Apri il menu principale

Edie McClurg

attrice statunitense
Edie McClurg agli Annie Awards 2007

Edie McClurg (Kansas City, 23 luglio 1951) è un'attrice statunitense. È nota per il suo tipico accento del Minnesota e per svariate apparizioni nello show televisivo statunitense Match Game. Uno dei suoi dialoghi più noti è quello che intrattiene con Steve Martin in Un biglietto in due.

BiografiaModifica

McClurg è nota per uno svariato numero di ruoli, tra cui l'incompetente segretaria Grace del preside Rooney in Una pazza giornata di vacanza, Lucille Tarlek in WKRP in Cincinnati, la vicina di casa in La famiglia Hogan ma anche in Super Vicki, l'agente di vendita auto in Un biglietto in due e Mrs. Beeker in Settimo cielo.

L'attrice iniziò la sua carriera a 23 anni, nel 1976, con un ruolo in Carrie - Lo sguardo di Satana di Brian De Palma ed è stata protagonista o co-protagonista in oltre 80 pellicole e 55 episodi di serie televisive, di solito nel ruolo della donna di mezza età testarda e depressa.

È apparsa nel ruolo di una delle sorellastre nell'episodio Cinderella della serie "Faerie Tale Theatre" e ha doppiato in lingua originale Minny in Cars - Motori ruggenti. Ha doppiato la signorina Spugnetta nella serie televisiva animata Gli Snorky.

Dal 2007 doppia 'Fran lo scoiattolo' di Higglytown Heroes, cartone animato trasmesso da Disney Channel e 'Mrs. Claus' in Holidaze: il Natale che per poco non si festeggiò. La McClurg ha fatto delle comparse come guest-star in Campus Ladies.

Il suo ruolo forse più noto è quello della madre di Mallory Knox in Assassini nati - Natural Born Killers di Oliver Stone.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN16812540 · ISNI (EN0000 0000 4294 0472 · LCCN (ENno95057208 · BNF (FRcb169224743 (data) · WorldCat Identities (ENno95-057208