Drum (tabacco)

è meglio lo Amsterdamer

Drum è una marca olandese di articoli per fumatori, che produce principalmente tabacco da sigaretta. La marca è diventata talmente famosa che spesso con il termine "drum" si può intendere il tabacco sfuso in generale, differenziandolo da quello per sigarette.

StoriaModifica

 
Confezione di Drum Halfzware Shag (40g) venduto in Austria.

Inizialmente prodotto dalla olandese Douwe Egberts corporation, Drum venne acquistato dalla Sara Lee Corporation e definitivamente ceduto alla britannica Imperial Tobacco, il produttore attuale. Drum è uno dei marchi strategici di Imperial Tobacco: è commercializzato in oltre 45 paesi con punte massime in Germania, Francia, Belgio, Paesi Bassi e Regno Unito[1].

ProdottiModifica

 
Confezione di Drum Bright Blue con cartine.
  • Drum Halfzware Shag Tobacco o Drum Original: in confezioni da 40g, significa "di pesantezza media" (zwaar = pesante). È costituito da una miscela di tabacchi Dark Kentucky e Bright Virginia.
  • Drum Bright Blue: costituito da una miscela di Dark Kentucky in minor parte, maggioranza di Bright Virginia e Burley & Oriental, qualità che conferisce il tipico aroma. Confezioni da 60g.
  • Drum Yellow: costituito in minima parte da Dark Kentucky e una miscela equivalente di Bright Virginia e Burley & Oriental. È il più aromatico della gamma. Confezioni da 40g.
  • Drum White: costituito in maggioranza da Bright Virginia e in parte anche da Burley & Oriental. Questo tabacco è al tempo stesso leggero e aromatico. Confezioni da 40g.
  • Drum 100% Tobacco: naturale e senza additivi. Confezioni da 25g.
  • Cartine da rollaggio

CaratteristicheModifica

La principale differenza con il normale tabacco contenuto nelle sigarette è il taglio più fine del trinciato e la sua maggiore umidità.

Composizione delle miscele europee[non chiaro]Modifica

Tabacco Select Original Bright Blue Gold
Dark Kentucky ****** *****- **---- *-----
Bright Virginia ****** *****- *****- ****--
Burley & Oriental ------ ------ ***--- ****--

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica