Apri il menu principale

Eccellenza Friuli-Venezia Giulia 1997-1998

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 1997-1998.

Eccellenza Friuli-Venezia Giulia
1997-1998
Competizione Eccellenza Friuli-Venezia Giulia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND Comitato Regionale Friuli-Venezia Giulia
Date dal 28 settembre 1997
al 3 maggio 1998
Luogo Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Partecipanti 16
Formula 1 girone
Risultati
Promozioni Itala San Marco
Retrocessioni Pro Fagagna
Gradese
Palmanova
Statistiche
Incontri disputati 240
Gol segnati 508 (2,12 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1996-1997 1998-1999 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 1997-1998 è stato il settimo organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano.

Questo è il campionato regionale della regione Friuli-Venezia Giulia.

Indice

StagioneModifica

Al campionato di Eccellenza del Friuli Venezia Giulia 1997-98 partecipano 16 squadre:

  • 12 hanno mantenuto la categoria: Centro del Mobile, Gradese, Itala San Marco, Manzanese, Pozzuolo, Pro Fagagna, Rivignano, Ronchi, Sacilese, San Sergio, Sangiorgina e Sevegliano
  • 2 sono state retrocesse dal C.N.D. : Pro Gorizia e Palmanova
  • 2 sono state promosse dalla Promozione : Porcia e Mossa (vincitrici dei gironi).

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1996-1997
A.S. Centro del Mobile Calcio Maron di Brugnera (PN) 11ª in Eccellenza (ex aequo)
U.S. Gradese Grado (GO) 8ª in Eccellenza
U.S. Itala San Marco Gradisca d'Isonzo (GO) 7ª in Eccellenza
U.S. Manzanese Manzano (UD) 4ª in Eccellenza
A.S. Mossa Mossa (GO) 1ª in Promozione/gir.B. Promossa
A.C. Palmanova Palmanova (UD) 18ª in C.N.D./gir.D. Retrocessa
U.S. Porcia Porcia (PN) 1ª in Promozione/gir.A. Promossa
U.C. Pozzuolo del Friuli Pozzuolo del Friuli (UD) 13ª in Eccellenza
U.S. Pro Fagagna Fagagna (UD) 9ª in Eccellenza (ex aequo)
A.C. Pro Gorizia Gorizia 17ª in C.N.D./gir.D. Retrocessa
U.S. Rivignano Rivignano (UD) 2ª in Eccellenza. Perde gli spareggi nazionali[1]
A.S. Ronchi Calcio Ronchi dei Legionari (GO) 9ª in Eccellenza (ex aequo)
S.S. Sacilese Sacile (PN) 3ª in Eccellenza
Pol. San Sergio Calcio Trieste 6ª in Eccellenza
S.S. Sangiorgina San Giorgio di Nogaro (UD) 11ª in Eccellenza
U.S. Sevegliano Sevegliano di Bagnaria Arsa (UD) 5ª in Eccellenza

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Itala San Marco 59 30 16 11 3 40 18 +22
    2. Sacilese 59 30 16 11 3 45 16 +29
3. Pozzuolo 58 30 17 7 6 47 19 +28
4. Sevegliano 55 30 15 10 5 42 26 +16
5. Sangiorgina 43 30 11 10 9 38 41 -3
6. Porcia 42 30 12 6 12 36 37 -1
7. Pro Gorizia 40 30 10 10 10 27 25 +2
8. Ronchi 40 30 10 10 10 28 31 -3
9. Manzanese 39 30 10 9 11 32 31 +1
10. Rivignano 38 30 10 8 12 24 27 -3
11. Mossa 34 30 7 13 10 20 29 -9
12. San Sergio 32 30 8 8 14 22 36 -14
13. Centro del Mobile 31 30 8 7 15 27 42 -15
  14. Palmanova 29 30 6 11 13 17 27 -10
  15. Gradese 28 30 8 4 18 39 58 -19
  16. Pro Fagagna 20 30 3 11 16 24 45 -21

RisultatiModifica

TabelloneModifica

CdM Gra ISM Man Mos Pal Por Poz P.F P.G Riv Ron Sac S.S Sgg Sev
Centro del Mobile –––– 3-2 0-1 3-3 0-0 0-0 4-0 2-0 2-1 1-0 0-0 2-2 0-2 0-0 0-2 0-1
Gradese 1-0 –––– 0-1 0-2 2-3 2-4 1-3 0-4 1-2 0-3 2-0 1-1 0-2 3-1 4-3 2-4
Itala San Marco 3-0 1-2 –––– 2-1 2-0 0-0 4-0 0-0 1-1 1-0 2-1 2-2 2-1 1-0 2-2 1-1
Manzanese 0-1 1-1 0-0 –––– 0-2 2-0 0-1 3-2 2-0 3-0 1-0 0-1 1-1 1-1 1-2 0-2
Mossa 0-1 1-1 0-2 2-1 –––– 0-0 2-1 0-0 1-1 0-0 1-0 0-0 1-1 0-3 2-2 0-2
Palmanova 1-0 2-0 0-3 0-1 0-0 –––– 0-0 0-2 0-0 0-1 0-0 0-0 0-1 0-1 0-0 1-2
Porcia 5-0 3-2 1-1 2-3 1-0 1-0 –––– 0-1 2-1 1-0 1-1 4-1 1-4 1-0 0-1 1-1
Pozzuolo 2-0 2-1 2-0 2-0 4-1 1-0 1-0 –––– 3-1 0-0 2-0 2-1 1-0 3-0 1-2 2-2
Pro Fagagna 1-2 2-5 0-1 1-1 2-1 0-2 1-2 1-4 –––– 1-1 0-0 1-2 2-3 1-3 0-0 2-2
Pro Gorizia 2-1 2-1 0-1 2-0 0-0 0-1 1-1 1-0 0-1 –––– 3-0 1-0 0-0 0-0 3-2 1-1
Rivignano 3-2 2-0 2-1 0-2 0-1 1-2 2-0 1-0 0-0 1-0 –––– 3-2 0-1 2-0 1-2 1-0
Ronchi 1-0 0-0 1-1 1-2 1-0 3-0 1-0 0-4 1-0 2-1 1-1 –––– 0-0 2-0 1-0 0-0
Sacilese 3-0 4-0 0-0 0-0 0-0 1-1 2-1 0-0 0-0 4-1 1-0 1-0 –––– 3-0 4-1 4-2
San Sergio 2-2 2-1 0-1 0-0 0-0 1-0 0-2 0-0 2-1 0-2 0-0 1-0 1-2 –––– 1-2 2-1
Sangiorgina 2-1 0-2 0-2 1-1 1-2 2-2 1-1 2-2 1-0 2-2 0-0 2-0 1-0 1-0 –––– 1-3
Sevegliano 2-0 0-2 1-1 1-0 1-0 2-1 1-0 1-0 0-0 0-0 0-2 2-1 0-0 4-1 3-0 ––––

CalendarioModifica

SpareggiModifica

Spareggio promozioneModifica

Fagagna
10 maggio 1998
Itala San Marco  2 – 1
(d.t.s.)
SacileseCampo Sportivo
Arbitro:  Gottipavero (Venezia)

StatisticheModifica

Classifica MarcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
20   Coan Sacilese

Top 11Modifica

Lunedì 14 dicembre 1998 al ristorante Là di Moret di Udine sono stati premiati i migliori 11 dal Messaggero Veneto. Questa la formazione ideale secondo il quotidiano:

Premio Celiberti[2] : Claudio Bordon

Miglior allenatore[3] : Giorgio Buso - Sevegliano

Miglior arbitro: Iacopo Bersan di Maniago

Play-off nazionaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Eccellenza 1997-1998 § Play-off nazionali.

Primo turnoModifica

Sacile
24 maggio 1998
Sacilese  2 – 0BolzanoStadio XXV Aprile
Arbitro:  Faccoetti (Bergamo)

Bolzano
31 maggio 1998
Bolzano1 – 1  SacileseStadio Druso
Arbitro:  Schiano (Padova)

Secondo turnoModifica

Monselice
21 giugno 1998
Monselice  1 – 1SacileseStadio Comunale
Arbitro:  Bordino (La Spezia)

  • Il Giudice sportivo ha assegnato la vittoria 2-0 a tavolino alla Sacilese poiché il Monselice ha sostituito al 62' il calciatore numero 6 Alberto Ruvoletto (nato il 10/03/1979) con il numero 13 Marco Bellettato (02/10/1977) così disattendendo l'obbligo della presenza per l'intera durata della gara di almeno un calciatore nato dal 01/01/1978. Inutile il ricorso del Monselice che ha cercato di dimostrare che il giocatore entrato in campo col numero 13 era lo juniores Donegà e che quest'ultimo aveva involontariamente invertito la maglia di gioco con Bellettato. Essendo una competizione di campionato e non di coppa, non è prevista l'estromissione del Monselice dal torneo, quindi il ritorno è stato disputato regolarmente.
Sacile
28 giugno 1998
Sacilese0 – 3
(d.t.s.)
  MonseliceStadio XXV Aprile
Arbitro:  Botta (Nichelino)

Fase Regionale Coppa Italia DilettantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Dilettanti Friuli-Venezia Giulia 1997-1998.

La coppa è stata vinta dalla Sacilese (1-0 in finale sulla Pro Gorizia)

Migliori giovani del torneoModifica

Convocati della Rappresentativa Juniores Friuli-Venezia Giulia
SELEZIONATORE
Walter Franzot
PORTIERI
Marco Paduani Aquileia
Fabio Pettenà Palmanova
DIFENSORI
Thomas Buso Sevegliano
Fabio De Crignis Palmanova
Ronnie Martelossi Manzanese
David Tonetti Sangiorgina
Marco Trevisan Manzanese
CENTROCAMPISTI
Fabio Beacco Sacilese
Gianluca Cecotti Itala San Marco
Carlo Gazzino Manzanese
Alessio Maccagnan Manzanese
Gianmaria Patat Pro Gorizia
Valerio Sandri Tolmezzo
Massimo Stella Fontanafredda
Alan Vecchiet Sangiorgina
Gabriele Veronelli Ronchi
ATTACCANTI
Simone Mervich San Sergio
Boris Cicutto Sarone
Werther Esposito Juventina S.Andrea
Marino Monte Ponziana

La regione Umbria ospita la 37ª edizione del Torneo delle Regioni nel maggio 1998. Questi sono i 20 convocati della rappresentativa Juniores del Friuli-Venezia Giulia.

PRIMO TURNO
F.V.G. - Puglia 0 - 0
F.V.G. - Sardegna 0 - 0
F.V.G. - Sicilia 0 - 1

|}

NoteModifica

  1. ^ 3-1 ed 1-1 contro la Benacense Riva; 2-2 e 2-5 contro lo Schio.
  2. ^ Premio destinato a chi ha fatto onore al Friuli-Venezia Giulia nel mondo dello sport
  3. ^ Il titolo di miglior allenatore è unico per Eccellenza, Promozione, Prima Categoria e Rappresentative Regionali

Collegamenti esterniModifica