Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2015-2016.

Eccellenza Lazio 2015-2016
Competizione Campionato di Eccellenza
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore FIGC - LND

Comitato Regionale Lazio

Date dal 6 settembre 2015
al 1º maggio 2016
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Risultati
Vincitore Nuova Monterosi(1º Titolo)
Città di Ciampino(1º Titolo)
Promozioni Nuova Monterosi
Città di Ciampino
Anzio
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state ripescate)
Monterotondo[1]
Montefiascone
Grifone Monteverde
Fonte Nuova

Città di Minturno Marina
Nettuno
Lariano
Palestrina[2]

Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2015-2016 è stato il 25° organizzato in Italia. Rappresenta il quinto livello del calcio italiano. La stagione regolare è iniziata il 6 settembre 2015 ed è terminata il 1º maggio 2016[3]. I play-out si sono tenuti l'8 maggio 2016.

Il campionato di Eccellenza Lazio è composto da 36 squadre divise in due gironi da 18. Ad avere diritto a disputare il campionato di eccellenza sono le 24 squadre salvatesi la precedente stagione , 3 retrocesse dalla Serie D (l'Anziolavinio - divenuto poi Anzio Calcio 1924, il Terracina e il Palestrina), 1 ripescata (il Civitavecchia), 8 promosse dalla Promozione Lazio: 4 tramite promozione diretta: Tolfa, La Sabina, Città di Ciampino e Dinamo Colli (fusasi con il Monte S. Giovanni campano); 4 ammesse tramite i play-off a completamento di organici: Cedial Lido dei Pini, Atletico Vescovio, Boreale e Arce.

Tutte le squadre iscritte al campionato di Eccellenza hanno diritto, salvo mancate iscrizioni, a partecipare alla fase regionale della Coppa Italia Dilettanti Lazio 2015-2016.

Indice

StagioneModifica

 
Atl. Vescovio
Boreale
Cre.Cas. Città di Palombara
Fonte Nuova
Fregene
Grifone Monteverde
La Sabina
Montecelio Borussia
Montefiascone
Nuova Monterosi
Sporting Città di Fiumicino
Pro Calcio Tor Sapienza
Vigor Acquapendente
Tolfa
Arce
Audace San Vito Empolitana
Cedial Lido dei Pini
Città di Ciampino
Città di Minturno Marina
Città Monte S. Giovanni C.
Itri
Lariano
Morolo
Nettuno
Palestrina
Roccasecca TST
Vis Artena
Ubicazione delle squadre dell'Eccellenza Lazio 2015-2016; in rosso quelle del girone A, in verde quelle del girone B

NovitàModifica

A inizio stagione avvengono le seguenti fusioni e cambio di denominazioni sociali: il neo-promosso Dinamo Colli si fonde con il Monte S. Giovanni Campano, retrocesso in Promozione nella precedente stagione. Nasce così l'A.S.D. Città di Monte San Giovanni Campano[4][5]. L'appena retrocesso Real Monterosi si fonde con la Nuova Sorianese dando vita alla Nuova Monterosi[5]. Il Pomezia si fonde con Selva dei Pini. Nasce il Pomezia Calcio S.d.P.[5].

Il Pro Calcio Tor Sapienza rileva il titolo sportivo del Villanova[5].

L'Anziolavinio cambia denominazione e diventa Anzio Calcio 1924 mentre il Montecelio Borussia diviene Montecelio 1964[5].

Il Terracina, appena retrocesso dalla Serie D, a causa di difficoltà economiche non si iscrive al campionato. Al suo posto è stato ripescato l'Arce[5][6].

A completamento di organici viene infine ripescato il Civitavecchia.

FormulaModifica

In materia di promozioni e retrocessioni fa fede il Comunicato Ufficiale del Comitato Regionale Lazio[7][8].

PromozioniModifica

Verranno promosse nel campionato di Serie D 2016-2017 le squadre che si classificano al primo posto nei rispettivi gironi del Campionato di Eccellenza. Le seconde classificate parteciperanno ai Play-off nazionali secondo le modalità di svolgimento fissate dal Consiglio Direttivo della LND.

RetrocessioniModifica

Retrocederanno nel Campionato di Promozione 2016-2017 quattro squadre per ciascun girone. Le squadre classificate al 17º e 18º posto dei rispettivi gironi del Campionato di Eccellenza retrocederanno direttamente nel Campionato di Promozione.

Le ulteriori due squadre verranno individuate mediante la disputa di gare di play-out,così articolate: le squadre classificate al 13º, 14º, 15º e 16º posto verranno abbinate tra loro (13ª classificata/16ª classificata; 14ª classificata/15ª classificata) e si scontreranno in gara unica ad eliminazione diretta, da disputarsi in casa della squadra con la migliore posizione di classifica. Le due squadre vincitrici avranno titolo alla permanenza nel prossimo Campionato di Eccellenza. I play-out non si svolgeranno se tra le due squadre designate vi sono più di 8 punti di differenza in classifica generale a fine campionato.

Questi sono i gironi organizzati dal comitato regionale della regione Lazio[9].

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città (provincia) Stadio Stagione precedente
A.S.D. Almas Roma Roma "Arnaldo Fuso", Ciampino 9° Eccellenza Girone A
A.S.D. Atletico Vescovio Roma Futbolclub Campus, quartiere Tor di Quinto 2° in Promozione Girone A (ripescato)
U.S. Boreale A.S.D. Roma "Leprignano", Capena 3° in Promozione Girone A (ripescato)
A.S.D. Civitavecchia 1920 Civitavecchia (RM) "Giovanni Maria Fattori" di Civitavecchia 14° Eccellenza Girone A (ripescato)
A.S.D. Cre. Cas. Città di Palombara Cretone, Castelchiodato, Palombara Sabina (RM) "Giovanni Torlonia" di Palombara Sabina 10° Eccellenza Girone A
A.S.D. Pol. Fonte Nuova Fonte Nuova (RM) "Comunale" di Fonte Nuova 6° Eccellenza Girone A
Pol. D. Fregene Calcio Fregene di Fiumicino (RM) "Aristide Paglialunga" di Fregene 4° Eccellenza Girone A
A.S.D. Grifone Monteverde Roma "Villa dei Massimi", quartiere Portuense 11° Eccellenza Girone A
U.S.D. Ladispoli Ladispoli (RM) "Martini Marescotti" di Ladispoli 7° Eccellenza Girone A
A.S.D. La Sabina Poggio Mirteto (RI) Stadio "Valletonda" di Poggio Mirteto 1° in Promozione Girone B
A.S.D. Montecelio 1964 Montecelio di Guidonia Montecelio (RM) "Pietro Fiorentini" di Montecelio (Guidonia) 8° Eccellenza Girone A
A.S.D. Montefiascone Montefiascone (VT) "Comunale Fontanelle" di Montefiascone 15° Eccellenza Girone A
A.S.D. Monterotondo Calcio Monterotondo (RM) "Fausto Cecconi" di Monterotondo 13° Eccellenza Girone A
A.S.D. Nuova Monterosi[5] Monterosi (VT) "Marcello Martoni" di Monterosi -
S.S.D. Pro Calcio Tor Sapienza[5] Roma "Giorgio Castelli", quartiere Tor Sapienza Attiva solo a livello giovanile
A.S.D. Sporting Città di Fiumicino Fiumicino (RM) "Vincenzo Cetorelli, Fiumicino 2° Eccellenza Girone A
A.S.D. Pol. Vigor Acquapendente Acquapendente (VT) Campo "Dante Vitali", Acquapendente 5° Eccellenza Girone A
A.S.D. Tolfa Calcio Tolfa (RM) Campo Sportivo "Felice Scoponi", Tolfa 1° in Promozione Girone A

ClassificaModifica

Fonte:[10]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Nuova Monterosi 73 34 22 7 5 71 30 +41
  2.   Sporting Città di Fiumicino 61 34 18 7 9 63 45 +18
3.   Città di Palombara 57 34 16 9 9 54 36 +18
4. Ladispoli 55 34 16 7 11 74 59 +15
5.   Tolfa 54 34 15 9 10 45 38 +7
6. Civitavecchia (-1) 54 34 16 7 11 41 34 +7
7.   Vigor Acquapendente 51 34 12 15 7 53 38 +15
8.   Pro Calcio Tor Sapienza 50 34 15 5 14 50 43 +7
9. ALMAS 49 34 14 7 13 49 45 +4
10.   La Sabina 49 34 14 7 13 46 46 0
11.   Fregene 48 34 15 3 16 54 60 -6
12.   Atletico Vescovio 45 34 12 9 13 42 43 -1
13.   Boreale[11] 43 34 11 10 13 39 36 +3
  14.   Montecelio 36 34 9 9 16 45 64 -19
  15. Monterotondo 36 34 10 6 18 38 55 -17
  16.   Montefiascone[11] 33 34 10 3 21 49 70 -21
  17.   Grifone Monteverde 32 34 9 5 20 36 68 -32
  18.   Fonte Nuova 24 34 5 9 20 35 74 -39

Legenda:

      Promossa in Serie D 2016-2017.
      Ammessa ai play-off nazionali.
  Ai play-out.
      Retrocesse in Promozione Lazio 2016-2017.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Civitavecchia ha scontato 1 punto di penalizzazione[12].
Il Monterotondo poi ripescato in Eccellenza Lazio 2016-2017[13].

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Alm Atl Bor Civ Cre Fon Fre Gri LaS Lad Mtc Mtf Mtr Nuo Pro Spo Tol Vig
Almas Roma –––– 2-1 2-1 0-0 1-0 3-0 3-3 1-3 0-0 1-3 1-2 2-1 3-1 0-1 1-1 5-1 1-0 1-1
Atletico Vescovio 3-0 –––– 0-1 0-1 3-0 3-3 3-2 1-2 2-0 0-3 1-0 4-1 1-0 0-0 1-1 2-1 0-0 1-1
Boreale 1-0 1-1 –––– 0-0 0-1 2-0 2-1 0-0 2-0 2-0 5-1 2-2 0-0 0-0 2-1 2-2 0-1 0-2
Civitavecchia 1-1 3-0 1-0 –––– 1-1 0-2 1-0 4-2 3-2 3-3 0-1 2-0 2-0 1-0 2-0 3-2 1-0 1-4
Crecas Palombara 2-0 3-2 2-2 1-2 –––– 3-2 1-3 3-0 1-2 2-1 1-1 2-3 2-0 2-0 2-1 1-0 3-0 1-1
Fonte Nuova 1-0 1-1 0-2 0-2 0-1 –––– 1-2 1-1 2-3 2-5 0-0 3-5 1-4 0-5 2-3 0-1 2-1 1-1
Fregene 0-1 3-1 1-0 2-3 1-3 2-0 –––– 3-1 2-1 7-3 4-2 2-1 2-3 2-1 2-1 1-2 2-0 1-1
Grifone Monteverde 0-3 0-1 3-1 0-1 0-3 1-1 1-0 –––– 0-2 1-2 2-3 3-1 1-1 2-2 0-3 2-1 1-3 2-1
La Sabina 1-3 1-0 2-1 3-1 0-3 2-0 1-0 3-1 –––– 1-0 3-3 1-0 1-0 2-3 1-2 2-2 1-1 1-1
Ladispoli 3-2 4-0 1-1 1-0 3-3 4-0 4-1 2-3 2-4 –––– 3-2 5-3 2-3 1-1 3-2 2-2 3-0 1-0
Montecelio 0-3 1-1 1-0 0-0 1-0 1-2 6-0 1-2 1-1 1-0 –––– 3-3 3-1 0-4 1-3 2-4 1-1 0-4
Montefiascone 1-2 0-1 2-1 1-0 0-0 0-1 3-1 3-0 2-1 1-4 2-0 –––– 1-2 1-2 2-1 3-1 1-3 1-3
Monterotondo 2-1 1-3 0-1 1-0 2-2 2-2 0-1 4-2 0-0 1-2 0-1 2-1 –––– 0-2 0-2 2-2 1-2 1-3
Nuova Monterosi 3-0 1-0 3-2 1-0 1-1 5-0 2-0 2-0 3-1 2-1 4-3 7-0 1-2 –––– 1-2 1-0 1-0 2-2
Pro alcio Tor Sapienza 2-0 2-1 0-0 1-0 0-3 1-1 0-2 1-0 0-1 2-0 5-1 2-1 2-0 1-3 –––– 1-2 1-2 5-1
Sporting Fiumicino 3-2 1-1 2-1 2-1 1-0 3-0 6-1 3-0 1-0 4-1 2-1 1-0 3-1 1-2 2-0 –––– 0-2 1-1
Tolfa 2-2 3-1 3-2 2-0 1-1 3-2 0-0 4-0 1-0 1-1 2-1 4-2 0-1 0-2 1-1 1-3 –––– 1-0
Vigor Acquapendente 1-2 0-2 1-2 1-1 1-0 2-2 2-0 3-0 3-2 1-1 0-0 2-1 3-0 3-3 2-0 1-1 0-0 ––––

SpareggiModifica

Play-outModifica

Come da regolamento, il match di play-out tra la 13ª (Boreale) e la 16ª (Montefiascone) non si è svolto in quanto a fine campionato tra le due squadre ci sono più di 8 punti di distacco.

Risultati Luogo e data
Montecelio 2-1(d.t.s.) Monterotondo Guidonia, 8 maggio 2016

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città (provincia) Stadio Stagione precedente
A.S.D. Anzio Calcio 1924 Anzio (RM) "Massimo Bruschini", Anzio 18° in Serie D/G
U.S.D. Arce 1932 Arce (FR) "Lino De Santis", Arce 3° in Promozione Girone D (ripescato)
A.S.D. Audace Sanvito Empolitana Pisoniano - San Vito Romano - Genazzano (RM) "Le Rose" di Genazzano 11° Eccellenza girone B
A.S.D. Cassino Calcio 1924 Cassino (FR) "Gino Salveti" di Cassino 5° Eccellenza girone B
Pol. D. Città di Ciampino Ciampino (RM) Comunale "Superga", Ciampino 1° in Promozione Girone C
A.S.D. Città di Minturno Marina Minturno (LT) "Carafa Caracciolo" di Minturno 12° Eccellenza girone B
S.S.D. Colleferro Calcio Colleferro (RM) "Andrea Caslini" di Colleferro 2° Eccellenza girone B
Pol. Gaeta Gaeta (LT) Comunale di Monte San Biagio 6° Eccellenza girone B
A.S. Itri Calcio Itri (LT) Comunale di Itri 4° Eccellenza girone B
A.S.D. Cedial Lido dei Pini Ardea (RM) "Delio Chimenti" di Ardea 3° in Promozione Girone C (ripescato)
A.S.D. Lariano 1963 Lariano (RM) "Roberto Abbafati" di Lariano 8° Eccellenza girone B
A.S.D. Città Monte S. Giovanni Campano[5] Monte San Giovanni Campano (FR) "San Marco" di Monte San Giovanni Campano -
A.S.D. Morolo Calcio Morolo (FR) "Arnaldo Marocco" di Morolo 13° Eccellenza girone B
A.S.D. Nettuno Nettuno (RM) "Celestino Masin" di Nettuno 7° Eccellenza girone B
U.S. Palestina 1919 SSARLD Palestrina (RM) "Antonio Sbardella" di Palestrina 14° in Serie D/G, retrocesso dopo i play-out
S.S.D. Pomezia Calcio S.D.P. Pomezia (RM) Comunale di Pomezia 9° Eccellenza girone B
A.S.D. Roccasecca T. di San Tommaso Roccasecca (FR) "Lino Battista" di Roccasecca 14° Eccellenza girone B
A.S.D. Vis Artena Artena (RM) Comunale di Artena 10° Eccellenza girone B

ClassificaModifica

Fonte:[10]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Città di Ciampino 71 32 20 11 1 78 29 +49
  2. Anzio 66 32 20 6 6 71 34 +37
3. Vis Artena 65 32 20 5 7 60 32 +28
4.   Audace Sanvito Em. 61 32 18 7 7 69 43 +26
5. Cassino 56 32 15 11 6 48 27 +21
6. Colleferro 52 32 16 4 12 61 47 +14
7.   Arce 46 32 13 7 12 42 48 -6
8.   Itri 44 32 13 5 14 51 44 +7
9.   Cedial Lido dei Pini 44 32 11 11 10 49 42 +7
10.   Roccasecca T. 43 32 12 7 13 54 42 +12
11. Morolo 42 32 11 9 12 48 46 +2
12.   Città Monte S.G.C. 37 32 11 4 17 47 54 -7
13. Pomezia[11] 36 32 8 12 12 42 42 0
  14. Gaeta 32 32 7 11 14 50 67 -17
  15.   Città di Minturno M. 28 32 6 10 16 27 70 -43
  16.   Nettuno[11] 15 32 3 6 23 25 90 -65
  17.   Lariano (-1) 11 32 2 6 24 30 95 -65
  --- Palestrina (-1) - - - - - - - -

Legenda:

      Promossa in Serie D 2016-2017.
      Ammessa ai play-off nazionali.
  Ai play-out.
      Retrocessa in Promozione 2016-2017.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Lariano[14] e il Palestrina[15] hanno scontato 1 punto di penalizzazione.
Il Palestrina è stato escluso dal campionato dopo quindici giornate.[16]

RisultatiModifica

TabelloneModifica

[17] Anz Arc Aud Cas Ced CMS CdC CdM Col Gae Itr Lar Mor Net Pom Roc Vis
Anzio –––– 1-2 4-1 1-2 1-0 5-1 1-1 2-1 4-0 3-2 2-1 4-1 4-0 4-1 2-1 3-2 0-2
Arce 2-3 –––– 1-1 1-2 2-1 1-0 0-1 6-2 1-0 1-1 3-3 1-1 1-0 3-1 2-1 0-2 1-0
Audace Sanvito Em. 2-3 5-2 –––– 0-3 4-1 2-1 0-1 3-0 3-2 0-1 1-0 8-3 2-1 5-1 2-2 3-1 2-0
Cassino 0-0 0-0 0-1 –––– 1-1 1-1 1-1 0-0 2-2 1-0 4-1 2-0 1-0 0-1 2-1 0-0 0-0
Cedial Lido dei Pini 0-0 6-0 3-3 1-2 –––– 0-1 1-1 3-0 0-0 1-1 2-1 3-2 0-0 3-0 2-2 2-0 2-0
Città Monte S.G.C. 0-4 1-0 1-2 0-2 0-2 –––– 0-2 0-0 2-1 2-3 0-2 2-0 0-1 4-0 2-1 1-1 2-0
Città di Ciampino 1-0 2-2 0-0 2-1 3-3 2-1 –––– 4-1 3-1 8-0 3-2 7-2 4-0 3-0 2-1 3-1 1-1
Città di Minturno M. 0-0 2-0 0-0 0-7 2-1 0-3 2-2 –––– 0-1 1-1 2-1 0-1 0-0 2-1 0-1 0-0 2-3
Colleferro 1-2 1-0 1-0 5-1 2-1 4-3 1-3 7-0 –––– 3-2 4-2 3-0 4-0 3-2 4-1 1-0 3-0
Gaeta 2-5 0-2 1-3 2-2 0-2 2-2 1-1 4-2 1-2 –––– 3-1 2-1 2-2 5-0 0-1 2-1 2-5
Itri 1-1 1-2 1-2 0-1 0-0 3-1 3-1 4-0 3-1 1-1 –––– 4-0 2-1 4-0 0-0 2-1 0-2
Lariano 1-2 0-1 0-4 1-4 2-3 2-6 0-4 2-4 1-0 3-3 0-1 –––– 2-4 2-2 0-0 2-7 1-4
Morolo 1-0 0-2 3-3 2-3 4-0 5-1 2-2 1-1 3-1 2-1 0-1 3-0 –––– 2-0 1-1 2-2 2-3
Nettuno 0-4 2-2 0-2 1-3 1-3 1-7 0-4 1-1 0-0 0-0 1-2 2-0 0-2 –––– 0-0 2-1 0-3
Pomezia S.D.P. 2-0 3-0 2-2 0-0 3-0 1-2 0-2 1-2 2-2 3-3 2-0 1-1 0-1 6-3 –––– 0-1 0-2
Roccasecca T.S.T. 3-3 3-0 1-3 1-0 1-1 1-0 0-3 5-0 3-1 3-1 0-2 4-0 1-0 6-1 2-2 –––– 0-1
Vis Artena 0-3 2-1 3-0 1-0 3-1 3-0 1-1 5-0 2-0 3-1 3-2 0-0 3-3 4-1 0-1 1-0 ––––

SpareggiModifica

Play-outModifica

Come da regolamento, il match di play-out tra la 13ª (Pomezia) e la 16ª (Nettuno) non si è svolto in quanto a fine campionato tra le due squadre ci sono più di 8 punti di distacco.

Risultati Luogo e data
Gaeta 2-1 Città di Minturno Marina Monte San Biagio, 8 maggio 2016

NoteModifica

  1. ^ Ripescato a completamento di organici.
  2. ^ Esclusa dal campionato.
  3. ^ Date inizio campionati, su crlazio.info. URL consultato il 25 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2015).
  4. ^ Dinamo Colli e Monte San Giovanni la fusione è fatta., su sport.ilmessaggero.it.
  5. ^ a b c d e f g h i Comunicato Ufficiale 12 del 30/07 in materia di fusoni e cambio di denominazioni sociale, su www2.lnd.it.
  6. ^ CR Lazio: Terracina out, ripescato l'Arce., su crlazio.info. URL consultato il 25 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2015).
  7. ^ Attività Ufficiale - Stagione Sportiva 2015/2016, su www2.lnd.it.
  8. ^ Norme Play-Out Eccellenza - Stagione Sportiva 2015/2016, su www2.lnd.it.
  9. ^ Comunicato Ufficiale N° 19/LND del 25/8/2015, su www2.lnd.it.
  10. ^ a b CR Lazio. Comunicato Ufficiale N° 415 dell’8.06.2016 - Classifiche, su www2.lnd.it.
  11. ^ a b c d Il play-out tra la 13ª e la 16ª classificata non si è disputato in quanto sono presenti più di 8 punti tra le due contendenti
  12. ^ 1 punto di penalizzazione. CR Lazio Com. Uff. N.225 del 29/01/16, su www2.lnd.it.
  13. ^ Retrocesso dopo i play-out, ripescato a completamento di organico., su www2.lnd.it.
  14. ^ 1 punto di penalizzazione. CR Lazio Com. Uff. N.365 del 04/05/16, su www2.lnd.it.
  15. ^ 1 punto di penalizzazione, su sportinoro.com.
  16. ^ Ritirata dal campionato dopo quindici giornate. Le partite precedentemente disputate vengono annullate C.R. Lazio Com.Uff. N. 180 del 23/12/2015, su www2.lnd.it.
  17. ^ Prima di ritirarsi dal campionato, il Palestrina aveva disputato 15 turni di campionato. Tali partite sono state annullate: Palestrina-Città Monte S. Giovanni Campano 1-1; Roccasecca T. San Tommaso-Palestrina 2-0; Palestrina-Città Di Minturnomarina 2-2; Colleferro-Palestrina 3-3; Palestrina-Nettuno 1-2; Gaeta-Palestrina 3-0; Palestrina-Cedial Lido dei Pini 3-0; Lariano-Palestrina 2-1; Arce-Palestrina 1-0; Palestrina-Cassino 3-0; Audace Sanvito Empolitana-Palestrina 0-0; Palestrina-Morolo 1-2; Vis Artena-Palestrina 3-0; Palestrina 1919-Anzio 1-2; Itri-Palestrina 2-1.

Collegamenti esterniModifica