Edith Haldeman

attrice statunitense

Edith Haldeman, nata Edith Haldiman (New York, 17 aprile 1905New York, ottobre 1984), è stata un'attrice statunitense dell'epoca del muto, attiva come attrice bambina dal 1909 al 1916 (tra i 4 e gli 11 anni d'età).

BiografiaModifica

Nata a Manhattan nel 1905, cominciò la sua carriera di attrice bambina a soli quattro anni alla Biograph Company in un film di D.W. Griffith. Conosciuta anche con i nomi Edith Halderman o Edith Haldimand, girò - dal 1909 al 1916 - 38 pellicole. Nel 1911, dopo i primi film, girati tutti per Griffith, passò a lavorare anche alla Kalem Company, quindi alla Pathé Frères e alla IMP.

Appare in due filmati di archivio, Flicker Flashbacks No. 1, Series 5 un corto del 1947 di Richard Fleischer e in un documentario tv del 1985 prodotto da Rai3, Proposta in quattro parti di Danièle Huillet e Jean-Marie Straub[1].

Si ritirò dagli schermi nel 1916, all'età di undici anni. L'ultimo suo film fu The Memory Mill per la Universal Film Manufacturing Company.

Morì nell'ottobre 1984 nel Bronx, a 79 anni[1].

RiconoscimentiModifica

FilmografiaModifica

La filmografia è completa. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli[2]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica