Apri il menu principale

Eaten Back to Life

album dei Cannibal Corpse del 1990
Eaten Back to Life
ArtistaCannibal Corpse
Tipo albumStudio
Pubblicazione17 agosto 1990
Durata36:29
Dischi1
Tracce11
GenereDeath metal
EtichettaMetal Blade Records
ProduttoreScott Burns
Registrazionemaggio 1990 al Morrisound Recording di Tampa, Florida
Cannibal Corpse - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1991)

Eaten Back to Life è il primo album dei Cannibal Corpse. Venne pubblicato il 17 agosto 1990 dalla Metal Blade Records. Il disco non è stato distribuito in Germania a causa della copertina estremamente macabra, che mostra uno zombie che con estrema crudezza si strappa lo sterno e le costole del torace, di conseguenza fuoriescono organi e viscere interne come l'intestino e lo stomaco. Glen Benton (Deicide) e Francis H. Howard (Incubus) cantano alcune parti su due canzoni, "Mangled" e "A Skull Full of Maggots".

"This Album is dedicated to the memory of Alfred Packer, The First America Cannibal (R.I.P.)" (Questo album è dedicato ad Alfred Packer, il primo cannibale americano (R.I.P.))- Questa dedica venne scritta sul libretto del disco.

La versione rimasterizzata include un video di "Born In a Casket (live)".

Indice

TracceModifica

  1. Shredded Humans - 05:10
  2. Edible Autopsy - 04:30
  3. Put Them to Death - 01:49
  4. Mangled - 04:27
  5. Scattered Remains, Splattered Brains - 02:31
  6. Born in a Casket - 03:17
  7. Rotting Head - 02:23
  8. The Undead Will Feast - 02:48
  9. Bloody Chunks - 01:48
  10. Skull Full of Maggots - 02:04
  11. Buried in the Backyard - 05:15
  12. Born In A Casket (Live)

FormazioneModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal