Apri il menu principale
Eddy Pauwels
Eddy Pauwels, Tour de France 1964.jpg
Eddy Pauwels al Tour de France 1964
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1966
Carriera
Squadre di club
1957Indipendente
1958Libertas-Dr. Mann
Indipendente
1959Flandria
1960-1961Dr. Mann
1962Dr. Mann
Wiel's-Gr. Leeuw
1963Wiel's-Gr. Leeuw
1964Margnat-Paloma
1965-1966Wiel's-Gr. Leeuw
Statistiche aggiornate al aprile 2018

Eddy Pauwels (Bornem, 2 maggio 1935Edegem, 6 marzo 2017) è stato un ciclista su strada belga.

Professionista dal 1958 al 1966 vinse quattro tappe al Tour de France indossando la Maglia gialla in cinque occasioni, per due giorni non consecutivi nell'edizione del 1959 e per tre volte nel 1963, inoltre nella Grande Boucle 1962 ha conquistato lo speciale Premio della Combattività.

PalmaresModifica

  • 1956 (Dilettanti, una vittoria)
Croydon Premier Road Race
  • 1957 (Dilettanti, una vittoria)
Classifica generale DDR Rundfahrt
  • 1958 (Libertas/Indipendente, due vittorie)
Bruxelles-Remouchamps (Indiependenti)
Circuit Mandel-Lys-Escaut - Mandel-Leie-Schelde (Indipendenti)
  • 1959 (Flandria, una vittoria)
3ª tappa Giro del Belgio (Bouillon > Verviers)
  • 1960 (Dr. Mann, due vittorie)
Hulst-Tessenderlo
Classifica generale Driedaagse van Antwerpen
  • 1961 (Dr. Mann, due vittorie)
14ª tappa Tour de France (Montpellier > Perpignan)
17ª tappa Tour de France (Luchon > Pau)
  • 1962 (Dr. Mann/Wiel's, una vittoria)
11ª tappa Tour de France (Bayonne > Pau)
  • 1963 (Wiel's, una vittoria)
1ª tappa Tour de France (Parigi > Épernay)

Altri successiModifica

  • 1956 (Dilettanti, nove vittorie)
Lebbeke (criterium)
Saint-Katelijne-Waver (criterium)
Aarschot (criterium)
Ninove (criterium)
Hemiksem (19 agosto, criterium)
Tamise (criterium)
Hofstade (criterium)
Kalfort (3 settembre, criterium)
Boom (derny)
  • 1957 (Dilettanti/Indipendenti, otto vittorie)
Classifica scalatori Rundfhart DDR
Critérium de Bornem (criterium)
Saint-Amands (12 maggio, criterium)
Schoonderbeuken (criterium)
Lubbeek (criterium)
Kortenberg (criterium)
Aaltert (criterium, indipendenti)
Oudenaarde (criterium, indipendenti)
  • 1958 (Libertas/Indipendenti, undici vittorie)
Oppuurs (kermesse)
Opstal (criterium)
Moerbekeù (criterium)
Critérium de Waasmunster
Critérium de Moerbeke-Waas
Kerksken (criterium, indipendenti)
Halle (criterium, indipendenti)
Ottignies (criterium, indipendenti)
Tielrode (criterium, indipendenti)
Evergem (criterium, indipendenti)
Buggenhout (criterium, indipendenti)
  • 1959 (Flandria, due vittorie)
Edegem (criterium)
Critérium de Stockay-Saint-Georges (criterium)
  • 1960 (Dr. Mann, tre vittorie)
2ª tappa, 2ª semitappa Driedaagse van Antwerpen (Turnhout > Turnhout, cronosquadre)
Oppuurs (kermesse)
Stockay (kermesse)
  • 1961 (Dr. Mann, due vittorie)
Bornem (kermess)
Rijmenam (criterium)
  • 1962 (Dr. Mann7Wiel's, una vittoria)
Premio della Combattività Tour de France
  • 1963 (Wiel's, due vittorie)
Classifica scalatori Tour du Luxembourg
Beauvais (criterium)
  • 1964 (Margnant-Paloma, una vittoria)
Beaulac-Bernos (criterium)

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1959: 11º
1960: 25º
1961: 9º
1962: 10º
1963: 13º
1964: 20º
1965: ritirato (alla 19ª tappa)
1962: 9°
1965: 18°
1966: ritirato (alla 6ª tappa)

Classiche monumentoModifica

1959: 16º
1961: 39º
1962: 37º
Parigi-Roubaix
1959: 50º
1960: 40º
1961: 44º
1964: 76º
1959: 23º
1960: 45º
1961: 23º
1964: 22º

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica