Apri il menu principale
Dux Foenicis
Dioecesis Orientis 400 AD.png
La diocesi d'Oriente nel 400, ai tempi della Notitia dignitatum.
Descrizione generale
Attivafine IV secolo - V secolo
NazioneImpero romano
Tipocomandante di un tratto di limes orientale
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Il Dux Foenicis era il comandante di truppe limitanee di un settore del limes romano orientale, nella diocesi d'Oriente della Siria Fenice. Suo diretto superiore era al tempo della Notitia dignitatum (nel 400 circa), il magister militum per Orientem.

Indice

Elenco unitàModifica

Era a capo di ben 26 unità o distaccamenti di unità, come risulta dalla Notitia Dignitatum (Orien. XXXII):

  • Equites Mauri Illyriciani, Otthara; Equites scutarii Illyriciani, Euhari; Equites promoti indigenae, Saltatha; Equites Dalmatae Illyriciani, Lataui; Equites promoto indigenae, Auatha; Equites promoti indigenae, Nazala; Equites sagittarii indigenae, Abina; Equites sagittarii indigenae, Casama; Equites sagittarii indigenae, Calamona; Equites Saraceni indigenae, Betproclis; Equites Saraceni, Thelsee; Equites sagittarii indigenae, Adatha;
  • legio I Illyricorum, Palmira; legio III Gallica, Danaba;
  • Ala I Damascena, Monte Iovis; Ala noun Diocletiana, Veriaraca; Ala I Francorum, Cunna; Ala prima Alamannorum, Neia; Ala I Saxonum, Verofabula; Ala I Foenicum, Rene; Ala II Salutis, Arefa;
  • Cohors III Herculia, Veranoca; Cohors V pacta Alamannorum, Oneuatha; Cohors I Iulia lectorum, Vale Alba; Cohors II Aegyptiorum, Valle Diocletiana; Cohors I Orientalis, Thama.

BibliografiaModifica

Fonti primarieModifica

Fonti storiografiche moderneModifica

  • J.Rodríguez González, Historia de las legiones Romanas, Madrid, 2003.
  • A.K.Goldsworthy, Storia completa dellesercito romano, Modena 2007. ISBN 978-88-7940-306-1
  • Y.Le Bohec, Armi e guerrieri di Roma antica. Da Diocleziano alla caduta dell'impero, Roma 2008. ISBN 978-88-430-4677-5

Voci correlateModifica