Druga liga Srbije i Crne Gore 2003-2004

Druga liga 2003-2004
Druga liga Srbije i Crne Gore 2003-2004
Competizione Druga liga Srbije i Crne Gore
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 12ª (ultima)
Organizzatore FSSCG
Date dal 17 agosto 2003
al 13 giugno 2004
Luogo Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Partecipanti 40
Formula 4 gironi all'italiana
Risultati
Vincitore finale non disputata
Promozioni Radnički Belgrado
Čukarički Stankom
Hajduk Belgrado
Budućnost
Retrocessioni 15 squadre retrocesse
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002-03 Serbia
Montenegro
Right arrow.svg

La Druga liga Srbije i Crne Gore 2003-2004, conosciuta anche come Druga liga 2003-2004, è stata la dodicesima ed ultima edizione della seconda divisione del campionato di calcio della Repubblica Federale di Jugoslavia/Serbia e Montenegro, la 58ª come Druga liga jugoslava.

Nel periodo 2002-2004 vi è stata una riduzione degli organici per migliorare la qualità dei campionati. Vi sono state molte fusioni o rilevamenti di titolo sportivo facilitati dai nuovi ricchi proprietari di piccole realtà sportive che volevano saltare le tappe per la scalata alla massima divisione, questo ha portato al ridimensionamento delle "piazze" storiche di Zrenjanin, Subotica, Užice, Novi Pazar e Kragujevac.[1]

Dalla stagione successiva il torneo si scinderà nella Prva Liga Srbija (la seconda divisione per le squadre della Serbia) e Prva crnogorska fudbalska liga (la seconda divisione delle squadre del Montenegro).

FormulaModifica

Vi sono quattro gironi: tre serbi ed uno montenegrino da 10 squadre ciascuno[2][3]. Vengono disputate due volte l'andata e due volte il ritorno, per un totale di 36 giornate.

Vengono promosse le vincitrici dei 4 gironi. Questa è l'ultima edizione della Druga liga: dalla stagione successiva le squadre serbe e montenegrine faranno due tornei separati (ambedue denominati Prva liga), anticipando di due anni la scissione fra Serbia e Montenegro.

Girone NordModifica

 
Belgrado (2)
Novi Sad (2)
Vrbas
Bečej
Apatin
Srbobran
Lukićevo
Zrenjanin
Ubicazione delle squadre della Druga liga Nord 2003-04

ProfiliModifica

Squadra Città Stadio Stagione 2002-03
Pos. Divisione
Mladost Apatin Apatin SC Rade Svilar Druga liga Nord
Radnički Belgrado Novi Beograd, Belgrado SC Radnički
Novi Sad Novi Sad Stadion Detelinara
Veternik Novi Sad Stadion FK Veternik
E.L.A.N. Srbobran Stadion FK Srbobran
Mladost Lukićevo Lukićevo, Zrenjanin Stadion FK Mladost
Vrbas Vrbas Stadion kraj Šlajza
Bečej Bečej Gradski stadion
Proleter Zrenjanin Zrenjanin Karađorđev Park Srpska liga Vojvodina
Bežanija Novi Beograd, Belgrado Stadion Bežanije Srpska liga Beograd

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Radnički Belgrado 86 36 27 5 4 77 25 +52
2. Mladost Apatin 73 36 21 10 5 79 32 +47
3. Novi Sad 71 36 21 8 7 63 35 +28
4. Bežanija 68 36 21 5 10 72 49 +23
5. Proleter Zrenjanin 62 36 19 5 12 58 38 +20
  6. Mladost Lukićevo 56 36 16 8 12 57 41 +16
  7. ELAN Srbobran 31 36 9 4 23 33 83 −50
  8. Veternik 29 36 8 5 23 44 71 −27
  9. Vrbas 19 36 4 7 25 23 69 −46
  10. Bečej 15 36 4 3 29 33 96 −63

Legenda:
      Promossa in Prva liga Srbije i Crne Gore 2004-2005.
   Partecipa agli spareggi promozione/retrocessione.
      Retrocessa in Srpska Liga 2004-2005.
      Esclusa dal campionato.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti per le posizioni di promozione o retrocessione, la graduatoria viene stilata secondo gli scontri diretti tra le squadre interessate.

Girone OvestModifica

 
Bane
Kragujevac
Loznica
Belgrado (2)
Metalac
Šabac
Javor
Ub
NoviPazar
Ubicazione delle squadre della Druga liga Ovest 2003-04

ProfiliModifica

Squadra Città Stadio Stagione 2002-03
Pos. Divisione
Rad Belgrado Savski Venac, Belgrado Stadio Kralj Petar I 13º Prva liga
Čukarički Stankom Čukarica, Belgrado Stadio Čukarički 14º
Javor Ivanjica Ivanjica Gradski stadion 15º
Bane Raška Stadion FK Bane Druga liga Ovest
Šumadija 1903 Kragujevac Stadion Bubanj
Loznica Loznica Gradski stadion Lagator
Mačva Šabac Šabac Fudbalski Stadion Mačva
Metalac Gornji Milanovac Stadion Despotovice
Jedinstvo Ub Ub Stadion Dragan Džajić Srpska liga Dunav
Novi Pazar Novi Pazar Gradski stadion Srpska liga Morava

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Čukarički Stankom 82 36 25 7 4 67 22 +45
2. Rad Belgrado 75 36 22 9 5 62 28 +34
3. Jedinstvo Ub 59 36 16 11 9 51 35 +16
4. Javor Ivanjica 56 36 17 5 14 55 39 +16
5. Novi Pazar 56 36 15 11 10 49 43 +6
  6. Mačva Šabac 53 36 14 11 11 47 41 +6
  7. Šumadija 1903 51 36 14 9 13 43 42 +1
  8. Metalac 45 36 13 6 17 42 42 0
  9. Bane 17 36 4 5 27 27 71 −44
  10. Loznica 7 36 1 4 31 13 93 −80

Legenda:
      Promossa in Prva liga Srbije i Crne Gore 2004-2005.
   Partecipa agli spareggi promozione/retrocessione.
      Retrocessa in Srpska Liga 2004-2005.
      Esclusa dal campionato.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti per le posizioni di promozione o retrocessione, la graduatoria viene stilata secondo gli scontri diretti tra le squadre interessate.

Girone EstModifica

 
Belgrado (2)
Niŝ (2)
Požarevac
Pirot
Srem
Timok
Ćuprija
Vlasotince
Ubicazione delle squadre della Druga liga Est 2003-04

ProfiliModifica

Squadra Città Stadio Stagione 2002-03
Pos. Divisione
Radnički Niš Niš Stadion Čair 18º Prva liga
Mladi Radnik Požarevac Stadion Vašarište Druga liga Est
Timok Zaječar Stadion Kraljevica
Srem Sremska Mitrovica Stadion Promenada
OFK Niš Niš Stadion OFK Niš
FK Belgrado Palilula, Belgrado Stadion FK Beograd
Hajduk Belgrado Zvezdara, Belgrado Stadion Hajduk na Lionu
Radnički Pirot Pirot Stadion Dragan Nikolic
Morava Ćuprija Ćuprija Stadion Morava Srpska liga Timok
Vlasina Vlasotince Stadion Rosulja Srpska liga Niš

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Hajduk Belgrado 66 36 20 6 10 59 49 +10
2. OFK Niš 62 36 18 8 10 51 37 +14
3. Radnički Niš 58 36 17 7 12 62 45 +17
4. Srem 57 36 17 6 13 59 45 +14
5. Vlasina 57 36 18 3 15 42 46 −4
  6. Mladi Radnik 55 36 16 7 13 48 36 +12
  7. FK Belgrado 54 36 16 6 14 62 50 +12
  8. Radnički Pirot 54 36 16 6 14 54 45 +9
  9. Timok 45 36 13 6 17 43 52 −9
  10. Morava Ćuprija 4 36 1 1 34 23 98 −75

Legenda:
      Promossa in Prva liga Srbije i Crne Gore 2004-2005.
   Partecipa agli spareggi promozione/retrocessione.
      Retrocessa in Srpska Liga 2004-2005.
      Esclusa dal campionato.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti per le posizioni di promozione o retrocessione, la graduatoria viene stilata secondo gli scontri diretti tra le squadre interessate.

Girone SudModifica

 
Bokelj
Podgorica (2)
Čelik
Jedinstvo
Mornar
Petrovac
Mogren
Pljevlja
Grbalj
Ubicazione delle squadre della Druga liga Sud 2003-04

ProfiliModifica

Squadra Città Stadio Stagione 2002-03
Pos. Divisione
Mogren Budua Stadion Lugovi 16º Prva liga
Rudar Pljevlja Pljevlja Gradski stadion 17º
Bokelj Cattaro Stadion pod Vrmcem Druga liga Sud
Budućnost Podgorica Stadio pod Goricom
Mladost Podgorica Podgorica Stadion Cvijetin Brijeg
Mornar Antivari Stadion Topolica
Petrovac Castellastua Stadion pod Malim brdom
Čelik Nikšić Nikšić Stadion Željezare
Jedinstvo Bijelo Polje Bijelo Polje Gradski stadion Nikoljac
Grbalj Radanovići, Cattaro Stadion u Radanovićima Crnogorska liga

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Budućnost 91 36 29 4 3 97 29 +68
2. Bokelj 54 36 14 12 10 37 36 +1
3. Grbalj 53 36 16 5 15 34 38 −2
4. Jedinstvo Bijelo Polje 50 36 13 11 12 50 49 +1
5. Petrovac 49 36 12 13 11 42 34 +8
6. Mladost Podgorica 43 36 11 10 15 46 57 −11
7. Rudar Pljevlja 43 36 11 10 15 45 48 −3
8. Mogren 42 36 9 15 12 38 43 −5
  9. Mornar 32 36 6 14 16 30 55 −15
  10. Čelik Nikšić (−3) 28 36 7 10 19 31 61 −30

Legenda:
      Promossa in Prva liga Srbije i Crne Gore 2004-2005.
   Partecipa agli spareggi promozione/retrocessione.
      Retrocessa in Crnogorska liga 2004-2005.
      Esclusa dal campionato.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti per le posizioni di promozione o retrocessione, la graduatoria viene stilata secondo gli scontri diretti tra le squadre interessate.

SpareggiModifica

SerbiaModifica

Vi partecipano le migliori squadre non retrocesse direttamente: Mladost Lukićevo (Nord), Mačva Šabac (Ovest) e Mladi Radnik (Est). La vincente del triangolare passa in Prva Liga Srbija 2004-2005, le altre due retrocedono in Srpska Liga 2004-2005.

P.ti G V N P GF GS DR
Mačva Šabac 7 4 2 1 1 5 3 +2
Mladost Lukićevo 5 4 1 2 1 4 4 0
Mladi Radnik 4 4 1 1 2 4 6 −2
  M.S M.L M.R
Mačva Šabac 0-0 2-0
Mladost Lukićevo 1-2 0-0
Mladi Radnik 2-1 2-3

Legenda:
      Passa in Prva Liga Srbija 2004-2005
      Retrocessa in Srpska Liga 2004-2005

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

MontenegroModifica

Vi partecipano il Mornar (penultimo in Druga liga Sud) ed il Lovćen (2º in Crnogorska liga).

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
09.06.2004 13.06.2004
Mornar 2−1 Lovćen 2−0 0−1

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio