Castle, ambientazione principale della serie televisiva e a Lacock.[21] Le riprese sono terminate nel novembre 2018.[22]

PromozioneModifica

Il primo teaser trailer del film viene diffuso il 14 dicembre 2018,[23] mentre il 21 maggio 2019 viene diffuso il primo trailer.[24]

DistribuzioneModifica

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche britanniche a partire dal 13 settembre 2019, in quelle statunitensi dal 20 settembre[25] ed in quelle italiane dal 24 ottobre.[26]

AccoglienzaModifica

IncassiModifica

Nel primo weekend di programmazione nelle sale statunitensi il film si posiziona al primo posto del botteghino incassando 31 milioni di dollari.[27]

CriticaModifica

Sull'aggregatore Rotten Tomatoes il film riceve l'85% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 6,89 su 10 basato su 174 critiche;[28] su Metacritic ottiene un punteggio di 64 su 100 basato su 38 critiche,[29] mentre al CinemaScore ottiene una A.[30]

RiconoscimentiModifica

SequelModifica

Nel settembre 2019, il produttore Gareth Neame ha dichiarato che in caso di successo del film potrebbe arrivare un sequel.[32]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Cecilia Rodriguez, Downton Abbey Is Returning, With The Original Cast, To The Movies, Forbes, 15 luglio 2018. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Elizabeth Grice, Downton creator Julian Fellowes: 'Why the personal attacks hurt so much', in The Telegraph, 10 aprile 2016. URL consultato il 27 luglio 2019.
  3. ^ (EN) Fellowes: I'm plotting Downton film, su BBC News. URL consultato il 27 luglio 2019.
  4. ^ (EN) Downton movie 'could be shot this year', 20 marzo 2017. URL consultato il 27 luglio 2019.
  5. ^ (EN) Downton Abbey's Phyllis Logan reveals production on the movie begins "any minute now", su Radio Times. URL consultato il 27 luglio 2019.
  6. ^ (EN) Downton Abbey film (finally) confirmed, 13 luglio 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  7. ^ (EN) Catherine Shoard, Downton Abbey film confirmed to shoot this summer with series cast returning, in The Guardian, 13 luglio 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  8. ^ (EN) Adam Chitwood, ‘Downton Abbey’ Movie Due to Begin Filming as Cast Grows, Director Replaced, su Collider, 31 agosto 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  9. ^ a b (EN) Dave McNary, Dave McNary, Imelda Staunton, Geraldine James Join ‘Downton Abbey’ Movie, su Variety, 30 agosto 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  10. ^ (EN) Condé Nast, It’s Happening: Downton Abbey’s Original Cast Is Reuniting for a Movie, su Vanity Fair. URL consultato il 27 luglio 2019.
  11. ^ (EN) Maggie Smith, 83, to Return for Downton Abbey Big Screen Movie Alongside TV Show’s Main Cast, su PEOPLE.com. URL consultato il 27 luglio 2019.
  12. ^ (EN) A 'Downton Abbey' Movie Is Coming and Joanne Froggatt and Michelle Dockery Are Beyond Excited About It, su Access. URL consultato il 27 luglio 2019.
  13. ^ (EN) Lily James Reveals Why There's 'No Space' for Her in Downton Abbey Movie, su PEOPLE.com. URL consultato il 27 luglio 2019.
  14. ^ (EN) Corrine Corrodus, Lily James will not be returning for the Downton Abbey movie, in The Telegraph, 16 luglio 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  15. ^ (EN) Megan Davies, Here's another Downton star who won't be in the movie, su Digital Spy, 11 novembre 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  16. ^ 'Downton Abbey' is back with an all-new movie trailer, su Journal Post, 24 maggio 2019. URL consultato il 27 luglio 2019.
  17. ^ (EN) Matthew Goode confirmed for Downton Abbey movie – but he says he will only be "popping in at the end", su Radio Times. URL consultato il 27 luglio 2019.
  18. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Downton Abbey’ Movie Sets Fall 2019 Opening, su Deadline, 19 settembre 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  19. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Downton Abbey’ Movie Adds ‘The Royals’ Max Brown, su Deadline, 27 settembre 2018. URL consultato il 27 luglio 2019.
  20. ^ (EN) The Downton Abbey Movie Has Officially Started Filming, cinemablend.com, 1º settembre 2018. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  21. ^ (EN) Downton stars return to Lacock for movie filming, su The Wiltshire Gazette and Herald. URL consultato il 27 luglio 2019.
  22. ^ (EN) Allen Leech on Making ‘Bohemian Rhapsody’ and the ‘Downton Abbey’ Movie, collider.com, 8 novembre 2018. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  23. ^   Focus Features, DOWNTON ABBEY - Official Teaser Trailer [HD] - Only In Theaters 2019, su YouTube, 14 dicembre 2018. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  24. ^   Universal Pictures, Downton Abbey - Trailer Ufficiale (Focus Features) HD, su YouTube, 21 maggio 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.
  25. ^ (EN) Kylie Hemmert, The Teaser Trailer for the Downton Abbey Movie Debuts, comingsoon.net, 14 dicembre 2018. URL consultato il 14 dicembre 2018.
  26. ^ Andrea Francesco Berni, Downton Abbey, online quattro poster del film: “Vi stavamo aspettando”, su badtaste.it, 27 marzo 2019. URL consultato il 27 marzo 2019.
  27. ^ Andrea Francesco Berni, Downton Abbey vince il weekend con 31 milioni di dollari - Box-Office USA, su badtaste.it, 23 settembre 2019. URL consultato il 23 settembre 2019.
  28. ^ (EN) Downton Abbey, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 22 settembre 2019.  
  29. ^ (EN) Downton Abbey, su Metacritic, CBS Interactive Inc.. URL consultato il 22 settembre 2019.  
  30. ^ Andrea Francesco Berni, Downton Abbey batte Rambo: Last Blood venerdì, esordio sopra le aspettative - Box-Office USA, su badtaste.it, 22 settembre 2019. URL consultato il 22 settembre 2019.
  31. ^ (EN) Patrick Hipes, Hollywood Film Awards 2019 Winners List (So Far): Antonio Banderas, Renée Zellweger, Al Pacino, Laura Dern,’Endgame’, More – Update, su deadline.com, 22 ottobre 2019. URL consultato il 27 ottobre 2019.
  32. ^ Andrea Bedeschi, Downton Abbey: il film che sembrava impossibile da realizzare e che potrebbe anche avere un sequel, su badtaste.it, 18 settembre 2019. URL consultato il 18 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica