Apri il menu principale
Editrice Nord
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà controllata
Fondazione1970
Sede principaleMilano
GruppoGruppo editoriale Mauri Spagnol
Persone chiavePresidente: Stefano Mauri
SettoreEditoria
Sito web

Editrice Nord è una casa editrice italiana di Milano. Fondata nel 1970, fa parte dal 2005 del gruppo editoriale Mauri Spagnol.

Indice

StoriaModifica

Nel 1970 viene fondata da Gianfranco Viviani con l'obiettivo di avvicinare i lettori di lingua italiana alla fantascienza e al fantasy, due generi letterari all'epoca quasi assenti nelle librerie.

Viviani si mette in proprio dopo aver lavorato alla Mursia, si avvale della consulenza di Renato Prinzhofer per selezionare i primi romanzi da pubblicare, e, dal 1971, affida la direzione delle collane principali a Riccardo Valla.[1] Valla tiene contatti tra la Nord e l'Agenzia Letteraria Internazionale di Erich Linder, e numerose agenzie e autori internazionali del mondo anglofono,[2] firma numerose traduzioni e prefazioni, e spesso rivede le traduzioni affidate ad altri collaboratori.[3]

Nell'aprile del 2002 la casa è stata acquisita dal Gruppo Longanesi di Stefano Mauri, modificando sia l'ambito editoriale - la cui gestione viene affidata a Stefano Res - sia l'aspetto finanziario e commerciale affidato a Marco Tarò, con un progetto editoriale tendente a riflettere la progressiva sfumatura nella caratterizzazione dei generi, come la narrativa di tipo avventuroso con il giallo, l'horror con l'azione, il fantastico con il noir. Entrano così a far parte del catalogo alcuni popolari autori contemporanei come Frank Schätzing, Laurell K. Hamilton, Susana Fortes, James Rollins, Steve Berry, Glenn Cooper.

Nell'ottobre 2005 la Casa Editrice Nord è entrata a far parte del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS), la nuova holding editoriale nata dall'accordo tra le famiglie Mauri e Spagnol, controllata da Messaggerie Italiane, dalla famiglia Spagnol e da Andrea Micheli, che include oltre alla Casa Editrice Nord le altre sigle: Longanesi, Garzanti, Vallardi, Guanda, Corbaccio, TEA, Salani, Ponte alle Grazie.

Nello stesso anno l'ex direttore e fondatore Gianfranco Viviani entra a far parte della Delos Books.

Principali collaneModifica

NoteModifica

  1. ^ Iannuzzi, Giulia, Distopie, viaggi spaziali, allucinazioni. Fantascienza italiana contemporanea, Milano-Udine, Mimesis, pp. 56-57, ISBN 9788857527659, OCLC 925733594. URL consultato il 10 marzo 2019.
  2. ^ Giulia Iannuzzi, Un laboratorio di fantastici libri. Riccardo Valla intellettuale, editore, traduttore. Con un’appendice di lettere inedite a cura di Luca G. Manenti, Solfanelli, 2019, pp. 55-102.
  3. ^ Giulia Iannuzzi, Traduttore, consulente editoriale, intellettuale: Riccardo Valla e la fantascienza angloamericana in Italia, in EUT Edizioni Università di Trieste, 2017, DOI:10.13137/2421-6763/17363. URL consultato il 10 marzo 2019.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2010194777