Edd (Eritrea)

Edd
città
(AR) إد‎
Localizzazione
StatoEritrea Eritrea
RegioneMar Rosso Meridionale
DistrettoDancalia Centrale
Territorio
Coordinate13°56′N 41°42′E / 13.933333°N 41.7°E13.933333; 41.7 (Edd)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti2 000−5 000[1]
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Eritrea
Edd
Edd

Edd (anche Ed, Ēdd; in arabo إد‎) è un villaggio nella Regione del Mar Rosso Meridionale in Eritrea. È situato sulla strada che collega Assab e l'originaria regione della Denkalia, con Massaua. La maggior parte dei residenti appartiene all'etnia Afar.

Edd fu uno dei primi porti che i francesi provarono a conquistare, ma la loro presenza nel villaggio fu di fatto molto effimera. Di queste vicende ne è prova un contratto del 12 settembre 1840 di acquisto del villaggio, da parte di Badri Ali e dello Sceicco di Edd, Mahmud Hasan, che vendono ai rappresentanti francesi della Compagnie Nonto-Bordelaise.[2]

NoteModifica

  1. ^ http://www.collinsmaps.com/maps/Eritrea/Debubawi-Keyih-Bahri/Ed/P465642.00.aspx
  2. ^ Text and translation in Sven Rubenson, et al., Acta Aethiopica: Correspondence and Treaties, 1800-1854 (Evanston: Northwestern University Press, 1987), pp. 46f.
  Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa