Apri il menu principale

Eccellenza Umbria 2004-2005

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2004-2005.

Eccellenza Umbria
2004-2005
Competizione Eccellenza Umbria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Umbria
Luogo Umbria Umbria
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R con play-off e play-out
Risultati
Vincitore Narnese
(1º titolo)
Secondo Pontevecchio
Promozioni Narnese
Retrocessioni San Sisto
Cannara
Torgiano
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003-2004 2005-2006 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2004-2005 è il quattordicesimo organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano ed il primo a livello regionale.

Questo è il girone unico organizzato dal Comitato Regionale dell'Umbria.

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Narnese 52 30 15 7 8 39 33 +6
  2. Pontevecchio 49 30 13 10 7 44 32 +12
  3. Castel Rigone 46 30 11 13 6 32 26 +6
  4. Bastia 43 30 11 10 9 30 25 +5
  5. Virgilio Maroso 43 30 10 13 7 34 32 +2
6. Arrone 43 30 12 7 11 40 35 +5
7. Città di Castello 41 30 9 14 7 33 32 +1
8.   Massa Martana 40 30 10 10 10 33 37 -4
9.   Ortana 40 30 11 7 12 36 43 -7
10. Deruta 39 30 9 12 9 38 38 0
11. Trestina 38 30 9 11 10 35 36 -1
  12.   San Sisto 38 30 9 11 10 29 29 0
  13. Nestor 37 30 8 13 9 39 41 -2
  14. Cannara 36 30 11 3 16 32 28 +4
  15.   Umbertide Tiberis 31 30 7 10 13 28 37 -9
  16. Torgiano 24 30 5 9 16 32 50 -18

Legenda:

      Promossa in Serie D 2005-2006.
      Ammessa ai play-off nazionali.
  Ammesse ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Promozione Umbria 2005-2006.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo a pari punti fra due squadre per attribuire il 1º posto (promozione diretta), il 16º posto (retrocessione diretta), il 5º posto (ultimo utile per i play-off) ed il 12º posto (primo utile per i play-out) si effettua una gara di spareggio in campo neutro. Mentre in caso di arrivo a pari punti fra tre o più squadre, per definire ognuna delle posizioni esposte sopra, si prende in considerazione la classifica avulsa che prevede in ordine i seguenti criteri: punti negli scontri diretti; differenza reti negli scontri diretti; differenza reti generale; reti realizzate in generale. A seconda dei casi le migliori o le peggiori di tale graduatoria si incontrano fra loro in una gara di spareggio. Per quanto riguarda il posizionamento nella griglia dei play-off e dei play-out, in caso di pari merito alla fine della stagione regolare, non si disputano spareggi, ma si fa ricorso ancora una volta alla classifica avulsa.

Note:

Bastia, Virgilio Maroso ed Arrone terminarono il campionato a pari punti. Per determinare gli ultimi due piazzamenti utili per i play off si fece ricorso alla classifica avulsa, che premiò il Bastia con l'ammissione diretta, mentre l'altro posto venne assegnato dopo uno spareggio in campo neutro, che vide la vittoria della Virgilio Maroso sull'Arrone.
Trestina salvo dopo aver vinto in campo neutro lo spareggio per l'11º posto contro il San Sisto, che in seguito alla sconfitta è stato costretto a disputare i play out.

SpareggiModifica

Spareggio 5º postoModifica

Risultati Luogo
Virgilio Maroso 1-1 d.t.s. (5-3 d.c.r.) Arrone Terni

Spareggio 11º postoModifica

Risultati Luogo
Trestina 1-1 d.t.s. (4-2 d.c.r.) San Sisto Valfabbrica

Play-offModifica

TabelloneModifica

  Semifinali Finale
                     
  5  Virgilio Maroso 1 1 2  
2  Pontevecchio 1 3 4  
   Pontevecchio (d.t.s.) 3
   Castel Rigone 1
4  Bastia 0 0 0
  3  Castel Rigone 1 0 1  


SemifinaliModifica

Risultati
Virgilio Maroso 1-1 Pontevecchio
Pontevecchio 3-1 Virgilio Maroso
Bastia 0-1 Castel Rigone
Castel Rigone 0-0 Bastia

FinaleModifica

Risultati Luogo
Pontevecchio 3-1 (d.t.s.) Castel Rigone Bastia Umbra

Play-outModifica

Risultati
Umbertide Tiberis 0-1 San Sisto
San Sisto 2-5 Umbertide Tiberis
Cannara 2-2 Nestor
Nestor 1-0 Cannara

NoteModifica

  1. ^ Salvo dopo spareggio con il Castel Rigone.
  2. ^ Dopo aver vinto i play off regionali, viene eliminato al 1º turno dei play off nazionali dal Tavolara.
  3. ^ Dopo la sconfitta nello spareggio per l'11º posto con l'Arrone, mantiene la categoria vincendo il play out con l'Angelana.
  4. ^ Sconfitto nella finale dei play off dal Bastia.
  5. ^ Retrocesso dopo i play out e successivamente ripescato dopo la riammissione in Serie D del Todi.
  6. ^ Perde lo spareggio per il 3º posto e la semifinale dei play off con il Città di Castello.
  7. ^ Salvo dopo i play out.
  8. ^ Eliminato nella semifinale dei play off dal Bastia.
  9. ^ Quartiere Rivo.
  10. ^ Dopo spareggio play off inter-girone. A Marsciano: Virgilio Maroso-Ellera 2-1.

BibliografiaModifica

Libri:

Giornali:

Collegamenti esterniModifica