Apri il menu principale

Egeone (astronomia)

satellite naturale di Saturno
Egeone
(Saturno LIII)
Satellite diSaturno
Scoperta15 agosto 2008
ScopritoreCassini Imaging Science Team
Parametri orbitali
(all'epoca J2000)
Semiasse maggiore167 500 km
Periodo orbitale0,80812 giorni
Inclinazione rispetto
all'equat. di Saturno
0,001°
Eccentricità0,0002°
Dati fisici
Diametro medio500 m
Massa
sconosciuta
Periodo di rotazioneRotazione sincrona

Egeone è un satellite naturale di Saturno. È conosciuto anche come Saturno LIII, e prima di ricevere il suo nome ufficiale era noto mediante la designazione provvisoria S/2008 S 1.

La sua scoperta è stata annunciata il 3 marzo 2009 da Carolyn Porco, del Cassini Imaging Science Team; le immagini fotografiche che hanno reso possibile l'individuazione del satellite erano state registrate il 15 agosto 2008.

Egeone orbita all'interno del segmento luminoso dell'anello G, di cui costituisce probabilmente una delle principali fonti. Il materiale deviato dall'interazione gravitazionale con il satellite si raccoglie in un arco luminoso prossimo all'estremità interna dell'anello, che quindi si diffonde fino a formare il resto dell'anello.

L'orbita di Egeone presenta una risonanza orbitale in rapporto di 7:6 con quella di Mimante; il fenomeno è all'origine di un'oscillazione pressappoco quadriennale di circa 4 km del semiasse maggiore della sua orbita.

Assumendo un'albedo pari a quella di Pallene, si può ritenere che Egeone presenti un diametro di circa mezzo chilometro.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare