Apri il menu principale

Duccio Forzàno (Genova, 17 ottobre 1960) è un regista, autore televisivo e docente italiano.

Indice

BiografiaModifica

Dopo una gavetta fatta di molti mestieri oltre a quello del film maker e realizzatore, viene notato da Claudio Baglioni negli anni novanta per aver diretto un videoclip per la sua ex moglie, Paola Massari. Baglioni lo vuole regista inizialmente dei suoi videoclip, successivamente gli affida la direzione televisiva dei suoi concerti. Contemporaneamente lavora per Mediaset: Verissimo e Real TV - Eroi per caso.

Nel 2000 dirige il primo show di Giorgio Panariello, Ultimo Valzer di Fabio Fazio, le quattro edizioni di Stasera pago io di Fiorello, poi torna in Mediaset con Paolo Bonolis e di nuovo in Rai con Gianni Morandi e Vincenzo Salemme. Vive anche una parentesi cinematografica nel 2003, dirige 23, una commedia comica con i Ditelo voi. Dal 2005 al 2016 ha curato la regia del programma di Rai 3 Che tempo che fa di nuovo con Fazio.

Nel 2006 debutta nella regia teatrale al Teatro Sistina con la commedia musicale "Squali - Una storia vera un sogno" da un'idea di Alberto Luca Recchi, scritto con Paola Conte e interpretato da Alberto Luca Recchi con Giulia Ottonello, Carlo Ragone e Beatrice Luzzi.

Si dedica anche saltuariamente a seminari universitari di regia televisiva.

Sue le edizioni del 2010, del 2011, del 2013, del 2014, del 2018 e del 2019 del Festival di Sanremo.

Sempre per Fazio cura le regie di Vieni via con me su Rai 3 nel 2010 e di Quello che (non) ho su La7 nel 2012. Ha due figlie: Emilia (2007) e Teresa (2011).

FilmografiaModifica

Cinema

Serie televisiva

TelevisioneModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1544148705697537080003 · LCCN (ENno2017014747