Apri il menu principale
Duomo di San Matteo Apostolo
Duomo di San Matteo Asiago.jpg
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
LocalitàAsiago
ReligioneCattolica di rito romano
TitolareSan Matteo apostolo ed evangelista
Diocesi Padova
Completamento1922

La chiesa di San Matteo è il duomo di Asiago (VI) ed è sede dell'omonima parrocchia della diocesi di Padova.

Indice

StoriaModifica

 
Quello che restava del campanile e del duomo dopo le devastazioni subite durante la Prima Guerra mondiale

Si sa che la primitiva chiesa di Asiago era in legno. Detto edificio venne riedificato in pietra nel 1393, restaurato nel 1487 e consacrato nel 1488. Nel 1582 papa Gregorio XIII concesse al comune di Asiago il diritto di patronato di eleggere il parroco. Nel 1617 fu rifatto il presbiterio, nel 1633 alla chiesa fu concesso il titolo di arcipretale e nel 1642 vennero costruite le navate laterali. Nel 1755 fu demolito il campanile perché pericolante e ricostruito dalle fondamenta; fu inaugurato nel 1763, anno in cui la parrocchiale venne riconsacrata. Il duomo venne riedificato in stile neoclassico tra il 1842 ed il 1870 e consacrato il 2 settembre 1888; fu però distrutto nel 1916, durante la Prima guerra mondiale. L'attuale duomo venne costruito dopo il termine del conflitto e fu completato nel 1922.

InternoModifica

Opere di pregio custodite all'interno del duomo sono una pala, dipinta da Francesco da Ponte il Vecchio all'inizio del XVI secolo e restaurata dopo la Prima guerra mondiale e raffigurante la Madonna col Bambino e, vicino, i Santi Matteo e Giovanni, una statua in legno dipinto e dorato con la Beata Vergine Maria ed il Bambino posta sull'altare della Madonna del Carmine ed intagliata nel 1922 da Giuseppe Rifesser, e, infine, una pala di Francesco da Ponte il Giovane (nipote di Francesco da Ponte il Vecchio) realizzata tra il 1575 ed il 1580, il cui soggetto è Sant'Antonio Abate con i santi Giustina, Lucia, Rocco, Vito, Modesto e Crescenzia[1].

NoteModifica

  1. ^ Il Duomo d'Asiago, su parrocchiemap.it.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica