Apri il menu principale

Il Ducato di Livonia o Inflantia (Inflanty in polacco) fu il precursore della Livonia, che appartenne alla Confederazione Polacco-Lituana. Dopo il Trattato di Oliva del 1660 la Livonia, che era un territorio della Confederazione Polacco-Lituana dal 1561, fu conquistato dall'Impero svedese nel secondo decennio del XVII secolo, nel corso delle guerre polacco-svedesi; la conquista fu completata nel 1629. Dopo il dominio svedese, il paese divenne conosciuto come Livonia Svedese, che fu formalmente riconosciuto col Trattato di Oliva nel 1660.

Indice

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

 
Confederazione Polacco-Lituana, prowincja wielkopolska, małopolska, litewska, e Inflanty, 1635

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Polonia