Edward Villiers, I conte di Jersey

nobile e politico inglese
Edward Villiers, I conte di Jersey
Conte di Jersey
In carica 1697 –
1711
Successore William Villiers, II conte di Jersey
Altri titoli barone Villiers
visconte Villiers
Nascita 1656
Morte 25 agosto 1711
Dinastia Villiers
Padre Edward Villiers
Madre Lady Frances Howard
Consorte Barbara Chiffinch

Edward Villiers, I conte di Jersey (165625 agosto 1711), è stato un nobile e politico inglese.

BiografiaModifica

Era il figlio di Edward Villiers, figlio di Sir Edward Villiers (1585-1626), maestro della zecca e presidente di Munster, e di sua moglie, Lady Frances Howard, figlia più giovane di Theophilus Howard, II conte di Suffolk. Studiò al St John's College di Cambridge.

CarrieraModifica

È stato Cavaliere Maresciallo della Real Casa in successione al padre, Magister equitum della regina Maria II, e Lord Ciambellano di Guglielmo III e della regina Anna.

Rappresentò il paese al Congresso di Ryswick, è stato ambasciatore a L'Aja, e dopo essere diventato un conte, è stato ambasciatore a Parigi. Nel 1699 è stato nominato Segretario di Stato per il Dipartimento del Sud, e in tre occasioni è stato uno dei giudici Lords of England. Nel 1704 si ritirò.

MatrimonioModifica

Sposò, il 17 dicembre 1681, Barbara Chiffinch (1663-13 dicembre 1735), figlia di William Chiffinch. Ebbero tre figli:

MorteModifica

Morì il 25 agosto 1711 di apoplessia.