EHF Cup 2019-2020 (pallamano maschile)

EHF Cup 2019-2020
Competizione EHF Cup
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 39ª
Organizzatore EHF
Date 31 agosto 2019
19 maggio 2020
Partecipanti 64
Sito web http://europeancup.eurohandball.com/
Statistiche (al 1 marzo 2020)
Miglior marcatore Egitto Mohamed Hisham Sanad (49 reti)
Incontri disputati 80
Gol segnati 7 020 (87,75 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018-2019 2020-2021 Right arrow.svg

L'EHF Cup 2019-2020 è la 39ª edizione della EHF Cup, la seconda coppa per club più importante d'Europa ed è organizzata dall'European Handball Federation (EHF),ed è la sesta edizione dopo la fusione con l'EHF Cup Winners' Cup.

FormulaModifica

Le qualificazioni consistono in tre round di qualificazione. Al primo turno giocano le squadre con ranking più basso. I vincitori al termine delle gare di andata a e di ritorno passano al turno successivo. Al termine del terzo turno le squadre vincitrici si qualificano per la fase a gironi.

Per ogni turno la prima estratta al sorteggio gioca le partite in casa. Tuttavia, si può richiedere di giocare le gare di andata e ritorno nella stessa sede.

Round 1Modifica

Un totale di 32 squadre si sono qualificate al primo turno di qualificazione. Le gare di andata si sono giocate tra il 31 agosto e il 1 settembre mentre le gare di ritorno tra 7 e 8 settembre 2019.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
KH Besa Famgas   54–67   Pfadi Winterthur 24-33 30-34
Olympiacos SFP   60-46   RK Borac m:tel 30–21 30–25
HC Malmö   61–52   HC Spartak 31–23 30–29
Maccabi Rishon LeZion   57–48   Dragunas Klaipedos 34–28 23–20
RK Porec   60–51   HV KRAS/Volendam 29–23 31–28
HC Vise BM   48–56   FH Hafnarfjordur 27–27 21–29
RD Riko Ribnica   59–48   Pölva Serviti 32–22 27–26
ZTR Zaporozhye   78–34   London GD HC 39–20 39–14
CIP Travel Antalyaspor AS   40–53   HC Dobrogea Sud Constanta 24–24 16–29
SSV Bozen Loacker   50–51   ALPLA HC Hard 24–23 26–28
Besiktas Aygaz   49–49   RK Metaloplastika Sabac 25–25 24–24
Haukar   45–51   Talent MAT Plzen 20-25 25–26
Achilles Bocholt   48–47   SG INSIGNIS Handball Westwien 26–22 22–25
HB Esch   80–38   B.S.B. Batumi 38-16 42–22
Vojvodina   79–52   HC Lovcen 38–23 41–29
RK Dubrava   81–43   Swieqi YOBETIT Phoenix 45–22 36–21

Round 2Modifica

Un totale di 32 squadre si sono qualificate al secondo turno di qualificazione. Le gare di andata si sono giocate tra il 5 e 6 ottobre mentre le gare di ritorno tra il 12 e 13 ottobre 2019.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
CSM Politehcnica Timisoara   57-58   Olympiacos SFP 31-29 26-29
PAUC HB   64-46   RK Porec 38-26 26-20
Talent MAT Plzen   58-44   Hapoel Ashod 32-23 26-21
RD Riko Ribnica   56-61   SKA Minsk 33-33 23-28
HK Malmö   64-56   Selfoss 33-27 31-29
ALPLA HC Hard   60-59   Skjern Håndbold 25-26 35-33
Vojvodina   43-58   Abanca Ademar León 20-28 23-30
SL Benfica   64-44   RK Dubrava 29-28 34-16
RK Metaloplastika Sabac   53-64   RK Gorenje Velenje 24-32 29-32
HC Butel Skopje   42-43   ZTR Zaporozhye 18-14 24-29
KS Azoty-Pulawy SA   57-53   HB Esch 31-28 26-25
HC Dobrogea Sud Constanta   43-43   Csurgoi KK 22-24 21-19
NMC Gornik Zabrze   50-48   Maccabi Rishon LeZion 29-26 21-22
Achilles Bocholt   59-52   Wacker Thun 34-33 25-19
FH Hafnarfjordur   52-58   OIF Arendal Elite 25-30 27-28
Pfadi Winterthur   72-37   HC Pelister 39-16 33-21

Round 3Modifica

Un totale di 32 squadre si sono qualificate al secondo turno di qualificazione. Le gare di andata si sono giocate tra il 16 e 17 novembre mentre le gare di ritorno tra il 23 e 24 novembre 2019.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Balatonfüredi KSE   51-56   Abanca Ademar Léon 30-27 21-29
SKA Minsk   45-60   Rhein-Neckar Löwen 28-32 17-28
NMC Górnik Zabrze   51-74   SC Magdeburgo 25-37 26-37
Pfadi Winterthur   63-70   Bjerringbro-Silkeborg 33-36 30-34
Chambéry Savoie HB   43-44   PAUC HB 20-25 23-19
Liberbank Cuenca   59-48   ALPLA HC Hard 34-16 25-32
Grundfos Tatabanya KC   53-51   ZTR Zaporozhye 27-24 26-27
HBC Nantes   60-59   OIF Arendal Elite 30-29 30-30
RK Nexe   54-54   S.L. Benfica 30-26 24-28
RK Gorenje Velenje   47-42   HC Metalurg 24-19 23-23
HK Malmö   53-61   Füchse Berlino 27-34 26-27
MT Melsungen   52-47   Olympiakos S.F.P. 32-28 20-19
TALANT MAT Plzen   46-67   TTH Holstebro 25-30 21-37
CB Logroño La Rioja   73-57   Achilles Bocholt 37-26 36-31
KPR Gwardia Opole   54-53   KS Azoty-Pulawy SA 26-24 28-29
Csurgói KK   48-54   USAM Nimes 28-25 20-29

Fase a gironiModifica

Sorteggi e formulaModifica

Le 16 squadre qualificate alla fase a gironi sono state raggruppate in 4 fasce per il sorteggio in base al ranking. Le squadre della stessa nazione non saranno sorteggiate nello stesso girone. I criteri da seguire in caso di arrivo a pari punti sono:

  • punti ottenuti negli scontri diretti;
  • differenza reti negli scontri diretti;
  • maggior numero di reti segnate negli scontri diretti;
  • differenza reti generale;
  • maggior numero di reti segnate in generale.

Qualora questi criteri non soddisfino una squadra si procederà con l'estrazione a sorte, nella sede dell'EHF a Vienna davanti ai responsabili di ogni squadra.

Fasce d'estrazioneModifica

Prima fascia Seconda fascia Terza fascia Quarta fascia

  PAUC
  SC Magdeburgo
  Rhein-Neckar Löwen
  MT Melsungen

  Bjerringbro-Silkeborg
  Liberbank Cuenca
  Grundfos Tatabánya KC
  HBC Nantes

  USAM Nimes
  RK Gorenje Velenje
  Füchse Berlino
  KPR Gwardia Opole

  TTH Holstebro
  Abanca Ademar Leon
  S.L. Benfica
  Logroño La Rioja

Girone AModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D
1.   S.L. Benfica 8 4 4 0 0 121 97 +24
2.   MT Melsungen 4 4 2 0 2 118 118 +0
3.   Bjerringbro-Silkeborg 4 4 2 0 2 124 128 -4
4.   KPR Gwardia Opole 0 4 0 0 4 97 117 -20

Girone BModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D
1.   Rhein-Neckar Löwen 8 4 4 0 0 136 111 +25
2.   USAM Nîmes 5 4 2 1 1 123 117 +6
3.   Liberbank Cuenca 3 4 1 1 2 111 125 -14
4.   TTH Holstebro 0 4 0 0 4 110 127 -17

Girone CModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D
1.   SC Magdeburgo 8 4 4 0 0 123 109 +14
2.   HBC Nantes 4 4 2 0 2 125 116 +9
3.   RK Gorenje Velenje 4 4 2 0 2 110 115 -5
4.   Abanca Ademar Leon 0 4 0 0 4 103 121 -18

Girone DModifica

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D
1.   Füchse Berlino 5 4 2 1 1 110 102 +8
2.   PAUC 4 4 1 2 1 102 100 +2
3.   Grundfos Tatabanya KC 4 4 1 2 1 99 102 -3
4.   Logroño La Rioja 3 4 1 1 2 106 113 -7

Voci correlateModifica