Apri il menu principale

Eccellenza Umbria 2012-2013

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2012-2013.

Eccellenza Umbria
2012-2013
Competizione Eccellenza Umbria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Umbria
Date dal 9 settembre 2012
al 28 aprile 2013
Luogo Umbria Umbria
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R con eventuali play-off e play-out
Risultati
Vincitore Narnese
(2º titolo)
Secondo Subasio
Promozioni Narnese
Retrocessioni Tiberis
Orvietana
Città di Castello.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2012-2013 è il ventiduesimo organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano ed il primo a livello regionale.

Questo è il girone unico organizzato dal Comitato Regionale dell'Umbria.

AggiornamentiModifica

Cambio di denominazione:

  • da Grifoponte Torgiano a Vis Torgiano.

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Narnese 60 30 18 6 6 43 28 +15
  2.   Subasio 58 30 18 4 8 43 26 +31
3.   Castel del Piano 48 30 14 6 10 39 33 +6
4.   San Sisto 46 30 12 10 8 41 30 +11
5.   Group Città di Castello 46 30 12 10 8 36 27 +9
6. Villabiagio 45 30 11 12 7 43 30 +13
7. Angelana 45 30 12 9 9 33 28 +5
8. Gualdo 41 30 9 14 7 46 31 +15
9. Cannara 41 30 11 8 11 38 33 +5
10.   Nocera Umbra 40 30 11 7 12 34 40 -6
11.   Vis Torgiano 39 30 9 12 9 32 26 +6
  12.   Tiberis 36 30 9 9 12 26 32 -3
  13. Orvietana 35 30 10 5 15 39 49 -10
  14.   San Venanzo 34 30 8 10 12 38 47 -9
  15. Nestor 27 30 6 9 15 26 42 -16
  16. Città di Castello (-1) 9 30 1 7 22 12 70 -58

Legenda:

      Promossa in Serie D 2013-2014.
      Ammessa ai play-off nazionali.
  Ammesse ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Promozione Umbria 2013-2014.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari merito per assegnare il 1º posto (promozione diretta) ed il 16º posto (retrocessione diretta) viene disputata una gara di spareggio in campo neutro.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri: punti negli scontri diretti; differenza reti negli scontri diretti; differenza reti generale; reti realizzate in generale; sorteggio.
Nei play off e nei play out vige il criterio dei 9 punti di distacco, soglia al di sopra della quale, la sfida non viene disputata e la squadra meglio classificata, a seconda dei casi, o accede alla fase successiva oppure ottiene la salvezza.

Note:

Il San Venanzo, in qualità di perdente della finale dei play out, è stato successivamente riammesso a completamento dell'organico.
Il Città di Castello è stato sanzionato con 1 punto di penalizzazione per una rinuncia. Al termine del campionato, la società già retrocessa, dichiara la propria inattività per la stagione successiva.

SpareggiModifica

I play off non vengono disputati, in quanto la seconda classificata ha inflitto alla terza classificata un distacco in classifica superiore ai 9 punti; ottenendo così l'ammissione diretta ai play off nazionali.

Play-outModifica

TabelloneModifica

Semifinali Finale
        
12 Tiberis 1
15 Nestor 4
14 San Venanzo 2
15 Nestor (d.t.s.) 5
13 Orvietana 1
14 San Venanzo 2

SemifinaliModifica

Risultati Luogo e data
Tiberis 1-4 Nestor Umbertide, 5 maggio 2013
Orvietana 1-2 San Venanzo Orvieto, 5 maggio 2013

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
San Venanzo 2-5 (d.t.s.) Nestor Ponte San Giovanni, 12 maggio 2013

NoteModifica

  1. ^ Retrocessa ai play out (sconfitta in finale dal Nocera Umbra) e successivamente riammessa, dopo la promozione in Serie D del Casacastalda, attraverso i play off nazionali.
  2. ^ Eliminato nella semifinale dei play off dal Casacastalda.
  3. ^ Eliminata nella semifinale dei play off dal San Sisto.
  4. ^ Salvo dopo aver battuto il Cannara nella finale dei play out.
  5. ^ Dopo aver perso i play out con la Pontevecchio.
  6. ^ Sconfitta nella finale dei play off dal Casacastalda.
  7. ^ Dopo spareggio play off inter-girone. A Bastia Umbra: Subasio-Valfabbrica 4-0.

BibliografiaModifica

Giornali:

Collegamenti esterniModifica