Apri il menu principale
Argentina E-Prix di Buenos Aires 2016
Gara 4 di 10 del campionato di Formula E 2015-2016
Buenos Aires Formula e.svg
Data 6 febbraio 2016
Nome ufficiale Buenos Aires E-Prix
Luogo Buenos Aires
Percorso 2,480 km / 1,541 US mi
Clima nuvoloso
Risultati
Distanza 35 giri, totale 86,8 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Sam Bird Belgio Jérôme d'Ambrosio
DS Virgin Racing in 1:09.420 Dragon Racing in 1:10.285
(nel giro 29 di 35)
Podio
1. Regno Unito Sam Bird
DS Virgin Racing
2. Svizzera Sébastien Buemi
Renault e.Dams
3. Brasile Lucas di Grassi
ABT Schaeffler Audi Sport

L'E-Prix di Buenos Aires 2016 è stata la 4ª tappa del campionato di Formula E 2015-2016. La gara si è svolta il 6 febbraio 2016 ed è stata vinta dal britannico Sam Bird del team DS Virgin Racing.

Indice

Prima dell'eventoModifica

PilotiModifica

A fine gennaio viene annunciato che Jacques Villeneuve non avrebbe proseguito la stagione con il team Venturi, ed al suo posto viene chiamato il britannico Mike Conway; il Team Aguri licenzia Nathanaël Berthon e chiama al suo posto Salvador Durán, che aveva corso con il team la stagione precedente.

FanboostModifica

Il fanboost è stato vinto da Jean-Éric Vergne, Lucas di Grassi e Sam Bird.

RisultatiModifica

QualificheModifica

Nella sessione di qualifiche si è avuta la seguente situazione:

Pos. Pilota Squadra Q1 SP Griglia
1 2   Sam Bird DS Virgin Racing 1:09.474 1:09.420 1
2 8   Nicolas Prost Renault e.Dams 1:09.473 1:09.751 2
3 55   António Félix da Costa Team Aguri 1:09.381 1:09.761 3
4 4   Stéphane Sarrazin Venturi 1:09.236 1:10.298 4
5 12   Mike Conway Venturi 1:09.602 1:12.391 5
6 27   Robin Frijns Andretti 1:09.616 6
7 11   Lucas di Grassi ABT Schaeffler Audi Sport 1:09.677 7
8 66   Daniel Abt ABT Schaeffler Audi Sport 1:09.814 8
9 1   Nelson Piquet Jr. NEXTEV TCR 1:09.931 9
10 7   Jérôme d'Ambrosio Dragon Racing 1:10.067 10
11 88   Oliver Turvey NEXTEV TCR 1:10.126 11
12 6   Loïc Duval Dragon Racing 1:10.130 12
13 23   Nick Heidfeld Mahindra Racing 1:10.321 13
14 28   Simona De Silvestro Andretti 1:10.446 14
15 25   Jean-Éric Vergne DS Virgin Racing 1:10.581 15
16 21   Bruno Senna Mahindra Racing 1:11.306 16
17 77   Salvador Durán Team Aguri 1:13.256 17
Tempo limite 107%: 1:14.279
18 9   Sébastien Buemi Renault e.Dams 1:19.421 18

GaraModifica

Pos. Pilota Squadra Giri Tempo/Ritiro Griglia Punti
1 2   Sam Bird DS Virgin Racing 35 45:28.385 1 28[1]
2 9   Sébastien Buemi Renault e.Dams 35 +0.716 18 18
3 11   Lucas di Grassi ABT Schaeffler Audi Sport 35 +7.525 7 15
4 4   Stéphane Sarrazin Venturi 35 +9.415 4 12
5 8   Nicolas Prost Renault e.Dams 35 +11.316 2 10
6 6   Loïc Duval Dragon Racing 35 +15.660 12 8
7 23   Nick Heidfeld Mahindra Racing 35 +16.444 13 6
8 27   Robin Frijns Andretti 35 +18.685 6 4
9 88   Oliver Turvey NEXTEV TCR 35 +22.007 11 2
10 21   Bruno Senna Mahindra Racing 35 +22.456 16 1
11 25   Jean-Éric Vergne DS Virgin Racing 35 +24.482 15
12 1   Nelson Piquet Jr. NEXTEV TCR 35 +24.641 9
13 66   Daniel Abt ABT Schaeffler Audi Sport 35 +27.998 8
14 28   Simona de Silvestro Andretti 35 +36.171 14
15 12   Mike Conway Venturi 35 +39.581 5
16 7   Jérôme d'Ambrosio Dragon Racing 34 +1 giro 10 2[2]
Rit 55   António Félix da Costa Team Aguri 17 Ritirato 3
Rit 77   Salvador Durán Team Aguri 14 Ritirato 17
Fonte:[3]

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ 3 punti per la pole position.
  2. ^ 2 punti per il giro veloce.
  3. ^ BUENOS AIRES E-Prix — Official FIA Formula E Championship, in fiaformulae.com, FIA. URL consultato il 22 gennaio 2017.

Voci correlateModifica

  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo