EC 1.1.3

La EC 1.1.3 è una sotto-sottoclasse della classificazione EC relativa agli enzimi. Si tratta di una sottoclasse delle ossidoreduttasi che include enzimi che agiscono su donatori di tipo CH-OH (alcoli) utilizzando un citocromo come accettore[1].

Enzimi appartenenti alla sotto-sottoclasseModifica

numero EC nome accettato
EC 1.1.3.3 malato ossidasi
EC 1.1.3.4 glucosio ossidasi
EC 1.1.3.5 esoso ossidasi
EC 1.1.3.6 colesterolo ossidasi
EC 1.1.3.7 aril-alcol ossidasi
EC 1.1.3.8 L-gulonolattone ossidasi
EC 1.1.3.9 galattosio ossidasi
EC 1.1.3.10 piranosio ossidasi
EC 1.1.3.11 L-sorbosio ossidasi
EC 1.1.3.12 piridossina 4-ossidasi
EC 1.1.3.13 alcol ossidasi
EC 1.1.3.14 catecolo ossidasi (dimerizzante)
EC 1.1.3.15 (S)-2-idrossiacido ossidasi
EC 1.1.3.16 ecdisone ossidasi
EC 1.1.3.17 colina ossidasi
EC 1.1.3.18 alcol secondario ossidasi
EC 1.1.3.19 4-idrossimandelato ossidasi
EC 1.1.3.20 alcol (a lunga catena) ossidasi
EC 1.1.3.21 glicerolo-3-fosfato ossidasi
EC 1.1.3.23 tiamina ossidasi
EC 1.1.3.27 idrossifitanato ossidasi
EC 1.1.3.28 nucleoside ossidasi
EC 1.1.3.29 N-acilesosammina ossidasi
EC 1.1.3.30 polivinil-alcol ossidasi
EC 1.1.3.37 D-arabinono-1,4-lattone ossidasi
EC 1.1.3.38 vanillil-alcol ossidasi
EC 1.1.3.39 nucleoside ossidasi (formante perossido di idrogeno)
EC 1.1.3.40 D-mannitolo ossidasi
EC 1.1.3.41 xilitolo ossidasi

NoteModifica

  1. ^ Fonte: IUBMB