Edizioni Mediterranee

casa editrice italiana

Edizioni Mediterranee è una casa editrice italiana specializzata in letteratura esoterica, parapsicologica, arti marziali[1] e occultistica.

Edizioni Mediterranee
Stand delle Edizioni Mediterranee al Salone internazionale del libro di Torino (2016)
StatoItalia Italia
Fondazione1953
Sede principaleRoma
SettoreEditoria
Sito webwww.edizionimediterranee.net/

StoriaModifica

Costituita nel 1953 a Roma, Mediterranee raccolse l'eredità di un'analoga casa editrice preesistente e fondata da Wilhelm Krenn due decenni prima, la Casa Editrice Mediterranea[2]. Giovanni Canonico, che aveva rilevato la proprietà della vecchia casa editrice, ne fu il primo direttore. La precedente impostazione editoria prediligeva testi di saggistica, in particolare giuridici, e libri per bambini[3], ma con la nuova gestione il catalogo venne ampliato in modo da comprendere album di opere di arte, romanzi e libri di divulgazione scientifica e di sport.

A cominciare dagli anni Sessanta, ampliano i propri interessi in altri campi. Gli anni Settanta vedono nascere l'etichetta Hermes edizioni[4] e il catalogo si arricchisce con volumi dedicati a parapsicologia, esoterismo, "Tradizione" (in senso mitico-esoterico), alchimia, occultismo, medicina alternativa e, nelle collane sportive, tutte le arti marziali fino ad arrivare a spiritismo, ufologia, sessuologia[5], passando per gli studi sugli angeli[6], architettura esoterica e alchemica con l'acquisizione dell'etichetta Arkeios[4] o libri mitologici come il Kalevala della quale ha pubblicato l'edizione filologica a cura di Marcello Ganassini[7].

Dal 2013, la casa editrice ha iniziato a mettere in commercio i suoi titoli anche in ebook.

Nel 2011 Mediterranee ha dedicato alle arti marziali e alla cultura ad esse relativa una collana, "Sapere d'Oriente", curata dallo scrittore e saggista Bruno Ballardini[8].

Nel novembre 2012 l'esondazione del fiume Tevere ha provocato ingenti danni alla casa editrice che ha perso migliaia di volumi del suo catalogo storico, danneggiati dall'inondazione del suo deposito[5].

Fra gli autori pubblicati figurano Osho, Scaligero, Uspenskij, Wirth, De Giorgio[9], René Guénon (tradotto da Evola)[10] oltre agli autori di riferimento della tradizione alchemica come il conte di Saint-Germain[11] e le grandi opere di Fulcanelli, Le dimore filosofali[12] e Il mistero delle cattedrali[13], quest'ultima con le illustrazioni originali di Julien Champagne[13]. Di Julius Evola, rintracciato dallo stesso editore Canonico tramite l'elenco telefonico nel 1968, la casa editrice ha pubblicato l'opera omnia[14]

A inizio 2018 erano in commercio più di 2500 titoli editi dalla casa editrice[15].

NoteModifica

  1. ^ P.B., Edizioni Mediterranee: Sapere d'Oriente, su musubi.it.
  2. ^ Viaggio nell’Incredibile, scheda su www.medicinenon.it
  3. ^ Enrico Ruggini, Il destino di uin libro, in Il Cerchio Firenze 77, Una storia vera divenuta leggenda, vol. 3, Streetlib, 2017. URL consultato il 6 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2018).
  4. ^ a b Scrittori tv - Editori - Edizioni Mediterranee, in Scrittori Tv, 3 dicembre 2016. URL consultato il 6 marzo 2018.
  5. ^ a b Shan Newspaper, L’editoria sta annegando? Alle Mediterranee è accaduto per davvero, su Shan Newspaper. URL consultato il 6 marzo 2018.
  6. ^ Il “compito” in classe con l’Angelo Maestro - New Life Radio! La tua radio per una nuova vita., in New Life Radio! La tua radio per una nuova vita., 2 settembre 2014. URL consultato il 6 marzo 2018.
  7. ^ :: Segnalazione Kalevala Edizioni Mediterranee, in Liberi di scrivere, 19 ottobre 2010. URL consultato il 6 marzo 2018.
  8. ^ Paolo Bottoni, Edizioni Mediterranee: Sapere d'Oriente, su musubi.it. URL consultato il 6 marzo 2018.
  9. ^ Edizioni Mediterranee, autori su www.ibs.it
  10. ^ La profezia di Guénon sulla rovina occidentale, in ilGiornale.it. URL consultato il 6 marzo 2018.
  11. ^ Saint-Germain (conte di), La très sainte trinosophie, Edizioni Mediterranee, 1978, ISBN 9788827208724. URL consultato il 6 marzo 2018.
  12. ^ Fulcanelli, Le dimore filosofali, Edizioni Mediterranee, 1973, ISBN 9788827206607. URL consultato il 6 marzo 2018.
  13. ^ a b Fulcanelli, Il mistero delle cattedrali, Edizioni Mediterranee, 2005-07, ISBN 9788827217832. URL consultato il 6 marzo 2018.
  14. ^ Le opere di Julius Evola | L'Intellettuale Dissidente, su lintellettualedissidente.it. URL consultato il 6 marzo 2018.
  15. ^ Edizioni mediterranee, numero titoli su www.ibs.it

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN123164823 · LCCN (ENn81063997 · WorldCat Identities (ENlccn-n81063997