Dziaddin Mukarram Shah di Kedah

Dziaddin Mukarram Shah di Kedah
Sultano di Kedah
In carica 4 gennaio 1662 –
1º maggio 1688
Predecessore Muhyiddin Mansur Shah
Successore Ataullah Muhammad Shah II
Nome completo Paduka Sri Sultan Zia ud-din Mukarram Shah ibni al-Marhum Sultan Muhi ud-din Mansur Shah
Morte Istana Baginda, Kota Indira Kayangan, 1º maggio 1688
Luogo di sepoltura Cimitero di Kota Indira Kayangan
Casa reale Kedah
Padre Muhyiddin Mansur Shah di Kedah
Madre Wan Sara binti Dato' Sri Paduka Maha Mantri
Coniugi Wan Jingga
Che' Sepa Chandra (Sepa Cendera)
Figli Ataullah Muhammad Shah II
Tunku Safura Negara
Religione Musulmano sunnita

Paduka Sri Sultan Zia ud-din Mukarram Shah ibni al-Marhum Sultan Muhi ud-din Mansur Shah (... – Kota Indira Kayangan, 1º maggio 1688) è stato sultano di Kedah dal 1662 al 1688.[1]

Venne educato privatamente.

Il 4 gennaio 1662 fu proclamato sultano. Il 18 febbraio 1663 collaborò con il ministro Jemaah per costruire una città a Wai, nell'odierno Perlis, chiamata Kota Indera Kayangan. Il 30 agosto 1664 lui, i suoi parenti e il ministro Jemaah si trasferirono a Indera Kayangan. Consegnò Kota Sena a Dato' Biram Pahlawan e a Panglima Jugar Alam poiché se ne prendessero cura. Ordinò a Dato' Seri Maharaja Putra Dewa di costruire una città chiamata Kota Bukit Pinang. Accettò la sovranità siamese e nel gennaio del 1674 inviò il primo bunga mas.

Si sposò due volte ed ebbe due figli, un maschio e una femmina.

Morì a Kota Indira Kayangan il 1º maggio 1688 per malattia e fu sepolto nel cimitero della stessa città.

NoteModifica

  1. ^ Royal Ark, su royalark.net.

BibliografiaModifica

  • Mohamad Isa Othman (1990). Politik Tradisional Kedah 1681-1942. Dewan Bhasa dan Pustaka. ISBN 9836215832.