Apri il menu principale

Eccellenza 2017-2018

Eccellenza 2017-2018
Competizione Eccellenza
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore Lega Nazionale Dilettanti
Luogo Italia Italia
Partecipanti 463
Formula 28 gironi all'italiana, eventuali play-off e play-out
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-2017 2018-2019 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza 2017-2018 è il quinto livello del campionato italiano di calcio per la stagione 2017-2018 ed il primo a livello regionale. È costituito da 28 gironi gestiti direttamente dai Comitati Regionali della Lega Nazionale Dilettanti.

CampionatiModifica

Quadro riepilogativo nazionaleModifica

Regione/girone N. squadre 1ª classificata e
promossa in Serie D
Altre promozioni
in Serie D
2ª classificata
o vincente play-off
Vincente Coppa
Abruzzo 18   Real Giulianova   Paterno   Real Giulianova
Basilicata 17[1] Rotonda   Lagonegro   Lagonegro
Calabria 16 Locri Castrovillari Castrovillari Locri
Campania girone A 16 Savoia[2] Vis Afragolese Savoia
Campania girone B 16 Sorrento Agropoli
Emilia-Romagna girone A 18 Axys Zola   Classe[3]   Rosselli Mutina   Folgore Rubiera
Emilia-Romagna girone B 18 Savignanese   Classe
Friuli-Venezia Giulia 16 Chions   Lumignacco San Luigi
Lazio girone A 18 Vis Artena Ladispoli Ladispoli   Unipomezia
Lazio girone B 18 Città di Anagni Pomezia
Liguria 16 Fezzanese Imperia   Valdivara
Lombardia girone A 17 Cavenago Fanfulla[4]   Villa d'Almè
  Calvina Sport
  Busto 81 Mariano
Lombardia girone B 16 Sondrio   Villa d'Almè
Lombardia girone C 15   Adrense   Calvina Sport
Marche 16 Montegiorgio   Porto d'Ascoli   Camerano
Molise 16 Isernia   Vastogirardi   Vastogirardi
Piemonte girone A 18   Stresa   Baveno Pro Dronero
Piemonte girone B 18 Pro Dronero Saluzzo
Puglia 16 Fasano   Omnia Bitonto[5]   Omnia Bitonto Vigor Trani
Sardegna 16 Castiadas Torres Torres Tonara
Sicilia girone A 16 Marsala   Dattilo Noir Licata
Sicilia girone B 16 Città di Messina   Città di Sant'Agata
Toscana girone A 16 Sangimignano   Sinalunghese Cuoiopelli Grosseto
Toscana girone B 16 Aglianese   Sinalunghese
Trentino-Alto Adige 16 Virtus Bolzano Sankt Georgen[6]   Sankt Pauls[6] Sankt Georgen
Umbria 16 Bastia   Cannara[3]   Cannara   Massa Martana
Veneto girone A 16   Cartigliano Villafranca[3] Villafranca   Belfiorese
Veneto girone B 16 Sandonà 1922 Istrana
Tot. Vincente
fase Nazionale Coppa
28 gironi 463 39 squadre promosse in Serie D Sankt Georgen

Play-off nazionaliModifica

Date semifinali: 20 maggio 2018 (andata); 27 maggio 2018 (ritorno)
Date finali: 3 giugno 2018 (andata); 10 giugno 2018 (ritorno)

Semifinali Finale
            
1   Sankt Pauls 0 0 0
4   Villa d'Almè 2 5 7
  Villa d'Almè 1 1 2
  Busto 81 1 0 1
3   Busto 81 (gfc) 1 2 3
2   Baveno 1 2 3
Semifinali Finale
            
1   Calvina (gfc) 0 2 2
4 Istrana 0 2 2
  Calvina 2 3 5
  Lumignacco 2 2 4
3 Imperia 0 1 1
2   Lumignacco 1 1 2
Semifinali Finale
            
1 Saluzzo 1 0 1
4 Villafranca 0 2 2
Villafranca 2 1 3
Ladispoli (gfc) 2 1 3
3   Paterno 1 1 2
2 Ladispoli 2 1 3
Semifinali Finale
            
1 Pomezia 0 0 0(1)
4   Sinalunghese 0 0 0(4)
  Sinalunghese 3 0 3
  Classe 0 2 2
3   Classe 0 4 4
2   Porto d'Ascoli 1 2 3
Semifinali Finale
            
1   Cannara 1 2 3
4   Rosselli Mutina 0 0 0
  Cannara 0 4 4
Torres 1 4 5
3 Torres 1 3 4
2 Cuoiopelli 1 0 1
Semifinali Finale
            
1   Dattilo Noir 1 1 2
4 Castrovillari 1 3 4
Castrovillari 1 1 2
Agropoli 1 0 1
3   Vastogirardi 1 1 2
2 Agropoli 1 2 3
Semifinali Finale
            
1   Omnia Bitonto 5 0 5
4   Lagonegro 0 2 2
  Omnia Bitonto 0 2 2(4)
Vis Afragolese 2 0 2(3)
3   Sant'Agata 0 1 1
2 Vis Afragolese 1 2 3

SemifinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Busto 81   (gfc) 3 - 3   Baveno 1 - 1 2 - 2
Sankt Pauls   0 - 7   Villa d'Almè 0 - 2 0 - 5
Calvina   (gfc) 2 - 2 Istrana 0 - 0 2 - 2
Saluzzo 1 - 2 Villafranca 1 - 0 0 - 2
Imperia 1 - 2   Lumignacco 0 - 1 1 - 1
Paterno   2 - 3 Ladispoli 1 - 2 1 - 1
Torres 4 - 1 Cuoiopelli 1 - 1 3 - 0
Pomezia 0 - 0 (1-4 dtr)   Sinalunghese 0 - 0 0 - 0 (dts)
Cannara   3 - 0   Rosselli Mutina 1 - 0 2 - 0
Classe   4 - 3   Porto d'Ascoli 0 - 1 4 - 2
Dattilo Noir   2 - 4 Castrovillari 1 - 1 1 - 3
Vastogirardi   2 - 3 Agropoli 1 - 1 1 - 2 (dts)
Sant'Agata   1 - 3 Vis Afragolese 0 - 1 1 - 2
Omnia Bitonto   5 - 2   Lagonegro 5 - 0 0 - 2

FinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Villa d'Almè   2 - 1   Busto 81 1 - 1 1 - 0
Lumignacco   4 - 5   Calvina 2 - 2 2 - 3 (dts)
Villafranca 3 - 3 (gfc) Ladispoli 2 - 2 1 - 1
Sinalunghese   3 - 2   Classe 3 - 0 0 - 2
Torres 5 - 4   Cannara 1 - 0 4 - 4
Agropoli 1 - 2 Castrovillari 1 - 1 0 - 1
Vis Afragolese 2 - 2 (3-4 dtr)   Omnia Bitonto 2 - 0 0 - 2 (dts)

NoteModifica

  1. ^ Ritiro del Corleto Perticara prima dell'inizio del campionato
  2. ^ Cede il titolo sportivo al Nola
  3. ^ a b c Ripescaggi
  4. ^ Da luglio 2018 cambia denominazione in Fanfulla
  5. ^ Da luglio 2018 cambia denominazione in Bitonto
  6. ^ a b Il Sankt Georgen è promosso automaticamente come vincitrice della Coppa Italia Dilettanti 2017-2018 e il Sankt Pauls, 3°, accede ai play-off nazionali
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio