EHF Champions League 2021-2022 (maschile)

EHF Champions League 2021-2022
Competizione EHF Champions League
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 62ª
Organizzatore EHF
Date dal 15 settembre 2022
al 19 giugno 2022
Partecipanti 16
Sito web http://www.ehfcl.com/
Risultati
Vincitore Barcellona
(11º titolo)
Secondo Kielce
Terzo Kiel
Quarto Veszprém
Statistiche
Miglior giocatore Bielorussia Artsem Karalek
Miglior marcatore Spagna Aleix Gómez (104)
Incontri disputati 126
Gol segnati 7 682 (60,97 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2020-2021 2022-2023 Right arrow.svg

L'EHF Champions League 2021-2022 è stata la 62ª edizione (la 29ª con questa denominazione) della Champions League, organizzata dalla EHF per squadre maschili di pallamano.

FormatoModifica

Le sedici squadre sono divise in due gruppi da otto componenti ciascuno; viene disputato un girone all'italiana, con partite di andata e ritorno. Al termine delle gare del girone, le prime due classificate si qualificano direttamente ai quarti di finale, le squadre classificatesi dal terzo al sesto posto invece disputano gli ottavi di finale.

Negli ottavi e nei quarti di finale si giocano sfide di andata e ritorno: chi nel punteggio complessivo vince, passa al turno successivo. Per quanto riguarda le Final Four, si disputano due semifinali in gara secca, dove le vincenti si sfideranno nuovamente in gara unica per la vittoria del torneo.

Squadre partecipantiModifica

Sulle sedici squadre partecipanti, dieci sono qualificate di diritto mentre alle altre sei verranno assegnate delle wild card[1]. A fare domanda per le wild card sono state ventidue squadre[2]. Il 29 giugno l'EHF ha ufficializzato le squadre partecipanti alla stagione 2021-2022.

Ammesse direttamente
  Paris-Saint Germain   Kiel   Vardar   Pick Szeged
  Barcellona   Kielce   Aalborg   Zagabria
  Porto   Flensburg-Handewitt
Ammesse su invito
  Montpellier   Veszprém   Meshkov Brest   Motor Zaporižžja
  Dinamo Bucarest

Fase a gironiModifica

Girone AModifica

Classifica finaleModifica

Pos Squadra Pt G V N P GF GS DG
1.   Aalborg 22 14 11 0 3 453 410 +43
2.   Kiel 21 14 10 1 3 427 395 +32
3.   Pick Szeged 19 14 8 3 3 412 392 +20
4.   Montpellier 17 14 7 3 4 424 409 +15
5.   Vardar 13 14 6 1 7 379 368 +11
6.   Elverum 8 14 3 2 9 417 449 -32
7.   Zagabria 8 14 3 2 9 351 385 -34
8.   Meshkov Brest 4 14 1 2 11 342 397 -55

Legenda:

      Qualificata ai quarti di finale.
      Qualificata agli ottavi di finale.

RisultatiModifica

SZE KIE VAR AAL MES MON ZAG ELV
Pick Szeged –––– 30-26 34-31 31-28 28-26 29-29 30-21 30-34
Kiel 32-32 –––– 32-30 31-27 10-0 35-26 36-28 41-36
Vardar 27-30 26-29 –––– 30-28 35-27 25-31 20-19 39-30
Aalborg 34-30 35-33 33-29 –––– 34-33 36-28 31-25 32-27
Meshkov Brest 25-28 30-33 0-10 30-33 –––– 31-31 30-30 27-30
Montpellier 29-29 37-30 25-28 31-33 32-26 –––– 24-23 39-32
Zagabria 26-24 27-28 23-22 24-34 31-24 22-25 –––– 27-27
Elverum 24-27 30-31 27-27 28-34 32-33 30-37 30-25 –––-

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos Squadra Pt G V N P GF GS DG
1.   Kielce 20 14 10 0 4 449 415 +34
2.   Barcellona 20 14 9 2 3 420 369 +51
3.   Paris-Saint Germain 18 14 8 2 4 452 396 +56
4.   Veszprém 17 14 8 1 5 449 423 +26
5.   Porto 11 14 4 3 7 375 308 -33
6.   Flensburg-Handewitt 10 14 4 2 8 381 401 -20
7.   Dinamo Bucarest 8 14 4 0 10 415 470 -55
8.   Motor Zaporižžja 8 14 4 0 10 312 371 -59

Legenda:

      Qualificata ai quarti di finale.
      Qualificata agli ottavi di finale.

RisultatiModifica

PSG BAR POR KIE FLE VES DBU MOT
PSG –––– 28-28 33-19 32-27 33-30 39-40 41-30 40-32
Barcellona 30-27 –––– 38-31 30-32 29-22 35-30 36-32 36-25
Porto 30-39 33-33 –––– 29-27 28-27 23-30 31-32 10-0
Kielce 38-33 29-27 39-33 –––– 37-29 32-29 34-29 33-27
Flensburg-Handewitt 27-27 21-25 26-26 25-33 –––– 30-27 37-30 34-27
Veszprém 34-31 29-28 28-28 35-33 28-23 –––– 47-32 36-29
Dinamo Bucarest 31-39 30-35 26-27 32-29 20-28 31-29 –––– 33-29
Motor 0-10 0-10 30-27 25-26 31-22 29-27 28-27 –––-

Fase ad eliminazione direttaModifica

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Flensburg-Handewitt   60 - 57   Pick Szeged 25 - 21 35 - 36
Elverum   60 - 67   Paris-Saint Germain 30 - 30 30 - 37
Porto   56 - 64   Montpellier 29 - 29 27 - 35
Vardar   53 - 61   Veszprém 22 - 30 31 - 31

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Veszprém   71 - 66   Aalborg 36 - 29 35 - 37
Montpellier   50 - 61   Kielce 28 - 31 22 - 30
Paris-Saint Germain   62 - 63   Kiel 30 - 30 32 - 33
Flensburg-Handewitt   53 - 60   Barcellona 29 - 33 24 - 27

Final fourModifica

Il sorteggio per la definizione degli accoppiamenti nella final four si è tenuto il 24 maggio 2022[3].

TabelloneModifica

Semifinali Finale
 18 giugno 2022
   Kiel 30  
   Barcellona 34  
 
 19 giugno 2022
       Barcellona 37(d.t.r.)
     Kielce 35
Finale 3º posto
 18 giugno 2022  19 giugno 2022
   Veszprém 35    Kiel 37 (d.t.r.)
   Kielce 37      Veszprém 35


SemifinaliModifica

Colonia
18 giugno 2022, ore 15:15 UTC+2
Veszprém  35 – 37
(18-16)
referto
  KielceLanxess Arena (19 250 spett.)
Arbitri:   Mads Hansen
  Jesper Madsen

Colonia
18 giugno 2022, ore 18:00 UTC+2
Kiel  30 – 34
(18-19)
referto
  BarcellonaLanxess Arena (19 250 spett.)
Arbitri:   Nenad Nikolić
  Dušan Stojković

Finale 3º postoModifica

Colonia
19 giugno 2022, ore 15:15 UTC+2
Kiel  37 – 35
(14-18; 34-34)
referto
  VeszprémLanxess Arena (19 250 spett.)
Arbitri:   Karim Gasmi
  Raouf Gasmi

FinaleModifica

Colonia
19 giugno 2022, ore 18:00 UTC+2
Barcellona  37 – 35
(14-13; 28-28; 32-32)
referto
  KielceLanxess Arena (19 250 spett.)
Arbitri:   Matija Gubica
  Boris Milošević

NoteModifica

  1. ^ (EN) The season is over, what is next?, su eurohandball.com, 15 giugno 2021.
  2. ^ (EN) 22 clubs vying for a place in the new season, su eurohandball.com, 21 giugno 2021.
  3. ^ (EN) SEMI-FINALS: TITLEHOLDERS BARÇA TAKE ON KIEL; VESZPRÉM PLAY KIELCE, su ehfcl.eurohandball.com, 24 maggio 2022.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica