Dvojnice

strumento musicale antico Albanese

Lo dvojnice, o vidalice, svirale, frula, diple, žveglica o dvgorla, a seconda delle zone, è uno strumento a fiato, ricavato da un unico blocco di legno, diffuso in più zone dei balcani quali Croazia, Bosnia ed Erzegovina e Serbia; la zona in cui è più diffuso è la Croazia.

Dvojnice
Akkordflute and dvojnice.jpg
Due Dvojnice (i due più a destra), quello più a sinistra proviene dalla Bosnia.
Informazioni generali
OrigineBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Classificazione421.211.12
Aerofoni labiali
FamigliaFlauti diritti
Uso
Musica folk
Musica tradizionale dell'Europa Orientale

Lo dvojnice è uno strumento molto antico, di origine pastorale. Esso viene spesso decorato con incisioni e decorazioni di vario genere.

Esso consiste in un doppio flauto, le cui canne vengono generalmente suonate contemporaneamente, con la parte destra dotata solitamente di quattro fori, dall'intonazione più alta, mentre quella sinistra di tre, con intonazione più bassa.

Spesso, mentre viene suonato, viene inclinato leggermente verso destra, per far entrare più aria nella canna destra e far sì che il tono della melodia sia più alto e il suono della canna sinistra funga da accompagnamento.

Dvojnice.jpg
Dvojnice Herzegovina 1980-90.jpg

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

[1] Archiviato il 23 novembre 2010 in Internet Archive.

FontiModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica