Dreiländerspitze

Dreiländerspitze
06 Hauptgipfel Dreiländerspitze vom Vorgipfel, Ortler links, Cima di Piazzi rechts dahinter.jpg
StatiSvizzera Svizzera
Austria Austria
RegioneGrigioni Grigioni
Tirolo Tirolo
Vorarlberg Vorarlberg
Altezza3 197 m s.l.m.
Prominenza306 m
Isolamento1,9 km
CatenaAlpi
Coordinate46°51′04″N 10°08′41.2″E / 46.851111°N 10.144778°E46.851111; 10.144778
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Dreiländerspitze
Dreiländerspitze
Mappa di localizzazione: Alpi
Dreiländerspitze
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Centro-orientali
SezioneAlpi Retiche occidentali
SottosezioneAlpi del Silvretta, del Samnaun e del Verwall
SupergruppoGruppo del Silvretta
GruppoCatena Silvrettahorn-Piz Buin-Augstenberg
SottogruppoGruppo Dreiländerspiz-Piz Cotscen
CodiceII/A-15.VI-A.2.c/a

Il Dreiländerspitze (3 197 m s.l.m.) è una montagna del Gruppo del Silvretta nelle Alpi Retiche occidentali che si trova al confine tra la Svizzera (Canton Grigioni) e l'Austria (Vorarlberg e Tirolo).

DescrizioneModifica

 
La montagna vista da nord.

Il suo nome Dreiländerspitze significa picco di tre paesi e si riferisce al fatto che si trovasse al un punto di incontro tra i territori delle tre antiche tribù (retoromanze o romancio, Bavarii e Alamanni). È anche sullo spartiacque tra il Reno e il Danubio. La sua prima salita documentata fu quella dell'alpinista tedesco Theodor Petersen, accompagnato da due abitanti del luogo avvenuta il 14 luglio 1870, sebbene alcune fonti riportano che sarebbe stato precedentemente scalato da geometri negli anni 1850. Gli insediamenti più vicini sono Galtür a 14 km a nord e Guarda a 9 km a sud.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica