Eccellenza Marche 2010-2011

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2010-2011.

Eccellenza Marche 2010-2011
Competizione Eccellenza Marche
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore LND Comitato Regionale Marche
Luogo Italia Italia
Partecipanti 20
Formula 1 girone
Risultati
Promozioni U.S. Ancona 1905
A.S.D. Vis Pesaro 1898[1]
Retrocessioni Real Metauro
S.S.D. Centobuchi Calcio
A.C. Sangiustese
Urbino Calcio
Statistiche
Incontri disputati 380
Gol segnati 866 (2,28 per incontro)
Eccellenza marchigiana 2010-11.png
Città partecipanti al campionato
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2010-2011 è stato il ventesimo organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano. Questo è il girone organizzato dal Comitato Regionale Marche.

Squadre partecipantiModifica

Club Città
U.S. Ancona 1905 Ancona (AN)
A.S.D. F.C. Atletico Piceno Castel di Lama (AP)
Pol. Belvedere A.S.D. Belvedere Ostrense (AN)
A.S.D. Biagio Nazzaro Chiaravalle Chiaravalle (AN)
S.S.D. Centobuchi Calcio Centobuchi di Monteprandone (AP)
A.S.D. Cingolana Calcio 1963 Cingoli (MC)
S.S.D. Corridonia Calcio Corridonia (MC)
A.S.D. Elpidiense Cascinare Sant'Elpidio a Mare (FM)
A.S.D. Fortitudo Fabriano Fabriano (AN)
U.S. Fermana Fermo (FM)
Fulgor Maceratese 1922 S.r.l. Macerata (MC)
A.S.D. Grottammare Calcio 1899 Grottammare (AP)
A.S.D. Montegranaro Calcio 1965 Montegranaro (FM)
A.S.D. Real Metauro Cartoceto (PU)
S.S. Real Montecchio A.S.D. Montecchio di Sant'Angelo in Lizzola (PU)
A.C. Sangiustese Monte San Giusto (MC)
U.S. Tolentino 1919 Tolentino (MC)
Urbania Calcio 1920 Urbania (PU)
Urbino Calcio Urbino (PU)
A.S.D. Vis Pesaro 1898 Pesaro (PU)

AggiornamentiModifica

Inizialmente l'idea era quella di ridurre l'organico a 18 formazioni partecipanti. Dalla Serie D erano retrocesse Centobuchi, Elpidiense Cascinare e Real Montecchio mentre dalla Promozione erano salite le debuttanti Atletico Piceno e Corridonia e la Belvederese, di ritorno per la prima volta dal 2001-02. La mancata iscrizione in Lega Pro Seconda Divisione della Sangiustese, iscrittasi in Eccellenza unito all'elevato numero di retrocessioni dalla Serie D sconvolse i piani del comitato regionale. L'organico dunque veniva nuovamente composto da 20 squadre. Inoltre in estate il Piano San Lazzaro cambiò nome in Ancona, ponendosi in continuità con il sodalizio che non era riuscito a iscriversi alla Serie B.

La stessa Ancona vinse la Coppa Italia Dilettanti ottenendo la promozione in Serie D. La formazione dorica però non si accontentò e trionfò anche in campionato beffando clamorosamente la Fermana all'ultimo minuto di campionato, ottenendo il pareggio nello scontro diretto quando la festa canarina era ormai pronta. Ai playoff la Fermana venne inoltre beffata dalla Vis Pesaro, staccata di 23 punti durante la stagione regolare. I biancorossi beffarono anche il Tolentino, terza forza del torneo e a lungo in battaglia con Ancona e Fermana, e vinsero gli spareggi nazionali ottenendo la promozione in Serie D.

Il buon rendimento delle marchigiane in Serie D consentì al comitato regionale di far retrocedere solamente quattro squadre per questa stagione: l'Urbino vinse solamente la prima partita e in estate si iscrisse in Prima Categoria, travolto dalla crisi economica. La Sangiustese lottò nella prima parte di stagione prima di mollare e subire una fine ben peggiore di quella feltra: la squadra non venne iscritta ad alcun torneo. Il Centobuchi giunse alla seconda retrocessione consecutiva perdendo ai playout contro la Belvederese mentre rischiò grosso la Maceratese: i biancorossi si salvarono solamente grazie al successo esterno sul campo del Real Metauro.

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   U.S. Ancona 1905 87 38 26 9 3 68 19 +49
  2.   U.S. Fermana 86 38 26 8 4 54 23 +31
  3.   U.S. Tolentino 1919 76 38 21 13 4 64 34 +30
  4.   A.S.D. Elpidiense Cascinare[2] 69 38 21 7 10 53 37 +16
  5.   A.S.D. Vis Pesaro 1898 63 38 16 15 7 52 41 +11
6.   S.S.D. Corridonia Calcio 57 38 16 9 13 45 +50
7.   S.S. Real Montecchio A.S.D. 56 38 14 14 10 43 42 +1
8.   A.S.D. Montegranaro Calcio 1965 48 38 12 12 14 45 43 +2
9.   A.S.D. Grottammare Calcio 1899 48 38 12 12 14 41 40 +1
10.   A.S.D. Fortitudo Fabriano 48 38 11 15 12 41 45 -4
11.   Atletico Piceno 48 38 11 15 12 40 45 -5
12.   A.S.D. Biagio Nazzaro Chiaravalle 47 38 11 14 13 29 30 -1
13.   A.S.D. Cingolana Calcio 1963 47 38 11 14 13 43 48 -5
14.   Urbania Calcio 1920 47 38 11 14 13 42 47 -5
  15.   Pol. Belvedere A.S.D. 46 38 10 16 12 48 47 +1
  16.   Real Metauro 45 38 11 12 15 44 44 0
  17.   Fulgor Maceratese 1922 S.r.l. 41 38 10 11 17 39 47 -8
  18.   S.S.D. Centobuchi Calcio 34 38 10 5 23 35 55 -20
  19.   A.C. Sangiustese 21 38 4 10 24 26 69 -43
  20.   Urbino Calcio 8 38 1 5 32 14 73 -59

RisultatiModifica

TabelloneModifica

ANC ATL BEL BIA CEN CIN COR ELP FER FOR FUL GRO MON REA REA SAN TOL URB URB VIS
Ancona 1-1 1-0 0-0 3-1 3-0 1-0 1-1 1-1 3-0 3-1 1-0 2-0 1-0 4-0 2-0 1-1 3-1 3-0 4-0
Atletico Piceno 0-2 0-0 1-0 1-0 0-2 1-2 1-2 1-0 2-2 1-2 1-0 1-1 0-0 1-1 2-1 0-2 2-1 2-0 2-2
Belvedere 0-2 1-1 0-0 3-0 2-0 1-1 1-1 2-4 2-1 1-1 0-0 1-0 0-1 1-1 3-0 2-2 1-1 2-0 1-1
Biagio Nazzaro 2-1 1-1 2-0 1-0 0-0 0-0 0-0 0-1 0-0 3-0 2-2 2-0 0-3 1-2 0-1 0-0 0-0 1-0 0-0
Centobuchi 0-1 1-1 0-1 3-1 3-2 0-1 1-0 0-1 0-1 1-0 2-1 1-2 2-1 2-1 3-0 1-4 1-1 2-0 0-2
Cingolana 0-1 0-2 5-2 2-1 3-2 2-2 0-2 1-1 2-3 0-0 1-1 3-1 0-1 1-1 0-0 1-1 1-1 1-0 0-0
Corridonia 0-2 0-1 1-3 2-1 1-0 0-2 1-1 0-1 0-0 1-0 2-1 1-2 2-0 3-0 1-0 4-3 2-2 4-2 2-3
Elpidiense Cascinare 1-0 0-1 2-1 1-1 2-0 1-3 0-2 3-4 2-0 2-0 0-0 1-0 2-1 1-0 2-1 0-2 3-2 2-0 2-0
Fermana 2-2 2-0 5-1 1-0 1-0 3-0 3-1 2-1 1-1 2-1 2-0 1-0 5-4 3-2 1-0 0-2 1-0 2-0 1-0
Fortitudo 1-2 2-2 0-0 1-2 0-0 0-1 1-4 1-0 0-1 2-1 0-0 0-2 1-1 0-0 5-2 1-1 1-0 2-0 4-1
Fulgor Maceratese 1-3 1-4 1-1 1-1 1-0 0-0 1-1 1-2 0-0 2-3 2-0 2-0 1-1 0-0 0-0 1-2 2-1 3-0 2-0
Grottammare 2-3 1-1 2-1 2-1 1-1 2-0 1-1 1-2 2-0 1-2 2-1 2-2 0-0 0-1 2-0 2-1 2-0 1-0 0-1
Montegranaro 1-1 1-0 1-2 0-1 3-0 2-1 0-1 1-2 0-2 0-2 2-2 0-0 2-0 1-1 3-2 2-2 1-0 4-0 0-0
Real Metauro 0-1 4-0 1-0 0-0 3-1 3-1 1-1 4-1 0-1 0-0 0-3 1-2 1-1 0-0 2-0 2-2 2-2 1-0 1-2
Real Montecchio 0-0 2-1 2-1 0-1 3-2 1-1 2-0 0-1 0-0 1-1 2-1 1-0 1-1 0-1 2-1 1-1 1-0 2-1 1-3
Sangiustese 1-4 3-3 1-1 0-2 0-0 1-3 2-3 0-2 0-1 2-2 0-2 0-0 0-2 2-0 2-1 0-6 0-0 0-0 0-0
Tolentino 3-2 1-0 2-2 1-0 1-0 3-0 2-1 3-2 1-0 2-0 1-0 0-2 2-1 2-1 0-2 4-1 0-0 1-0 0-0
Urbania 0-5 1-1 2-1 2-0 2-1 1-1 1-0 1-3 1-1 2-0 3-1 2-1 1-1 3-1 0-2 1-0 1-1 1-0 2-2
Urbino 0-2 1-0 1-6 1-3 2-4 0-2 0-2 0-2 0-2 0-0 1-2 1-2 1-1 2-2 1-1 0-2 0-1 1-4 0-2
Vis Pesaro 0-0 1-1 1-1 2-0 3-0 1-1 2-0 0-0 1-1 3-1 1-0 4-3 1-4 1-0 4-5 4-1 1-1 2-0 1-0

SpareggiModifica

Play-offModifica

SemifinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Vis Pesaro 3 - 1 Fermana 2 - 0 1 - 1
Elpidiense Cascinare 0 - 4 Tolentino 0 - 2 0 - 2
AndataModifica
Pesaro
18 maggio 2011
Vis Pesaro2 – 0Fermana

Sant'Elpidio a Mare
18 maggio 2011
Elpidiense Cascinare0 – 2Tolentino

RitornoModifica
Fermo
22 maggio 2011
Fermana1 – 1Vis Pesaro

Tolentino
22 maggio 2011
Tolentino2 – 0Elpidiense Cascinare

FinaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Vis Pesaro 1 - 0 Tolentino
Falconara Marittima
25 maggio 2011
Vis Pesaro1 – 0Tolentino

Play-outModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Centobuchi 1 - 3   Belvederese 0 - 1 1 - 2
Fulgor Maceratese   7 - 3   Real Metauro 2 - 2 5 - 1

AndataModifica

Centobuchi
22 maggio 2011
Centobuchi0 – 1  Belvederese

Macerata
22 maggio 2011
Fulgor Maceratese  2 – 2  Real Metauro

RitornoModifica

Belvedere Ostrense
29 maggio 2011
Belvederese  2 – 1Centobuchi

Cartoceto
29 maggio 2011
Real Metauro  1 – 5  Fulgor Maceratese

RecordModifica

  • Maggior numero di vittorie: Ancona, Fermana (26)
  • Minor numero di sconfitte: Ancona, (3)
  • Migliore attacco: Ancona (72)
  • Miglior difesa: Ancona (21)
  • Miglior differenza reti: Ancona (51)
  • Maggior numero di pareggi: Belvederese (16)
  • Minor numero di pareggi: Urbino (5)
  • Maggior numero di sconfitte: Urbino (32)
  • Minor numero di vittorie: Urbino (1)
  • Peggiore attacco: Urbino (15)
  • Peggior difesa: Urbino (75)
  • Peggior differenza reti: Urbino (-60)
  • Partita con più reti:

NoteModifica

  1. ^ Promosso per ripescaggio.
  2. ^ 1 punto di penalizzazione in classifica per l'Elpidiense Cascinare.

Collegamenti esterniModifica