Dulce (fiume)

fiume in Argentina

Il Dulce (in spagnolo: Río Dulce) è un fiume dell'Argentina che scorre nel centro-nord del Paese ed il principale immissario del bacino endoreico del Mar Chiquita.

Dulce
Tala
Salí
Hondo
Petri
Salí River near San Miguel de Tucumán.jpg
Il fiume nei pressi di San Miguel de Tucumán.
StatoArgentina Argentina
ProvinceSalta
Tucumán
Santiago del Estero
Córdoba
Lunghezza812 km
Portata media80 m³/s
Bacino idrografico89,936 km²
NasceCumbres de Santa Barbara
SfociaMar Chiquita

PercorsoModifica

Nasce come Río Anta dalla catena della Cumbres de Santa Barbara, nell'estremo sud della provincia di Salta, nel nord-ovest dell'Argentina. Successivamente il fiume è conosciuto come Río Tala e segna il confine amministrativo tra le province di Salta e Tucumán. Dopo l'immissione del fiume Candelaria, il Tala viene indicato come Río Salí e attraversa tutta la provincia tucumana, compreso il capoluogo San Miguel de Tucumán. Una volta entrato nella provincia di Santiago del Estero, è conosciuto come Río Hondo e forma un lago artificiale presso la cittadina di Termas de Río Hondo. Successivamente viene indicato come Río Dulce e, correndo in direzione sud-est, lambisce il capoluogo provinciale Santiago del Estero ed il suo sobborgo La Banda. Attraversa quindi la regione geografica del Gran Chaco formando paludi e zone umide sino ad entrare nei confini amministrativi di Córdoba dove prende il nome di Petri e sfocia nel Mar Chiquita.

Altri progettiModifica